Cerca

Come fare soldi online per i principianti (guida passo-passo)

Con la magia di Internet, puoi facilmente iniziare a guadagnare soldi online nello stesso mese, tramite il freelance, e la parte migliore è che ho sviluppato una semplice guida passo passo che i principianti assoluti possono usare per iniziare a fare soldi online

La cattiva notizia: il freelance online è solo per le persone che sono disposte a lavorare sodo e a mettere il tempo, NON per coloro che vogliono semplicemente trovare un “proiettile magico” per fare soldi.

Se stai cercando di arricchirti rapidamente, ti suggerisco di trovare un altro articolo. Per tutti gli altri, se vuoi guadagnare con il freelance, ci sono solo alcune cose che devi sapere:

fare soldi online laptop a livello globale

 

Passaggio 1: trova il tuo primo cliente

Per trovare il tuo primo cliente devi sapere dove vivono.

No, non intendo perseguitarli, brividi. Intendo sapere chi sono e quali problemi hanno. Chiedilo a te stesso:

  • Chi è il mio cliente?
  • Dove vanno quando vogliono cercare una soluzione ai loro problemi?
  • Dove stanno già cercando soluzioni ai loro problemi?
  • Come puoi collegarli al tuo servizio?

In termini di marketing classico, vorrai definire il tuo mercato di riferimento. È un primo passo essenziale che, sfortunatamente, MOLTE persone si rallegrano quando iniziano a fare soldi freelance online. Se non lo fai, sarai a corto di ciò che stai vendendo e a chi lo stai vendendo.

Quindi fammi un favore e una nicchia nel tuo mercato .

Chi è ESATTAMENTE il tipo di persona che potrebbe voler acquistare il tuo prodotto? Ponetevi ora domande ancora più specifiche sul vostro potenziale cliente.

  • Quanti anni hanno?
  • Dove vivono?
  • Quali sono i loro interessi?
  • Quanto fanno?
  • Che libri leggono?

Avrai voglia di entrare nella testa dei tuoi clienti per capire esattamente di cosa hanno bisogno in modo che tu possa provvedere loro.

Quindi, scopri dove vanno per trovare soluzioni. Mettiti in testa :

  • Vuoi presentare alle mamme quel blog sui bambini? Vai a The Mom Blogs  e inizia con quelli in “Popular Blogs”.
  • Cerchi fisioterapisti o massaggiatori nel raggio di 50 miglia da casa tua? Yelp  dovrebbe iniziare facilmente.
  • Se vuoi fare … toelettatura e seduta per cani di grandi dimensioni, probabilmente c’è un negozio di animali locale o un parco per cani vicino a te dove i proprietari si stanno tutti riunendo in attesa che tu offra loro una soluzione.

Ecco alcuni suggerimenti di alcuni altri grandi siti che i liberi professionisti possono utilizzare per trovare attività online:

Tante persone mi scrivono per e-mail dicendo cose come “Ma Ramit! Ho questa idea e NESSUN’IDEA dove trovare clienti! ”La mia risposta è sempre calma, ma sai che la rabbia bolle molto sotto. “Che cosa hai fatto per ricercare il tuo pubblico? Hai inviato un’email ad alcune persone? Li hai portati a pranzo? Chiesto ai fornitori di servizi complementari se questa è una buona idea? “

La risposta è quasi sempre no.

Un esempio che mi ha fatto arrabbiare : ieri sera qualcuno ha detto che avrebbe avviato un’attività di fotomontaggio per matrimoni. Cosa dovrebbero fare? Sembravano bloccati. Risposta: vai a parlare con alcuni fotografi di matrimonio e chiedi loro se questa è una buona idea. I loro clienti lo comprerebbero? Ci sono buchi nel mercato che non vengono serviti? E i pianificatori di eventi? Fioristi? Potresti farlo in 1-2 settimane e salvare 1 anno della tua vita.

L’80% delle tue idee sarà rafforzato – o sbiadito – con questo semplice esercizio. E ci vogliono solo una settimana o due per iniziare.

Entra nella testa di queste persone e poi nicchia giù. Leggi le loro menti e poi agisci su queste intuizioni. Quindi hai capito dove si trova il grande negozio di animali per cani. Grande. Ora guarda il loro sito Web, visita il negozio, parla con il proprietario. SCENDI IL TUO CULO E PRENDI AZIONE.

Potresti presentare un potenziale cliente ogni mattina? Probabilmente potresti farlo se avessi creato un modello di e-mail (ne parleremo tra poco). Che ne dici di 10 durante il fine settimana, giocando con titoli / offerte diverse in modo da poter vedere quali funzionano meglio?

Non deve impiegare molto tempo e non deve essere angosciante.

Bonus:  pronto ad abbandonare il debito, risparmiare denaro e costruire ricchezza reale? Scarica la mia guida definitiva GRATUITA alla finanza personale .

Passaggio 2: fai la tua offerta

Dopo aver scelto la tua offerta e aver trovato qualche buon vantaggio, dovrai creare un passo su misura per loro.

Nel fare ciò, ti consigliamo di sottolineare i VANTAGGI di lavorare con te, senza dare troppe informazioni su come aiuterai. Ho perso la mia giusta quota di clienti mentre stavo iniziando dando esattamente come li avrei aiutati nella mia portata iniziale. Stupido.

Dal momento che sono una persona così benevola e generosa, ti farò conoscere il modello esatto di e-mail a 5 righe che ho usato per creare il tono perfetto per i potenziali clienti. Include:

  1. L’introduzione. Avrai voglia di costruire un rapporto presentandoti e come conosci il cliente.
  2. L’offerta. Parlane di loro. Cosa vuoi fare per loro? Perché sei bravo per quel ruolo? Avrai voglia di fare qualche ricerca sull’organizzazione per vedere di cosa hanno bisogno di aiuto.
  3. Il vantaggio. Guidali attraverso come il tuo lavoro andrà a beneficio della loro azienda. Libererai più tempo per loro? Hai intenzione di massimizzare i profitti per importo X?
  4. Il piede nella porta. Questa è una tecnica classica che utilizza un vecchio trucco psicologico per convincere il cliente ad accettare un piccolo accordo in modo da poter chiedere un accordo più ampio in seguito.
  5. L’invito all’azione. Sii chiaro con questo e chiedi loro se vorrebbero procedere. L’invito all’azione è una parte fondamentale di questo script.

Quando sarà tutto messo insieme, sembrerà qualcosa del genere:

NOME DEL CLIENTE,

[Introduzione] Ho letto il tuo articolo su X e ho notato che recentemente hai iniziato a utilizzare video sul tuo sito web.

[L’offerta]  Ho fatto l’editing video per tre anni e mi piacerebbe offrirti per aiutarti a modificare i tuoi video e ottimizzarli per il web.

[Il vantaggio] Ciò li renderebbe più professionali e caricheranno più velocemente, il che è importante per i tuoi lettori. E risparmieresti tempo che potresti utilizzare per creare nuovi contenuti.

[Il piede nella porta] Naturalmente possiamo discutere i dettagli, ma prima volevo vedere se questo è qualcosa che potrebbe interessarti.

[L’invito all’azione] Se è così, sarebbe ok se ti inviassi qualche idea su come aiutare?

Migliore,

Ramit Sethi

E questo è tutto. Ciò che amo di più di questa e-mail è il fatto che non ci sono grassi. Ogni parola qui ha guadagnato il suo posto e ha un peso con esso. Questo è quello che vuoi da una buona email.

Se non ricevi risposta da loro dopo una settimana, devi inviare un’e-mail di follow-up. Dopo tutto, la vita accade. La tua email potrebbe essersi persa o potrebbero averla vista, intesa a rispondere e semplicemente dimenticata. Se ciò accade, ecco un buon modello per un’e-mail di follow-up.

NOME DEL CLIENTE,

Volevo solo dare seguito all’e-mail che ti ho inviato la scorsa settimana riguardo alla mia offerta.

Se hai domande o dubbi, sarei felice di affrontarli.

Migliore,

Ramit Sethi

Ancora una volta, il messaggio è semplice, ma ti consente di tornare all’inizio della loro casella di posta, e quindi, in primo piano nella loro mente.

Passaggio 3: sapere cosa caricare

Questo è il punto in cui la grande maggioranza delle persone viene inciampata quando lavora come freelance per la prima volta … e non ti biasimo se lo fai anche tu. Non esiste una scienza esatta su cosa caricare e così tanto è una congettura fino a quando non arrivi al prezzo giusto per te.

Ciò su cui dovresti concentrarti, tuttavia, è il tuo modello di prezzo – di cui, ci sono alcuni tra cui scegliere:

  • Oraria.  Molti di noi hanno avuto un lavoro come questo prima. Paghi una tariffa oraria e il tuo cliente ti paga all’ora. Il vantaggio per il cliente è che attenuano il rischio poiché possono semplicemente smettere di pagarti quando vogliono se non sono soddisfatti. Questo ti avvantaggia perché ci sono molti standard del settore su quali sono le normali tariffe orarie per il tuo lavoro.
  • Per progetto Per questo, verrai pagato per progetto. Ad esempio, se un cliente desidera che tu illustri il suo e-book, saprai esattamente per cosa stai pagando per l’intero progetto con risultati più concreti per loro.
  • Per fermo. Ciò consente al cliente di avere accesso a te in qualsiasi momento durante un mese. Di solito, verrai pagato in cambio se sei incredibilmente parte integrante dell’azienda.
  • Commissione / bonus. Questo modello di pagamento può funzionare congiuntamente a tutti gli altri e può fornire un valido incentivo per svolgere il proprio lavoro. Ad esempio, se il tuo cliente ti promette un bonus di $ 1.000 per ottenere X quantità di lead con le tue landing page.
  • Basata sul valore. Come suggerisce il nome, questo modello di pagamento si basa sulla quantità di valore che stai dando alla società. Ad esempio, se prometti di scrivere una pagina di vendita che sai genererà $ 200.000 di entrate per il cliente, puoi negoziare con loro per pagarti $ 15.000.

Anche se tutti i modelli di prezzi sopra indicati sono perfettamente adatti da utilizzare durante il freelance, ti consiglio vivamente di essere pagato a ore all’inizio. Dopo tutto, sei un libero professionista principiante. I clienti saranno diffidenti nei tuoi confronti e non saranno propensi a pagarti una grossa commissione per il progetto. Se si carica a ore, si sentono più sicuri sapendo che possono smettere di pagarti quando vogliono. È solo molto più semplice.

Ovviamente, man mano che avanzi nella tua carriera da freelance e raggiungi più clienti, sarai in grado di abbracciare l’intera gamma di modelli di prezzi come ritieni opportuno. Ma all’inizio è più semplice attenersi alla ricarica per ora.

Quando si tratta esattamente di quanto dovresti caricare all’inizio, non c’è una risposta giusta. Fortunatamente, tuttavia, ci sono alcuni trucchi sul retro del tovagliolo che puoi usare per trovare una stima approssimativa di ciò che dovresti caricare. Loro sono:

  1. Abbandona il metodo a tre zeri Prendi semplicemente il tuo stipendio ideale (leggi: realistico), elimina tre zeri da esso e voilà, hai la tua tariffa oraria! Ad esempio, supponiamo che ti piacerebbe davvero guadagnare almeno $ 40.000. Prendi i tre zero dalla fine e ora hai la tua tariffa: $ 40 / ora.
  2. Raddoppia il tuo “numero di risentimento” Adoro questo perché è sia davvero interessante che efficace. Chiediti: qual è la tariffa più bassa per la quale lavorerai che ti farà risentire del tuo lavoro? Supponi che lavorerai per $ 15 / ora al MASSIMO. Basta raddoppiare quel numero, quindi ora guadagnerai $ 30 / ora.
  3. Fai quello che fa il prossimo Vai su Google e cerca la tariffa oraria media per qualunque servizio tu stia fornendo. Avrai una buona idea di dove iniziare quando stai caricando i tuoi clienti.

La parte migliore è dopo aver iniziato ad addebitare i tuoi clienti, puoi iniziare ad assumere più o meno lavoro fino a quando non guadagni l’importo desiderato.

Ad esempio, dopo aver guadagnato i tuoi primi $ 1.000 è incredibilmente facile iniziare a comporre i tuoi prezzi e addebitare ancora più soldi ai tuoi clienti.

Questa si chiama Strategia del sintonizzatore . Inizia a “ottimizzare” le tue tariffe dopo i primi clienti. Guadagnavi $ 30 / ora? Inizia a caricare $ 40 o anche $ 50. Non ci sono regole fisse e fisse per quanto dovresti caricare. Inizia a sintonizzare fino a quando non trovi un tasso che ti soddisfa.

Investi in te stesso

Ricorda: va bene fare errori. Soprattutto quando hai appena iniziato. L’importante è iniziare e imparare da quegli errori.

Ora, una cosa che troverai molto comune con le persone che non si sono prese il tempo di investire per imparare come funziona questa roba, è che creeranno quelli che sono chiamati livelli di astrazione.

Piuttosto che andare direttamente a ciò che vogliono, creeranno tutti questi diversi livelli di astrazione – come creare una pagina Facebook o un blog – che li fanno sentire bene, ma che in realtà non richiedono loro di fare il duro lavoro.

Una volta trovato un posto per ottenere clienti e avere un’e-mail che riceve risposte, continua a iterare fino a quando non ottieni costantemente nuovi clienti. Questo è ciò che separa i liberi professionisti vincenti dai perdenti. I perdenti aspettano che il cliente perfetto cada dal cielo. I vincitori iniziano da qualche parte, quindi migliorano gradualmente il loro tono.

Vuoi sapere come guadagnare quanti soldi vuoi e vivere la vita alle tue condizioni? Scarica la mia guida definitiva GRATUITA per fare soldi

Perché fare soldi freelance online?

Anche se hai un lavoro che ti piace, non c’è davvero NESSUN motivo per cui non dovresti fare soldi.

Ci sono 4 buoni motivi per cui dovresti assolutamente fare il freelance per fare soldi.

Motivo n. 1: la maggior parte delle persone non pensa nemmeno di freelance sul lato, dandoti un vantaggio

A causa delle differenze di abilità, motivazione e fortuna, poche persone hanno mai provato a iniziare il freelance dalla parte. Invece, scelgono di lamentarsi delle loro situazioni finanziarie e di incolpare cose che non possono controllare come l’economia e le tasse, mentre si concentrano su cose come tagliare i soldi per risparmiare denaro .

Quindi, se fai parte di quel piccolo gruppo di liberi professionisti motivati ​​che effettivamente guadagna di più, guadagni la parte del leone delle entrate secondarie. Quando scegli un’area da eccellere in cui esiste una barriera integrata al successo – come guadagnare più soldi da un lato – i vincitori ottengono premi sproporzionati.

Motivo n. 2: è possibile ridimensionare le tariffe e le offerte per guadagnare quanto si desidera

Quando si tratta di freelance o semplicemente di fare soldi per te stesso in generale, il cielo è il limite in termini di guadagni.

Diavolo, ne sono un buon esempio. Ho iniziato il mio blog nel 2004 mentre ero studente a Stanford. Allora, era solo un brutto blog che nessuno leggeva.


ti insegnerò ad essere una vecchia pagina web ricca
Il mio vecchio blog
Non è stato fino al 2007 che ho creato il mio primo prodotto online: un e-book da $ 4,95 che avevo paura di vendere perché non volevo sembrare “vendite-y”. Era la prima volta che caricavo i lettori per il mio Materiale. Mi hanno risposto chiamandomi un “sellout” e dicendo che “ho saltato lo squalo”.Avanti veloce ad oggi. IWT si è trasformato in un’azienda multimilionaria. Abbiamo lanciato oltre 18 prodotti di successo tra cui corsi sullo sviluppo della carriera, psicologia, fitness, cucina e freelance. E abbiamo costruito un business con oltre 30.000 clienti paganti.

“Abbiamo capito, Ramit. Sei stato fortunato e sei riuscito a guadagnare milioni dal tuo blog. Smetti di vantarti. “

Il mio punto è questo: che tu sia un libero professionista o avviare un’attività commerciale, puoi ridimensionare i tuoi prezzi e le offerte al punto in cui guadagni tutti i soldi che vuoi. Ogni punto di prezzo può fungere da trampolino di lancio per il successivo mentre scopri di più sui tuoi clienti. L’unica domanda è se sei disposto a iniziare.

Motivo n. 3: proteggerai i tuoi rischi

E se domani perdessi il lavoro? Avresti un’altra fonte di reddito su cui contare? In caso contrario, dovrai immergerti nel tuo fondo di emergenza … se ne hai uno che lo è.

Dalla lettura di questo sito, conosci l’importanza della diversificazione dei tuoi investimenti. È la stessa idea quando si tratta delle tue fonti di entrate. Ecco perché è così importante che ti assicuri di avere una fonte di reddito aggiuntiva – e il freelance è perfetto per questo.

E se inizi mentre hai un altro lavoro, sarai in grado di costruire e stabilire connessioni e client utili per dopo.

Motivo n. 4: gestire i tuoi soldi e guadagnare di più è una combinazione potente

Combina di più con la strategia di automazione per il risparmio, gli investimenti e le spese che delinea nel mio libro e avrai una potente combinazione finanziaria garantita per iniziare una vita ricca.

Ricorda: c’è un limite a quanto puoi risparmiare ma nessun limite a quanto puoi guadagnare.

PRIMA, fai questo …

Ora la domanda è: come puoi freelance sul lato.

Per capirlo, devi prima rispondere a due domande molto importanti:

  1. Cosa sto offrendo?
  2. Perché qualcuno dovrebbe voler comprare da me?

Questo è tutto. Una volta che hai risposto a queste due domande, sei sulla buona strada per una carriera freelance di successo.

Cosa sto offrendo?

Credo davvero che ogni singola persona là fuori abbia in sé un’abilità commerciabile – molti semplicemente non se ne rendono conto. Di conseguenza, diventa la barriera più comune che impedisce alle persone di freelance o di avviare un’attività in proprio.

Quando si tratta di decidere cosa si desidera fare, tuttavia, è sufficiente porsi quattro domande:

  1. Per cosa paghi già? Paghiamo già le persone per fare molte cose diverse. Riesci a trasformare una di queste cose in un’attività indipendente? Esempi: pulisci la tua casa, porta a spasso il tuo animale domestico, cucina i tuoi pasti, ecc.
  2. Quali competenze avete? Ora, cosa sai e conosci bene ? Queste sono le competenze di cui sei bravo – e le persone vogliono pagarti per insegnarle. Esempi: padronanza di una lingua straniera, programmazione, SEO, abilità culinarie, ecc.
  3. In cosa dicono i tuoi amici che sei bravo? Adoro questa domanda. Non solo può essere un piccolo stimolo per l’ego, ma può anche essere incredibilmente rivelatore. Esempi: routine di allenamento, consigli sulle relazioni, grande senso della moda, ecc.
  4. Cosa fai di sabato mattina? Cosa fai il sabato mattina prima che tutti gli altri siano svegli? Questo può rivelarsi incredibilmente rivelatore di ciò che ti appassiona e di ciò su cui ti piace trascorrere il tuo tempo. Esempi: sfogliare siti Web di moda, lavorare sulla tua auto, leggere subreddit fitness, ecc.

Trova una risposta a queste domande e ti prometto che troverai un modo per fare soldi freelance.

Perché qualcuno dovrebbe voler comprare da me?

So cosa pensano alcuni di voi: come mai trovo qualcuno che vuole pagarmi per fare XYZ ???

Ascolta, ho capito. Potresti pensare che le tue abilità nel parlare fluentemente portoghese o la tua abilità nel fare fantastici trucchi magici non ti farà mai guadagnare soldi … ma semplicemente non è così.

i rompighiaccio misteri mentali e magia
Dai un’occhiata a questi tre freelance e aziende totalmente reali che guadagnano denaro nonostante sembri “non commerciabile”.

  • Bird Tricks : Hai un pappagallo? Vuoi addestrare i tuoi pappagalli a parlare e fare acrobazie? Ci sono persone là fuori che ti insegneranno come (così come molti che vogliono IMPARARE come).
  • Grammar Girl : questo sito offre ogni giorno suggerimenti di grammatica “veloci e sporchi” per aiutarti a migliorare le tue abilità di scrittura e comunicazione.
  • I segreti del gomito del tennis rivelati : esatto . È interamente dedicato a un problema persistente nella vita di molte persone: Tennis Elbow.

Sebbene queste attività non siano convenzionali, dimostrano un punto saliente del freelance: le persone saranno disposte a pagarti per QUALCOSA, purché tu aggiunga valore alla loro vita.

Potresti non pensare che le tue abilità magiche siano redditizie fino a quando non ti rendi conto che feste di compleanno, scuole e persino aziende sono disposte a pagarti per esibirti – alcuni potrebbero persino pagarti per insegnare loro. In poche parole, il cielo è il limite quando si tratta di freelance.

“Ma Ramit, sono uno scrittore / designer / sviluppatore. E ci sono tonnellate di noi là fuori. Come dovrei vendere i miei talenti? “

Guarda, non importa se ci sono altri copywriter o designer o qualsiasi altra cosa là fuori. Finché mostrerai al tuo cliente che sei in grado di offrire valore reale e vantaggi, ti assumeranno. Periodo.

 

Open

info.ibdi.it@gmail.com

Close