Come guadagno con il bot nel trading di criptovalute

Non molto tempo fa, Bitsgap ha aggiunto un bot Combo al suo arsenale che ti consente di eseguire trading automatico sul mercato dei futures di Binance. Da devoto fan del servizio Bitsgap , ho deciso di testare il nuovo tipo di bot e di preparare questo rapporto dettagliato sul mio successo. Oggi mostrerò i profitti che il bot combinato è stato in grado di realizzare in un mese e condividerò anche i miei suggerimenti per gestire un bot futures di successo.

Non sono un trader professionista, quindi preferisco utilizzare i bot di trading per costruire il mio portafoglio di criptovalute. Capisco abbastanza bene il mercato spot standard, ma i futures sono qualcosa di nuovo. Quindi ho dovuto acquisire nuove conoscenze lungo la strada di questo esperimento. In questo report spiegherò tutte le impostazioni e i numeri nel modo più accessibile possibile. Spero che tutti i nuovi arrivati ​​al trading di futures, saranno in grado di cogliere i principi di base.

Andiamo al sodo! Prima di eseguire il bot Combo, dovrai connettere Binance Futures Exchange a Bitsgap tramite un’interfaccia API. Devi anche trasferire denaro al tuo portafoglio futures per fare trading. Ho deciso di versare 1.000 USDT sul mio conto futures. Questo importo sarà il punto di partenza dell’intero esperimento.

Esecuzione del bot combinato Bitsgap

Passiamo ora alla configurazione del bot. La prima cosa da fare è scegliere il tipo di bot e lo scambio su cui funzionerà. Successivamente, devi decidere la coppia di scambio e decidere se il bot scambierà Long o Short.

Se pensi che la coppia aumenterà di prezzo, allora devi scegliere la strategia Long.
Se pensi che il prezzo scenderà, devi scegliere Short
Ho guardato i grafici dei prezzi e ho ipotizzato che il prezzo di XEM/USDT scenderà, quindi ho scelto l’opzione Short qui:

Ora devi impostare l’importo del margine iniziale. In questo momento Bitsgap ti consente di utilizzare un massimo del 50% del tuo saldo totale per questo. Ho deciso di eseguire questo test con un importo di 80 USDT.

NB! Dal momento che abbiamo a che fare con il trading con margine, dovresti tenere presente che in uno scenario negativo puoi perdere molto di più dell’importo del margine iniziale. Eventuali fondi del conto rimanenti verranno utilizzati come garanzia. Ricorda che prenderemo in prestito denaro dallo scambio e, se la posizione viene liquidata, dovremo ripagare i debiti.

Ora è necessario scegliere la leva. La leva massima consentita è 10x. Ho deciso di utilizzare la leva 5x. Più leva scegli, più basso sarà il tuo prezzo di liquidazione. Sconsiglio di utilizzare una leva superiore a 5x, perché una leva più alta è pericolosa: la tua posizione potrebbe essere liquidata troppo rapidamente.

Successivamente, devi decidere la modalità del margine: Croce o Isolato. Questo è importante quando esegui più di un bot contemporaneamente. Il margine incrociato utilizzerà l’intero saldo come garanzia per ciascuno dei bot che avvii. Il margine isolato ti consente di impostare il saldo per ciascun bot separatamente, che puoi reintegrare secondo necessità.

Poiché questa volta eseguo solo un bot Combo, utilizzerò la modalità margine incrociato. Per i prossimi esperimenti, quando deciderò di eseguire più posizioni future contemporaneamente, proverò a mostrare la modalità Isolata in azione.

Il prezzo inferiore e superiore, così come il gradino della griglia e il numero di livelli mi sono stati suggeriti dalla stessa piattaforma Bitsgap. Non ho apportato modifiche qui e ho lasciato le impostazioni predefinite. Il bot combinato utilizza una combinazione di livelli DCA e Grid.

Successivamente è necessario attivare le impostazioni Take profit e Stop Loss. Non l’ho fatto all’inizio del mio bot ed è stato un grosso errore. È molto importante abilitare queste due impostazioni fin dall’inizio, perché i valori della criptovaluta tendono a cambiare rapidamente, il che può portarti nella situazione descritta di seguito.

Ecco come appaiono i livelli Grid e DCA sul grafico prima dell’avvio del bot XEM/USDT.

Ora il futures bot è in esecuzione, ed è così che viene visualizzato un breve riepilogo dello stato attuale della posizione:

Enormi profitti Combo bot subito dopo l’inizio

Come sospettavo, il prezzo di XEM ha iniziato a scendere nei giorni successivi. Il bot dei futures di Bitsgap è stato in grado di realizzare un profitto di 83 USDT in 4 giorni. È stato un ottimo momento per terminare l’esperimento e bloccare il profitto, ma non ho effettuato un ordine take-profit. Il momento è mancato, il prezzo di XEM ha iniziato a salire e il bot non è riuscito a realizzare un centesimo di profitto per i prossimi 23 giorni!

L’andamento dei prezzi è cambiato radicalmente

Ora è il momento di parlare dell’importanza di un ordine take-profit quando si fa trading con un bot combinato. I prezzi delle criptovalute cambiano molto rapidamente e questo può giocare un brutto scherzo. Particolarmente pericolosi sono i cambiamenti di tendenza dei prezzi quando si fa trading con il margine, perché le inversioni possono facilmente bruciare gran parte del tuo saldo.

Mi trovavo esattamente in questa situazione, quando il bot inizialmente è stato in grado di realizzare un profitto, poi il prezzo si è invertito al rialzo e la mia posizione sui futures è diventata negativa (perché scommetto su Short, cioè su un calo del prezzo). Lo screenshot qui sotto mostra come il valore della posizione corrente (P/L) è sceso a -116 USDT.

Pochi giorni dopo il P/L era già -202 USDT, poiché il prezzo di XEM ha continuato a salire. A questo punto ho deciso di attivare lo stop loss. Il prezzo per liquidare la posizione era 0,7127 USDT e ho impostato lo stop loss un po’ prima a 0,5309 USDT. Francamente, mi ero già rassegnato all’idea che il mio primo test Combo bot si sarebbe concluso con una perdita significativa.

Dopo qualche altro giorno, la tendenza è cambiata di nuovo e il prezzo ha iniziato a scendere. È stata un’ottima situazione per prendere finalmente il profitto e chiudere il bot.

Ho deciso di non cogliere il momento favorevole a mano e ho inserito un ordine take-profit al prezzo XEM di 0,23 USDT. Il bot è arrivato a questo obiettivo molto rapidamente e ha terminato automaticamente la sua attività.

Quanto profitto potrebbe fare il bot Combo di Bitsgap?

La piattaforma Bitsgap mi mostra un profitto di 158 USDT, ma i numeri sullo stesso scambio di Binance sono leggermente diversi. Dopo che il bot Combo ha terminato il trading, c’erano 1.184 USDT nel saldo dei futures di Binance. Non sono sicuro del motivo per cui c’è una tale differenza qui. Forse è dovuto ai ritardi, che erano evidenti sull’exchange Binance quel giorno.

Il bot dei futures di Bitsgap ha finito per aggiungere 185 USDT di profitto al mio conto. Avviare questo esperimento senza ordini stop-loss e take-profit è stato rischioso, ma è stata la mia prima esperienza con il mercato dei futures, che ha mostrato tutti i punti deboli.

Per il mio prossimo esperimento proverò a eseguire diversi bot Combo. Prenderò in considerazione anche tutti i miei errori e mi impegnerò a configurare correttamente i bot sin dall’inizio.

I 5 migliori consigli per i bot Combo per la prima volta

Ecco 5 suggerimenti che ho formulato in base ai risultati del mio primo esperimento con Combo Bot. Saranno utili se questa è la prima volta che esegui il trading automatizzato di futures:

  • Determina se il mercato salirà o scenderà. Questo ti aiuterà a scegliere la giusta strategia Long o Short
  • Usa il margine isolato se stai utilizzando più di un bot di futures
  • Non utilizzare più di 5 volte la leva
  • Metti uno stop loss alla tua startup. Posizionalo leggermente prima del prezzo di esercizio.
    Metti anche un livello take-profit.
  • A seconda della strategia Long o Short, potrebbe trovarsi da qualche parte intorno al livello di resistenza o supporto.