Cerca

Come guadagno un extra di $1.000 al mese con Amazon Affiliate Marketing (più gli strumenti che utilizzo)

Tempo di lettura: 12 minuti

Se stai cercando di costruire una fonte passiva di entrate online, il marketing di affiliazione di Amazon può essere un ottimo modo per monetizzare i lettori che arrivano al tuo blog — intrecciando con gusto collegamenti a prodotti utili che possono essere acquistati su Amazon dopo aver fatto clic dal tuo sito web.

Quindi, in cambio del riferimento alla vendita di quel prodotto su Amazon, riscuoterai una commissione compresa tra l’1% e il 10% del prezzo di vendita per gli articoli acquistati dai tuoi lettori durante la sessione che iniziano dopo essere arrivati ​​dal tuo sito web.

Hai bisogno d'aiuto? Contattaci via Email: info.ibdi.it@gmail.com

Il mio miglior esempio di post sul blog che genera un flusso costante di entrate dal marketing di affiliazione di Amazon è la mia carrellata dei migliori libri di business per imprenditori, dove puoi fare clic e raccogliere rapidamente qualsiasi libro tu voglia.

Ma … sono un dilettante del marketing di affiliazione di Amazon, rispetto ad alcuni …

E il post degli ospiti di oggi proviene da un amico così bravo che ho conosciuto bene negli ultimi 6 anni grazie ai suoi fantastici siti Web (uno dei quali mi ha aiutato a vendere il mio primo prodotto, l’iStash), le sue pazze abilità fotografiche e molto di più.

Andy Feliciotti di Awesome Stuff to Buy  è un uomo dai molti talenti. È un web designer con sede a Washington, DC e sviluppatore WordPress di professione che ha lavorato per costruire tutto, dai siti Web di e-commerce alla presenza online di catene di ristoranti. Gestisce un sito Web a cinque cifre sul lato, Awesome Stuff to Buy, di cui sta parlando oggi.

Ecco Andy (oh e sì, è anche un fotografo incredibile e condivide regolarmente il suo lavoro su Instagram ) …

Amazon Affiliate Marketing Come guadagnare 1k al mese Andy Feliciotti ryrob
Andy Feliciotti

Da qui in poi, lo consegnerò ad Andy in modo che possa condividere la sua storia e scomporre tutto ciò che ha fatto per far crescere il suo principale sito di affiliazione (Awesome Stuff to Buy) in migliaia di dollari di entrate mensili mensili.

E una volta che sei pronto per iniziare a guadagnare come affiliato Amazon, vai alla mia guida su come costruire un blog redditizio qui nella  mia guida definitiva per l’avvio di un blog .

Ricorda sempre che quando pubblichi un post sul tuo blog contenente link di affiliazione (come questo post), devi avere una dichiarazione di non responsabilità come questa qui:

Si prega di notare che alcuni dei collegamenti sottostanti sono collegamenti affiliati e senza alcun costo aggiuntivo, potrei guadagnare una commissione. Sappi che raccomando solo prodotti, strumenti, servizi e risorse di apprendimento che ho usato personalmente e che credo siano davvero utili, non a causa delle piccole commissioni che prendo se decidi di acquistarli. Soprattutto, non consiglierei mai di acquistare qualcosa che non puoi permetterti o che non sei ancora pronto per implementare.

Ora, oltre a te, Andy!

Ehi gente!

Voglio darti una panoramica di come ho creato il mio trambusto laterale,  AwesomeStufftoBuy.com , che è iniziato con una semplice ricerca su Google …

Nel 2012 ero alla ricerca di cose divertenti da acquistare, quindi ho cercato ” cose fantastiche da acquistare ” e dopo aver visto molti siti semplicemente usando il programma di affiliazione di Amazon, sapevo che c’era del potenziale in questa nicchia.

AwesomeStuffToBuy nel 2012 vs 2018

Inoltre, il fatto che awesomestufftobuy.com fosse disponibile sapevo che dovevo iniziare qualcosa.

Oggi, il sito porta circa $ 1.000 al mese in modo coerente (con i mesi festivi che salgono spesso a $ 7.000), il che è bello avere un piccolo reddito aggiuntivo per me.

So che non sono $ 130.000 al mese come alcuni degli amici di Ryan , ma non importa quanto guadagni mensilmente, è gratificante condividere le tue conoscenze online (in un modo che è divertente per me) e effettivamente essere pagato per questo!

Entrate Amazon per AwesomeStuffToBuy nel 2017

Ho pubblicato prodotti per 4 mesi prima di vedere qualsiasi tipo di trazione sul sito.

Nel 2012 è stato facile far esplodere il tuo traffico con StumbleUpon, quindi quando è stato il momento ho inviato a StumbleUpon.

Se stai costruendo qualcosa che ritieni possa apportare valore, mantienilo, se avessi rinunciato a 3 mesi non sarei al punto in cui mi trovo oggi.

A questo punto Awesome Stuff to Buy è oltre 1000 post con oltre 5 anni di entrate aggiuntive con questo trambusto laterale.

La maggior parte delle mie entrate extra proviene dalla visualizzazione nei risultati di Google, quindi questa guida ti mostrerà come scelgo le nicchie dei blog e utilizzo la ricerca di parole chiave strategiche per identificare opportunità di prodotti e scrivere articoli.

Se non hai ancora avviato il tuo sito, assicurati di leggere la guida di Ryan per l’avvio di un blog in cui tratta tutti gli aspetti della costruzione di un sito.

Come trovare il tuo sito Web di marketing di affiliazione Amazon “di nicchia”

Onestamente, se ti piacciono gli argomenti, i kettlebell, lo yoga, la fotografia o anche il cibo, penso che ci sia sempre spazio sul mercato per più contenuti sulla tua nicchia.

Non consiglierei di perseguire una nicchia se stai solo cercando di fare soldi, è essenziale essere appassionati dell’argomento di cui stai blog. È meglio guadagnare qualche centinaio di dollari in più all’anno con un argomento da cui sei motivato , piuttosto che ustionarti su un argomento con cui non hai familiarità.

Diciamo che ti piace Netflix , anche qualcosa di così semplice che ha enormi potenzialità per gli articoli.

I migliori film di Netflix, le migliori cose da guardare su Netflix, i migliori film per bambini su Netflix, ci sono un numero illimitato di argomenti che puoi pensare solo sulla base di un argomento.

Puoi utilizzare gratuitamente uno strumento di blog come Moz per verificare quanto sia difficile classificare e il volume di ricerca per termini specifici.

Moz offrirà anche suggerimenti di ricerca che puoi utilizzare per scrivere i tuoi articoli. Noterò che ricevi gratuitamente solo una quantità limitata di dati, ma è sufficiente iniziare e fornirti una guida.

Per i “migliori film su Netflix”, Moz ha suggerito, ad esempio, “i migliori film per adolescenti su Netflix”, questo è un punto di partenza più piccolo e sarebbe più facile classificarlo all’inizio.

Ricerca di suggerimenti di parole chiave tramite Moz

Queste frasi più lunghe vengono ricercate meno, ma la difficoltà di classifica è molto più bassa. Questo lento accaparramento di terre per questi termini più lunghi renderà il tuo sito lentamente lento negli straordinari.

Inoltre, molte nicchie hanno molto spazio per i video, quindi se pensi di essere bravo con la fotocamera  fare soldi di affiliazione su YouTube  è sempre un’opzione.

Come scrivere in modo creativo i tuoi articoli di affiliazione.

Un grosso errore che vedo fare quando si inizia è scrivere senza una persona in mente. Pensa a cosa qualcuno Google vorrebbe ottenere nel tuo articolo e pensa al contrario .

Cerca i termini che desideri classificare e studia tutti i risultati migliori, un piccolo articolo molto probabilmente non ti farà classificare Google sopra articoli ben studiati.

Useremo i “migliori film per adolescenti su Netflix” come esempio. Solo osservando rapidamente i risultati della ricerca, posso vedere che nella maggior parte degli articoli sono elencati circa 15 film. Quindi, se posso scrivere un post migliore con più informazioni in un formato migliore, sarò in classifica con le pagine più grandi.

Cerca di impegnarti il ​​più possibile nei tuoi articoli. Dovresti sparare a più di 2000 parole nei tuoi articoli poiché gli articoli intorno a 2000 parole sono molto più alti .

Fortunatamente se stai usando WordPress nella parte inferiore sinistra della schermata di modifica monitorerà costantemente il conteggio delle parole.

Conteggio parole di WordPress

Una volta padroneggiata la tua scrittura; elementi come foto, grafica e layout giocano un ruolo importante. Devi davvero studiare le pagine dei concorrenti e vedere cosa funziona e cosa no.

Ad esempio, avere un pulsante rosso gigante per ogni video su Netflix sarebbe fantastico per il nostro esempio. Quando stavo realizzando Awesome Stuff to Buy mi sono reso conto che fare clic sulla pagina successiva era fastidioso, ad esempio, quindi ho aggiunto uno scrolling infinito e il tempo sul sito è stato aumentato.

Ho articoli che ruotano attorno a luoghi da fotografare e sono stato infastidito dalla mancanza di collegamenti a Google Maps in altri siti, quindi li ho aggiunti al mio articolo.

Il solo fatto di trovare quei semplici punti deboli può dare grandi risultati , se un utente fa clic sul tuo articolo in una ricerca e preme il pulsante Indietro che attiva Google per sapere che la tua pagina non era quella che cercava. Quindi è un grande vantaggio mantenere le persone incollate alla tua pagina e fornire loro le informazioni di cui hanno bisogno.

Una volta che hai scritto un contenuto è essenziale tornarci ogni pochi mesi per aggiornare il contenuto. Anche se un articolo non è inizialmente classificato in Google aggiornandolo, gli straordinari hanno sempre più contenuti che potrebbero portare al successo.

Suggerimenti per la promozione dei contenuti della tua affiliazione.

La prima cosa da fare quando il tuo sito è pronto per il mondo è iscriverti agli strumenti di Google Webmaster . Qui puoi dare a Google la tua sitemap che può essere generata gratuitamente su Yoast SEO se usi WordPress.

Puoi anche utilizzare un servizio come Quuu per promuovere i tuoi articoli sui social . Una volta approvati, condivideranno i tuoi contenuti attraverso la loro rete di persone che condividono i loro contenuti. Dalla mia esperienza non si ottiene traffico importante da questa fonte, ma è un modo semplice e facile per iniziare.

Promuovere post con Quuu

Costruire connessioni nella tua nicchia è essenziale. Una volta che conosci le persone che pubblicano contenuti simili, puoi lavorare con loro per scrivere post degli ospiti sul loro blog . Questo è un ottimo modo per ottenere backlink poiché scriverai i contenuti sul loro blog. Se hai un grande articolo sul “miglior kettlebell per principianti”, ad esempio, potresti pubblicare guest per persone nella nicchia di salute con suggerimenti per l’esercizio del kettlebell. La creazione di backlink al tuo articolo e al tuo sito è essenziale quando cerchi di mostrarti in alto nei risultati di ricerca di Google.

Hai bisogno d'aiuto? Contattaci via Email: info.ibdi.it@gmail.com

Ho scoperto che se scrivi un post completo con oltre 2000 parole inizierai lentamente a salire di livello man mano che aggiungi più contenuti al tuo sito.

Inoltre vorrai aggiornare costantemente le tue pagine per la massima precisione . Ho una pagina sulle videocamere per vlogging e ogni volta che una nuova videocamera rientra in questa categoria la aggiungo al mio elenco e apporto miglioramenti. Ciò mostra a Google che il contenuto è pertinente all’argomento principale e che è un contenuto aggiornato.

Compila tutte le meta informazioni  se stai usando Yoast SEO è facile compilare un meta titolo e una descrizione. È essenziale compilare queste informazioni poiché Google le visualizzerà. Confronta il tuo titolo con altri articoli per il termine che desideri classificare e descrivi accuratamente la pagina usando la meta descrizione.

Qualcosa da non trascurare è anche Pinterest , su quasi tutti i miei post popolari passo il tempo a creare un’immagine specifica di Pinterest per loro. Se non sai come utilizzare Adobe Photoshop, puoi utilizzare uno strumento online gratuito come Canva  per creare immagini. Ci sono anche molti plugin di WordPress che aggiungono pulsanti pin al tuo blog. Esistono molti modi in cui puoi utilizzare Pinterest per indirizzare il traffico, vedi altri suggerimenti sul blog di Buffer .

Come diventare un affiliato Amazon

Consiglio di entrare a far parte dell’Amazon Affiliate Network solo dopo essersi laureato nella scelta del miglior costruttore di siti Web , per imparare a fondo come creare un sito Web e per far crescere il tuo blog fino al traffico quotidiano su ~ 100 visitatori con strategie come il blog degli ospiti e il perfezionamento il tuo blog SEO . Se il tuo sito ha un traffico ridotto e non ha utenti che fanno clic sui tuoi link Amazon, verrai espulso dalla rete di affiliazione per avere vendite basse.

Pagina di iscrizione dell’Affiliato Amazon

Durante la registrazione, fornirai ad Amazon l’elenco dei siti Web sui quali pubblicherai. Se il tuo sito è di bassa qualità, non approveranno il tuo sito, motivo per cui è così importante inizialmente ottenere alcuni articoli ben scritti.

Durante la procedura di registrazione, selezionerai anche il tuo tag Amazon da utilizzare per i link di affiliazione che puoi sempre modificare in seguito. Questa è solo una semplice stringa di query aggiunta agli URL come questo “? Tag = yourtag-20”. Dopo la registrazione è semplice come aggiungerlo agli URL di Amazon per renderli link di affiliazione.

Dopo che il tuo account è stato approvato e hai iniziato a pubblicare link sul tuo sito, ti consigliamo di includere una dichiarazione di non responsabilità sui link di affiliazione in modo da non essere espulso dalla rete. (Ryan includeva un esempio di dichiarazione di non responsabilità nella parte superiore di questo articolo)

Oltre a non includere una dichiarazione di non responsabilità, puoi essere rimosso dalla rete di affiliazione di Amazon per il collegamento a prodotti nelle e  mail ( e – mail marketing ), per nascondere i collegamenti, inclusi i collegamenti negli eBook, notando un prezzo statico di un prodotto e altro ancora . Quindi ti consigliamo di conoscere le regole di Amazon prima di pubblicare contenuti con collegamenti.

Inoltre ci sono tonnellate di strumenti e plugin per aggiungere automaticamente il tuo tag affiliato ai link che puoi vedere di seguito.

6 strumenti (e suggerimenti) ad alto impatto per gli affiliati

Dopo aver creato il tuo blog, scritto alcuni contenuti di alta qualità e aderito al programma di affiliazione Amazon . ti consigliamo di ottimizzare le tue entrate.

Ci sono migliaia di altri programmi di affiliazione e programmi Amazon internazionali di cui vorrai far parte e questi strumenti ti aiuteranno.

1. Collegamenti Amazon internazionali.

Una volta che hai persone che fanno clic sui tuoi link Amazon geni.us è super utile per ottenere un aumento del ~ 6-8% nelle vendite tramite vendite internazionali. Dovrai registrarti su tutti i programmi di affiliazione internazionali di Amazon e geni.us reindirizzerà automaticamente gli utenti al negozio Amazon corretto.

GeniusLink ti consente di migliorare le tue conversioni internazionali

Suggerimento extra : se hai difficoltà a depositare pagamenti internazionali,  Payoneer ti permetterà di depositare direttamente dalle reti affiliate internazionali di Amazon.

2. Altre reti di affiliazione.

Il modo più semplice per aggiungere collegamenti monetizzati al tuo sito per tutti i collegamenti oltre ad Amazon è Skimlink . Questo è il modo più semplice per fare in modo che tutti i collegamenti utilizzino le reti di affiliazione.

Entrate extra da Skimlink

Consiglio di iscriverti alla rete di affiliazione Amazon e agli skimlink , Skimlink consentirà ad altri siti come Thinkgeek, Newegg e molti altri . Trovo che sia il modo più semplice per aggiungere collegamenti di affiliazione dai siti unici a cui mi collego. Inoltre offrono un plug-in WordPress che semplifica l’integrazione nel tuo sito.

Circa il 10% delle mie entrate proviene da Skimlink, quindi non è qualcosa da trascurare. Inoltre, se ti trovi in ​​una nicchia specifica che non ha prodotti su Amazon, può essere d’aiuto.

3. Suggerimenti e plugin per WordPress.

Oltre ai plug-in WordPress essenziali per prestazioni e sicurezza, ecco il mio elenco di plug-in di nicchia che utilizzo per la maggior parte dei progetti (se desideri ulteriori suggerimenti per i plug-in leggi il mio elenco dei migliori plug-in di WordPress ).

Tema X : uno dei migliori temi WordPress (che utilizzo) per avviare la maggior parte dei miei progetti, fornisce un ottimo generatore di pagine per aggiungere colonne, pulsanti, ecc. Al tuo sito. Se hai già un sito senza un generatore di pagine, ti consiglio vivamente di aggiungere Elementor che ti permetterà di costruire pagine con un’interfaccia drag and drop (perfetta per le landing page!).

Yoast SEO : requisito evidente per tutti i siti WP, ti consente di avere il pieno controllo dei titoli delle pagine, delle descrizioni e delle pagine indicizzate. Questo è essenziale per qualsiasi sito WordPress che cerca di posizionarsi bene. Inoltre Yoast SEO creerà una sitemap che puoi utilizzare per inviare a Google Webmaster, in questo modo Google indicizzerà tutte le tue pagine.

Utilità di pianificazione automatica dei post : se stai accodando molti post in WP, può essere fastidioso impostare manualmente i tempi di pubblicazione per i post, questo plug-in distanzerà automaticamente le date di pubblicazione. Questo è fantastico se hai un sito di grandi dimensioni in cui aggiungi costantemente contenuti.

Rinomina file multimediale : rimuove il fastidio di rinominare manualmente ogni file di immagine (anche se consiglio comunque di rinominare manualmente le immagini) ma lo consiglio vivamente per il SEO, rinominerà automaticamente i file in modo che corrispondano al post a cui sono allegati.

Elenco di controllo dei requisiti : se hai altri autori nel tuo elenco di controllo dei requisiti del sito è perfetto per forzare i post a requisiti specifici (2 tag, un’immagine in primo piano, testo del corpo, ecc.).

Immagini SEO friendly : aggiunge automaticamente alt o titolo alle immagini quando vengono caricate.

Pin automatico di Pinterest : pubblica post su una bacheca Pinterest quando viene pubblicato un post, ottimo se hai molte immagini per post. Sorprendentemente Pinterest può essere un’ottima fonte di traffico del sito Web  se lavori spesso sulle tue schede.

4. Strumenti SEO.

Quando cerco di fare brainstorming per idee di articoli o di trovare frutta bassa nel mio sito, utilizzo Ahrefs . A $ 99 / mese consiglio vivamente questo strumento solo alle persone che hanno già stabilito siti con entrate.

Per iniziare vorrei Google una nicchia che stai cercando di entrare in “Best Drones” per esempio, le ricerche correlate sono una miniera d’oro gratuitamente. Proprio da questa rapida ricerca posso vedere un sito incentrato su “droni con meno di $ 200” sarebbe un articolo popolare.

Termini di ricerca correlati nella parte inferiore dei risultati di Google

Ahrefs è bravissimo a separare le prime pagine dei concorrenti e ad imparare cosa funziona per i concorrenti nella tua nicchia. Inoltre, utilizzo Ahrefs per trovare le parole chiave per le quali classifico nelle 5-8 posizioni su Google. Questo è ottimo per sapere in quali pagine posso fare un piccolo sforzo e ottenere grandi risultati spostando alcune posizioni verso l’alto.

5. Hosting WordPress.

Se stai avviando un sito WordPress ti consiglio vivamente di utilizzare un host WordPress premium come WPEngine , Kinsta , Flywheel o uno di questi migliori piani di web hosting da società di hosting affidabili. Vedo troppe persone che usano l’hosting economico che alla fine ti rovinerà lentamente. Google ti classificherà in base alla velocità del sito e utilizzerà https che la maggior parte degli host premium gestirà per te.

Per ulteriori informazioni su come avviare un blog, leggi il post di Ryan .

6. CDN e prestazioni.

La creazione di un account Cloudflare gratuito è un must per qualsiasi sito Web. Aggiungerà un aumento delle prestazioni e della sicurezza con quasi zero sforzo. Un suggerimento che raccomando in Cloudflare sta trasformando la directory wp-content / uploads in una directory completamente memorizzata nella cache usando le regole della pagina. Ciò significa che Cloudflare servirà tutte le immagini dalla cache fungendo da CDN gratuito e inoltre è molto semplice da configurare. Una volta che hai il budget, puoi richiedere l’ account Cloudflare $ 20 / m che comprime automaticamente le tue immagini al volo.

Regola Cloudflare per memorizzare nella cache tutte le immagini gratuitamente

Spero che questi suggerimenti di marketing di affiliazione di Amazon siano stati utili!

Sentiti libero di rimanere in contatto con me su Instagram o Twitter .

Leggerò i commenti, quindi se avete domande sul marketing di affiliazione fatemi sapere nei commenti qui sotto!

Quando sei pronto per mettere in pratica il tuo marketing di affiliazione Amazon e creare un blog redditizio, vai alla mia guida definitiva per iniziare un blog .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1941 shares
Open

info.ibdi.it@gmail.com

Close