Cerca

Come guadagnare soldi come rivenditore di web hosting

Vendi hosting web e guadagna entrate extra

Persona che ispeziona i cavi ethernet di un server in qualità di host web self-service
Inmagineasia / Getty Images

Il web hosting è una parte essenziale del funzionamento di Internet, ma la maggior parte delle persone non vi presta molta attenzione. Dopotutto, è abbastanza semplice acquistare hosting, creare un sito WordPress e andare online. È ancora più semplice se usi un’opzione drag-and-drop come Wix . Tuttavia, per coloro che prestano attenzione, c’è un’opportunità di guadagnare extra dal web hosting e non hai nemmeno bisogno di server tuoi per farlo.

I piani di hosting per rivenditori ti consentono di stipulare un accordo con una società di web hosting e vendere per loro spazio sui loro server. Inizi acquistando un account rivenditore dal tuo provider preferito. Da lì, puoi iniziare a vendere hosting tramite il tuo account e fare soldi veri facendolo. È semplice e c’è il potenziale per guadagnare un bel po ‘di soldi.

 

Da cosa dipende il tuo successo?

Prima di tutto, la quantità di denaro che guadagni dipende totalmente dalle tue tattiche di marketing e dall’efficacia delle tue campagne PPC (se decidi di investire denaro sul marketing Pay-Per-Click ), dai tassi di conversione e quindi dal margine al quale , decidi di operare.

 

Potete realizzare un reddito a sei cifre?

Chi non vorrebbe vivere comodamente da casa vendendo qualcosa che non hanno nemmeno dovuto comprare in primo luogo? Quindi, puoi sederti e raccogliere di più ogni mese. Suona troppo bene per essere vero, giusto? Ebbene, per la maggior parte delle persone lo è. Questo perché la creazione di un’attività di hosting di rivenditori di successo richiede un lavoro reale poiché è un vero business. Ecco perché è meglio iniziare con obiettivi più piccoli e più raggiungibili, come guadagnare i primi $ 1000.

 

Impostazione iniziale di un misero obiettivo di $ 1.000

Quindi, se il tuo obiettivo è generare un profitto mensile di $ 1.000, è essenziale generare vendite di almeno $ 5.000, ipotizzando un margine di profitto del 20%. Nota che spetta totalmente a te decidere il margine di profitto, ma consigliamo vivamente di margini di profitto del 15-20% perché qualsiasi cosa oltre il 20% di margine renderà i tuoi pacchetti di hosting troppo costosi e questo potrebbe disattivare molti dei tuoi potenziali clienti . D’altra parte, se decidi di lavorare con un margine di profitto del 5%, dovrai rivendere pacchetti di hosting del valore di $ 20.000 per generare profitti mensili di $ 1.000, e semplicemente non pensiamo che ne valga la pena e sforzi.

 

Lavorare come rivenditore o affiliato di hosting

Anche come affiliato di marketing, puoi generare molto facilmente fino a $ 60 per referral e devi solo generare solo 20 buoni lead per guadagnare $ 1.000 al mese lavorando come affiliato di hosting per i migliori host web come JustHost, HostGator e GoDaddy. In questo caso, potresti potenzialmente generare affari per un valore di almeno $ 10.000- $ 20.000 per quegli host nel lungo periodo e guadagnarne solo $ 1.000. Tuttavia, le grandi agenzie di hosting non si preoccupano di pagare alti ai loro affiliati su base di referral perché sanno dalle loro esperienze passate che la maggior parte dei loro clienti finirà per spendere ovunque da $ 200 a $ 5.000 all’anno per l’hosting e la registrazione del dominio / le spese di rinnovo e il margine di profitto medio sarebbero facilmente molto più di $ 60 di bonus di riferimento pagato da loro.

Quindi, se vuoi soldi veloci, allora lavorare come affiliato di hosting ha più senso che rivendere pacchetti di hosting . Ma, nel caso del marketing di affiliazione, è difficile prevedere i tassi di conversione e i tuoi guadagni possono variare drasticamente di mese in mese.

In caso di  rivendita dei pacchetti di hosting , se riesci ad attirare 20 clienti ogni mese (solo 1 / giorno) e assumendo che la dimensione media dell’ordine sia di soli $ 100, finiresti per generare solo $ 2.000 il primo mese, di cui solo $ 200-400 saranno i tuoi guadagni effettivi (con un margine di profitto del 10-20%). Ma non scoraggiarti così presto perché questo è solo l’inizio; la magia della composizione fa la differenza qui. Se riesci a fare lo stesso anche il mese successivo, il margine di profitto nel secondo mese sarebbe di $ 200-400 dai clienti del secondo mese più almeno $ 100-200 dalla fatturazione ricorrente.Allo stesso modo, il tuo margine di profitto nel terzo mese sarebbe di $ 200-400 dalle vendite del terzo mese più $ 100-200 dalla fatturazione ricorrente delle vendite del mese precedente, più $ 100-200 dalla fatturazione ricorrente delle vendite del primo mese.

 

Guadagni alla fine del 6 ° mese

Fare soldi come rivenditore di hosting diventa sempre più facile con il passare del tempo. Alla fine del sesto mese, prendendo cifre medie, i tuoi margini di profitto sarebbero $ 300 + $ 150 + $ 150 + $ 150 + $ 150 + $ 150 = $ 1.050. Ora, anche se smettessi di generare nuovi ordini, otterrai un profitto mensile stabile di $ 1000 semplicemente sostenendo i clienti esistenti. Inoltre, non devi letteralmente fare nulla perché una volta che i tuoi clienti sono abbonati a pacchetti di hosting mensili, non c’è nulla che tu abbia veramente bisogno di fare.Dal momento che stai  rivendendo pacchetti di hosting , non dovrai preoccuparti del servizio clienti, purché rivendi i pacchetti di hosting di un host web di fama. A questo punto, tutto ciò che devi fare per sostenere il tuo livello mensile di $ 1000 è aggiungere qualche cliente in più quando e quando uno dei tuoi vecchi clienti si spegne. Tuttavia, è necessario diffidare dei problemi con la rivendita di pacchetti di hosting di aziende inaffidabili. Quindi, è importante acquistare pacchetti di web hosting solo da un’azienda rinomata come rivenditore.

 

Realizza il tuo sogno a sei cifre

Se continuiamo la matematica, alla fine di 24 mesi, potresti facilmente guardare a un livello di reddito salutare di $ 4.000 + / mese, e anche se non sei in grado di generare ordini coerenti, guadagneresti sicuramente nell’intervallo di $ 2500-3000 / mese entro allora. Ciò presuppone solo una dimensione dell’ordine di $ 100 / ordine, ma se rivendi VPS e sei riuscito a ospitare pacchetti, la dimensione media dell’ordine può facilmente arrivare fino a $ 200 +. Applicando la stessa matematica, genereresti facilmente $ 8000 + / mese entro la fine del secondo anno, supponendo che riesci a generare 20 nuovi ordini ogni mese e mantenere la maggior parte dei tuoi vecchi clienti con una dimensione media dell’ordine di $ 200.E, indovina cosa significa $ 8.500 / mese, a quel punto avresti già iniziato a guadagnare un consistente livello di reddito a sei cifre. Tuttavia, nel caso del marketing di affiliazione, se non riesci a generare alcun ordine, finisci per guadagnare ZERO DOLLARI per quel particolare mese, e questo è abbastanza rischioso, soprattutto se hai intenzione di pagare la tua carta di credito e le bollette con quello i soldi.

 

Il problema iniziale

Un avvertimento qui è che le cose possono essere piuttosto arrugginite e frustranti durante i primi sei mesi. Ma questo vale praticamente per qualsiasi attività commerciale e puoi raccogliere i veri benefici solo dopo un anno o due (e questo era più o meno il caso quando abbiamo avviato una società di SEO). Quindi, puoi sicuramente guadagnarti da vivere lavorando come rivenditore di hosting se elabori correttamente il piano e lo fai in modo intelligente e paziente.

 

Le sfide più grandi nel processo

La sfida più grande nel processo è generare ordini in modo coerente. Puoi utilizzare il marketing PPC, l’ottimizzazione organica dei motori di ricerca, il social media marketing e molti altri modi, ma ricorda: è sempre più facile a dirsi che a farsi! Un caloroso augurio da parte nostra a tutti coloro che intendono raccogliere questa sfida e fare dei soldi seri come rivenditore di hosting. Ricorda solo che puoi far accadere le cose, ma richiederebbe molto tempo, impegno, perseveranza e pazienza! Vorremmo anche aggiungere che puoi anche generare livelli di reddito simili lavorando anche come rivenditore SEO ; l’unica differenza sarebbe che rivenderesti pacchetti SEO di un’azienda SEO affidabile.

 

Open

info.ibdi.it@gmail.com

Close