ibdi.it

Come fare soldi online con Instagram

Con oltre 1 miliardo di utenti attivi mensili e 500 milioni di utenti attivi ogni giorno, Instagram offre a qualsiasi azienda un’ottima piattaforma per raggiungere e connettersi con il proprio mercato di riferimento.

Un gran numero di aziende ha già riconosciuto il potenziale di Instagram visto che il 71% delle aziende statunitensi utilizza già questa piattaforma di social media e questo numero continua a crescere.

Inoltre, Instagram serve già 2 milioni di inserzionisti ogni mese. Se non stessero vedendo un ritorno decente sul loro investimento, non sarebbero su Instagram.

Ancora più importante, un numero significativo di utenti di Instagram è disposto e in grado di spendere soldi. Secondo un sondaggio di We are Flint :

Il 60% delle persone che guadagna oltre $ 100.000 all’anno usa Instagram
Il 46% delle persone che guadagnano tra $ 80.000 e $ 100.000 usano la piattaforma
Il 55% delle persone che guadagnano tra $ 70.000 e $ 80.000 lo usano
Il 36% delle persone con guadagni tra $ 60.000 e $ 70.000 sono su Instagram
Il 45% delle persone che guadagnano tra $ 30.000 e $ 60.000 all’anno usano Instagram

Inoltre, i marchi vedono un coinvolgimento di circa il 4% di tutti i loro follower, rispetto a meno dello 0,1% su Facebook.

Le foto di Instagram generano un coinvolgimento del 23% in più rispetto a Facebook, con i marchi che registrano tassi di coinvolgimento 10 volte superiori su Instagram rispetto a Facebook.

È un dato di fatto che l’ 80% degli Instagrammer segue almeno un’azienda e il 60% degli utenti scopre nuovi prodotti durante l’utilizzo di Instagram.

Tutte queste statistiche si sommano ad alcuni fatti molto importanti. Gli utenti di Instagram non sono solo aperti a interagire con le aziende sulla piattaforma, ma lo fanno spesso. Sono anche molto felici e disposti a spendere soldi attraverso la loro piattaforma preferita.

In altre parole, puoi fare soldi su Instagram più facilmente che su molte altre piattaforme. Certo, devi farlo bene se vuoi avere successo. Il primo passo è scegliere come fare soldi su Instagram, poiché esiste una vasta gamma di opportunità.

 

Sommario

 

Quanti soldi ricevo per i follower di Instagram?

La quantità di denaro che puoi potenzialmente guadagnare su Instagram varia in base a una vasta gamma di fattori. Cose come la tua nicchia, quanti follower hai, quanto sono coinvolti quei follower e quali canali di entrate (vedi sotto) stai lavorando con tutta la materia.

Di quanti follower ho bisogno?

La buona notizia è che non devi necessariamente avere 100K follower per fare soldi su Instagram. Puoi persino iniziare con solo 1K. Certo, con 100K guadagnerai di più, ma non dovrai aspettare così tanto per iniziare a guadagnare.

Tuttavia, come in ogni altra cosa, la qualità è davvero più importante della quantità. Se hai 100K follower “falsi” – quelli che hai comprato da un abito troppo bello per essere vero che promettono la luna – non otterrai molto successo perché quei follower saranno tutt’altro che fidanzati .

Risparmia i tuoi soldi ed evita di provare a giocare al sistema perché sarà una perdita di tempo e risorse. Invece, impara come far crescere organicamente il tuo seguito in modo organico. Potrebbe volerci più tempo ma avrai follower più coinvolti, che si tradurranno in un modello di business più sostenibile e più denaro.

Ecco un video con alcuni ottimi consigli su come far crescere il tuo account Instagram:

 

Monetize-Factor: la tua nicchia

La tua nicchia influenzerà anche quanto può crescere il tuo account e quanti soldi puoi fare. Qualcosa di oscuro come “imparare a formare una lucertola” non avrà mai tanto potenziale di guadagno come la “finanza personale”, per esempio.

Tuttavia, non commettere l’errore di scegliere una nicchia basata esclusivamente sul potenziale di guadagno. Se scegli una nicchia solo perché è redditizia ma non ti interessa, fallirai.

Per avere successo su Instagram, devi pubblicare frequentemente, quindi devi essere almeno leggermente interessato alla tua nicchia . Altrimenti, ti stancherai di farlo abbastanza rapidamente. Inoltre, il pubblico percepirà la tua apatia e anche il loro coinvolgimento diminuirà.

È vero anche il contrario. Non puoi scegliere una nicchia basata esclusivamente sui tuoi interessi. Se non è una nicchia redditizia, ti impegnerai molto per un ritorno molto limitato. Alla fine, ti arrenderai perché ti stancherai di fare così tanto lavoro senza alcun beneficio.

Il punto debole è l’intersezione tra le nicchie redditizie e le nicchie a cui sei interessato. 

Ecco alcuni fantastici video su come scegliere la tua nicchia e alcune nicchie redditizie per Instagram:

 

 

Monetizza -Fattore: coinvolgimento del pubblico

Un altro fattore vitale che influenzerà la quantità di denaro che ottieni per i follower di Instagram è il livello di coinvolgimento del pubblico. Coinvolgimento si riferisce a quanto i tuoi follower sono attivi in ​​termini di interazione. Più interagiscono con te attraverso commenti e Mi piace, più sono coinvolti.

Più alto è il tasso di coinvolgimento, più soldi puoi fare . Puoi calcolare il tuo tasso di coinvolgimento su Instagram aggiungendo i Mi piace e i commenti che ricevi per post, dividendolo per il numero totale di follower che hai e quindi moltiplicando il risultato per 100.

L’idea generale è che maggiore è il tuo tasso di coinvolgimento, più persone ti prestano effettivamente attenzione e maggiori sono le probabilità di agire.

Ecco alcuni suggerimenti per aiutarti a migliorare il coinvolgimento del pubblico su Instagram:

 

 

Dichiarazione di non responsabilità
Questa pagina può contenere collegamenti di affiliazione, il che significa che potrei ricevere una commissione se effettui un acquisto. Faccio del mio meglio per mantenere le cose giuste ed equilibrate e rivedere solo ciò che raccomando . Questo non è un costo aggiuntivo per te, in alcuni casi ricevi anche uno sconto speciale . Se ritieni che valga la pena menzionare un prodotto o un servizio qui, lasciami un commento 😎.
Oppure fai clic qui per imparare: come fare soldi con un blog

 

Come fare soldi online con Instagram
9 metodi freschi e creativi

Ora che abbiamo esaminato i fattori che influenzano il tuo potenziale di guadagno su Instagram, diamo un’occhiata ai metodi che puoi utilizzare per guadagnare denaro. Questi non sono in alcun ordine specifico in quanto tutti offrono molte opportunità.

Tuttavia, è una buona idea scegliere un singolo metodo e attenersi ad esso fino a quando non lo si padroneggia. Altrimenti, se provi a fare troppe cose contemporaneamente, probabilmente fallirai.

 

1. Messaggi sponsorizzati da marchi

Probabilmente hai sentito il termine influencer poiché al giorno d’oggi si abitua parecchio. Un influencer è qualcuno che ha una grande reputazione online che ha costruito creando e condividendo cose straordinarie online.

Per le persone che li seguono, stabiliscono tendenze e le loro opinioni su determinati argomenti sono altamente affidabili.

Poiché la maggior parte delle aziende non è in grado di competere con le relazioni che gli influenzatori costruiscono, collaborano con loro su post sponsorizzati e ritagli progettati per pubblicizzare i loro prodotti e servizi.

È qui che arriva la quantità rispetto alla qualità. Mentre i marchi apprezzano sicuramente i social media influencer con un ampio seguito, sono altrettanto – se non di più – interessati al livello di coinvolgimento. Più il tuo pubblico è coinvolto e più si fidano di te, più questi marchi saranno interessati a lavorare con te.

In effetti, molti marchi si stanno ora rivolgendo a quelli che chiamano ” micro-influenzatori “, vale a dire influenzatori con seguiti minori. Il numero di follower sembra differire da alcuni affermando che un micro-influencer è qualcuno con follower tra 10K e 50K, mentre altri pensano che sia qualcuno con 100K o meno follower.

 

Categorie di influencer

Mega : oltre 1 milione

Macro : da 200.000 a 900.000 follower

Midi : da 50.000 a 200.000 follower

Micro : da 10.000 a 50.000 follower

Nano : da 800 a 10.000 follower.

 

La parte importante è che questi marchi sono disposti a pagarti per pubblicizzare i loro prodotti o servizi per il tuo pubblico attraverso post sponsorizzati e sculture, un sistema che viene anche chiamato influenzencer marketing. Il più grande vantaggio di questo metodo è che non devi fare molto. Non è necessario impostare il proprio sito Web o creare il proprio prodotto o qualcosa del genere. Pubblica qualcosa e vieni pagato per questo.

Esistono due modi principali in cui è possibile ottenere post sponsorizzati e ritagli.

Il primo è contattare direttamente le aziende che ti piacciono e mostrare loro cosa puoi fare per loro. Devi creare un convincente lancio del marchio che mostrerà loro perché dovrebbero fare pubblicità sul tuo account. Ecco un’ottima guida per creare un lancio efficace del marchio .

L’altra opzione è quella di iscriversi con una piattaforma di marketing per influencer , come AspireIQ, Upfluence e Famebit.

Indipendentemente dall’approccio che scegli, avere una fantastica pagina Instagram , insieme a un’avvincente biografia di Instagram , aiuterà sicuramente il tuo caso. 

 

2. Marketing di affiliazione

Come i post sponsorizzati, il marketing di affiliazione non richiede tanto lavoro quanto altri metodi, ma richiede una buona strategia. A differenza dei post sponsorizzati che si basano su una crescente consapevolezza, il marketing di affiliazione si basa esclusivamente sulla vendita.

Pertanto, è necessaria una strategia efficace in atto non solo per convincere le persone ad acquistare, ma anche per evitare di irritare i tuoi follower. L’idea è di raccomandare i tuoi prodotti preferiti e fornire alle persone un link unico per acquistare quel prodotto.

Il collegamento univoco consente al venditore di sapere da dove proviene la persona e ti pagheranno una commissione per la vendita.

Puoi anche utilizzare un codice promozionale per offrire uno sconto, che fornirà un altro incentivo per i tuoi follower all’acquisto tramite il tuo link.

Una sfida era che Instagram ti consentiva solo di inserire collegamenti nella tua biografia. Tuttavia, grazie a cose come i tag dei prodotti e Instagram Checkout, troverai molto più facile vendere prodotti affiliati.

Fortunatamente, esiste una vasta gamma di programmi di affiliazione disponibili per quasi tutti i prodotti che puoi immaginare. Il solo programma di affiliazione di Amazon ti darà accesso a un numero incredibile di prodotti che puoi promuovere e guadagnare.

Tuttavia, è una buona idea promuovere prodotti in cui credi veramente se vuoi trasformarli in un concerto a tempo pieno. Prova tu stesso i prodotti e, se sono buoni, promuovili. Se stai promuovendo tutto sotto il sole, in particolare le cose che non hai usato personalmente, alla fine verrà fuori e tutto il tuo potenziale di guadagno andrà in crash e brucerà. 

 

3. Vendita di prodotti fisici

Un altro modo in cui puoi guadagnare usando Instagram è vendendo prodotti fisici. Puoi configurare il tuo negozio su Facebook o crearne uno tuo per vendere prodotti. C’è anche la possibilità di ricorrere al dropshipping, ma questo è più un problema di logistica che altro.

La chiave del successo, tuttavia, è trovare il prodotto o i prodotti giusti da vendere. Ciò richiederà alcune ricerche da parte tua per determinare quali destinatari potrebbero essere interessati all’acquisto.

Hai anche la possibilità di creare il tuo prodotto e farlo fabbricare, oppure puoi avere un prodotto white label esistente marchiato con la tua etichetta. Fortunatamente, al giorno d’oggi, trovare un fornitore è più facile che mai.

La vendita di prodotti tramite Instagram richiederà un profilo aziendale. Al momento della stesura di questo documento, puoi vendere solo prodotti fisici in linea con l’accordo commerciale e la politica commerciale stabiliti da Facebook.

Devi quindi impostare il tuo catalogo di prodotti su Facebook utilizzando una piattaforma di e-commerce. Questo ti permetterà di taggare quei prodotti su Instagram, dopo che il tuo account avrà ricevuto l’approvazione per lo shopping. Attiva le funzionalità di acquisto nel tuo account Instagram e quindi aggiungi prodotti ai tuoi post.

Puoi anche utilizzare le storie di Instagram per vendere prodotti, combinati con hashtag pertinenti per aumentare l’esposizione. Le storie di Instagram si sono dimostrate molto efficaci nel promuovere il coinvolgimento, mentre gli hashtag giusti possono fare miracoli per la visibilità.

Puoi anche creare un canale YouTube e collegarlo al tuo profilo Instagram per promuovere ulteriormente le tue offerte e coinvolgere i tuoi follower.

Tuttavia, come con qualsiasi sforzo online, è necessario bilanciare la quantità di promozione che si fa con contenuti di valore. In generale, è necessario adottare la regola di meno è più. Una buona regola empirica, almeno all’inizio, è che un solo post su dieci sia promozionale.

 

3.1 Configurare il proprio negozio

Configurare il tuo negozio non è mai stato così facile. Esistono molte soluzioni di e-commerce che ti aiuteranno a metterti in funzione rapidamente, che vedremo tra poco.

Fondamentalmente, tutte queste piattaforme di e-commerce ti aiutano a costruire un sito web con un negozio annesso che include tutto il necessario, tra cui l’elaborazione dei pagamenti e altro ancora.

 

Shopify

Shopify è eccellente perché è una soluzione completa e di alta qualità che ti aiuta a creare il tuo negozio online in modo rapido e semplice. Alcuni dei vantaggi includono la possibilità di vendere tramite più canali, tra cui online, mobile, social media e altro ancora.

Viene inoltre fornito con strumenti che consentono di gestire facilmente prodotti, pagamenti, inventario e spedizione. Ancora meglio, Shopify viene fornito con la completa integrazione di Instagram Business. Fondamentalmente, con pochi clic, puoi collegare il tuo negozio al tuo account Instagram Business e vendere attraverso i tuoi post e storie Instagram.   

 

Ecco un ottimo video sulla creazione di un negozio con Shopify .

 

BigCommerce
BigCommerce ha un gran numero di funzionalità integrate ed è molto intuitivo. Supporta anche la vendita attraverso più canali e ha un eccellente SEO per aiutare con le classifiche di ricerca. È anche scalabile, quindi crescerà insieme alla tua attività, il che è sicuramente un grande punto a suo favore.

 

3DCart
3dcart.com offre oltre 60 modelli gratuiti, oltre a molti altri modelli a pagamento che puoi utilizzare per progettare un grazioso negozio. L’interfaccia utente è intuitiva e ha molte ottime funzionalità, tra cui eccezionali strumenti SEO.
Wix.com
Wix.com è ottimo per i proprietari di piccoli siti fai-da-te perché il punto è che il loro servizio è semplice e facile da usare per persone non tecniche. È progettato per aiutarti a metterti in funzione rapidamente e ha gli strumenti essenziali di cui hai bisogno per aiutarti a commercializzare il tuo negozio.
WooCommerce
WooCommerce è una soluzione di e-commerce progettata per l’uso con WordPress. Quindi, se hai creato il tuo sito Web in WordPress, WooCommerce è la strada da percorrere. È molto flessibile, estremamente personalizzabile e abbastanza facile da usare.
Squarespace
Squarespace offre oltre 100 temi eccezionali che sono stati ottimizzati anche per i dispositivi mobili. Puoi anche creare il tuo design usando l’editor drag-and-drop. Offrono anche una funzione di blog e un supporto eccellente. Ha anche buoni strumenti SEO e semplifica l’integrazione di un carrello.
Selz
Selz è facile da usare e ideale per le piccole imprese. Ha modelli accattivanti e molte funzionalità che ti consentono di creare facilmente un negozio online. È particolarmente utile per artisti, musicisti, scrittori e startup.


3.2 Utilizzo di Dropshipping

Il dropshipping prevede l’acquisto di prodotti da un fornitore che quindi spedisce direttamente al cliente. Normalmente, dovresti acquistare l’inventario, trovare un posto per conservarlo e gestire tu stesso la spedizione ai tuoi clienti.

Con dropshipping, tuttavia, elenchi i prodotti venduti dal tuo fornitore sul tuo negozio online e quando arriva un ordine, gestiscono tutta la logistica. Il vantaggio è che non stai rischiando di rimanere bloccato con l’inventario che non puoi vendere, e c’è anche molto meno lavoro da fare.

Dropshipping con Oberlo
L’approccio più semplice è usare Oberlo.com . Hanno un vasto catalogo di migliaia di prodotti di vari fornitori che hanno controllato. Puoi sfogliare il loro catalogo, decidere i prodotti che desideri vendere e importarli facilmente nel tuo negozio Shopify.

Oberlo.com è fantastico anche perché offre una vasta gamma di statistiche per aiutarti a prendere la decisione migliore quando decidi cosa vendere. Forniscono anche alcune fantastiche app e strumenti per aiutarti a promuovere il tuo negozio.

4. Dropshipping Print-on-Demand

Il dropshipping print-on-demand è una sottosezione del dropshipping dedicata ai campi creativi. È dedicato alla creazione di una versione fisica di prodotti digitali come libri, fotografie e opere d’arte.

Fondamentalmente, puoi aggiungere un’opzione ai prodotti digitali sul tuo sito e i clienti possono scegliere di ordinare la versione fisica. L’ordine è diretto al servizio e stampano l’articolo e lo spediscono direttamente al cliente.

Questo è un servizio particolarmente popolare per gli autori poiché a molte persone piace ancora leggere libri stampati. È anche un’ottima opzione per gli artisti perché consente ai clienti di visualizzare le opere d’arte, che molti preferiscono rispetto alla versione digitale di un pezzo.

Printful

La stampa su richiesta come il dropshipping stampato viene anche utilizzata per personalizzare vari prodotti come tazze, magliette e altro. Puoi creare fantastici disegni e i prodotti vengono stampati e spediti nel momento in cui sono stati ordinati.

Molti instagrammer e blogger hanno trovato questa opportunità redditizia in quanto i costi di investimento sono minimi. Non fa male che magliette e tazze con grandi messaggi e slogan divertenti sembrano sempre essere popolari.  

5. Vendi prodotti digitali

Un altro modo per guadagnare online con Instagram è la vendita di prodotti digitali. Ora, è importante notare che, al momento, non è possibile vendere prodotti o servizi digitali direttamente su Instagram. Tuttavia, puoi sicuramente utilizzare questa piattaforma di social media per promuovere le tue offerte.

Quando si tratta di prodotti digitali, puoi crearne uno tuo da vendere o agire come affiliato per i prodotti di qualcun altro.

Come sempre, tuttavia, questi prodotti dovrebbero essere pertinenti alla tua nicchia. Ad esempio, se il tuo account Instagram è nella nicchia della cucina, non dovresti promuovere un corso su come imparare a guadagnare dai blog.

Naturalmente, creare i tuoi prodotti richiederà più impegno, ma significa anche un maggiore controllo sulla qualità e un potenziale di guadagno molto maggiore. Ecco alcuni diversi tipi di prodotti digitali che puoi utilizzare per fare soldi online con Instagram.

Fotografia e opere d’arte

Fotografie e altre opere d’arte sono un ottimo modo per fare soldi tramite Instagram, soprattutto perché è una piattaforma che ruota attorno alle immagini. E le persone adorano le cose belle, quindi non sarà difficile vendere bellissime foto digitali o opere d’arte.

 

Prodotti informativi

Il mercato dei prodotti informativi è enorme. Puoi scrivere libri, creare corsi di video e molto altro. L’idea è di fornire alle persone le informazioni che desiderano e / o di cui hanno bisogno. Puoi avere grandi idee sul tipo di prodotti informativi che fanno bene visitando Clickbank, che è un enorme mercato.

 

Archivi fotografici e video

Mentre questo è legato alla fotografia e alla videografia, non è esattamente la stessa cosa. Invece di scattare foto artistiche, l’idea è quella di scattare foto che altre persone possano e utilizzeranno per i loro siti Web o per creare materiale di marketing o altro. Lo stesso vale per le riprese video.

È un ottimo modo per fare soldi tramite Instagram perché, ancora una volta, è molto visivo, perfetto per foto e video.

Puoi anche pubblicare le tue cose su mercati come Stockphotos.com, Dreamstime.com, Shutterstock.com e altri. Quindi usa Instagram per promuovere il tuo lavoro.

 

6. Crea il tuo blog per fare soldi

Come fare soldi blog è un argomento enorme e oltre lo scopo di questo articolo Come fare soldi con un blog , sebbene questa guida sia eccellente. Tuttavia, puoi utilizzare Instagram per promuovere il tuo blog e aumentare il traffico, che alla fine si tradurrà in guadagni più elevati.

Molti blogger hanno scoperto che il cross-posting su Instagram ha aumentato notevolmente la loro esposizione. C’è anche la possibilità che possa aumentare le tue classifiche nelle SERP di Google , proprio come può essere utile pubblicare sul tuo canale YouTube.

Rachel guadagna $ 10.000 al mese con un Blog e Instagram

Solo un sogno irrealizzabile per fare soldi con un blog e promuovere su Instagram?

Incontra Rachel, ha più di 300.000 follower su Instagram e lo usa per alimentare la sua attività di blog per fare soldi seri: più di $ 10.000 al mese.

Trova il suo blog qui:

https://www.collegenutritionist.com/

e il suo Instagram qui:

https://www.instagram.com/collegenutritionist/

Una persona così affascinante e stimolante ! Io davvero❤ quel progetto!

Un componente essenziale per fare soldi con i blog è la scelta di una buona società di web hosting che garantirà ai tuoi utenti un’esperienza straordinaria.

Alcuni dei migliori includono SiteGround , Bluehost , Hostinger e iPage .

 

7. Scrivi un eBook

Se ti piace scrivere, puoi creare un eBook e pubblicarlo su Amazon Kindle o su molte altre piattaforme che vendono eBook. Può essere saggistica o di finzione, a seconda delle preferenze. Puoi quindi utilizzare Instagram per promuovere il tuo libro.

I libri vendono molto bene, quindi se è qualcosa che ti interessa ma non pensi che potresti scriverne uno tu stesso, potresti sempre assumere un ghostwriter per farlo per te. Mentre significa più di un investimento iniziale, può essere molto redditizio.

 

8. Avvia un podcast

I podcast sono diventati molto popolari (leggi: The Rise of Podcast Marketing ) e possono essere un ottimo modo per guadagnare soldi online con Instagram. Crei un podcast su un argomento pertinente alla tua nicchia. Può anche essere qualcosa di simile a come avere successo su Instagram, come essere un modello online, o come scattare foto brillanti e così via.

Quindi carica il tuo podcast su piattaforme speciali che ti consentono di ospitare e vendere i tuoi podcast, come Transistor , Podbean , Buzzsprout o Simplecast .

L’hosting di podcast ti offre un posto dove caricare i tuoi file in modo che gli utenti possano ascoltare il tuo podcast. È come l’hosting di siti Web, ma per i podcast.

Tuttavia, puoi anche accedere ad alcuni grandi strumenti come report analitici, strumenti di marketing e promozionali, supporto 24 ore su 24, condivisione sui social e molto altro.

Senza l’hosting di podcast, le persone non possono accedere ai tuoi contenuti. Anche se vuoi elencare il tuo podcast su iTunes, ad esempio, dovrai prima caricarlo su un servizio di hosting.

Una volta trovato un servizio di hosting, tuttavia, puoi rendere il tuo podcast disponibile ovunque tu scelga. Quindi, puoi utilizzare Instagram per promuovere il tuo podcast.

 

9. Creare un corso online

I corsi possono essere molto redditizi e un ottimo modo per fare soldi online con Instagram. In poche parole, crei un corso, lo carichi su un sito come Udemy o Skillshare e quindi lo promuovi utilizzando Instagram.

Decidere quale dovrebbe essere il corso è un po ‘più complicato e crearlo può anche richiedere molto tempo e risorse. Tuttavia, ne vale sicuramente la pena.

 

Questo video ti aiuterà a trovare un’idea di corso redditizia.

 

Dopo aver creato il corso, dovrai decidere sulla piattaforma che utilizzerai. Queste piattaforme sono fondamentalmente i mercati per i corsi.

Udemy è tra i più popolari e hanno un modello di compartecipazione alle entrate in cui ti pagano il 50% dei soldi generati dal tuo corso e mantengono il resto. Tuttavia, ti consentono di caricare il tuo corso gratuitamente e l’esposizione è eccellente.

Skillshare ha guadagnato molta trazione e offre alcuni strumenti eccellenti per rendere il tuo corso eccezionale. Pagano tra il 30% e il 50% delle entrate del tuo corso, ma non ti fanno pagare alcuna commissione per caricare il tuo corso sulla loro piattaforma.

Puoi guadagnare di più se pubblichi su Thinkfic , Podia , Teachable , Learndash e Learnworlds poiché non impongono un prezzo o prendono parte alle tue entrate. Tuttavia, devi pagare una tariffa mensile, che varia a seconda della piattaforma.

Teachable , ad esempio, offre piani diversi che vanno da $ 29 a $ 399 a seconda del numero di corsi che si desidera caricare, il numero di studenti e varie altre funzionalità e servizi. Learndash ha piani a partire da $ 159 fino a $ 995 per un pacchetto a vita.

 

Dove posso saperne di più Come fare soldi online su Instagram?

Se vuoi saperne di più su Instagram, incluso come costruire il tuo account, aumentare il coinvolgimento, sfruttare il coinvolgimento delle immagini e molto, molto altro, allora dai un’occhiata alle seguenti lezioni su Skillshare e Udemy .

 

Skillshare

Social media marketing: i migliori consigli per far crescere i tuoi follower e diventare virali

Un corso eccellente che ti insegnerà come sfruttare efficacemente i social media per iniziare a fare soldi o per promuovere un marchio già esistente. Cat Coquillette, la creatrice del corso, ha molta esperienza nella vendita della sua arte utilizzando i social media, in particolare Instagram.

Fotografia degna di Instagram: scatta, modifica e condividi con Brandon Woelfel

Il coinvolgimento delle immagini di Instagram è di gran lunga maggiore di qualsiasi altra piattaforma di social media. Inoltre, le immagini eccezionali ottengono un coinvolgimento ancora maggiore. Questo corso ti insegnerà come creare foto straordinarie che il tuo pubblico sarà alla disperata ricerca di condividere.

Brandon Woelfel è un fotografo freelance e un mago con una macchina fotografica. Ti insegnerà tutto ciò che devi sapere per attirare le persone con le tue fantastiche immagini.

Diventare un influencer di Instagram: creare contenuti autentici e monetizzare i tuoi follower

Sean Dalton, un famoso fotografo di lifestyle Instagram, ti insegnerà tutto ciò che devi sapere per diventare un influencer su questa piattaforma di social media. Ha aumentato il suo seguito di poco più di 25.000 utenti in soli 9 mesi e ti insegna come ha fatto.

 

Udemy

Instagram Marketing 2020: una procedura dettagliata per 10.000 follower

Questo corso è fantastico se hai appena iniziato. Ti insegnerà come attirare follower che coinvolgeranno e, alla fine, si trasformeranno in clienti. Promette anche di portarti a 10.000 follower mirati, che è una dimensione decente che può aiutarti a iniziare a fare soldi. Il corso è stato aggiornato con tutte le ultime funzionalità di Instagram e le modifiche dell’algoritmo.

Benjamin Wilson è un imprenditore e innovatore del marketing che è appassionato di sviluppare nuove ed efficaci strategie di marketing che funzionano.

Come trasformare Instagram in un business

Bryan Guerra, fondatore di Invert Media ed esperto di e-commerce, marketing online e acquisizione di clienti, ti insegna come trasformare Instagram in un business. Imparerai come far crescere rapidamente il tuo seguito, come fare soldi dal tuo account Instagram e come automatizzarlo completamente in modo da risparmiare tempo e difficoltà.

10 strategie di marketing di Instagram che mi fanno 6 cifre

Nik Swami è un imprenditore con una varietà di iniziative online che guadagnano entrate nelle sei cifre multiple. In questo corso, ti insegnerà le 10 strategie di marketing che usa per guadagnare migliaia di follower ogni mese e guadagnare centinaia di migliaia di dollari usando Instagram.

Exit mobile version