Cerca

Come indirizzare il traffico verso il tuo Blog (32 migliori modi per aumentare il traffico del blog) nel 2020

Quindi hai lanciato un blog. Ora è il momento di imparare come indirizzare il traffico verso il tuo blog .

È facile andare a pubblicare sul tuo sito Web (o nel primo post sul blog), rilassarti e chiederti … dove sono tutti?

Se desideri strategie comprovate su come indirizzare il traffico verso il tuo blog (o sito Web aziendale), sei nel posto giusto.

 

Negli ultimi quattro anni, sono passato da armeggiare con l’ apprendimento di come iniziare un blog a portare ora quasi 3 milioni di lettori su questo blog finora quest’anno.

Come indirizzare il traffico sul tuo blog e aumentare il traffico del sito Web nel 2020 screenshot del sito Web Ryan Robinson ryrob

Lo dico non per vantarmi, ma per mostrarti che in  realtà so di cosa sto parlando qui.

E per dimostrare che ho messo le mie strategie di guida al traffico da utilizzare proprio qui sul mio blog, con un successo travolgente.

Perché quando si tratta di imparare come indirizzare il traffico al tuo sito Web, ci sono letteralmente milioni di articoli là fuori che affermano che sono i migliori, molti dei quali scritti da persone che affermano di essere esperti di marketing con una formula segreta (che sembra sempre costa solo $ 99,99 per qualche motivo).

Bene, ho fatto il vero lavoro. Ho sperimentato Ho provato. Ho fallito. Ho imparato. Ho successo quando si tratta di imparare come indirizzare il traffico sul tuo blog .

Dai un’occhiata alle mie scelte per i migliori (comprovati) modi per indirizzare il traffico verso il tuo sito Web nel 2020, con collegamento ipertestuale in questo menu selezionabile in modo da poter passare direttamente alla strategia di tua scelta o seguirne uno alla volta scorrendo in ordine .

Come indirizzare il traffico verso il tuo blog (32 modi migliori per aumentare il traffico blog) nel 2020

  1. Approfondisci e crea contenuti meritevoli di condivisione
  2. Nail il tuo SEO on-page
  3. Ottimizza per le parole chiave a coda lunga
  4. Inizia a creare un elenco di e-mail (ora)
  5. Pubblicazione degli ospiti (nel modo giusto)
  6. Raccolta di preventivi di pubblicazione
  7. Pre-collegamento strategico nei tuoi contenuti
  8. Edificio Natural Link
  9. Intervista ai leader del pensiero
  10. Partnership di contenuti con blogger e marchi
  11. Ottieni una colonna di pubblicazione
  12. Condivisione regolare di immagini su Pinterest
  13. Scrittura creativa su LinkedIn
  14. Essere proattivi su Facebook
  15. Distinguersi su Instagram
  16. Usare Twitter per creare una community leale
  17. Rispondere alle domande su Quora
  18. (Con attenzione) Impegnarsi su Reddit
  19. Condivisione nei gruppi di Facebook
  20. Essere attivi nelle comunità online orientate alla nicchia
  21. Fatti intervistare sui podcast
  22. Avvia un canale YouTube
  23. Ospita webinar
  24. eBook, libri e audiolibri
  25. Offri modelli scaricabili gratuiti
  26. Ospita un vertice virtuale
  27. Insegnare corsi online
  28. Avvia un progetto laterale creativo
  29. Google Discover
  30. Parla a una conferenza
  31. Sali sulla televisione locale
  32. Utilizza la ricerca a pagamento e la pubblicità sociale

Lo scopo di questa guida non è quello di essere un chiaro manuale di istruzioni passo-passo su come indirizzare il traffico verso il tuo blog – piuttosto, è un elenco di tutti i diversi (reali) tipi di strategie che potrebbero funzionare bene nel guidare il traffico al tuo sito web.

Questa non è una tabella di marcia garantita per il successo, perché ci vorrà molta sperimentazione e creatività per imparare, adattarsi e applicare alla tua situazione unica.

Inoltre, NON dovresti utilizzare tutti questi metodi per indirizzare il traffico verso il tuo blog contemporaneamente. Non hai letteralmente abbastanza ore al giorno. Questo dovrebbe essere un elenco da cui puoi trarre ispirazione e le tattiche che sporgono sono quelle che dovresti iniziare ad attuare.

L’obiettivo finale dovrebbe essere quello di costruire una strategia coerente per il tuo sito Web di tattiche per guidare il traffico che sta funzionando quando dedichi tempo e sforzi.

Cerca di approfondire alcune strategie, non l’ampiezza di un milione di esse.

Saltare a casaccio da un consiglio all’altro senza dare alle cose il tempo di crescere e svilupparsi non funzionerà mai. Quando una strategia sta iniziando a mostrare segni positivi, scava in profondità e dai la priorità all’esecuzione di quella strategia davvero bene in modo che possa vivere al massimo del suo potenziale. Ecco come far crescere il tuo blog a lungo termine.

In effetti, dovresti passare molto tempo a capire quale sia il modo migliore per promuovere i tuoi contenuti: cerco di rispettare la regola 80/20. Trascorro l’80% del mio tempo a distribuire i miei contenuti o a capire il modo migliore per promuoverli e solo il 20% alla scrittura effettiva. Ovviamente, la qualità della scrittura è importante, ma non importa quanto sia bello se non stai spendendo il tempo per farlo uscire.

Ora, non voglio perderti ancora, ma potresti non meritare nemmeno il traffico in primo luogo. Ahia! Lo so.

Ma devi assicurarti di essere pronto a indirizzare il traffico al tuo sito Web prima di iniziare effettivamente testare strategie per aumentare il traffico del tuo blog.

Come indirizzare il traffico verso il tuo blog (prima di iniziare effettivamente )

Se stai guardando il tuo sito web in questo momento e tutto ciò che hai è una semplice pagina di destinazione, alcune informazioni di contatto e alcuni prodotti in vendita … scusa, ma probabilmente non sei ancora pronto per iniziare a dedicare tempo alla guida del traffico verso il tuo blog.

All’inizio, è bello pensare che un pubblico impegnato e impegnato cadrà in grembo se raggiungi le persone giuste e segui i passi giusti, ma non è così facile. Devi assicurarti che il tuo sito web sia impostato nel modo giusto ed è progettato per risuonare bene con il tuo mercato di riferimento. Maggiori informazioni nella mia guida per l’avvio di un blog .

Prima di iniziare a capire come indirizzare il traffico al tuo sito Web (o fare soldi blogging per quella materia), devi prima determinare se sei pronto per quel traffico. Quindi dovrai fare una strategia per trovare le idee giuste per i post sul blog che cattureranno l’attenzione dei tuoi lettori quando incontreranno i tuoi contenuti.

Quindi, cosa ci vuole per essere pronti a indirizzare il traffico sul tuo blog ?

Le mie prime quattro strategie per indirizzare il traffico verso il tuo sito Web sono molto fondamentali. L’attuazione di queste best practice sono ciò che posizione di realtà sperimentare un forte ritorno dal resto di questi modi per il traffico verso il tuo sito web che stiamo coprendo oggi. Se ti sei già laureato dalle basi per capire cos’è un blog … per scegliere il giusto costruttore di siti Web e creare il tuo sito Web , allora andiamo avanti.

Come indirizzare il traffico verso il tuo blog (32 modi migliori per aumentare il traffico blog) nel 2020

Questi sono i passaggi che devi intraprendere per assicurarti di essere preparato (e meritevole) di tutto il traffico che desideri indirizzare al tuo blog.

Implementazione delle best practice relative ai contenuti di base per indirizzare il traffico verso il tuo blog

Adesso entriamoci!

1. Approfondisci e crea contenuti meritevoli di condivisione.

I modi migliori per indirizzare il traffico verso il tuo sito Web (aumentare il traffico sul blog) vanno in profondità

Hai mai sentito la frase “è più facile vendere oro che vendere merda”? Bene, ho alcune notizie per te. Nessun sito web inizia come l’oro coniato subito, quindi assicurati di non provare a spacciare, beh … lo sai. All’inizio, molti siti Web cercano di creare contenuti utili sul proprio blog per il proprio pubblico, ma finiscono per sfornare tutti gli stessi articoli da 500-1.000 parole che offrono i 10 rapidi passaggi per raggiungere questo o quello . Non solo non mancano già questi contenuti su Internet, ma le recenti statistiche sui blog mostrano che è l’ultima cosa che ti farà distinguere dalla massa e creare un’impressione duratura sui tuoi lettori.

Se vai in profondità nei tuoi contenuti, anziché in ampiezza, la promozione diventerà molto più semplice. Guarda cosa stanno offrendo tutti nella tua arena e se puoi presentarti alla festa di consulenza di 500 parole con una guida passo-passo di 5.000 parole che aiuta davvero le persone … allora i tuoi lettori lo noteranno. Non solo avrai maggiori possibilità di vendere persone sulla qualità dei tuoi contenuti, sarà più probabile che diventino virali, Google lo classificherà più in alto nella ricerca organica perché sarà più lungo e più approfondito .

Questo è di gran lunga il miglior consiglio che posso darti quando si tratta di imparare a indirizzare il traffico sul tuo blog: creare contenuti straordinari che aiutino i tuoi lettori in un modo più significativo rispetto ad altri attualmente. Se riesci a farlo, sarai ricompensato per questo.

2. Nail il tuo SEO on-page.

Modi migliori per indirizzare il traffico sul tuo sito Web (aumentare il traffico blog) seo

Imparare il blog giusto Le strategie SEO e le migliori pratiche di utilizzo delle parole chiave target dovrebbero essere la tua priorità. Dovresti imparare a fare la ricerca di parole chiave e utilizzare quelle parole chiave di destinazione principali nel titolo, in tutto l’articolo e nei nomi dei file di immagine, ci sono molte altre best practice con cui familiarizzare, come rendere il tuo URL SEO-friendly e usando sinonimi di parole chiave. C’è molto da imparare.

Se vuoi un po ‘di aiuto – perché wow che può sembrare travolgente all’inizio – considera l’installazione di un plugin come Yoast SEO se stai usando WordPress. Yoast è uno strumento di blog che ti guida attraverso le fasi di ottimizzazione della tua pagina con una procedura guidata che testa la tua pagina e ti pone domande sulla tua parola chiave.

3. Ottimizza i tuoi contenuti per le parole chiave a coda lunga.

Modi migliori per indirizzare il traffico sul tuo sito Web (aumentare il traffico blog) ottimizzare i contenuti

Se il tuo sito ha già un’autorità di dominio elevato (DA), non devi preoccuparti di questo passaggio. Se non sai di cosa sto parlando, l’autorità di dominio è un punteggio di posizionamento nei motori di ricerca che varia da 1 a 100 e prevede la posizione del sito nelle pagine dei risultati, in base all’età, alla popolarità e alle dimensioni . Il tuo nuovissimo blog avrà una classifica intorno a 1 (scusate), mentre Facebook ha una classifica di 99. Man mano che diventerete più grandi e migliori, il vostro punteggio DA aumenterà.

Poiché il tuo sito ha probabilmente un punteggio molto basso, ti consigliamo di fare una ricerca per parole chiave per iniziare a scegliere come target i termini e le frasi più pertinenti, ma non cercare quelli più grandi come le “idee di business” perché avrai un classifica difficile per quelle parole chiave di alto livello all’inizio. Invece, punta a frasi di parole chiave a coda lunga, come ” piani mensili di web hosting ” e avrai una migliore possibilità di classifica, fatto divertente: questo è un vero esempio di una parola chiave a coda lunga che uso per il mio blog.

4. Inizia a creare un elenco e-mail. Come ieri.

Modi migliori per indirizzare il traffico verso il tuo sito web (aumentare il traffico blog) e-mail

Non andrai molto lontano se non sai chi sono i tuoi lettori e non stai facendo uno sforzo per comunicare con loro a un livello più personale.

Il primo passo per inchiodare il tuo blog e-mail marketing è creare un widget di iscrizione nei tuoi post e sul tuo sito per una newsletter, che è uno dei modi più potenti per mantenere i tuoi lettori entusiasti del lavoro che stai facendo. Prendi in considerazione l’utilizzo di uno strumento per gestire le tue liste valutando ConvertKit vs AWeber vs Mailchimp per vedere quale si adatta meglio alle tue esigenze.

Stai ancora leggendo insieme alla mia guida su come indirizzare il traffico al tuo blog ? Grande!

Ora che ti sei preparato, è tempo di andare oltre le cose fondamentali da fare e immergermi in più delle mie migliori strategie per indirizzare il traffico verso il tuo sito web. Tratterò cose come metodi di divulgazione dei contenuti, strategie sui social media, partnership e altri modi creativi per indirizzare il traffico verso il tuo blog.

Tuttavia, come abbiamo detto all’inizio, questo non è un elenco completo di tutto ciò che dovresti fare per indirizzare il traffico sul tuo blog oggi. Dovresti testare le strategie che ritieni possano funzionare bene nella nicchia del tuo blog e, se uno funziona, metti molta energia per ottenere il maggior traffico possibile dal canale (fino a quando non funziona più).

Ora, continuiamo a spostarmi sul mio elenco di modi creativi per indirizzare il traffico verso il tuo blog.

Utilizzo di Content Outreach per indirizzare il traffico al tuo sito Web

Preparati a mettere la penna sulla carta, metaforicamente parlando.

5. Pubblicazione degli ospiti (nel modo giusto).

Modi migliori per indirizzare il traffico sul tuo sito web (aumentare il traffico sul blog) pubblicazione degli ospiti

Ci sono molte strade diverse che puoi fare sul blog degli ospiti , e ho provato diversi metodi. Il primo è trovare blogger correlati nel tuo campo e cercare di capire se accetteranno un tuo post ospite. Dovrai fare molte prove ed errori con questo, perché riceverai molti rifiuti, ma raggiungere quel nuovo pubblico può davvero ripagare.

Un’altra opzione che puoi provare è quella di pubblicare su un sito con un diverso tipo di pubblico affermato, come Medium o Quora. Ho usato Quora un po ‘per cercare qualcuno che facesse davvero una domanda nella mia nicchia del blog e che fornisse una risposta lunga, dettagliata e super utile. Suggerimento rapido finale: se sei in una nicchia più aziendale, prova LinkedIn!

6. Pubblicazione delle raccolte di preventivi.

Modi migliori per indirizzare il traffico verso il tuo sito web (aumentare il traffico sul blog)

Quando sto facendo delle ricerche per un pezzo che scriverò, invierò e-mail agli influencer che sono autorità nell’area di cui sto scrivendo. Chiederò loro un preventivo da includere nel post del blog e farò una sola domanda: ecco come lo faccio, se sei interessato. Non mi preoccupo troppo delle mancate risposte o dei rifiuti, perché fino a quando alcuni rispondono, ho un solido contributo per il mio post. Poiché sono figure di autorità, non solo conferisce credibilità all’articolo, ma se capita di condividere il post, otterrò anche l’esposizione al loro pubblico.

7. Pre-collegamento strategico nei tuoi contenuti.

Modi migliori per indirizzare il traffico al tuo sito Web (aumentare il traffico sul blog) pre-linking

Menzionare marchi, articoli e relativi influenzatori all’interno di un pezzo è sempre una grande opportunità per distribuire contenuti. Quando pubblico un post, miro ad avere tra 10 e 20 link in uscita nel pezzo, dalle citazioni pull alle menzioni. Quando inserisco l’articolo, boom, ho da 10 a 20 persone per e-mail per far loro sapere che le ho presentate. Chiederò loro di condividere il pezzo con i loro follower su Facebook, Twitter o LinkedIn.

Bonus: queste relazioni sulla promozione dei contenuti non devono finire qui. Spesso torno indietro e chiedo se vogliono collaborare ulteriormente con me, attraverso partenariati come prendere un post sul blog degli ospiti o trovare altri modi vantaggiosi per far conoscere i nostri contenuti al pubblico reciproco su una base regolare per aiutarci entrambi a guidare il traffico ai nostri blog.

8. Natural Link Building.

Modi migliori per indirizzare il traffico verso il tuo sito web (aumentare il traffico sul blog) link building

La creazione di link naturali, in parole semplici, sta ottenendo link di alta qualità da altri siti per indirizzare verso il tuo blog. Ciò aumenterà il tuo DA (autorità di dominio), come abbiamo già detto in precedenza, e indirizzerai il traffico verso il tuo blog come un effetto collaterale naturale di una crescente autorità di dominio. Per essere chiari, ci sono solo alcuni modi per farlo in modo sicuro, naturale e seguendo le migliori pratiche di blog SEO :

  • Swap post ospiti. Questa è una partnership di contenuti win-win, in cui scrivi un post ospite per il loro blog con un link o due di nuovo al tuo, e fanno lo stesso. Di solito accetti anche di promuovere il post degli ospiti (faranno lo stesso), per aiutare a indirizzare il traffico sul tuo blog e ottenere più lettori da una fonte mirata al tuo sito web.
  • Link morti. Esistono molti strumenti di blogging che possono aiutarti a trovare articoli con link non funzionanti in essi — se il link doveva andare a un articolo nello stesso campo del tuo, perché non contattare l’editor di quel sito Web e chiedere loro di aggiornare la pagina e link al tuo articolo (live) più pertinente invece?
  • Creazione di una risorsa straordinaria. Se hai investito molto nella creazione di un contenuto davvero unico e straordinario degno di siti Web affidabili che si collegano a una grande risorsa, come la mia raccolta esaustiva dei migliori piani di web hosting per i blogger o le mie statistiche sui blog leader del settore , allora è vale la pena dedicare un po ‘di tempo a contattare pubblicazioni e altri blogger che trattano questi argomenti per vedere se sarebbero interessati a scrivere sulla tua risorsa. Se è qualcosa che gioverà davvero ai loro lettori, allora puoi fare un passo molto convincente sul perché dovrebbero coprire i tuoi contenuti. Ecco come indirizzare il traffico verso il tuo blog e attirare backlink di alta qualità nel modo giusto.

Quando si costruisce un collegamento, fare attenzione a non assumere comportamenti che i motori di ricerca disapprovano, come lo scambio di collegamenti o il pagamento per acquisire backlink: sono entrambe strategie di guida del traffico da evitare poiché causeranno più danni a lungo termine.

9. Intervista ai leader del pensiero.

I modi migliori per indirizzare il traffico al tuo sito Web (aumentare il traffico sul blog) leader dei colloqui

Questo è uno dei miei modi preferiti per entrare in contatto con altri imprenditori come me, chattare con loro e di solito imparare un bel po ‘- li vedo sul mio podcast, The Side Hustle Project . Ho iniziato il podcast come un modo per presentare i leader del pensiero nel mio settore e conoscere ciò che ci è voluto per riuscire nel loro trambusto laterale – ed è l’occasione perfetta anche per la diffusione dei contenuti. Quando il podcast andrà in onda, la maggior parte di loro lo condividerà con il proprio pubblico, motivo per cui questo guadagna il suo posto come miglior modo in cui ho imparato a guidare il traffico sul tuo blog.

10. Partnership di contenuti con altri blogger e marchi.

Modi migliori per indirizzare il traffico verso il tuo sito Web (aumentare il traffico blog)

Questo è più difficile da realizzare se sei ancora nuovo di zecca nel blog: devi prima avere una quantità significativa di traffico, se vuoi ottenere marchi o blogger considerevoli nel tuo spazio per promuovere i tuoi contenuti per il loro pubblico (e quindi indirizzare il traffico verso il tuo sito Web). Detto questo, dovresti sempre essere alla ricerca di altri blogger o marchi che sono solo leggermente più avanti di te, con cui vuoi collaborare e fare brainstorming su come aggiungere prima valore alla loro attività.

Ecco un suggerimento: durante il processo di stesura di una bozza di post di blog per il tuo prossimo articolo, prenditi un momento per individuare eventuali opportunità per blogger o marchi più grandi nel tuo spazio di cui puoi parlare e iniziare a costruire una relazione. Con questo approccio di fornire valore per gli altri nel vostro spazio prima , si può iniziare a costruire una comunità di persone influenti che cresce in valore nel tempo e sarà presto il traffico di aiuto al tuo blog.

11. Atterra una colonna di pubblicazione.

Modi migliori per indirizzare il traffico al tuo sito Web (aumentare il traffico blog) colonna di pubblicazione

Per questa strategia su come indirizzare il traffico verso il tuo sito Web, la cosa più importante è trovare una pubblicazione con una base di lettori consolidata. Non deve essere un grande nome come Forbes o Imprenditore, che sarà comunque impossibile arrivare all’inizio. Ciò su cui dovresti concentrarti è trovare qualcosa che si adatti al tuo stile e alla tua nicchia, ma che sia ancora un po ‘accessibile nelle dimensioni. Questo ti aiuterà a costruire il tuo marchio, ottenere un maggiore riconoscimento per il nome del tuo blog , entrare in contatto con i lettori interessati e avere un bell’aspetto per le possibilità di networking. E se giochi bene le tue carte, sbloccherai un nuovo canale per indirizzare il traffico verso il tuo blog nel processo.

Sfruttare i social media per indirizzare il traffico verso il tuo sito Web

C’è un motivo per cui i social media sono stati il ​​nome del gioco quando si tratta di imparare a indirizzare il traffico sul tuo blog per la parte migliore dell’ultimo decennio: è uno dei modi migliori per connettersi veramente con il tuo pubblico futuro e interagire con loro su una piattaforma che già amano.

Ora, esaminiamo alcuni modi incentrati sui social media per indirizzare il traffico verso il tuo blog.

12. Condivisione regolare di immagini su Pinterest.

Modi migliori per indirizzare il traffico al tuo sito Web (aumentare il traffico blog) condividere pinterest

Conosco molti blogger che hanno avuto un grande successo usando Pinterest per indirizzare il traffico verso i loro blog. Ho avuto una buona dose di successo anche sul mio Pinterest . Ti consigliamo di assicurarti di avere una buona grafica da abbinare a ogni post del blog – le infografiche come ho qui e qui sono ottime per questo – e i blogger Pinterest di maggior successo raccomandano di pubblicare almeno 10 pin (immagini) unici per ogni nuovo post sul blog che pubblichi sul tuo sito se speri di indirizzare il traffico verso il tuo sito Web in modo significativo.

Ma soprattutto, ricorda che Pinterest è una community come qualsiasi altro social media, quindi assicurati di essere attivo, di collegarti con gli altri nella tua nicchia e di bloccare nuovamente i contenuti degli altri. Se stai solo urlando nel vuoto condividendo solo le tue immagini, avrai difficoltà a guadagnare trazione e capire come indirizzare il traffico sul tuo blog dalla piattaforma.

13. Scrittura creativa su LinkedIn.

Modi migliori per indirizzare il traffico verso il tuo sito Web (aumentare il traffico blog). Condividi su linkedin

Se sei stato su LinkedIn di recente, saprai che il video nativo lo sta uccidendo. Tuttavia, anche i post di testo di lunga durata con un gancio intelligente funzionano davvero bene. LinkedIn può essere un ottimo posto per connettersi con gli altri e impegnarsi su contenuti che ti interessano, mentre pubblichi idee interessanti su un blog creativo che ritieni possano interessare alla tua rete. Nella mia esperienza, tuttavia, se vuoi indirizzare il traffico verso il tuo blog da LinkedIn: devi assicurarti che i tuoi post siano privi di link (per colpire il loro algoritmo nel modo giusto), ma puoi lasciare un link al contenuto del tuo blog nel primo commento come risposta al tuo post.

14. Essere proattivi su Facebook.

Modi migliori per indirizzare il traffico verso il tuo sito Web (aumentare il traffico blog) condividere facebook

Ancora una volta, il video nativo lo sta uccidendo in questi giorni, ma Facebook premia ancora anche i post di forma lunga senza link. Se hai intenzione di affrontare il gigante dei social media che è Facebook come un modo per indirizzare il traffico verso il tuo sito Web, ti consigliamo di concentrarti sulla costruzione e lo sfruttamento di gruppi che sono pieni di marmellate con i tuoi lettori ideali (mi immergerò più in profondità in quel metodo su come indirizzare il traffico al tuo blog in un secondo momento).

15. Distinguersi su Instagram.

I migliori modi per indirizzare il traffico sul tuo sito Web (aumentare il traffico del blog) instagram

Sede dei millennial, ma in rapida crescita in tutti i segmenti come mezzo per indirizzare il traffico verso il tuo blog. Ovviamente, le immagini di alta qualità sono fondamentali su questa piattaforma e non tutti i tipi di attività funzioneranno bene su questa piattaforma ( i blog alimentari sono ottimi per Instagram). Costruire relazioni con altri influencer nel tuo spazio sarà una delle chiavi del successo. Se vuoi lo scoop interno su come fare Instagram nel modo giusto, ascolta questo episodio podcast in cui mi sono seduto con un paio di blogger di viaggio che hanno decifrato il codice e imparato a guidare il traffico verso un blog in modo molto coerente dai loro viaggi Account Instagram.

16. Utilizzo di Twitter per creare una community leale.

Modi migliori per indirizzare il traffico sul tuo sito Web (aumentare il traffico blog) twitter

Twitter è un’ottima piattaforma per avere conversazioni autentiche con le persone nel tuo spazio, ma non è una soluzione perfetta per tutti i tipi di blogger per imparare come indirizzare il traffico verso i loro siti Web. È più adatto se il tuo blog tratta argomenti in qualche modo relativi alla tecnologia. Indipendentemente da ciò, Twitter non dovrebbe essere ignorato, poiché è un ottimo modo per iniziare a costruire un pubblico che parteciperà alle conversazioni, anche se è più community building e un po ‘meno traffico per la maggior parte dei blogger.

Se vuoi ottenere più soldi per il tuo buck out da Twitter, controlla uno strumento come Quuu Promote , che ha una base esistente di follower che si sono registrati per ricevere suggerimenti su cosa condividere che è nei loro interessi. Puoi scegliere quanti post promuovere ogni mese attraverso la loro rete di utenti e un numero illimitato di persone può fare clic e condividere, contribuendo così a indirizzare il traffico verso il tuo blog dalla base di utenti esistente.

Utilizzo di forum, gruppi e comunità online per indirizzare il traffico verso il tuo sito Web

Non c’è un grande segreto per imparare questo metodo su come indirizzare il traffico al tuo blog. È semplice come trovare dove la tua community trascorre del tempo online e riportarli sul tuo blog!

17. Rispondere alle domande su Quora.

Modi migliori per indirizzare il traffico verso il tuo sito Web (aumentare il traffico blog) quora

Quora è come la sorella maggiore di Yahoo Answer, molto più bella. Le persone fanno domande del tipo: “Ho aperto un blog. Come posso aumentare il traffico del blog? ” e le persone che forniscono risposte approfondite, intelligenti e argute – come ho dato qui – sono pesantemente premiate. La risposta alla mia risposta lì, è ciò che mi ha ispirato ad aggiornare e ampliare i miei consigli in quella risposta pubblicando questa enorme guida su come indirizzare il traffico al tuo sito web.

Oh, e comunque, al momento di scrivere questo post, la mia risposta lì ha ricevuto quasi 29.000 visualizzazioni e ottenuto oltre 341 voti da altri lettori su Quora. Non troppo malandato per un piccolo esperimento, e ho continuato a usare Quora come piattaforma per coinvolgere i miei lettori, fornire risposte relative a ciò di cui scrivo sul mio blog e utilizzare quelle risposte teaser come un modo per indirizzare il traffico sul mio blog (dove poi tratterò gli argomenti in modo più approfondito).

18. (Con attenzione) Impegnarsi su Reddit.

Modi migliori per indirizzare il traffico verso il tuo sito Web (aumentare il traffico blog) reddit

Reddit è un po ‘complicato, perché se sei apertamente autopromozione, i lettori lo prenderanno immediatamente in considerazione e “ti ridurranno all’oblio”, come si suol dire. Tuttavia, ciò non significa che non puoi avere successo nell’apprendere come indirizzare il traffico sul tuo blog dalla piattaforma se sei attento e di buon gusto. Mettiti in contatto con la comunità e costruisci prima un rapporto con commentatori dedicati, altrimenti verrai abbattuto un paio di dita. Dopo aver consolidato la tua reputazione, puoi iniziare a pubblicare post che chiedono feedback sui tuoi contenuti quando ti senti a tuo agio.

19. Condivisione nei gruppi di Facebook.

Modi migliori per indirizzare il traffico verso il tuo sito Web (aumentare il traffico sul blog) gruppi di Facebook

Cerca di trovare gruppi su Facebook estremamente rilevanti per la tua nicchia e unisciti a quelli che hanno molti membri coinvolti che sembrano essere nel tuo pubblico di destinazione. Come su Reddit, però, ti consigliamo di concentrarti sul coinvolgimento con la community, apprezzando e commentando i post degli altri e costruendo un rapporto per settimane (o mesi) prima di promuovere i tuoi contenuti e provare a utilizzare il gruppo per indirizzare il traffico al tuo blog. I moderatori del gruppo sono esperti nel riconoscere i membri che sono lì per autopromozione spudoratamente.

La buona notizia però è che le persone sono già lì per consumare contenuti relativi alla loro nicchia (e per saperne di più), quindi se il tuo blog può davvero aiutarli, sei destinato a trovare un pubblico ricettivo – e una volta che hai imparato come indirizzare il traffico verso il tuo sito Web da gruppi, è un’opportunità perfetta per ottenere abbonati mirati a fare il passo successivo e iscriversi alla tua lista e-mail. Offri un contenuto gratuito in cambio del loro indirizzo email, chiedi loro di iscriverti alla tua newsletter o di sfruttare il software di chat dal vivo  per interagire direttamente con loro sulla pagina.

20. Essere attivi nelle comunità online orientate alla nicchia.

Modi migliori per indirizzare il traffico verso il tuo sito Web (aumentare il traffico sul blog) comunità di nicchia

L’utilizzo di community di nicchia per indirizzare il traffico verso il tuo blog, segue gli stessi principi generali dell’utilizzo di una piattaforma come gruppi di Facebook o Reddit, ma con una leggera svolta. L’autopromozione nelle comunità di nicchia online è di solito un po ‘più comune (e accettabile), perché queste comunità attraggono naturalmente un pubblico di persone che sono lì per costruire le proprie attività insieme alle loro discussioni autentiche con gli altri nella loro nicchia. La tua capacità di indirizzare con successo il traffico al tuo sito Web da questo canale, tuttavia, dipenderà un po ‘dalla nicchia del tuo blog , ma ho un paio di suggerimenti:

  • Notizie di hacker . Se il tuo blog tratta argomenti legati alla tecnologia, all’informatica, all’imprenditorialità o al marketing, controlla questa community come un modo per indirizzare il traffico al tuo sito web. Se hai scritto il tuo articolo, pensa che sia approfondito e intellettualmente interessante: invialo qui e potresti essere ricompensato con migliaia di nuovi lettori (è successo a me).
  • GrowthHackers . Solo per ottenere un piccolo meta qui, questa community è focalizzata sul marketing di crescita. Questa community ti offre un’ottima destinazione per fornire commenti e consigli approfonditi ad altri nel mondo del marketing e puoi inviare i tuoi contenuti sulla crescita o sul marketing per indirizzare anche il traffico sul tuo blog.
  • Business 2 Community . Questo è un ottimo posto per fare rete con altri professionisti, interagire con i loro articoli, contribuire con i post degli ospiti e inviare i tuoi contenuti da condividere nei forum se vieni accettato. Incoraggiano apertamente i lettori a utilizzare la piattaforma per affermarsi e aumentare la propria esposizione, il che la rende perfetta per imparare a guidare il traffico sul tuo blog dalla community.

Modi più creativi per indirizzare il traffico al tuo sito Web

Il cielo è davvero il limite quando si tratta di imparare a indirizzare il traffico verso il tuo blog, ma ecco un elenco di modi ancora più promettenti che ho sperimentato nel guidare il traffico verso il mio sito Web nel corso degli anni.

21. Ricevi un’intervista sui podcast.

I modi migliori per indirizzare il traffico verso il tuo sito Web (aumentare il traffico sul blog) vengono intervistati

Avendo il mio podcast negli ultimi anni, so di persona che gli host di podcast sono sempre alla ricerca di persone con storie fantastiche nella loro nicchia da intervistare ed evidenziare per i loro ascoltatori. Utilizzando questa conoscenza, non è difficile dedurre che altri host di podcast sarebbero disponibili a farmi entrare come ospite che può condividere dal mio profondo pozzo di consigli sui blog (e far crescere un business di blog a sei cifre). Essendo ospite di numerosi podcast come Tropical MBA di recente, ho imparato questo canale su come indirizzare il traffico sul tuo blog.

Ecco come farlo all’interno della tua nicchia: fai una rapida ricerca su Google per una frase chiave di cui hai scritto + la parola “podcast” e vedi quali spettacoli appaiono nei risultati. Prendi in considerazione la possibilità di contattare gli host di tali spettacoli se pensi che sarebbero interessati a presentarti nel loro podcast, e puoi sicuramente aspettarti di indirizzare il traffico verso il tuo blog come un piacevole effetto collaterale della presentazione.

22. Avvia un canale YouTube (e pubblica video regolari).

I modi migliori per indirizzare il traffico sul tuo sito web (Aumentare il traffico blog) canale YouTube

Al giorno d’oggi le persone cercano video didattici online per qualsiasi cosa, da come sostituire uno schermo sul proprio laptop a come creare un sito Web e molto di più. Finora, anche solo con un numero limitato di video tutorial sul mio canale YouTube , sono stato in grado di indirizzare il traffico sul mio blog in modo molto significativo dalla piattaforma (soprattutto per i tempi relativamente piccoli di investimento per creare un video rispetto a scrivendo un articolo di 10.000 parole).

Se riesci a fornire video educativi di alta qualità e ben ponderati in una nicchia specifica, questa è una tattica semplice per imparare a guidare il traffico verso il tuo sito web. Assicurati solo di concentrarti su argomenti video in cui esiste già una richiesta provata in termini di persone che cercano risposte su YouTube. Non sono sicuro? Fai una ricerca per parole chiave per confermare. Dopodiché, è solo una questione di modificare il SEO del tuo video marketing per salire in classifica e catturare più spettatori e abbonati.

23. Host Webinar.

Modi migliori per indirizzare il traffico al tuo sito web (aumentare il traffico blog) ospitare webinar

Questo è un modo davvero creativo di connettersi con altri marchi e influencer correlati, e tutti insieme per una conversazione dal vivo che può educare il tuo pubblico combinato, generare nuovi contatti e indirizzare il traffico al tuo blog allo stesso tempo.

Per organizzare un webinar, trova una manciata di blogger o marchi partner che hanno un’alta concentrazione di lettori nel tuo mercato target, quindi scegli un argomento che ti interessa e di cui sei a conoscenza. Non è nemmeno necessario renderlo elegante dal punto di vista della tecnologia o della presentazione, basta registrarsi per l’ account Zoom più semplice che consente di ospitare webinar e il gioco è fatto. La parte migliore anche dei webinar è che tutti i soggetti coinvolti porteranno parte del proprio pubblico, il che si tradurrà in una grande opportunità di generazione di lead per tutti voi – e avete un pubblico in cattività di persone interessate al vostro campo da cui potete guidare traffico sul tuo sito web dopo la conclusione dell’evento dal vivo.

24. eBook, libri e audiolibri.

Modi migliori per indirizzare il traffico al tuo sito Web (aumentare il traffico blog) eBook

Questa strategia su come indirizzare il traffico verso il tuo blog è vantaggiosa per tutti. Innanzitutto, mettere insieme abbastanza informazioni per creare un libro (o eBook) approfondito, prezioso e interessante significherà che stai già creando e ottimizzando MOLTE informazioni utili per i tuoi lettori. C’è già un’enorme quantità di valore nel farlo.

Successivamente, puoi iniziare a indirizzare il traffico verso il tuo sito Web promuovendo il tuo eBook ai tuoi follower sui social media, toccando i partner esistenti con cui ti sei collegato, scrivendone in un post degli ospiti e regalando il tuo eBook come incentivo alle persone iscriviti alla tua mailing list. L’eBook giusto su un argomento killer all’interno della tua nicchia può diventare uno strumento enorme per indirizzare il traffico al tuo blog attraverso il passaparola dei lettori che ottengono molto valore dal tuo libro gratuito. Mentre promuovere un eBook gratuito è un modo comprovato di indirizzare il traffico, se scegli di utilizzare uno dei migliori CRM per le piccole imprese e prendi sul serio la vendita di libri (o corsi) aggiuntivi, allora inizi a monetizzare il tuo blog se i tuoi lettori gratuiti lo sono pronto per l’aggiornamento a prodotti a pagamento.

25. Offri modelli scaricabili gratuiti.

Modi migliori per indirizzare il traffico verso il tuo sito Web (aumentare il traffico sul blog) download gratuiti

Se c’è qualcosa che tutti amano, è roba gratis. E contrariamente alla credenza popolare tra i nuovi imprenditori, dare via le tue idee gratuitamente non è la cosa peggiore che puoi fare per la tua attività, spesso, può essere la cosa migliore. Il modello giusto (gratuito) può indirizzare il traffico verso il tuo blog da ricerca organica, passaparola, social network e persino grandi pubblicazioni. Il trucco è offrire qualcosa di cui il tuo pubblico possa veramente beneficiare. Prendi in considerazione questi esempi:

La cosa grandiosa nell’offrire modelli gratuiti come questo, è che questi sono i tipi di cose che le persone cercano specificamente su Google, il che è quasi garantito per indirizzare il traffico al tuo blog se esegui il backup con alcuni contenuti di lunga durata e promuovilo bene . Inoltre, se il tuo pubblico ti sta scoprendo da questo tipo di risorse gratuite, allora sa che stai fornendo un grande valore all’interno della tua nicchia, quindi è molto più probabile che continui a cercare di più.

Ecco il mio pensiero sul perché do via modelli come questo a cui fanno pagare altre persone. Ci sto lavorando a lungo termine e oggi sono disposto a rinunciare ad alcune piccole entrate, al fine di costruire relazioni più forti (e fornire più valore) ai nuovi blogger – ed essere la prima persona a cui pensano quando sei pronto per portare i loro blog al livello successivo e partecipare a un mio corso di blog come Built to Blog . Quindi, non ho bisogno di farmi pagare per un modello semplice, perché so che regalarli gratuitamente è un ottimo modo per indirizzare il traffico sul tuo blog e creare una community di persone entusiaste di ciò in cui ho esperienza, sono posizionato per vincere a lungo termine.

26. Ospita un vertice virtuale.

Modi migliori per indirizzare il traffico al tuo sito Web (aumentare il traffico del blog) vertice virtuale

Ospitare un vertice virtuale è molto da affrontare ( lo saprei ), ma hanno il potenziale per pagare in modo enorme quando si parla di come indirizzare il traffico sul tuo blog, se ti impegni davvero.

Per riassumere il processo per mettere insieme un summit, devi prima capire perché un summit virtuale è la sede giusta per connetterti con il tuo pubblico e se è il mezzo giusto per fornire i tuoi contenuti. Successivamente, determina quale sarà il tuo argomento e chi includerai, per rendere il tuo evento un successo. Avrai bisogno di leader di pensiero, influencer, team, aziende, blogger, chiunque abbia già un pubblico impegnato e un POV distinto che possa aggiungere valore a un evento come questo. Lavorerai tutti insieme per indirizzare il traffico verso il tuo sito Web per il vertice e vorrai prendere in considerazione una sorta di condivisione dell’elenco o di compartecipazione alle entrate dopo la conclusione dell’evento.

27. Insegnare corsi online.

Modi migliori per indirizzare il traffico al tuo sito Web (aumentare il traffico del blog) corso online

Può sembrare un po ‘travolgente pensare di insegnare un corso online se non l’hai mai fatto prima, ma puoi ridurlo a una semplice domanda: cosa vuole già sapere il tuo pubblico? Affrontalo dalla stessa angolazione dei tuoi articoli, commenti o contenuti del blog fornendo contenuti utili e approfonditi che il tuo pubblico desidera sotto forma di video, lezioni scritte e interviste con leader di pensiero nello spazio.

Quali problemi hanno i tuoi lettori? Insegna loro come risolverli e, a seguito del lancio di un corso online, probabilmente indirizzerai il traffico sul tuo blog e potresti persino iniziare a presentare offerte per altri tipi di lavoro da lavori domestici come coaching, consulenza e consulenza come tuo pubblico mentre la tua autorità cresce. Inoltre, questo può evolversi in un modo fenomenale per fare soldi blog in una capacità molto più passiva man mano che il traffico cresce.

28. Avvia un progetto laterale creativo.

Modi migliori per indirizzare il traffico verso il tuo progetto laterale (Aumenta il traffico sul blog)

Ora, per quanto mi piacerebbe, non riesco proprio a trovare un’idea creativa di progetto laterale per te . Devi ancora fare il lavoro su quello. Ma un’idea spiritosa, divertente, strana o fuori di testa può generare un grande ronzio e indirizzare il traffico verso il tuo blog (sì, veri e propri nuovi lettori coinvolti per la tua programmazione regolarmente programmata).

Nel 2016, ho pubblicato una sfida pubblica per i miei lettori di scegliere QUALSIASI idea di business casuale per me, e ho dovuto convalidarlo dal vivo di fronte a loro. Tra 30 giorni Per meno di $ 500. Là fuori? Sì. Efficace, pertinente e creativo per il pubblico che ho avuto? Sì sì sì.

Sapevo già che molti dei miei lettori sono venuti sul mio blog perché cercavano consigli su come avviare un’attività. So anche che processo spaventoso può essere.

L’intera sfida è stata un esercizio di connessione con la mia comunità e dimostrando che può essere semplice costruire le basi di un’azienda, non importa quale sia l’attività (hanno scelto una guida escursionistica per la California, comunque), ma ha anche servito per generare interesse e indirizzare il traffico verso il mio blog, per vedere come diamine stavo per farlo. Inoltre, come bonus aggiuntivo, ho iniziato a presentare offerte di lavoro sia freelance che remote .

29. Google Discover.

Google Scopri come guidare il traffico blog

Solo pochi anni fa, Google ha iniziato a lanciare la sua nuova funzione Scopri che presenta contenuti pertinenti, tipicamente degni di nota (che tendono ad avere un SEO on-page molto salutare) per gli utenti dell’applicazione del browser Chrome di Google sia su dispositivi mobili che desktop. La parte migliore (spaventosa)? Usano i tuoi dati di ricerca – le cose che stai digitando su Google su base regolare – per cercare di evidenziare nuovi contenuti che pensano di voler leggere. Come blogger ed editore di contenuti, questa è una grande opportunità per indirizzare il traffico verso il tuo blog da una fonte estremamente mirata.

Strategie offline per indirizzare il traffico al tuo sito Web

So che Internet è un po ‘un grosso problema quando si tratta di imparare come indirizzare il traffico al tuo blog, ma non scontare questi modi creativi per portare le persone al tuo blog da fonti offline.

30. Parla in una conferenza.

Modi migliori per indirizzare il traffico al tuo sito Web (aumentare il traffico sul blog) conferenza

Merda, non parlare in pubblico! Scherzi a parte, l’atterraggio di un concerto sulla giusta conferenza può indirizzare il traffico verso il tuo blog in modo massiccio (specialmente se offri un omaggio sull’ultima diapositiva della tua presentazione). Se c’è una conferenza in corso che è strettamente correlata alla tua nicchia, fai tutto il possibile per arrivarci ed essere un oratore.

Non metterò mai a botte in rete online, ma c’è qualcosa nel raggiungere un gruppo di persone mirate, concentrate e impegnate che si siedono faccia a faccia ascoltando le tue parole. È un livello completamente nuovo di promozione e networking. Come bonus, sei sicuro di incontrare tonnellate di altre persone che fanno la stessa cosa, il che significa un milione di opportunità per collaborazioni e futuri modi vantaggiosi per indirizzare il traffico sul tuo blog anche molto tempo dopo la fine della conferenza.

31. Sali sulla televisione locale.

Modi migliori per indirizzare il traffico sul tuo sito Web (aumentare il traffico del blog) tv locale

Mi dispiace schiacciare i tuoi sogni di Oprah, ma non è probabile che avrai un posto in un grande talk show televisivo (ancora). Ma non è necessario! Puoi pagare per andare in TV come ospite, ma puoi anche creare una reputazione per te stesso come qualcuno che è un’autorità su un argomento molto specifico e scoprirai che è molto più facile ottenere quell’intervista. Questo è uno dei modi più singolari per imparare a indirizzare il traffico verso il tuo blog e può portare a molte altre opportunità per la stampa e i media dopo aver raggiunto il tuo primo spot televisivo.

Dovrai concentrarti pesantemente su quelle relazioni: fare rete con i media, iniziare in basso (come podcast e radio), entrare in contatto con giornalisti, ecc. Ancora più importante, dovrai effettivamente fare qualcosa che potrebbe essere descritto nelle notizie se speri di utilizzare questa tattica per indirizzare il traffico sul tuo blog. Non è un’impresa facile, ma puoi essere creativo!

32. Utilizza la ricerca a pagamento e la pubblicità sociale.

Modi migliori per indirizzare il traffico sul tuo sito web (aumentare il traffico del blog) annunci a pagamento dei corsi online

Sebbene non sia il modo più ideale per indirizzare il traffico al tuo sito Web poiché richiede un budget di denaro da spendere per ottenere quel traffico, se stai indirizzando i lettori sulla pagina giusta che converte bene, sia che si tratti di un’iscrizione via email o acquisto — quindi può essere un investimento molto redditizio aumentare le tue spese pubblicitarie a pagamento quando c’è un chiaro ritorno finanziario immediato. Inoltre, i segnali sociali positivi che invierai con molti visitatori attivi sul tuo sito, dovrebbero aiutarti a ottenere più referral e condivisioni social, offrendoti così maggiori opportunità di indirizzare il traffico sul tuo blog anche da altre fonti.

Considerazioni finali: come indirizzare il traffico verso il tuo blog nel 2020

Abbiamo coperto molto qui, quindi complimenti a te per averci fatto strada attraverso questa enorme guida dei modi migliori come indirizzare il traffico al tuo sito web.

Con milioni di nuovi blogger che saltano nel gioco di creazione di contenuti ogni anno (e a un ritmo crescente), sta diventando più difficile distinguersi dal mare dei concorrenti. La buona notizia per i lettori è che ora c’è una corsa verso l’alto in termini di offrire il massimo valore alle persone sotto forma di contenuti gratuiti.

Ciò che significa per te come blogger … è che per guadagnare la tua quota di lettori (e indirizzare il traffico verso il tuo blog ), dovrai scoprire modi intelligenti in cui puoi usare i tuoi punti di forza, esperienza e relazioni personali per capitalizzare su una fonte di traffico sostenibile.

Tuttavia, il tuo settore cambierà … nuovi social network emergeranno come importanti fonti di traffico … i motori di ricerca continueranno a fornire meno traffico ai siti Web e tratteranno i tuoi contenuti più come una fonte di dati per rispondere alle query di ricerca direttamente sulla proprietà del motore di ricerca …

Viviamo in un tempo con un ritmo senza precedenti di cambiamento.

Sta a te decidere se adattarti o meno, crescere e cogliere le nuove opportunità che ti si presentano.

E per gli anni a venire, sarò qui a testare nuove strategie di traffico, aggiornando ed espandendo questa guida per condividere ciò che funziona meglio  oggi .

Spero che tu abbia tratto molto da questa guida su come indirizzare il traffico verso il tuo blog. 🙏

E se vuoi immergerti ancora di più, dai un’occhiata ai migliori corsi di blogging per ampliare le tue conoscenze e prospettive sul traffico.

Cosa mi sono perso?

Ora … ci sono strategie di guida sul traffico che pensi che potrei aver perso?

Altri modi intelligenti in cui hai imparato come indirizzare il traffico verso il tuo blog?

Condividi con noi nei commenti qui sotto!

Open

info.ibdi.it@gmail.com

Close