Cerca

Come lavorare con i video di Youtube in WordPress

Lavora più facilmente con i video di Youtube in WordPress

YouTube ha 13 anni e ha decisamente cambiato il modo in cui le persone pensano ai video su Internet. Sebbene ci siano pochi altri servizi che sono abbastanza popolari tra gli utenti di tutto il mondo, il servizio video di Google è ancora il numero uno per molti di noi.

Per questo motivo, gli sviluppatori di WordPress hanno fatto in modo che l’incorporamento dei video di YouTube fosse facile anche quando hai appena  iniziato con il tuo blog . E lo è davvero. Per incorporare qualsiasi video dal popolare servizio, tutto ciò che devi fare è copiare e incollare l’URL del video e WordPress si occuperà del resto. In alternativa, puoi copiare e incollare il codice iframe nell’editor di testo, dove puoi facilmente cambiare larghezza e altezza e manipolare il video modificando alcuni parametri.

Oggi puoi imparare come:

  • Aggiungi automaticamente video di YouTube in WordPress
  • Aggiungi YouTube Analytics alla dashboard di WordPress
  • Modifica la larghezza e l’altezza automatiche per i video incorporati di WordPress
  • Visualizza il video in un popup
  • Aggiungi il pulsante di iscrizione di Youtube a WordPress

Aggiungi automaticamente video di YouTube in WordPress

E se volessi aggiungere automaticamente video ai tuoi post e pagine o creare automaticamente un post da un video di YouTube? Sì, è possibile e in questa parte della guida, stiamo per mostrarti un plugin che può aiutarti molto in questo.

Plugin WordPress YouTube – importazione video

PREZZO: $ 36

Se ti piace pubblicare video di Youtube sul tuo blog WordPress o guadagni con i video, questo plugin ti aiuterà moltissimo. Può farti risparmiare tempo inserendo il video e le informazioni che ne derivano. Che si tratti della data, dell’immagine, della categoria o di un tag video, il plugin se ne occupa.

Il plug-in WordPress di YouTube importerà automaticamente i video da qualsiasi canale desiderato e può anche funzionare con caricamenti e playlist dell’utente. È facile combinare le fonti e scegliere gli intervalli di importazione, quindi tutto è sotto il tuo controllo.

Finora il plug-in ha venduto oltre 1300 copie e siamo sicuri che continuerà a raccogliere utenti felici di video in tutto il mondo.

Aggiungi YouTube Analytics alla dashboard di WordPress

Quando carichi un video su YouTube per la prima volta, probabilmente passerai la giornata seduto dietro lo schermo a guardare le statistiche. Aspetterai la prima vista e il primo like e vorrai che tutti condividano il tuo lavoro.

Dopodiché, non solo puoi divertirti a controllare le statistiche dei tuoi video, ma sarai in grado di vedere come il tuo pubblico sta rispondendo ai tuoi contenuti video . Se vuoi avere un canale di successo, dovrai reagire ai loro desideri e controllare ogni aspetto.

Mentre puoi farlo su Youtube stesso, non sarebbe bello avere analisi sulla tua dashboard di WordPress dove lavori ogni giorno?

In questa parte dell’articolo, ti mostreremo un fantastico piccolo plugin che installerà i dati e le statistiche di Youtube direttamente sulla tua dashboard di WordPress e ti consentirà di tracciare il tuo canale sul posto, senza cambiare scheda e accedere a Youtube separatamente.

Dashboard di YouTube Analytics

PREZZO: gratuito

Dashboard di YouTube Analytics

YouTube Analytics Dashboard ti mostrerà informazioni importanti sui tuoi video. Sia che tu voglia conoscere il numero di visualizzazioni, il tempo che le persone hanno trascorso a guardare il video, la durata media di ogni visualizzazione, i Mi piace e le antipatie e il numero di commenti per il tuo video.

Una volta installato e attivato il plug-in, sarai in grado di vedere tutte quelle informazioni in un semplice widget sulla tua dashboard. Avrai due temi tra cui scegliere e inoltre stile gli stili del widget tramite CSS. Il plug-in ti consentirà di impostare i livelli di accesso e decidere quali utenti sul tuo sito Web basato su WordPress saranno in grado di vedere le statistiche video.

Youtube Analytics Dashboard ha una funzione cache che consente velocità di caricamento più elevate – a nessuno piace guardare a schermo vuoto mentre i dati vengono caricati.

  1. Vai su Plugin-> Aggiungi nuovo
  2. Cerca “Youtube Analytics Dashboard”
  3. Installa e attiva il plugin
  4. Passa alla tua dashboard dove troverai il nuovo widget
  5. Fai clic sul link “Ottieni codice di accesso” che ti porterà al tuo account Google
  6. Copia e incolla il codice nel widget
  7. Salva il codice di accesso
  8. Passare a Impostazioni-> Dashboard YT per aprire le impostazioni in cui è possibile configurare il widget in base alle proprie preferenze

Questo è tutto. Divertiti a guardare le tue statistiche video di Youtube direttamente dalla dashboard di WordPress .

Modifica la larghezza e l’altezza automatiche per i video incorporati di WordPress

Non è bello come puoi facilmente copiare e incollare un URL di Youtube, Vimeo, Flickr, Hulu o molti altri servizi video e WordPress incorporerà automaticamente il video nel tuo post? Pensiamo che lo sia davvero, ma se lo fai, WordPress prenderà le impostazioni dal video stesso. Ciò significa probabilmente che la larghezza e l’altezza del video non saranno qualcosa che desideri nel tuo articolo.

Se l’incorporamento di video non è qualcosa che fai quotidianamente, la modifica di tali impostazioni non sarà un problema: aprirai l’Editor di testo e modificherai i numeri nel codice. D’altra parte, se devi incorporare video spesso, questo semplice compito potrebbe innervosirti ed è per questo che dovresti automatizzarli.

Modifica larghezza e altezza per i video incorporati:

    1. Apri il tuo file Functions.php
    2. Copia e incolla il seguente codice:
funzione mycustom_embed_defaults ($ embed_size) {
$ embed_size ['larghezza'] = 620;
$ embed_size ['height'] = 360;
return $ embed_size;
}

add_filter ('embed_defaults', 'mycustom_embed_defaults');
  1. Modifica la larghezza e l’altezza con qualsiasi numero in pixel necessario per il tuo sito
  2. Salvare le modifiche

Successivamente, tutti i tuoi video verranno automaticamente ridimensionati in base alla larghezza e all’altezza che hai impostato nel codice.

Un aspetto positivo (o negativo, a seconda della configurazione del sito) è che dopo aver salvato le modifiche, tutti i video verranno ridimensionati. Ciò include quelli più vecchi che hai già pubblicato.

È tutto gente. Ora vai, copia e incolla quei codici incorporati e goditi il ​​modo in cui WordPress gestisce i tuoi nuovi video.

Come visualizzare i video in un popup

C’è un modo semplice per visualizzare i tuoi media usando un popup. Naturalmente, ancora una volta useremo un plugin gratuito che farà apparire le cose in un popup / lightbox semplicemente inserendo un shortcode nei nostri post.

Utilizzando il plug-in WP Video Lightbox, è possibile posizionare immagini, supporti flash, YouTube, Vimeo, iFrame, ecc. In una sovrapposizione di lightbox e rendere tutto molto migliore. Un grande vantaggio di questo plugin è che i video inseriti in una lightbox possono essere visualizzati anche su iPad e iPhone.

Plugin lightbox video WP

PREZZO: gratuito

WP Video Lightbox è semplice da usare ma ci sono alcune cose che dovresti sapere prima di inserire il tuo shortcode.

Installazione e configurazione rapida:

  1. Passa a Plugin -> Aggiungi nuovo
  2. cerca “WP Video Lightbox”
  3. Installa e attiva il plug-in
  4. Vai a Impostazioni – Lightbox video
  5. Apri la scheda “prettyPhoto”

Qui puoi configurare il tuo plugin e scegliere come si comporterà. Puoi scegliere le dimensioni predefinite della lightbox, la forma dello sfondo e il suo colore, riprodurre automaticamente i tuoi video, ecc.

Trattare con codici brevi:

Una volta impostato il tuo lightbox, sei pronto per inserire un shortcode nel tuo post e far apparire il video desiderato in un lightbox.

Sappiamo che sei impaziente, quindi ecco dei semplici codici brevi che ti permetteranno di aggiungere rapidamente un video Youtube e Vimeo in una lightbox.

Youtube:  [video_lightbox_youtube video_id = “G7a74BvLWUg” width = “640 ″ height =” 480 ″ anchor = “fai clic qui per aprire il video di YouTube”]

Vimeo:  [video_lightbox_vimeo5 video_id = ”12362192 ″ width =” 640 ″ height = ”480 ″ anchor =” Fai clic e apri il video in lightbox ”]

Basta copiare e incollare l’ID video per Youtube o Vimeo e sei pronto per partire.

Ora che hai provato il tuo nuovo plug-in video lightbox, cos’altro puoi aggiungere / modificare nel tuo shortcode per renderlo ancora migliore.

  • video_id (obbligatorio)  : questo è il numero univoco che identifica un video su Youtube / Vimeo
  • larghezza (richiesto)  : scegliere una larghezza del video in pixel
  • altezza (richiesto)  : scegli l’altezza del video in pixel
  • descrizione  : puoi aggiungere una descrizione del video che verrà mostrato sotto il video. La cosa buona è che il campo della descrizione accetta HTML
  • anchor  – un testo che verrà mostrato come link su cui un visitatore deve fare clic per mostrare una lightbox. Accetta anche HTML, quindi puoi renderlo un pulsante per esempio
  • auto_thumb  : se si utilizza questa funzione, il plug-in mostrerà la miniatura del video anziché il testo di ancoraggio

Se non vuoi che i video correlati vengano mostrati nel tuo video lightbox, aggiungi “& rel = 0” alla fine di video_id.

Esempio di shortcode:

[video_lightbox_youtube video_id = “JKwr064-PBY & rel = 0 ″ width =” 800 ″ height = “600 ″ auto_thumb =” 1 ″ description = “Questa è una descrizione del nostro video lightbox”]

Come aggiungere il pulsante di iscrizione Youtube a WordPress

Finora, abbiamo parlato principalmente di immagini quando si tratta di media WordPress. Abbiamo cercato di sottolineare l’importanza di aggiungere immagini ai post del blog e in diverse occasioni abbiamo parlato delle immagini in primo piano e di come ridimensionarle. Ma dalla nascita di Youtube e connessioni Internet più veloci, i video sono entrati nel mondo dei contenuti multimediali online.

Mentre i file video erano ancora una gemma rara solo pochi anni fa, oggi non puoi prenderli senza di loro . Guarderai film, video musicali, documentari ed esercitazioni. Anche le pubblicità hanno cambiato formato multimediale e gli streaming live non sono più così sorprendenti. Per questo motivo, molti blogger di autorità registrano un account Youtube anche prima di pubblicare il primo post.

Indipendentemente dalla grandezza dei tuoi video e dalla frequenza con cui carichi nuovi episodi su Youtube, probabilmente avrai difficoltà a ottenere nuovi abbonati. Esistono diverse tecniche che puoi utilizzare per promuovere il tuo canale Youtube al pubblico, ma oggi non entreremo nei dettagli. Invece, ci concentreremo sull’aggiunta di un pulsante di iscrizione Youtube al tuo sito WordPress.

Proprio come aggiungere altre icone di social media per connettersi con i tuoi lettori, se hai un canale Youtube, è importante avere un pulsante di iscrizione Youtube. Mentre alcuni utenti saranno felici di aprire il tuo canale e iscriversi da soli, dovrai lavorare sodo per convincere altre persone a iscriversi. Mostrando loro un semplice pulsante sul tuo sito, i tuoi visitatori saranno a un solo clic di distanza dall’iscrizione. Inoltre, le probabilità di ottenere quel follower aggiuntivo diventeranno molto maggiori.

Aggiungi manualmente il pulsante a un widget

Configura il pulsante di iscrizione di Youtube

Gli sviluppatori di Google sono stati così gentili da preparare tutto per noi. Quindi, anche senza alcuna conoscenza tecnica, puoi aggiungere abbastanza rapidamente un pulsante di iscrizione su Youtube a un post, una pagina o un widget. Per questo metodo, avrai bisogno di un minuto e la conoscenza della tecnica di copia e incolla.

  1. Vai al generatore di pulsanti di abbonamento ufficiale di  Youtube
  2. Scrivi il nome o l’ID del tuo canale
  3. Seleziona alcune opzioni a tuo piacimento (layout, tema e numero di iscritti)
  4. Dai un’occhiata all’anteprima
  5. Copia l’intero codice
  6. Passa a  Aspetto -> Widget
  7. Aggiungi un widget di testo a qualsiasi barra laterale attiva
  8. Incolla il codice
  9. Salvare le modifiche

Dal momento in cui salvi le modifiche, il pulsante Iscriviti di YouTube apparirà sulla barra laterale. A seconda del tema WordPress che hai e delle aree widget disponibili, il pulsante potrebbe essere incluso in luoghi diversi. Di solito, sarà una barra laterale situata sul lato destro del tuo sito o un piè di pagina nella parte inferiore di tutte le tue pagine.

Per cambiare lo stile del pulsante, puoi tornare al generatore di pulsanti di iscrizione di Youtube e cambiare alcune cose. Dovrai ripetere il processo di aggiunta del pulsante e sostituire il codice. Tieni presente che i canali YouTube a pagamento ottengono più opzioni e stili unici.

ytSubscribe – Pulsante Iscriviti a Youtube

PREZZO: gratuito

Ytsubscribe

Se desideri aggiungere un pulsante di iscrizione Youtube dopo ogni video di Youtube che hai incorporato nei post di WordPress, questa semplice estensione per WordPress ti aiuterà. Il plug-in installerà alcune impostazioni che è possibile modificare in base alle proprie esigenze. Ovviamente, il più importante è il nome e l’ID del tuo canale.

Inoltre, puoi cambiare il tema e il layout del pulsante e decidere se vuoi mostrare quanti abbonati hai. Per coloro che sanno come lavorare con i CSS, c’è un’opzione per cambiare l’aspetto del pulsante direttamente attraverso il codice.

Ora, ogni volta che aggiungi un nuovo video ai tuoi post, il plugin aggiungerà automaticamente il pulsante proprio sotto di esso.

SM Youtube Iscriviti

PREZZO: gratuito

Facile abbonamento a Youtube

Questo plugin gratuito per WordPress è molto semplice. Ti consente di aggiungere rapidamente un pulsante di iscrizione Youtube al tuo sito WordPress. Puoi cambiare alcune impostazioni, ma la cosa più interessante è che crea un shortcode. Con esso, puoi mostrare il pulsante nei tuoi post, pagine, widget e persino modelli WordPress.

Non c’è molto di cui parlarne: installa, inserisci i dettagli e goditi la nuova funzionalità.

TM YouTube Iscriviti

PREZZO: gratuito

TM Youtube Iscriviti

Questo plug-in gratuito aggiungerà un pulsante di iscrizione Youtube progettato in modo professionale a un widget WordPress. Poiché richiede una chiave API di Youtube, il plug-in è solo un po ‘più complicato di quelli precedentemente menzionati.

Tuttavia, crea un bel widget di abbonamento che puoi mostrare ovunque tu voglia. Puoi anche aggiungere testo aggiuntivo per diverse situazioni e migliorare ulteriormente il tuo pulsante di iscrizione.

Abbonato a Youtube

PREZZO: gratuito

Abbonato a Youtube

Dopo aver installato Youtube Subscriber, il plugin crea un semplice widget che ti permetterà di controllare il tuo pulsante di iscrizione. Passa a  Aspetto -> Widget  e trova il widget Abbonati Youtube per aprire le sue impostazioni.

Dopo aver compilato le informazioni di configurazione di base, potrai mostrare il widget sul tuo sito o generare un shortcode che puoi utilizzare in qualsiasi altro luogo del sito.

Conclusione

Youtube è ancora il principale servizio di video su Internet. È probabile che prima o poi utilizzerai i video del servizio di Google, quindi è bene sapere che puoi personalizzarli e cambiare le cose sul tuo blog WordPress con pochi clic del pulsante del mouse.

Con quale frequenza usi i video nei tuoi post di WordPress? Ti piace personalizzarli? Incorpora sempre i video da Youtube o ti piacciono gli altri servizi video?

Open

info.ibdi.it@gmail.com

Close