Cerca

Come guadagnare con Google AdSense: Guida per principianti

Tempo di lettura: 7 minuti

Stai cercando di guadagnare entrate passive online? Vuoi lavorare online part-time e pagare le bollette del tuo cellulare e di altre utility? Se la tua risposta è sì, questo cambierà la tua vita da qui!

Lavorare online recentemente è diventato uno stile di vita e, come te, milioni di persone desiderano fare lo stesso. Il fatto interessante è; un numero infinito di utenti guadagna da vivere online. Se hai provato a fare ricerche su come le persone guadagnano online, sono sicuro che ormai avrai letto di più su AdSense. Altrimenti…

Hai bisogno d'aiuto? Contattaci via Email: info.ibdi.it@gmail.com

Questa è una guida completa per un principiante come te che vuole lavorare part-time e iniziare a guadagnare soldi tramite AdSense. Entro la fine di questa guida epica, avrai tutte le informazioni necessarie insieme alle cose che devi fare per iniziare a guadagnare il più presto possibile . Quindi saltiamo la parte introduttiva di base e impariamo come le persone guadagnano da AdSense lavorando online e come puoi farlo anche tu.

Contenuto della pagina

In che modo Google AdSense può fare soldi per te?

Google AdSense è un servizio gratuito offerto da Google per gli editori per monetizzare i loro contenuti web. Un editore può essere chiunque abbia un blog, un sito Web, un canale Youtube o altre proprietà online consentite. AdSense è sempre stato il modo più popolare per monetizzare i contenuti e il trampolino di lancio per le persone che vogliono guadagnare online.

Il motivo della popolarità di AdSense è dovuto alla facilità d’uso e dopo la configurazione iniziale, tutto ciò che devi fare è sederti e vedere i soldi che entrano nel tuo account. Inoltre, pagano in tempo e non devi preoccuparti di essere truffato online.

Iniziare con AdSense è facile e hai bisogno di un blog o di un canale Youtube per ottenere l’approvazione per l’account AdSense. Una volta che hai un account, tutto ciò che devi fare è creare annunci (processo semplice) e posizionare il codice AdSense sul tuo blog utilizzando plug-in gratuiti e AdSense visualizzerà automaticamente gli annunci. Ora, quando un lettore fa clic su tali annunci, guadagnerai denaro da esso. Dopodiché, il tuo obiettivo è quello di ottenere traffico sul tuo blog e più traffico ottieni, più entrate genererai.

Un avvertimento:

Se stai pensando che sia così facile e puoi chiedere ai tuoi amici o familiari di fare clic sugli annunci, gentilmente non farlo. Google AdSense è una rete pubblicitaria di qualità a cui è libero di aderire ma ha mantenuto un alto livello di qualità e qualsiasi attività di questo tipo in cui un editore chiede di fare clic sugli annunci o utilizza metodi illegali per ottenere più clic, ti costerà un account AdSense disabilitato . Una volta che il tuo account è disabilitato, ti sarà difficile recuperare un account.

Quanto puoi guadagnare dalla prova di AdSense e reddito:

Questi sono i principianti di base che spesso chiedono e puoi leggere questa guida per capire quanto puoi guadagnare. Ci sono utenti che guadagnano migliaia di dollari ogni giorno con AdSense. Dal momento che posso offrire solo la mia prova, ecco uno screenshot attuale del mio guadagno AdSense negli ultimi sei anni: $ 41,854 (INR 27,5 Lakh)

Prova di reddito di Adsense

Di seguito sono riportati i collegamenti alle migliori risorse AdSense che potrebbero aiutare a impostare e gestire il tuo account AdSense, ma prima di tutto ti aiutiamo a ottenere una proprietà web che è necessaria prima di richiedere l’account AdSense.

Creazione della proprietà web per ottenere un account AdSense:

Per richiedere un account AdSense, devi disporre di una proprietà web. Potrebbe essere un blog, un sito Web o qualsiasi altra cosa consentita da Google. Qui sto elencando tre punti in cui è possibile creare una proprietà web nei prossimi minuti per iniziare. A seconda del tuo livello di comprensione, puoi iniziare gratuitamente o mettere un po ‘di soldi se sei già a conoscenza di come funzionano le cose online.

Crea un blog gratuito su BlogSpot:

Crea Blog gratuito su BlogSpot

BlogSpot è una piattaforma di blog gratuita di Google e puoi creare un tuo blog nei prossimi minuti (circa 10 minuti). Questo è il modo migliore per chiunque non abbia mai lavorato online e abbia provato a fare soldi per la prima volta. Poche cose importanti da tenere a mente:

  • Nome di dominio: BlogSpot offre un nome di dominio come selectedname.blogspot.com. È consigliabile utilizzare un nome facile da ricordare, digitare e pronunciare. Leggi: come decidere il nome del tuo blog .
  • Nicchia: inizia a pubblicare articoli su un argomento particolare. Che si tratti di finanza, tecnologia, cibo alla moda o altro. Assicurati che ogni post che scrivi abbia più di 400 parole con immagini. Scrivere un articolo su BlogSpot o su tutte le altre piattaforme moderne è abbastanza semplice. Ecco come selezionare la nicchia del tuo blog.
  • Design: quando configuri il tuo primo blog su BlogSpot, utilizzerai uno qualsiasi dei modelli offerti da loro. Sono buoni, ma puoi sempre utilizzare un modello gratuito di terze parti per rendere il tuo blog BlogSpot più professionale. Ecco una risorsa per un modello BlogSpot gratuito dall’aspetto premium che puoi utilizzare sul tuo blog.
  • Pagine: i post servono per scrivere articoli e le pagine sono per pagine importanti come about, contact e così via. Assicurati di creare e aggiungere la pagina Informazioni / Contatti dal primo giorno. La tua pagina di informazioni avrà un grande impatto sulla visibilità del tuo blog e qui puoi scoprire perché è così importante avere una pagina di informazioni.

O crea un blog WordPress (modo intelligente e professionale)

Questo lo consiglio a coloro che hanno precedenti esperienze di lavoro online o hanno un’idea di come funzionano le cose. Oltre il 22% dei siti Web nel mondo è gestito da WordPress ed è considerata la piattaforma di blog più rispettata di tutti i tempi.

L’idea di avere il tuo hosting e il tuo nome di dominio è eccitante e sembra inizialmente impegnativa, ma WordPress rende più facile per chiunque non abbia esperienza iniziare con il proprio blog online. Leggi: Come acquistare un dominio e hosting per un blog WordPress .

WordPress-eBook

Hai bisogno d'aiuto? Contattaci via Email: info.ibdi.it@gmail.com

Dovresti  scaricare questo eBook gratuito sulla configurazione di WordPress per imparare tutto sulla creazione di un blog su WordPress. Per ulteriori domande, non esitare a chiedermi nella sezione commenti. Se non hai voglia di leggere eBook, ecco le risorse a cui puoi fare riferimento in questo momento e creare un tuo blog WordPress.

Crea un canale Youtube e carica video originali:

Guadagnare su YouTube AdSense

Questo è un altro metodo popolare utilizzato per ottenere un account AdSense approvato. Non tutti sono entusiasti di scrivere e molti utenti adorano creare e registrare video. Se sei uno di quelli, dovresti utilizzare questo metodo per guadagnare da AdSense.

Devi creare un account su YouTube, creare un canale (è gratuito) e iniziare a caricare i video originali che hai creato. Puoi usare il tuo telefono cellulare per registrare alcuni video guardabili originali, oppure puoi usare lo strumento di registrazione  e modifica video come Camtasia per creare video screencast.

Cosa sono i video screencast

Per darti un’idea di quello che fanno gli altri, HouseWives sta creando video legati alla cucina, le ragazze stanno creando video legati alla moda, i geek stanno creando video di gadget e così via. Le possibilità sono infinite e c’è spazio per tutti.

Una volta che il tuo canale Youtube è attivo per alcuni giorni con il costante caricamento di video (5-10 video di qualità), è molto probabile che tu abbia i requisiti per fare soldi con i video caricati. Puoi andare a questo link e richiedere la monetizzazione. Qui puoi trovare ulteriori informazioni sulla monetizzazione di YouTube AdSense.

Proprietà web selezionata- What Next?

Dopo aver seguito uno dei metodi sopra indicati per creare una proprietà web per te stesso. È tempo di richiedere l’account AdSense. La parte difficile è ottenere un account approvato e questo potrebbe essere fatto solo se ti impegni e lavori seriamente sulla tua proprietà web. Ricorda, questo non è uno schema rapido per arricchirsi e richiede pazienza e dedizione. La parte gioiosa è che verrai pagato profumatamente per la tua dedizione nel tempo, motivo per cui fare soldi online è così redditizio.

Richiedi AdSense:

Il prossimo passo è compilare la domanda di AdSense e attendere l’approvazione. Ecco guide / tutorial (aprili uno per uno) che ti aiuteranno a ottenere l’approvazione di AdSense.

Di solito, ottenere un account approvato richiede fino a 7 giorni e in mezzo se l’applicazione viene respinta, non arrabbiarti e prova a scoprire cosa manca sul tuo blog. Google ha bisogno di editori di valore ed è difficile per i principianti ottenere le cose giuste.

Sai, ci sono voluti più di tre tentativi per ottenere l’approvazione del mio account AdSense. Ecco alcune risorse e case study di utenti che hanno ottenuto un account approvato.

Approvato AdSense: cosa dovresti fare dopo?

Lascia che ti prometta una cosa, il giorno in cui vedresti i primi pochi dollari nella dashboard di AdSense, quella sensazione non avrà prezzo. Ora, dal momento che hai provato la gioia di fare soldi online, il tuo prossimo obiettivo dovrebbe essere quello di aumentare le entrate.

Il prossimo passo per te è aumentare il tuo traffico poiché più traffico ti aiuterà a generare più denaro. Non solo, scopri alcuni suggerimenti di ottimizzazione di base di AdSense come il posizionamento degli annunci  e il  targeting di parole chiave con CPC elevato . Una volta fatto tutto questo (dovrebbe richiedere un paio di mesi), puoi concentrarti sulla creazione di siti AdSense di nicchia. Puoi ottenere un progetto gratuito per lo stesso da qui .

Come ha detto Henry Ford le linee precedenti, puoi unirti alla lega di persone straordinarie che lavorano part-time e generano entrate online. Oppure puoi essere come molti, che un giorno aspetterebbero che avvenga la magia. Dal momento che hai letto fino a qui e seriamente di fare un reddito passivo, ho solo una cosa da dirti:

Il momento migliore per iniziare AdSense

Sentiti libero di porre qualsiasi domanda riguardante l’avvio del tuo primo blog per AdSense.

Se trovi utile questa guida, condividila su Facebook e Twitter. Quale dovrebbe essere il prossimo articolo di questa serie? Fammi sapere nella sezione commenti qui sotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

shares
Open

info.ibdi.it@gmail.com

Close