Cerca

Come migliorare i tuoi Amazon Ads per aumentare le vendite

Amazon è il primo posto dove le persone vanno quando fanno acquisti online. Secondo Statista , oltre 197 milioni di persone in tutto il mondo fanno acquisti su Amazon ogni mese (che è più dell’intera popolazione della Russia!):

image1In effetti, dal 2015 al 2018, Amazon ha rapidamente superato Google  come destinazione di ricerca n. 1 per i prodotti e ora possiede il 54% di tutte le ricerche di prodotti e oltre l’80% di tutta la quota di mercato dell’e-commerce.

Alla fine, tutti i tuoi potenziali clienti inizieranno le loro ricerche su Amazon anche se non stai vendendo un prodotto sul sito di vendita al dettaglio. Guarda questo grafico della quota di Amazon di diverse categorie di e-commerce :

immagine3 3

Ma i compratori non sono i soli a trarre vantaggio dalla piattaforma di questo gigante della vendita al dettaglio: anche i venditori stanno riscuotendo un incredibile successo finanziario su questa piattaforma. Feedvisor ha riferito che nel 2018 circa il 20% di tutti i commercianti professionisti di Amazon ha registrato vendite per oltre 1 milione di dollari all’anno, in aumento del doppio rispetto al 2017.

Ciò non sorprende: secondo uno studio Comscore , gli americani hanno trascorso più tempo su Amazon in un mese rispetto ai 10 siti di e-commerce più grandi messi insieme .

Con numeri come questi, volevamo condividere suggerimenti concreti per aiutarti ad aumentare le tue vendite su Amazon, in particolare tramite Amazon Ads.

Clicca qui per scaricarlo gratuitamente adesso!

Chi dovrebbe fare pubblicità su Amazon?

Quando il  49,1% di tutte  le vendite al dettaglio online  negli Stati Uniti viene speso su Amazon e vengono effettuate più ricerche di prodotti su Amazon che su Google, le aziende che ottengono il miglior ROI con la pubblicità di Amazon sono marchi di e-commerce B2C . Nessuna sorpresa lì.

I marchi che si concentrano sulla vendita di nicchia  ma i prodotti popolari ottengono la massima trazione a causa dell’inquadramento  : i consumatori che vedono gli annunci sponsorizzati su Amazon hanno già una mentalità per lo shopping (perché sono su Amazon in primo luogo).

Autori e rivenditori di libri  traggono grandi benefici anche dalla pubblicità di Amazon a causa dell’inquadratura. Amazon rimane il più grande mercato unico per le vendite di e-book, sostenendo l’ 83% di tutti gli acquisti di e-book  negli Stati Uniti

Ciò si riflette nel Programma Prodotti sponsorizzati di Amazon  : qualsiasi venditore su Amazon Seller Central, Vendor Central o Kindle Direct Publishing può partecipare al Programma Prodotti sponsorizzati e pubblicizzare i propri prodotti come annunci sponsorizzati sulle SERP di Amazon.

Quanto costa eseguire una campagna Amazon?

AdBadger  riporta che a partire da gennaio 2019, il costo per clic (CPC) normale di Amazon è di solito circa $ 0,97.

Tale costo rende l’utilizzo di Amazon Ads un affare migliore rispetto al CPC medio di:

Anche i minimi di budget pubblicitari di Amazon  sono molto ragionevoli: $ 0,02 per CPC e $ 1,00 per budget giornalieri.

Non solo gli annunci Amazon generalmente costano meno delle altre piattaforme pubblicitarie, ma le ricerche Amazon fanno scoprire molte aziende. (Esamineremo alcuni suggerimenti pratici che puoi utilizzare più avanti in questo articolo per aiutarti a ridurre i costi pubblicitari nel loro insieme.)

Dive Deeper:

Tipi di annunci Amazon

Inizieremo esaminando i diversi tipi di annunci Amazon, come ottimizzare rapidamente ciascuno di essi e quindi condividere alcune tattiche avanzate per massimizzare le conversioni.

Prodotti sponsorizzati

I prodotti sponsorizzati di Amazon sono annunci simili agli annunci che vedi in esecuzione nella rete commerciale di Google con l’obiettivo di promuovere un prodotto specifico.

Gli annunci di prodotti sponsorizzati utilizzano il metodo PPC (pay per click), che ti consente di pubblicizzare i tuoi prodotti nei risultati di ricerca e indirizzare i clienti Amazon direttamente sui prodotti specifici che stai promuovendo su questa piattaforma.

Se i clienti verificano il tuo prodotto sponsorizzato, verranno indirizzati alla pagina dei dettagli del prodotto dell’annuncio. Come per la pubblicità PPC in generale, ti viene addebitato il tuo annuncio solo quando qualcuno fa clic su di esso.

Gli annunci di prodotti sponsorizzati vengono visualizzati  nella prima pagina dei risultati di ricerca (in alto, accanto o all’interno) o nelle pagine dei prodotti:

immagine6 1

Ecco un altro esempio di posizionamento di un prodotto sponsorizzato:

image14

I tipi di annunci sono basati su parole chiave e offrono ai marketer la possibilità di decidere tra corrispondenza generica, a frase o esatta che desiderano per la loro campagna. Quindi gli esperti di marketing possono impostare un budget giornaliero che funzioni per la durata di quella campagna. Se necessario, hai la possibilità di interrompere o mettere in pausa un annuncio di prodotto sponsorizzato ogni volta che lo desideri, ma deve essere attivo per 24 ore.

Costo degli annunci di prodotti sponsorizzati

Come accennato, a questi annunci viene addebitato un costo per clic, quindi paghi solo quando qualcuno fa clic sul tuo annuncio. Amazon richiede un budget giornaliero minimo di $ 1, ma in caso contrario decidi tu quanto spendere impostando il budget e quanto fare un’offerta per clic.

Ottimizzazione dell’annuncio di prodotto sponsorizzato

Ci sono alcuni semplici passaggi per aiutarti a iniziare a ottimizzare i tuoi annunci di prodotti sponsorizzati:

  • Passaggio 1: il targeting automatico è la soluzione migliore quando inizi, poiché consente agli algoritmi di ricerca di Amazon di consigliare potenziali parole chiave per i tuoi prodotti di nicchia. Dovrai scegliere un’offerta predefinita piatta per tutte le parole chiave, ma l’idea è quella di ottenere i dati necessari per scoprire il rendimento delle diverse parole chiave. Continua a testare i risultati e prova diversi importi di offerta.
  • Passaggio 2:  quando un paio di settimane di dati sulle parole chiave sono a portata di mano, inizia a esaminare le tue campagne di targeting automatico per scoprire quali parole chiave hanno il rendimento migliore. Ti consigliamo di aggiungere quelle parole chiave specifiche alla tua campagna manuale e ignorare il resto dei risultati. Ciò è importante perché una campagna manuale  ti consente di adeguare le offerte in base alle parole chiave.
  • Passaggio 3:  aggiungi parole chiave a corrispondenza inversa al tuo annuncio di prodotto sponsorizzato per assicurarti che Amazon non mostri i tuoi annunci per quelle parole chiave di basso valore.

Dive Deeper: Nozioni di base su Amazon: perché sono necessarie campagne automatiche e manuali

Marchi sponsorizzati (precedentemente chiamati annunci di ricerca per titolo )

I Marchi sponsorizzati di Amazon, che un tempo si chiamavano Annunci di ricerca per titolo, sono anche annunci con targeting per parole chiave basati su PPC che vengono visualizzati nella parte superiore o inferiore di una pagina dei risultati di ricerca o nella colonna di sinistra. Ecco un esempio :

image9

Questo tipo di annuncio ha lo scopo di mostrare tra 1-3 prodotti contemporaneamente in un titolo, nonché di aumentare la consapevolezza del marchio (da cui il nome). Facendo clic sul logo del marchio, le persone accedono a una pagina di destinazione personalizzata come questa per Tuft & Needle:

immagine10 3

E facendo clic su un annuncio del prodotto li porta alla pagina del prodotto:

image7

Entrambi questi fattori aiuteranno i tuoi prodotti a essere scoperti e indurranno i clienti ad acquistare da te.

Mentre i prodotti sponsorizzati sono in genere per conversioni con fondo di canalizzazione (BOFU), i marchi sponsorizzati rappresentano un modo migliore per attirare più clienti con top di canalizzazione (TOFU).

Costo del marchio sponsorizzato

Come per i prodotti sponsorizzati, gli annunci di marchi sponsorizzati pagano un costo per clic, quindi paghi solo quando qualcuno fa clic sul tuo annuncio.

Per questi, Amazon richiede anche un budget giornaliero minimo di $ 1, ma in caso contrario decidi tu quanto spendere impostando il budget e quanto fare un’offerta per clic. Più competitiva è la tua offerta, maggiore è la probabilità che il tuo annuncio venga visualizzato quando corrisponde alla ricerca di un acquirente Amazon.

Ottimizzare il tuo marchio sponsorizzato

Per iniziare con questi annunci, il costo minimo per clic è di $ 0,02 . A differenza di altri tipi di annunci Amazon, negli annunci di ricerca per titolo sono consentiti solo due tipi di corrispondenza con supporto per parole chiave: frase e corrispondenza esatta. Il budget richiesto per la campagna più semplice è di $ 100, limitato al costo di $ 1 al giorno.

Ecco una rapida procedura dettagliata per iniziare a ottimizzare i tuoi annunci di marchi sponsorizzati:

  • Passaggio 1: scopri qual è la tua proposta di vendita unica e come trasmetterla in modo efficace al tuo pubblico. La tua copia dell’annuncio  è valida solo come quella USP e come risponde meglio alle esigenze dei tuoi clienti. Usa una formula se possibile e non dimenticare di usare le parole che i tuoi clienti stanno digitando nella ricerca per trovare la tua attività o i tuoi prodotti.
  • Passaggio 2: scegli come target 30-40 parole chiave. Gli annunci di marchi sponsorizzati vengono visualizzati nell’elenco del prodotto che i tuoi clienti stanno attivamente cercando. Sebbene la posizione sia fantastica, ricontrolla che stai ricevendo le migliori parole chiave nella tua nicchia. Il rapporto sui termini di ricerca di Amazon  è un’ottima risorsa per aiutarti a conoscere le parole che i tuoi clienti usano in modo da poterle usare a tuo vantaggio:

immagine5 2

  • Passaggio 3. Le conversioni dipendono dalla creazione di gruppi di annunci specifici con titoli convincenti. Ancora una volta, la tua proposta di vendita unica ti aiuterà a stabilire ciò che ti rende diverso dai tuoi concorrenti. Non dare per scontato perché le persone su Amazon sono pronte ad acquistare che compreranno qualsiasi cosa. Hai ancora bisogno di dare loro un ottimo motivo per acquistare da te .

Dive Deeper: 8 trucchi per il copywriting degli annunci di Facebook per massimizzare le conversioni

Clicca qui per scaricarlo gratuitamente adesso!

Annunci display del prodotto

Gli annunci display del prodotto funzionano in modo diverso rispetto agli altri due in quanto questo tipo di annuncio non ha come target parole chiave, ma piuttosto prodotti o interessi mirati :

image2 2

Questi annunci pay-per-click indirizzano i clienti alla pagina dei dettagli del prodotto e sono pagati in base al costo per clic.

La configurazione di un annuncio display del prodotto inizia con la scelta tra una tonnellata di prodotti simili ai tuoi prodotti. Ciò consente al tuo annuncio di indirizzare i clienti che sono già interessati al tuo tipo di prodotto, sebbene ogni campagna possa avere solo un tipo di cliente target alla volta.

Questi annunci vengono visualizzati nella parte inferiore o destra dei risultati di ricerca di Amazon, nella parte superiore della pagina di elenco, nelle sequenze e-mail o in una pagina di recensioni dei clienti. Vengono inoltre visualizzati su siti e app non di  proprietà di Amazon.

image13

Costo degli annunci display del prodotto

Non è necessario vendere i tuoi prodotti su Amazon per poter acquistare annunci display. Esistono due opzioni :

  • Gli utenti Amazon DSP (“piattaforma lato domanda”) self-service possono acquistare e gestire le proprie campagne display
  • I venditori che desiderano un’opzione di servizio gestito possono collaborare con i consulenti pubblicitari di Amazon (che richiedono una spesa minima di $ 35.000)

Gli annunci display vengono venduti in base al CPM (costo per mille impressioni) e i prezzi possono variare in base al formato e al posizionamento. Amazon richiede un budget giornaliero minimo di $ 1 per gli annunci display dei prodotti.

Ottimizzare il tuo marchio sponsorizzato

Ecco alcuni suggerimenti per ottenere il massimo dai tuoi annunci display del prodotto:

  • Amazon consiglia di pubblicare continuamente gli annunci display dei prodotti  perché “oltre la metà degli acquirenti statunitensi di Amazon effettua acquisti multipli al mese e l’80% effettua acquisti almeno una volta al mese. Utilizza gli annunci display dei prodotti per convertire questi consumatori automaticamente, in tempo reale, tutto l’anno. “
  • Crea campagne pubblicitarie incentrate sul targeting basato sugli interessi e sui prodotti per aumentare la copertura degli annunci display dei prodotti. Amazon consiglia ai marchi di utilizzare entrambi i metodi di targeting.
  • Gli annunci display del prodotto sono al meglio quando sai che il tuo prodotto sarà facilmente venduto. Puoi vendere e vendere in modo incrociato i tuoi prodotti con annunci altamente pertinenti sulle pagine dei prodotti di articoli simili e ampliare la tua portata.
  • Andrew Maffettone  di Seller’s Choice afferma: “Quando realizziamo annunci display di prodotti per i nostri venditori Amazon, ci piace prendere un ASIN (numero di identificazione standard Amazon) e creare una campagna rivolta agli ACoS (costi di vendita pubblicitari) della concorrenza. Dopo un po ‘creeremo più campagne basate su prodotti complementari. Quindi, se vendiamo cinture, potrei creare una campagna di annunci display di prodotti rivolta ai jeans “.

Dive Deeper:

Clicca qui per scaricarlo gratuitamente adesso!

Annunci video

Infine, ci sono Amazon Video Ads, che in genere vengono visualizzati nella stessa posizione degli annunci display. Sebbene non siano così comuni come gli annunci video su altre piattaforme pubblicitarie come Facebook, gli annunci video su Amazon possono essere particolarmente potenti per i marchi che cercano di dimostrare una nicchia o un prodotto più complicato o casi d’uso che potrebbero non essere ovvi da un’immagine fissa.

Gli annunci video Amazon  sono un ottimo modo per raccontare la storia del tuo marchio su Amazon o su altri siti affidabili come IMDb, dispositivi come Fire TV e sul Web.

image8

Per impostazione predefinita, tutti gli annunci video Amazon includono il logo del marchio, un titolo massimo di 50 caratteri e un pulsante di invito all’azione all’esterno del corpo del video. I pulsanti CTA  sono limitati a:

  • Acquistare ora
  • Per saperne di più
  • Vedi i dettagli
  • Preordinalo ora
  • Comprare biglietti
  • Noleggia ora
  • Noleggia o acquista ora
  • Chiedi un preventivo

Costo degli annunci video

Le aziende possono acquistare annunci video indipendentemente dal fatto che vendano o meno prodotti su Amazon. Gli utenti Amazon DSP self-service possono acquistare e gestire le proprie campagne video, mentre coloro che cercano un’opzione di servizio gestito possono collaborare con i consulenti pubblicitari di Amazon (che di solito richiedono una spesa minima di $ 35.000).

I prezzi per gli annunci video variano in base al formato e al posizionamento.

Ottimizzare il tuo marchio sponsorizzato

La riproduzione automatica degli annunci video viene disattivata quando il 50% della pubblicità viene visualizzato above the fold e diventa visibile al visitatore. Fare clic sulla parte video dell’annuncio riattiva l’audio e lo riproduce / mette in pausa, motivo per cui Amazon scoraggia gli inserzionisti dall’incorporare i pulsanti cliccabili nei loro video, poiché questi non funzioneranno come previsto. Assicurati di progettare il tuo video in modo che sia comprensibile anche senza audio.

Amazon richiede che tutti gli annunci video siano conformi a queste specifiche :

Linee guida per i video pubblicitari di Amazon

Inoltre, Amazon Video Ads è disponibile nei seguenti posizionamenti:

  • Home page – Desktop – 300 x 250
  • Home page – Smartphone (Below the Fold) – 300 x 250
  • Home page – App Shopping per tablet – 300 x 250
  • Pagina dei dettagli – Smartphone – 414 x 125
  • Pagina dei dettagli – Desktop – 970 x 250
  • Fire Tablet (beta) (disponibile negli Stati Uniti, nel Regno Unito, DE) (richiede background personalizzato)

Dovresti utilizzare brevi video clip che arrivano al nocciolo del messaggio del tuo marchio e forniscono la proposta di valore del prodotto entro i primi 5 secondi del video.

Dive Deeper:

9 Tattiche di conversione avanzate

Data la forte concorrenza su Amazon, devi trovare il modo di separarti dall’affollato mercato. Un ottimo modo per farlo è ottimizzare i tuoi annunci Amazon.

Ecco 9 suggerimenti per aiutarti a far rotolare la palla di conversione più velocemente.

1) Conosci il tuo cliente

Studia i tuoi migliori concorrenti e scopri:

  • Quali parole chiave stanno usando  – Se vendi zaini, potresti scoprire che i clienti cercano “zaini North Face” e “zaini Eddie Bauer”. Anche se non li vendi, puoi posizionare gli zaini in quei risultati di ricerca per ottenere una maggiore esposizione nel tuo mercato di riferimento.
  • Cosa dicono i clienti su di loro  : Amazon ha molte recensioni. Leggi quelli buoni, ma anche un punto per leggere quelli cattivi. Dove offre più valore il tuo prodotto? E come puoi comunicarlo nel tuo annuncio?
  • Come stanno mettendo insieme i loro annunci  – Che tipo di linguaggio e design usano? Quali sono i punti di prezzo?

2) Affascinare con la tua copia

Buona copia vende. Come attesta la scrittrice Ann Handley, la buona scrittura  dovrebbe essere “semplice, ma non semplicistica”.

I tuoi annunci devono avere chiarezza ed evidenziare il valore del prodotto. Ciò richiede chiarezza su ciò che vuole la tua base di clienti (vedi suggerimento n. 1). Crea una copia basata sui dati  che risponda alle esigenze del cliente. Ciò renderà più probabile che notino il tuo annuncio e facciano clic.

Ad esempio, su Amazon, una buona copia dell’annuncio diventa specifica . Se il tuo prodotto è un treppiede, dovresti evidenziare altezza, peso, tutti i tipi di fotocamera con cui è compatibile e altre importanti caratteristiche del prodotto, come quello che vedi di seguito :

image12 1

Dive Deeper:

3) Creare un senso di urgenza

Amazon ha venduto oltre 175 milioni di articoli durante il Primo Giorno  nel 2019. Pensa a tutte quelle conversioni!

Perché Prime Day ha tanto successo? Crea urgenza . I clienti comprendono che determinate offerte non dureranno a lungo, quindi prendono provvedimenti.

Puoi imparare qualcosa qui. Oltre a scrivere copie orientate al valore, con un po ‘di umorismo e creatività, danno al linguaggio un senso di urgenza. Guiderà più conversioni.

Ecco un ottimo esempio di annuncio che utilizza un sottile senso di urgenza:

Urgenza di Amazon

A proposito, l’immagine sopra mostra anche il nostro punto sulla specificità (può quel titolo prolungarsi ??).

4) Target categorie di prodotti con campagne

Come osserva Amazon, il targeting per categoria ti consente di raggiungere facilmente i clienti che cercano prodotti all’interno di categorie correlate : “Il targeting per categoria è un sottoinsieme del targeting per prodotto. Invece di scegliere i singoli prodotti come target, il targeting per categoria consente agli inserzionisti di raggiungere facilmente i prodotti all’interno delle categorie correlate “.

Il targeting per categoria ha somiglianze con le campagne di Google Ads. L’idea è quella di avere una campagna per ciascuna delle principali categorie di prodotti e quindi mettere insieme gruppi di annunci più specifici.

Ad esempio, se vendi vitamine e integratori, potresti decidere di iniziare con i tuoi tre best seller, come multivitaminici femminili, integratori di calcio e capsule di olio di pesce Omega 3. Dividi ogni gruppo di annunci in categorie specifiche:

  • I multivitaminici femminili potrebbero essere il gruppo di annunci 1
  • Gli integratori di calcio potrebbero essere il gruppo di annunci 2
  • Le capsule di olio di pesce Omega 3 potrebbero essere il gruppo di annunci 3

Per ogni campagna, crea un elenco di 15-30 parole chiave pertinenti per ciascuna categoria di prodotti e quindi scrivi una copia dell’annuncio pertinente con le parole chiave. Questo processo non solo manterrà i tuoi annunci pertinenti, ma aumenterà anche il ROI e ti impedirà di sprecare denaro.

Clicca qui per scaricarlo gratuitamente adesso!

5) Lascia che i dati ti mostrino la strada

I dati dovrebbero guidare la creazione del tuo annuncio. Ciò richiede un esperimento, quindi prova diverse copie e immagini.

Prova tutti e quattro i tipi di annunci di testo Amazon: prodotti sponsorizzati, marchi sponsorizzati, annunci display di prodotti e annunci video. Scopri quale tipo di annuncio converte meglio e il budget di conseguenza.

In modo che è possibile isolare alcune caratteristiche degli annunci per vedere cosa funziona, utilizzare il test A / B . In questo modo, puoi vedere se l’immagine uno o l’immagine due funzionano meglio o se una determinata descrizione converte più acquirenti.

Inoltre, utilizza la dashboard delle prestazioni di Amazon . Ti dà una ripartizione delle metriche chiave, come ad esempio:

  • Impressioni e clic
  • Spesa, vendite e ordini
  • Spese di vendita pubblicitarie (ACoS)
  • Costo per clic (CPC) e percentuale di clic (CTR)

immagine incollata 0 41

Utilizzando la dashboard, puoi ottimizzare i tuoi obiettivi aziendali con una visione unificata di tutto. Capirai come ottimizzare meglio gli aspetti meno performanti delle tue campagne pubblicitarie, nonché ottenere di più da dove stai andando bene.

6) Esegui annunci pubblicitari per aumentare il coinvolgimento degli acquirenti

Gli annunci delle offerte  sono un tipo di annuncio display dei prodotti Amazon che si concentra su offerte a tempo limitato. Naturalmente, questi tipi di pubblicità tendono ad aumentare il coinvolgimento degli acquirenti e i click-through.

Amazon aggiunge decorazioni dinamiche legate agli affari come il badge degli affari che dice “Affare” (questo è l’esempio più basilare). In base alle specifiche dell’inserzionista relative al tipo di offerta e al posizionamento, Amazon può includere una barra di reclamo che mostra il numero di unità di vendita vendute o un timer che mostra quando scade l’offerta.

Gli annunci delle trattative vengono pubblicati negli stessi posizionamenti dei normali PDA e costano lo stesso agli inserzionisti. Possono essere messi in pausa o annullati in qualsiasi momento e offrono all’inserzionista una grande flessibilità. L’unica vera limitazione è la creatività generata automaticamente, che supponiamo sia stata messa in atto per livellare il campo di gioco.

In particolare, tutti i prodotti Amazon che stanno attualmente gestendo offerte – con o senza pubblicità di offerte – saranno elencati nella pagina Gold Box Deals  (chiamata anche “Offerte di oggi”):

Annunci di offerte Amazon7) Usa parole chiave per marchi popolari

Cerca i tuoi prodotti su Amazon e osserva quali marchi dominano i risultati della ricerca. Se vuoi competere con loro in modo più efficace, fai offerte per le parole chiave dei marchi concorrenti.

Ad esempio, se vendi filtri per l’acqua, probabilmente sai che Brita e PUR hanno una grande quota di mercato, quindi fai offerte su parole chiave come “Filtri per acqua Brita” e “Filtri per acqua pur” in quanto questi sono prodotti di marca prolifici nel tuo mercato . Verrai quindi alla ricerca di tali prodotti, offrendo ai tuoi prodotti una migliore copertura complessiva.

Dive Deeper: la ricerca delle parole chiave SEO è diventata facile nel 2019

8) Resta fuori dalle ricerche non correlate

Devi usare parole chiave a corrispondenza inversa. Analogamente alla promozione dei tuoi prodotti su Google, le parole chiave  a corrispondenza inversa aiutano a prevenire spese inutili dovute a clic casuali. Questo perché continuano a non apparire in ricerche irrilevanti.

Ecco un esempio di come potresti sprecare denaro se non usi parole chiave a corrispondenza inversa:

  • Vengono visualizzate mazze da golf  e la parola chiave “club” indica una corrispondenza a frase (l’annuncio viene visualizzato quando un cliente accede alla frase chiave utilizzando le parole chiave esatte) e una corrispondenza generica (l’annuncio viene visualizzato quando vengono cercate determinate parole chiave).
  • Un acquirente Amazon digita “billy club” e viene visualizzato il tuo annuncio Amazon. Qualcuno fa clic accidentalmente sul tuo annuncio durante la ricerca di un billy club.
  • Paghi che qualcuno faccia clic sul tuo annuncio, ma non ha interesse ad acquistare le tue mazze da golf. Vogliono un club di billy!

Sapendo questo, fai attenzione con le tue partite. Allocare più risorse nelle ricerche a corrispondenza esatta e a frase e stare lontano dalle ricerche generiche. La corrispondenza esatta e a frase mantiene gli annunci specifici e riduce il potenziale di clic casuali che fanno perdere denaro. Ricorda: fai la ricerca delle parole chiave qui!

9) Assicurati che il tuo annuncio venga approvato

Se per qualche motivo il tuo annuncio non è stato approvato da Amazon, non farti prendere dal panico. È molto probabilmente a causa di alcuni problemi facili da risolvere. L’inammissibilità può essere causata da qualsiasi combinazione dei seguenti motivi:

  • Manca l’immagine del prodotto.
  • Mancano le informazioni sul prodotto richieste.
  • Il prodotto è attualmente esaurito.
  • Non ci sono informazioni di inventario per il prodotto.
  • La categoria in cui è elencato il prodotto non è idonea per la pubblicità con prodotti sponsorizzati.

L’ultimo motivo ha causato molti mal di testa a molti inserzionisti. Assicurati di rivedere le linee guida di Amazon per l’ idoneità dei prodotti sponsorizzati  prima di progettare e pubblicare un annuncio, altrimenti potresti aver sprecato un sacco di tempo e denaro.

Clicca qui per scaricarlo gratuitamente adesso!

Inizia!

Secondo CNBC, quasi il 50% della spesa  su Internet si verifica su Amazon e circa 854 milioni di dollari sono stati spesi su Amazon ogni giorno  in un solo anno (2017). Ormai quel numero ha probabilmente eclissato $ 1 miliardo al giorno.

Quindi, se ti impegni a migliorare i profitti della tua azienda di e-commerce, dovresti assolutamente prendere in considerazione l’uso degli strumenti pubblicitari di Amazon per migliorare i tuoi annunci Amazon e aumentare le vendite.

Open

info@ibdi.it

Close