Cerca

Come impostare la tua E-commerce Product Page per massimizzare le conversioni

L’e-commerce è in forte espansione: nel 2017 ha generato oltre $ 2,3 trilioni di vendite , che dovrebbero raddoppiare a $ 4,5 trilioni entro il 2021. E entro il 2040, quasi il 95% di tutti gli acquisti dovrebbe avvenire tramite e- commercio.

Ma attingere a questo settore multimiliardario non è facile.

Come imprenditore emergente di e-commerce, stai lavorando con le dita fino all’osso. Dopo molte ricerche, scegli una linea di prodotti e un modello di business. Passi attraverso il processo scrupoloso di sviluppo di un sito Web attraente e funzionante che presenti un’esperienza utente sublime. Tutto questo a parte la fatica di ottenere un flusso decente di traffico verso il tuo negozio virtuale attraverso numerose strategie di marketing digitale come content marketing , SEO e pubblicità a pagamento.

ISCRIVITI ALLE NOSTRE MAILING LIST PER IMPARARE TRUCCHI MAI VISTI SUL MARKETING, SEO E GUADAGNO ONLINE!

Ma alla fine, il successo della tua impresa di e-commerce si riduce alle vendite. Se il tuo traffico duramente guadagnato non acquista effettivamente nulla dopo l’atterraggio sulle pagine dei tuoi prodotti, tutti i tuoi sforzi sono essenzialmente per nulla. Come prevedibile, le pagine dei prodotti svolgono un ruolo fondamentale nel convertire i visitatori in clienti paganti. In altre parole, una pagina del prodotto incompetente ti farà fallire e viceversa.

Comprendendo la sua importanza, qui ci sono quattro elementi chiave su cui devi concentrarti per costruire una pagina di prodotto ad alta conversione.

Clicca qui per scaricarlo gratuitamente adesso!

Dai un’occhiata al nostro caso di e-commerce: strategia di e-commerce : come abbiamo raddoppiato le vendite di PPC per gli alimenti ThinSlim (con un 3X + ROAS)

1) Prodotti visivi

Il più grande problema con la vendita di qualsiasi prodotto fisico online è il semplice fatto che i tuoi potenziali clienti non possono sentire, assaggiare o provare i tuoi prodotti in prima persona prima di prendere una decisione.

Questo è il motivo per cui la grafica del tuo prodotto è fondamentale per il tuo successo. Se carichi diversi tipi di immagini di prodotti di alta qualità, consenti agli acquirenti di avere un senso più realistico dei tuoi prodotti. Pertanto, dovresti investire in fotografie, illustrazioni e video di prodotti professionali. In particolare, includere i seguenti tipi di elementi visivi nella pagina del prodotto:

  • Immagini primarie: si tratta di fotografie ad alta risoluzione in cui solo il prodotto è evidenziato su uno sfondo bianco puro. Tali immagini consentono ai tuoi acquirenti di concentrarsi solo sul prodotto senza distrazioni. Assicurati di caricare sempre almeno uno di questi (preferibilmente multipli, da diverse angolazioni) per mostrare il tuo prodotto così com’è; Amazon fa un ottimo lavoro di questo ( vedi immagine sotto ). Invece di acquistare e apprendere software complicati e costosi come Photoshop, usa uno strumento online come AutoClipping  per rimuovere facilmente lo sfondo dell’immagine e renderlo bianco puro.

Prodotto girato su Amazon

  • Immagini di stile di vita: essenzialmente, la fotografia di stile di vita implica mostrare i tuoi prodotti mentre vengono utilizzati nella vita reale, nelle situazioni quotidiane dalle persone comuni. Aiuta gli acquirenti a visualizzare come sarebbe possedere il tuo prodotto.

E commerce Lifestyle Images

  • Immagini didattiche: illustrazioni come brevi infografiche sono un ottimo modo per sottolineare rapidamente le migliori caratteristiche del prodotto. Allo stesso modo, è possibile utilizzare un’illustrazione “come fare” (come le istruzioni di assemblaggio o di utilizzo) per dimostrare la facilità d’uso del prodotto.

E commerce Product Visuals

  • Video: considera la possibilità di creare brevi video esplicativi o demo anziché illustrazioni per dimostrare il tuo prodotto in uso.

Inoltre, i tuoi acquirenti vogliono ispezionare attentamente il prodotto prima di finalizzare un acquisto. È qui che entra in gioco la funzione di zoom. L’aggiunta di una funzione di zoom al tuo negozio online è un’operazione semplice. Sulla maggior parte delle principali piattaforme di e-commerce, come WooCommerce e Shopify , è semplice come installare un plugin. Ne vale sicuramente la pena, in quanto è una funzionalità standard oggi e prevista dagli acquirenti.

Non tagliare gli angoli quando si tratta di elementi visivi del prodotto caricando immagini amatoriali prese sul tuo smartphone. Trova un fotografo di prodotti professionali locali (e graphic designer) o noleggiane uno economico su Fiverr. Seriamente, investire nella fotografia di prodotti di alta qualità, illustrazioni progettate professionalmente e video semplici ma chiari porterà frutti per tutta la vita del tuo negozio di e-commerce.

Dive Deeper:

2) Copia del prodotto

Il prossimo elemento più cruciale della tua pagina di prodotto è la copia. Ancora una volta, poiché gli acquirenti online non possono esaminare di persona un prodotto, la descrizione del prodotto deve descrivere chiaramente il prodotto con tutte le informazioni necessarie.

Utilizza una struttura e una gerarchia chiare nella descrizione del tuo prodotto. L’uso intelligente di intestazioni, sottotitoli e parole chiave renderà i tuoi contenuti analizzabili e consentirà agli acquirenti di trovare rapidamente le risposte a qualsiasi domanda possano avere. Per non parlare del fatto che ciò aumenterà le tue probabilità di posizionamento sulla prima pagina di Google.

È vero, il successo della vendita di qualsiasi cosa è legato al modo in cui si sfrutta l’ arte della narrazione , ma ciò non significa che si dovrebbe scrivere una descrizione del prodotto estremamente prolissa. La tua capacità di intrecciare la voce unica del tuo marchio nella pagina è ciò che farà risaltare le pagine dei tuoi prodotti dalla mediocrità della concorrenza.

Tieni a mente i seguenti puntatori per scrivere un’ottima copia:

  • Spiega la tua proposta di valore unica o perché gli acquirenti dovrebbero scegliere il tuo prodotto e non quello dei tuoi concorrenti.
  • Descrivi in ​​modo succinto tutte le caratteristiche e i vantaggi del tuo prodotto usando i punti elenco.
  • Anticipa e affronta eventuali domande che potrebbero sorgere nella mente dell’acquirente.
  • Riduci l’esitazione dell’acquirente e aumenta la fiducia chiarendo eventuali garanzie / spedizioni, spedizioni gratuite o resi facili che offri.
  • Inserisci le parole chiave ma non inserirle casualmente. La leggibilità è fondamentale.
  • Per quanto possibile, evita il gergo. Mantieni la lingua accessibile per gli acquirenti meno esperti.

Scopri come Banana Republic fa un ottimo lavoro scrivendo la copia del prodotto nel punto:

Copia del prodotto Banana Republic

La copia è nitida e facile da scansionare. Ciò rende il percorso dell’acquirente alla conversione un po ‘più veloce.

Dive Deeper:

Clicca qui per scaricarlo gratuitamente adesso!

3) CTA del prodotto

In definitiva, lo scopo della pagina del tuo prodotto è quello di fare clic sugli acquirenti sul pulsante “Aggiungi al carrello”. Ecco perché Maria Bonello, ex direttore della strategia presso SMAKK Studios, consiglia di  iniziare lì quando si ottimizza la pagina del prodotto. Spiega abilmente:

“Il pulsante” Aggiungi al carrello “è il componente più importante della pagina e dovrebbe distinguersi dal contenuto circostante. L’area intorno al pulsante deve essere ordinata in modo che non vi siano distrazioni o ostacoli che bloccano l’utente. Dovrebbe anche essere immediatamente visibile quando atterri sulla pagina per la prima volta, ovvero se la descrizione del tuo prodotto preme il pulsante Aggiungi al carrello sotto la parte inferiore del browser, è tempo di riprogettare. “

Quindi, come si progetta un invito all’azione convincente ?

In primo luogo, utilizzare un colore contrastante per il pulsante. Un colore sorprendente come il rosso o l’arancione non è una cattiva idea, purché corrisponda al tema del tuo sito Web o al logo del tuo marchio. Successivamente, rendilo abbastanza grande da essere facilmente individuabile entro i primi tre secondi dall’atterraggio sulla pagina del prodotto. In caso contrario, aumentare le dimensioni del CTA.

Scopri come il pulsante CTA “Aggiungi al carrello” corrisponde al  logo Old Navy ed è immediatamente visibile all’atterraggio sulla pagina del prodotto:

Vecchio pulsante CTA blu scuro

Infine, poiché la maggior parte degli acquirenti sarà indecisa ed esitante, un pulsante “Salva per dopo” o “Aggiungi alla lista dei desideri” funziona bene per mantenerli nella canalizzazione e consente loro di completare rapidamente il loro acquisto in un secondo momento. Quindi, assicurati che anche questo tipo di CTA sia evidente.

Dive Deeper:

4) Recensioni dei prodotti

Ottieni questo: il feedback dei clienti può creare o distruggere la tua attività. Infatti:

  • Il 92% dei consumatori legge le recensioni su Internet
  • L’84% delle persone si fida delle recensioni che leggono online e dei consigli personali
  • Il 69% degli acquirenti online desidera più recensioni dai siti di e-commerce
  • Il 77% dei clienti ha letto le recensioni dei prodotti prima di effettuare un acquisto

Parla del potere del passaparola! Le classificazioni a stella che vedi sulle pagine dei prodotti sono il fattore più determinante nella decisione dei tuoi acquirenti. Anche il numero di recensioni ha un ruolo altrettanto cruciale. Quindi, come si guadagnano recensioni più e migliori ?

Un modo è quello di contattare i tuoi clienti tramite una buona e-mail vecchio stile e richiedere loro di prendere un momento per scrivere una recensione onesta. Poiché per loro non c’è nulla, potrebbero non aderire facilmente, quindi invia loro un follow-up amichevole un paio di volte, facendo loro sapere che apprezzi molto il loro feedback.

Un altro ottimo modo è incentivare il feedback offrendo loro sconti e ricompense sul prossimo acquisto. Ciò aumenta anche la fidelizzazione dei clienti e la fedeltà al marchio.

Ad esempio, controlla come J.Crew mette in mostra le recensioni dei suoi prodotti (nella parte inferiore della pagina del prodotto):

Recensioni dei prodotti J. Crew

Riescono a mostrare una tonnellata di informazioni utili sui loro clienti in modo conciso e ordinato.

Inoltre, ricorda che se ricevi recensioni negative , non offenderti mai o rispondere duramente. Prendi la strada maestra e rispondi sempre ad ogni recensione in modo tempestivo e cortese. Dimostra che apprezzi l’opinione dei tuoi clienti.

Le recensioni dei prodotti sono la migliore forma di prova sociale , quindi è sensato investire tempo e fatica per ottenerne il maggior numero possibile.

Dive Deeper:

Clicca qui per scaricarlo gratuitamente adesso!

Riassumendo l’ottimizzazione della pagina dei prodotti e-commerce

Le pagine dei prodotti sono la porta di accesso alle conversioni. Mentre ci sono molti elementi che insieme costituiscono una buona pagina di prodotto, concentrarsi sull’ottimizzazione di questi quattro elementi cruciali – immagini, copia, CTA e recensioni – aumenterà sicuramente le tue vendite.

Per riassumere, ecco i punti chiave su cui devi agire:

  • Investi nella fotografia di prodotti di alta qualità, nelle illustrazioni e, se possibile, nei video. Assumi un fotografo e designer professionista che sappia cosa sta facendo.
  • Prenditi il ​​tempo per scrivere una copia stellare per ogni prodotto. Cerca di radicare la voce distintiva del tuo marchio nella storia che stai vendendo attorno al prodotto e assicurati di mantenere la copia nitida e scansionabile. Usa la struttura corretta (H1, H2 e così via) e dai la priorità alla leggibilità rispetto alle parole chiave.
  • Disponi di pulsanti di invito all’azione di spicco che sono abbastanza grandi da essere facilmente individuabili entro i primi tre secondi dall’atterraggio sulla pagina del prodotto. Mantieni la coerenza dei colori con i colori del tuo marchio. Inoltre, consenti “Salva per dopo” o “Aggiungi alla lista dei desideri” utilizzando un pulsante o un’icona per gli acquirenti sul recinto.
  • Infine, cerca di ottenere il maggior numero di recensioni possibile. Invia e-mail ai tuoi clienti, seguili, incentivali: fai tutto il necessario per ottenere più recensioni dei prodotti da visualizzare nella pagina dei prodotti. Hai un feedback negativo? Sii cortese e puntuale.

Indipendentemente da ciò che stai vendendo, ti assicuro che l’e-commerce non rallenterà presto. In effetti, lo shopping online rappresenta già il 10% delle vendite al dettaglio e si prevede che cresca ad un tasso annuo del 15% solo negli Stati Uniti. Quindi, con questo in mente, continua ad aggiornare e ottimizzare il tuo negozio online e, soprattutto, sii paziente – i risultati arriveranno.

Lascia il tuo prezioso commento!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Open

[email protected]

Close