Cerca

Come monetizzare un blog: I due modi principali in cui facciamo soldi online

Monetizzare qualsiasi sito Web, è un viaggio. Non è realistico aspettarsi che tu possa apportare una modifica al tuo sito Web e ti fornirà i migliori risultati possibili. Il modo migliore per avvicinarsi alla monetizzazione di un blog è concentrarsi sull’aiutare le persone.

Ad esempio, usiamo un blog di fotografia. Le persone visitano il blog perché vogliono diventare fotografi migliori. Per convincere qualcuno a visitare questo blog, devi fornire loro lezioni, motivazione, ispirazione e così via. Lo stesso vale per la monetizzazione di un sito Web. Un lettore desidera modi ancora migliori per migliorare la propria fotografia, che sia con attrezzature migliori o con ancora più formazione, in entrambi i casi, c’è l’opportunità di fare soldi.

Se i lettori desiderano fotocamere o apparecchiature migliori, è possibile promuovere prodotti di altre aziende e ricevere una commissione.

Se il lettore desidera una formazione migliore o una formazione più avanzata, puoi promuovere altri prodotti di blogger o creare e vendere i tuoi.

Penso spesso che i migliori siti web siano quelli che non riesci nemmeno a vedere come fanno soldi. E con ciò, voglio dire, non puoi vedere pubblicità visibile. La monetizzazione non deve essere ovvia, infatti, trovo che converta meglio quando nessuno sa che è lì.

Molto rapidamente, ti dirò perché non vendiamo pubblicità:

  • Aggiunta / modifica / eliminazione costante di inserzionisti
  • Le pubblicità sono spesso brutte e portano via l’esperienza dell’utente
  • Possono ridurre le classifiche dei motori di ricerca e aumentare la frequenza di rimbalzo
  • Ancora più importante … ci rende meno soldi!

Vendere pubblicità, per noi, non ne vale la pena.

Nel corso degli anni, abbiamo provato più di una dozzina di modi per fare soldi e dalla nostra esperienza, facendo soldi da un blog, rientra in due categorie.

Fare soldi dal marketing di affiliazione

e…

Guadagnare vendendo i nostri prodotti.

Di seguito, ti fornirò una panoramica di entrambe le tecniche, con dettagli su come le usiamo qui su IncomeDiary.

Come monetizzare un blog con il marketing di affiliazione

Trovare prodotti di affiliazione da promuovere

Mantenere il tema della fotografia è facile trovare prodotti fisici da promuovere come macchine fotografiche e attrezzature. Quasi tutti i prodotti relativi alla fotografia possono essere trovati su Amazon e Amazon ha una propria rete di affiliazione chiamata Amazon Associates . Ciò significa che Amazon ti consente di vendere i loro prodotti e ricevi una commissione per farlo.

Quando si tratta di qualsiasi altro prodotto che si desidera promuovere come affiliato, di solito inizio visitando il loro sito Web e scorrendo verso il basso per vedere se riesco a trovare un link per una pagina di affiliazione. Se non ne vedo uno, visualizzerò su Google il nome del loro sito web + affiliato. Se non viene fuori nulla, che almeno nella mia esperienza è piuttosto raro, andrò semplicemente avanti e troverò qualcos’altro.

Per trovare ispirazione per i prodotti da promuovere, è possibile consultare un sito Web della concorrenza per vedere quali prodotti stanno promuovendo oppure provare un mercato di affiliazione come Commission Junction che ha migliaia di aziende diverse integrate con il loro servizio.

Promuovere prodotti affiliati sul tuo blog

Qui è dove molte persone vanno male, semplicemente aggiungono un paio di offerte di affiliazione al loro blog e incrociano le dita, sperando che qualcuno comprerà da loro. C’è molto, molto di più!

Per cominciare, se hai già traffico, ti consiglio di verificare se uno qualsiasi dei link sul tuo sito Web potrebbe essere aggiornato con link di affiliazione.

Quello che abbiamo fatto è stato tracciare i nostri collegamenti in uscita con Google Analytics e quindi abbiamo potuto vedere quali collegamenti stavano ricevendo il maggior numero di clic e dare la priorità da lì. Questa modifica ha aumentato i nostri guadagni di circa $ 50.000 all’anno.

Promuovere i prodotti che usi

Questo funziona perché le persone possono vederti attivamente utilizzando il servizio o il prodotto. Ad esempio con IncomeDiary, raccomando la mia società di hosting, registrar di domini e il tema del blog che utilizziamo. Usando di nuovo la nicchia fotografica come esempio, potresti consigliare la fotocamera che usi, l’obiettivo, la borsa della fotocamera, le schede di memoria e così via.

Spesso vai su un blog e impari qualcosa dall’autore. È naturale che tu voglia copiare il loro successo facendo quello che fanno.

“Uso questo, quindi, anche tu dovresti”.

Promuovere eBook consigliati

Ho scoperto che due cose si convertono davvero bene per noi: la prima è la “Scatola delle offerte” di seguito.

In passato ho usato i banner forniti dai gestori degli affiliati e ho anche progettato alcune scatole davvero eleganti, tuttavia questa scatola pulita e semplice con un segnale di stop verde converte il più alto.

Forse perché sembra più un contenuto, quindi una pubblicità.

Mi piace promuovere due offerte nella confezione, una a basso prezzo e una a prezzo elevato. Fortunatamente per la mia offerta più costosa sopra, sono stato in grado di garantire una prova di $ 1 e che ha visto le conversioni andare ancora più in alto. (Suggerimento: se stai promuovendo un’offerta a prezzo più alto, prova a ottenere una tariffa speciale o un’offerta introduttiva per attirare le persone interessate ad agire.)

La seconda cosa che converte davvero bene è l’aggiunta di un annuncio di testo nella parte superiore dei post del mio elenco, ad esempio sul nostro post di Blogger che guadagnano . Ho aggiunto un link che dice: “Vuoi seguire le loro orme? Dai un’occhiata a questo prodotto ”. Questo funziona perché mentre leggono il post il lettore è fortemente motivato e ispirato e vuole vedersi in questa lista un giorno.

Pagina di confronto e risorse

Queste pagine vengono generalmente utilizzate per rafforzare una raccomandazione che ho già formulato. Alla gente piace l’elemento scelto, ma in realtà, di solito, un prodotto è migliore degli altri.

Quando metti questo prodotto contro prodotti concorrenti, mostra solo quanto è meglio e dovrebbe dare al tuo lettore la sicurezza di andare avanti e acquistare. Se non seguono la tua raccomandazione e scelgono un prodotto diverso, beh, anche quello è un link di affiliazione, quindi rimarrai a fare soldi.

Puoi vedere un esempio di questo nella nostra pagina Creazione di un sito Web .

Nota speciale: è anche OK mettere in alcuni confronti che non ti faranno guadagnare commissioni – se sei autentico e crei fiducia, come dovresti essere, allora i tuoi visitatori, in particolare i tuoi visitatori più “consapevoli del marketing su Internet” apprezzeranno il tuo approccio “imparziale”.

Pubblicazione di contenuti che menzionano prodotti di affiliazione

Questo ha iniziato a farmi guadagnare sempre più denaro mentre collaudo diverse offerte di affiliazione. Ci sono 3 tipi principali di post sul blog che mi fanno guadagnare soldi. Sono interviste, guide e recensioni.

Sottolineerò i vantaggi di ciascuno di seguito:

Guadagnare dalle interviste:

Uno dei modi migliori per guadagnare denaro promuovendo i prodotti con le interviste è preparare l’intervista a uscire quando il prodotto viene lanciato. Perché? Bene, se il prodotto è stato appena rilasciato, nessuno lo ha acquistato e quindi aumenti le tue probabilità di fare vendite.

Non solo, ma chiunque sia interessato al prodotto, cercherà ulteriori informazioni su Google e sui social media e se il tuo post sta arrivando, arriveranno sul tuo sito e si spera da te.

Ti consiglio di fare l’intervista per telefono (uso Skype) e registrare la chiamata e farla trascrivere. Quindi aggiungi la chiamata al tuo sito come MP3 / Podcast e aggiungi la trascrizione per coloro che preferiscono leggere piuttosto che ascoltare. (La trascrizione offre anche molti preziosi contenuti del motore di ricerca). Quando conduci interviste puoi anche rivedere i prodotti dell’intervistato, porre loro delle domande a riguardo – e poi alla fine dell’intervista puoi aggiungere se desideri la tua mini recensione del prodotto e i motivi per cui i visitatori dovrebbero acquistarlo.

In genere il tuo colloquio toccherà in generale solo sulle strategie utilizzate dall’intervistato, ma fatto correttamente il tuo ascoltatore / lettore rimarrà desideroso di più. Questo è quando promuovi il prodotto dell’Intervistato come un modo per i tuoi follower di saperne di più. A seconda dell’intervistato e del prodotto, puoi facilmente andartene con dozzine di vendite e vendite future continue a seconda della frequenza con cui i lettori futuri troveranno l’intervista.

Guadagnare con le guide alla pubblicazione

Un’altra tattica che uso è la produzione di “How to” o Guide Posts – proprio come questo.

Offri grandi contenuti che aiutano davvero i tuoi lettori e allo stesso tempo promuovi prodotti di affiliazione. I visitatori possono vederti utilizzando i prodotti in modo che possano decidere se è per loro o no e quelli che notano che stai promuovendo un prodotto affiliato non si preoccupano perché li stai aiutando gratuitamente.

Molto importante: questo è molto importante: prenditi il ​​tempo necessario per produrre buoni contenuti / come pubblicare i post. Nonostante ciò che alcuni guru tentano di implicare – non esiste una cosa come Free Money – devi lavorare per fornire valore reale ai tuoi lettori – farlo e il denaro seguirà attraverso le vendite degli affiliati. Così spesso vedo i blogger fare “mezzi sforzi” per produrre guide – francamente potresti anche non preoccuparti se è quello che farai. I lettori possono dire se sai di cosa stai parlando e se ne sei appassionato o no.

Guadagnare dai post delle recensioni

Quasi ogni post che fai può essere un post di revisione parziale se lo stai facendo correttamente. Questa è la parte essenziale qui – nessuno presterà davvero attenzione ai tuoi post di recensione a meno che non ti rispettino, credano in te, abbiano rapporti con te. In altre parole, sentono che ti puoi fidare. Come menzionato nei post precedenti, è per questo che pagine come la PAGINA SULLA PAGINA e la PAGINA MIA STORIA sono così essenziali.

Per iniziare a costruire quella fiducia e relazione devi prima fornire buoni contenuti, contenuti preziosi. Spesso i lettori mi dicono che non riescono a credere a quanti buoni contenuti offro gratuitamente – se inizi a ricevere commenti del genere, lo stai facendo nel modo giusto. Costruisci un rapporto e tutto ciò che il tuo consiglio avrà maggiori possibilità di essere venduto.

Utilizzo dell’email marketing per indirizzare il traffico per aumentare le vendite degli affiliati

L’email marketing è spesso considerata una tecnica di monetizzazione. Ma davvero, è una fonte di traffico. Ti consente di inviare traffico ovunque tu voglia. Ed è bravo a farlo.

Far iscrivere le persone alla tua lista e-mail , è forse la cosa più redditizia che puoi fare con il tuo blog, specialmente se segui email di qualità, che aiutano ulteriormente i tuoi lettori.

Se chiedi a un grande marketer di Internet, una delle cose principali che ti diranno è che desideravano aver iniziato a costruire la loro lista in precedenza. Fatto correttamente (il che significa prima fornire informazioni di qualità – non un sacco di offerte di spam) del marketing via e-mail a un elenco di follower forti è quasi quanto si avvicina online alla stampa di denaro.

Lascia che ti spieghi come funziona la mia canalizzazione di email marketing:

1. Le caselle di attivazione sono visualizzate attraverso il nostro sito Web – per questo offriamo uno speciale regalo gratuito per invogliare le persone a registrarsi. Aggiungiamo anche un eCover ben progettato per dare ancora più valore a questo prodotto GRATUITO.

Il 63,9% degli abbonati e-mail di IncomeDiary proviene dal nostro popup. Ottieni OptiMonk per aggiungere un popup al tuo sito Web oggi! Il secondo modo migliore per ottenere abbonati è tramite la nostra casella di opt-in nella parte inferiore dei nostri post sul blog, ma questo converte molto più in basso rispetto al nostro popup.

Sarebbe meglio concentrarsi prima su queste due tecniche. Ecco un buon post su come ottenere abbonati e-mail.

2. I visitatori si iscrivono alla tua lista e-mail.

3. Quando abbiamo un nuovo post sul blog o troviamo offerte di buona qualità relative alla nostra nicchia, inviamo un’e-mail agli abbonati. A volte possiamo guadagnare migliaia di dollari da un solo mailing facendo questo.

Quando si tratta di software di email marketing e autorisponditore, utilizziamo e raccomandiamo AWeber. Se ordini oggi puoi ottenere il tuo primo mese a soli $ 1. Oltre ad AWeber , potresti prendere in considerazione iContact . (vedi, questo sono io, dandoti una scelta, guadagnerò in entrambi i modi).

Suggerimenti extra per la monetizzazione dell’email marketing:

Quando qualcuno si iscrive al tuo elenco, di solito offri loro una sorta di incentivo, come un ebook gratuito o un qualche tipo di formazione. Questo dovrebbe essere monetizzato con prodotti di affiliazione e / o dovrebbe lasciarli desiderare una formazione ancora migliore da te che vendi.

Dovresti salvare ogni e-mail che converte bene per te e aggiungerla al tuo elenco di autorisponditori, in modo che i nuovi abbonati ottengano automaticamente le tue offerte di conversione più alte.

Aumentare le tue conversioni

Sebbene quanto segue possa sembrare qualcosa di piccolo, l’aumento delle conversioni può arrivare fino al 1000% in alcuni casi, quindi presta attenzione.

Richiedi un codice coupon

La maggior parte delle aziende avrà la possibilità di creare codici promozionali personalizzati, tutto ciò che devi fare è richiederli. Questi sono ottimi per aumentare le conversioni poiché il coupon può fare un’enorme differenza come renderlo un’offerta di prova o ottenere qualcosa di gratuito. Alla gente piace pensare di ottenere molto.

Richiedi un’offerta speciale

Alcuni dei miei migliori link di affiliazione di conversione si convertono così bene a causa delle offerte speciali che sono in grado di offrire ai miei lettori. Ad esempio una prova da $ 1 o un’offerta bonus disponibile solo per i miei lettori.

Richiedi un tasso di commissione più elevato

Se stai facendo un buon lavoro nel promuovere un prodotto, è possibile che tu possa ottenere una commissione ancora migliore. Se è un prodotto digitale che stai promuovendo, il costo di ciascun cliente per il venditore è molto basso, quindi è un profitto di quasi il 100%. Così possono e spesso sono pronti a offrire più del 50% di commissioni, perché qualunque cosa guadagnino è spesso il risultato di fare molto poco.

Alcuni proprietari di prodotti sono anche pronti a dare commissioni del 100% perché i soldi non sono solo guadagnati con la prima vendita, ma le vendite future e non dimentichiamo la possibilità di inviare loro promozioni via e-mail.

Come monetizzare un blog creando e vendendo il tuo prodotto digitale

Brainstorming prodotti da creare

Spesso, creare un prodotto da creare è un compito facile. Se stai facendo un buon lavoro, i tuoi lettori dovrebbero dirti quello che vogliono.

Se sei bloccato per le idee, dai un’occhiata ai tuoi post più popolari e chiediti, puoi creare un prodotto attorno a uno di questi articoli? Non solo l’argomento ti ha dimostrato di essere popolare, ma hai anche una fonte di traffico molto mirata da vendere.

Ecco un elenco di diversi tipi di prodotti che ho visto creare dai blogger:

  • eBooks (Traffic Domination)
  • Liste di controllo (110 post di blog pubblicati per ottenere il massimo traffico)
  • Servizi (fatto per il tuo servizio di blog)
  • Consulenza (parla di come migliorare il tuo blog)
  • Siti Web di abbonamento (corso di formazione di 8 settimane per il lancio del primo prodotto)
  • Software (PopUp Domination)

Pagina di vendita

Creare il tuo prodotto

Bene, supponiamo che tu stia creando un prodotto digitale, insegnando qualcosa. E vuoi consegnarlo come e-book o sito web di appartenenza. Per cominciare, ti consiglio di creare uno schema di tutto ciò che vuoi insegnare.

Ora decidi se vuoi offrirlo in testo o video o entrambi.

Se decidi di volerlo offrire come testo, è abbastanza semplice, convertilo in PDF e dai al cliente il link per il download una volta acquistato.

Se vuoi creare un sito di appartenenza, devi procurarti un software per siti Web di appartenenza e installarlo sul tuo blog. Ora questo può essere abbastanza semplice, ma potresti dover assumere uno sviluppatore, a seconda del tuo livello di abilità. Se stai offrendo la tua formazione in forma video, caricala semplicemente su AmazonS3 e inserisci i video nel tuo sito.

Nel caso in cui ti venga in mente, se si tratta di un prodotto software che intendi realizzare. Devi trovare un grande sviluppatore e assicurarti di avere un budget per vedere il progetto. Se non pianifichi correttamente il tuo prodotto, può finire per costarti molto più del previsto!

Vendere il tuo prodotto

Dovresti pianificare di farlo in due modi principali, tramite il tuo sito web / la tua mailing list e tramite affiliati.

Cominciamo con quello che farai sul tuo sito web:

Innanzitutto, devi sensibilizzare i tuoi lettori su ciò che sta arrivando. Li vuoi eccitati. Volete che acquistino il secondo in vendita.

Una volta abbiamo lanciato un prodotto e prima ancora di annunciare che era in vendita, due persone avevano trovato la pagina di vendita e l’hanno acquistata. I successivi 98 clienti si sono registrati in meno di 100 minuti.

Questo perché abbiamo pre-venduto il nostro pubblico. Non solo, ma abbiamo aggiunto scarsità. Abbiamo detto a tutti che, per il primo giorno, avremmo offerto in vendita solo 100 account. Quindi dovevano essere veloci!

Per iniziare a vendere, hai bisogno di tre cose:

  1. Una landing page. (Pagina dedicata alla vendita del tuo prodotto).
  2. Conto commerciante. (Usiamo Stripe e PayPal ).
  3. Pagina del software di pagamento .

I lettori visitano la pagina di destinazione, fanno clic sul pulsante Acquista, eseguono il processo della pagina di pagamento e poi pagano tramite il tuo account commerciante.

Quindi, una volta effettuato il pagamento, finiscono nella pagina di download o ricevono un’e-mail con un collegamento per scaricare lì il prodotto.

Smchart

Ottenere affiliati per promuovere il tuo prodotto

Guadagnerai molto più denaro dagli affiliati che promuovono il tuo prodotto di quanto guadagnerai vendendolo tu stesso.

Una volta che inizi a lavorare su questo, la tua attenzione al tuo blog diventerà molto più di un blog ma piuttosto di un business. Avrai risorse, flussi di reddito multipli e altro ancora.

Spesso le persone pensano, beh, se tutti i soldi vengono ricavati dalla creazione di prodotti, allora perché preoccuparsi di creare un blog. Un blog ti dà credibilità, autorità. Senza il blog, ti sarebbe molto più difficile vendere il tuo prodotto e anche capire il settore in cui ti trovi. Almeno, questa è la nostra esperienza.

Pagina affiliato

Agisci oggi

Ecco qua, ecco le nostre prime due strategie per monetizzare qualsiasi blog o sito Web.

Se potessi solo togliere 3 cose a questo post, spero che siano:

1. Utilizzando un popup opt-in sono stato in grado di aumentare significativamente la mia percentuale giornaliera di opt-in e-mail (304% +). Vorrei aver iniziato a usarlo prima. Ottieni oggi OptiMonk per aggiungere un popup al tuo sito Web!

2. Prova a promuovere diversi prodotti, un prodotto che promuovo, ne vende tutti gli altri di almeno 20 a 1 e non avrei saputo che se non avessi cambiato promozioni sul mio sito.

3. CHIEDI! Le mie conversioni e vendite aumentano continuamente perché chiedo sempre ai miei gestori affiliati di più, una prova gratuita, codici coupon, pagine di destinazione diverse: se ti farà aumentare le vendite, farà loro guadagnare più soldi e quindi dovrebbero almeno fai uno sforzo per aiutarti.

In bocca al lupo!

Open

info.ibdi.it@gmail.com

Close