Cerca

Come fare soldi col VLOGGING: La tua guida definitiva per iniziare

Il blog è ancora un modo incredibile per fare soldi online ma non è per tutti. Ammettiamolo: alcune persone adorano mettere insieme le parole su un post e aumentare lentamente il conteggio delle pagine. Alcune persone ricordano le lezioni di inglese al liceo e danno un cervo nell’aspetto dei fari. Il vlogging è un’altra opzione popolare. Questa può essere un’ottima idea per qualcuno con carisma naturale. O semplicemente chiunque sia più a suo agio a parlare piuttosto che a scrivere.

Vlogging è l’abbreviazione di “video blogging”. Sebbene tecnicamente si riferisca a qualsiasi tipo di caricamento di video coerente per un pubblico, YouTube sarà la piattaforma più comune. Ecco perché molte persone usano YouTuber come sinonimo di vlogger. Vale la pena ricordare che ci sono altre piattaforme video come Vimeo che possono pagare – e anche le piattaforme video dei social media potrebbero tecnicamente contare.

Gli stili di Vlog possono variare notevolmente. Molti coinvolgono una squadra individuale o piccola che lavora insieme nella stessa nicchia, parlando con la telecamera come se il loro pubblico fosse lì. Tuttavia, ci sono anche vlogger che utilizzano lavagne, software di animazione o persino schermate e presentazioni in Power Point per condividere costantemente informazioni sulla propria nicchia.

Sebbene ci siano molti modi per fare buoni soldi nel vlogging, è importante imparare il più presto possibile per scegliere una strategia di creazione di video intelligente. Continua a leggere per imparare piani di base e dettagliati su come fare soldi vlogging.

PERCHÉ AIMLESS VLOGGING NON FUNZIONA

Uno dei primi passi più importanti è assicurarti di avere la giusta idea di vlogging in mente. Quando si tratta di come fare soldi vloggging, è importante capire che alcuni stili funzionano e altri no. Almeno quando si tratta di ottenere abbastanza interesse e attenzione per essere pagati. La vecchia idea di vlogging in cui ti siedi e parli di ciò che vuoi non funziona. Ad essere sinceri: a meno che tu non sia già una celebrità a nessuno importa.

Vloggare in un modo che ti farà guadagnare denaro significa trovare una nicchia, creare grandi contenuti e prepararti per un lavoro lungo, costante e impegnativo.

Scegliere una nicchia e creare un marchio

Su quale argomento creerai i blog video? Devi affrontare questo nello stesso modo in cui faresti la ricerca di parole chiave per un blog scritto . Rifletti attentamente su questo passaggio. Sebbene avere un buon seguito su un canale video a volte può consentire di ramificarsi in un secondo momento, anche allora è meglio rimanere in una nicchia correlata.

Potresti essere tentato di vedere quali nicchie pagano gli importi più elevati negli annunci display o per prodotti di affiliazione, ma questo non dovrebbe essere il fattore principale che guardi! Una parte importante del fare bene come vlogger è la capacità di connettersi con il pubblico e presentarsi come affidabile e appassionato.

Questo è il motivo per cui i vlogger dovrebbero esaminare argomenti o argomenti che amano. Di cosa potresti parlare per ore? In quale tipo di argomenti o argomenti sei già un esperto? O disposti a dedicare tempo e lavoro per diventare un esperto in?

Questo dovrebbe essere il fattore più importante nella scelta di una nicchia . Questo deve essere qualcosa in cui sei disposto a mettere il gioco lungo.

Se non hai mai trascorso del tempo all’aperto, dovresti farlo prima di provare una nicchia di pesca, trekking o campeggio. Se non hai esperienza nel fare soldi o trambusto, dovresti evitare di provare a competere in quel campo. Molti vlogger di successo che fanno buoni soldi hanno iniziato come principianti, ma avevano già avuto esperienza e passione prima di iniziare.

Se c’è una nicchia in cui puoi fornire un angolo interessante che è ancora meglio.

Mentre inizi a creare grandi contenuti, pensa al tuo marchio. Sei naturalmente divertente? Hai un regalo per far sembrare le cose complicate semplici? Andando in profondità nei fatti e nei confronti? Usa il carisma naturale?

Non devi sapere subito chi starai davanti alla telecamera. Il tuo stile di vlogger si svilupperà nel tempo. Man mano che ti senti più a tuo agio davanti alla telecamera e vedi a cosa risponde bene il tuo pubblico, evolverai naturalmente.

Questo è ancora qualcosa che vuoi ricordare presto. Sii flessibile, ma ricorda che anche se molta della tua attrazione come vlogger finisce per essere basata sulla personalità, devi comunque vederti come un marchio. Perché come blogger video è esattamente quello che sei.

Creazione di contenuti di qualità

Nessuno vuole perdere tempo con contenuti scadenti. Fare contenuti davvero fantastici deve essere la spina dorsale assoluta di qualsiasi piano se vuoi guadagnare su YouTube, Vimeo o qualsiasi altra piattaforma video.

Sii coerente e sii paziente

Un canale morto non decollerà mai e pochissimi canali vedono il successo iniziale nelle prime settimane o addirittura nei mesi. Fare soldi vlogging richiede molta fiducia durante la prima parte del processo. Fede che il lavoro pagherà anche quando non vedrai una crescita precoce. Fede che tutto il lavoro dietro le quinte pagherà. Ancora più fiducia che ne varrà la pena per tutto lo stress.

Ricorda che devi essere coerente. Se stai vloggando per diventare uno YouTuber a pagamento, scoprirai che l’algoritmo di YouTube premia sicuramente la pubblicazione coerente (frequente). Dimostra di essere seriamente attento al tuo canale pubblicando costantemente contenuti video straordinari e questi daranno ai tuoi video maggiori possibilità di essere scoperti.

Essere coerenti è importante solo per riuscire in qualsiasi metodo per fare soldi online. Non puoi vincere dopo aver rinunciato. Mentre ci sono alcuni esempi molto rari di persone che possono pubblicare raramente e portare ancora un po ‘di denaro serio, questi sono valori anomali. Il più delle volte si sono sviluppati anche con pubblicazioni più coerenti. È anche sicuro dire che anche quelli che riescono a cavarsela farebbero ancora più successo come vlogger se pubblicano contenuti più coerenti.

La seconda parte deve essere paziente. Realizzare video su YouTube richiede molto lavoro. Pianificare argomenti video, scrivere script e modificare filmati video richiede molto lavoro. All’inizio anche questo può sembrare eccitante, ma diventerà una sfida.

Inoltre, tieni presente che per quanto potresti voler girare i tuoi video ovunque potresti trovare che non hai il tempo. All’inizio della routine, potresti dover concentrarti su una piattaforma video. Per la maggior parte ciò significa che la migliore possibilità di fare soldi vlogging è con YouTube. Se riesci a concentrarti solo su un canale, è probabile che tu voglia andare.

Questo è un processo Nessuno diventa un gigante vlogging durante la notte. Ciò significa un impegno a lungo termine per raggiungere gli obiettivi di reddito del tuo vlogging. Se puoi essere paziente, essere coerente e rimanere con esso mentre pubblichi grandi contenuti, sarai in vantaggio rispetto al 90% della concorrenza.

MEZZI TRADIZIONALI DI REDDITO DA VLOGGING

Installazione della fotocamera professionaleCi sono diverse opzioni quando si tratta di fare soldi come vlogger. In effetti, una volta cresciuto un vasto pubblico devoto, potresti essere sorpreso da quante opzioni hai davvero. Questa sezione illustra i modi più semplici o tradizionali per iniziare a guadagnare su YouTube.

Annunci YouTube

Gli annunci YouTube sono uno dei modi più comuni per fare soldi da YouTube. Ci sono molti vlogger che fanno cinque o sei cifre al mese facendo questo, e molti altri ne fanno migliaia al mese su canali più piccoli. Devi solo cercare ” quanto guadagni su YouTube ” per ottenere pagine su pagine di risultati video.

Molti vlogger sono molto aperti su quanto guadagnano una volta che iniziano a ottenere una certa trazione. Vale la pena dare un’occhiata ad alcuni di questi se stai guardando canali o nicchie diversi.

Esistono diverse opzioni per la pubblicazione di annunci YouTube, con alcune strategie avanzate nella sezione successiva per ottenere il massimo dalle tue entrate da vlogging su YouTube.

La cosa principale da sapere è che questo non è disponibile per tutti all’inizio. Per qualificarsi, un vlogger deve avere almeno 1.000 iscritti e 4.000 ore di visualizzazione totali sul proprio canale negli ultimi 12 mesi.

Ecco perché la creazione coerente di video di alta qualità è così importante. Prima di poter iniziare a monetizzare attraverso i loro annunci di base, è necessario provare che è possibile ottenere quel seguito iniziale. Una volta fatto, puoi guadagnare con YouTube dagli annunci Google AdSense che forniscono!

Marketing di affiliazione

Il marketing di affiliazione è un’altra opzione popolare per fare soldi come vlogger. Ciò può derivare dalla promozione di prodotti di cui ti fidi nei video stessi. Ci sono molti vlogger che si concentrano sui video di revisione dei singoli prodotti.

Ci sono anche molti vlogger che si concentrano sui loro contenuti di nicchia e usano video per spingere il traffico verso un sito web affiliato di loro proprietà. L’altra opzione è concentrarsi solo sulla nicchia ma includere alcuni collegamenti di affiliazione appropriati nelle descrizioni dei video.

Molti vlogger di viaggio su YouTube lo fanno, inclusi i collegamenti affiliati alla loro attrezzatura fotografica, attrezzatura da viaggio o persino software di editing video.

Esistono molti modi per adattare il marketing di affiliazione in quasi tutte le nicchie, ma assicurati di farlo in modo intelligente. Non spam tutto ciò che arriva o qualcosa di non correlato. Ecco come perdi qualsiasi seguito che sei riuscito a guadagnare come vlogger. Rendi le offerte pertinenti e utili per il tuo pubblico.

Se lo fai, guadagnerai molti più soldi come affiliato vlogger. Sarai anche molto più affidabile agli occhi del tuo pubblico!

Dai un’occhiata al Progetto 24 di Income School per un ottimo programma di marketing di affiliazione che ha anche un’impressionante sezione dedicata specificamente a YouTube.

Video sponsorizzati o contenuti a pagamento

Ci sono molti marchi che cercano portavoce online affidabili per i loro prodotti. Questa potrebbe essere una partnership che risulta dalle recensioni che hai già fatto come vlogger. Potresti anche trovare un successo sorprendente con tentativi di sensibilizzazione.

All’inizio molti marchi nuovi, di piccole e medie dimensioni sono desiderosi di lavorare con blogger e vlogger di nicchia che hanno un pubblico dedicato. Molte aziende hanno difficoltà a far conoscere la propria pubblicità o il proprio messaggio ai giusti potenziali clienti interessati. È qui che un vlogger con un forte seguito può essere un partner molto attraente.

Ci possono essere dei soldi molto buoni da contenuti a pagamento o video sponsorizzati. Detto questo, è fondamentale essere sempre in anticipo su qualsiasi partnership o video sponsorizzato.

Vendita di merce

Questa non sarà un’opzione praticabile per tutti, ma per alcune persone può essere un’ottima fonte di entrate per il vlogging. Vendere merce spesso significa camicie personalizzate, tazze, articoli speciali legati alla tua nicchia. Questo post di Niche Pursuits sul modo migliore per vendere magliette online mostra quanto può essere valida la merce (o “merch” in breve).

Sebbene non sia probabile che sia il tuo più grande produttore di denaro, ad eccezione di un paio di nicchie specifiche, vale la pena ricordare.

Link Whisper è uno strumento rivoluzionario che rende il collegamento interno molto più veloce, più semplice ed efficace. Semplifica il potenziamento dell’autorità del tuo sito agli occhi di Google. Puoi utilizzare Link Whisper per:

  • Mostra i tuoi contenuti orfani che non sono in classifica
  • Crea collegamenti interni intelligenti , pertinenti e veloci
  • Rapporti sui collegamenti interni semplici ma efficaci: che cosa ha molti collegamenti e quali pagine richiedono più collegamenti? 

 

Patreon

L’idea di supportare i creatori di contenuti che ti piace è davvero presa. Molti creatori di contenuti non solo fanno soldi vlogging ma hanno anche un Patreon in cui creano video originali solo per utenti mensili. Alcuni includono foto extra, grida, crediti o una varietà di altri vantaggi a seconda della nicchia.

Questo può essere un ottimo modo per ottenere un reddito mensile costante di supporto dai tuoi più grandi fan e sostenitori più forti. Patreon ha funzionato come un’ottima fonte di entrate secondarie per molti diversi stili di video blog.

Questo è gratuito da installare come Patreon ed è una cosa facile da promuovere, rendendolo un ottimo modo per costruire un flusso di reddito relativamente stabile e facile.

COME FUNZIONANO GLI ANNUNCI YOUTUBE

Gli annunci di YouTube sono fondamentalmente video AdSense per i video. Questi sono disponibili solo quando un canale vlog ha raggiunto le due soglie di traffico principali:

  • Hai 1000 abbonati su YouTube
  • Negli ultimi 12 mesi hanno avuto 4.000 ore complessive di tempo di visualizzazione su tutti i tuoi video

Quando il canale YouTube di un vlogger raggiunge questi traguardi, YouTube li invita a far parte del programma partner. Ciò consente una vasta gamma di annunci video che possono essere aggiunti a ogni video, generalmente all’inizio.

Gli annunci pre-roll possono essere annunci “must play” di venti secondi o annunci che consentono all’osservatore di saltare dopo cinque secondi. Tempi di visualizzazione più lunghi significano più pagamenti, ma può disattivare molti visitatori per essere costretti a guardare l’annuncio completo prima di vedere un video, quindi questa è una decisione che i singoli vlogger dovranno prendere. Il saldo per ciascuna nicchia o ciascun canale tra le entrate derivanti dalla pubblicità e la soddisfazione del pubblico può variare.

Ci sono anche annunci In-Stream, annunci paraurti e annunci In-display. Ognuno crea un diverso tipo di annuncio e paga in modo diverso in base a visualizzazioni o interazioni effettive come i clic. YouTube fornisce maggiori dettagli su ciascuno di questi, anche se vale la pena notare per i vlogger che possono fare contenuti di qualità più lunga, c’è un motivo per cui la lunghezza dei video è importante.

I video più lunghi (almeno 10 minuti) consentono a YouTuber di inserire annunci pubblicitari nel mezzo di un video. Se uno spettatore ha investito 10 minuti nel tuo video, è probabile che guarderà l’intero annuncio per ottenere la fine del video. Ciò rende questi annunci particolarmente preziosi.

IL LATO TECNICO DEL FARE SOLDI CON YOUTUBE

Sebbene non sia necessaria molta attrezzatura per iniziare, è importante pensare agli strumenti tecnici di cui avrai bisogno come vlogger professionista nel tempo. Se non hai nient’altro, inizia con una decente fotocamera per smartphone, usa alcuni software di editing video gratuiti come Open Shot e inizia subito.

Se sarai al centro dei tuoi video, potresti anche essere in grado di utilizzare la webcam integrata del tuo laptop se è abbastanza avanzata.

Mentre quelle sono soluzioni accettabili per i vlogger principianti che non stanno ancora facendo molti soldi, è importante disporre di attrezzature migliori.

L’esatta attrezzatura necessaria dipenderà dal blog. Un Gimble o GoPro conta molto di più per qualcuno che si muoverà o camminerà frequentemente. Questi non sono importanti se stai girando solo in un ambiente home studio.

Le luci funzionano diversamente. Se stai girando in un ufficio domestico o in uno studio, ti consigliamo di provare le opzioni di illuminazione fissa. Questo non ha senso se stai facendo un live streaming a Las Vegas Strip, per esempio.

Tuttavia, un breve elenco di attrezzature che vale la pena guardare man mano che i soldi del tuo vlogging crescono:

  • Videocamera o più videocamere (ricontrolla che sia una buona videocamera per vlogging)
  • Illuminazione
  • Qualsiasi fotocamera o dispositivo portatile per facilitare le riprese portatili
  • Video editing software
  • Microfono
  • Treppiedi
  • Computer dedicato specificamente al lavoro video

Non dovresti lasciare che questo elenco ti impedisca di iniziare. Questi sono tutti strumenti molto importanti. Tuttavia, è meglio iniziare con attrezzature non ottimali piuttosto che non iniziare affatto.

Quando inizi a vloggare e ti abitui a creare video e gestire il lato tecnico delle cose, capirai naturalmente cosa ti serve. Sia una fotocamera migliore o un software più versatile. Tutto questo fa parte del processo di creazione del tuo marchio di vlogging.

COME EVITARE LE SANZIONI E LA DEMONETIZZAZIONE DI YOUTUBE

Questo può essere un grosso problema in YouTube. Ci sono alcune nicchie che sono più inclini a questi problemi rispetto ad altri. Esistono anche alcune linee guida generali che consentono ai creatori di contenuti video di sapere cosa devono evitare per evitare questi problemi.

Tieni presente che controllare la Creator Academy di YouTube ogni tanto è una buona idea poiché queste linee guida possono (e fare) cambiare. Questo è stato un grosso problema nel 2017 in quella che è stata definita la prima “Adpocalypse” in quanto molti canali sono stati demonetizzati.

Molti per motivi legittimi. Altri, come le pagine di sopravvivenza all’aperto, erano portelli informati e i coltelli di sopravvivenza erano armi invece di strumenti e demonetizzati. Alcuni di questi sono riusciti a recuperare i video, altri non si sono mai ripresi.

Il passo più importante che qualsiasi vlogger può fare è iniziare a leggere le regole di YouTube e capire quali sono gli iceberg facili da schivare. Evita di mostrare armi. Evita enormi quantità di parolacce (anche quando viene escluso). Se hai qualcosa PG-13 o superiore, fai sapere a YouTube che il tuo canale non è adatto ai bambini. Se contrassegni il tuo canale come per i bambini, mantienilo in questo modo. Vuoi che le cose siano perfettamente pulite.

Evita materiali protetti da copyright, non plagiare (non dovresti mai farlo per niente comunque) ed evita le ovvie bandiere rosse che ti penalizzeranno.

La stragrande maggioranza dei creatori di contenuti di vlogging che seguono queste regole andrà bene. Se ti trovi attratto da una nicchia che richiede molto “fair use”, allora ti consigliamo di fare delle ricerche per vedere se la tua idea è praticabile o se i mal di testa valgono lo sforzo. Contatta alcuni canali di dimensioni medio-piccole nella nicchia in cui desideri ricevere feedback.

Molti sono molto disponibili a offrire consulenza e / o aiuto. Fai una buona impressione e potresti persino ricavarne una futura collaborazione!

OTTENERE PIÙ ENTRATE DAL VLOGGING

Annunci di base, video sponsorizzati, marketing di affiliazione e merchandising sono tutte ottime opzioni per guadagnare denaro dal vlogging. Se ti limiti a questo, non trarrai il massimo vantaggio da un pubblico sempre più fedele. Una parte importante per ottenere il massimo dai tuoi sforzi consiste nel concentrarti sull’essere un marchio.

COLLEGAMENTO DI MARKETING DI AFFILIAZIONE DI SITI WEB

Ci sono molti creatori di contenuti video online che producono solo su YouTube, e questo è normalmente un grosso errore. Avere un sito Web di qualità che va di pari passo con il tuo canale YouTube fa davvero delle cose buone. Questo ti dà un posto dove puoi spingere più forte i programmi di affiliazione per le persone che vogliono maggiori informazioni su ciò che stai promuovendo.

Questo crea anche autorità. Non tutti gli esperti di marketing pensano che YouTuber sia allo stesso livello di un esperto affiliato di marketing o di molti rivenditori di Internet in generale.

Avendo creato un sito Web di bell’aspetto per il branding e il marketing di affiliazione per seguire un sano follower come vlogger, ottieni il meglio da entrambi i mondi. Questo ti rafforza come una competente autorità commerciale online anziché “solo” un vlogger o YouTuber. Questo crea anche più flussi di reddito, oltre a più posti per inviare traffico.

Il sito Web può aiutare a promuovere il canale YouTube, mentre i tuoi video a loro volta possono anche promuovere il blog a sua volta.

In altre parole, ha senso pensare a una strategia a lungo termine. Anche se potresti avere un sito Web di base all’inizio, assicurati che sia un sito Web di bell’aspetto mentre metti quell’energia nei tuoi video di vlogging. Assicurarti di promuovere entrambi ti farà guadagnare molto più denaro nel lungo periodo.

Ciò apre anche più porte e rende alcune delle seguenti idee per fare soldi per i vlogger che hanno maggiori probabilità di avere successo con un sito Web per eseguirne il backup.

ALTRI MODI IN CUI IL TUO CANALE VLOG PUÒ FARE SOLDI

Il dropshipping è più spesso utilizzato dai proprietari di siti Web, ma può funzionare bene per il vlogging nelle giuste circostanze. Se stai cercando prodotti dropshipping che ritieni siano redditizi, perché non fare video di recensioni che sai classificare per quelle parole chiave del prodotto?

Il corso E-commerce istantaneo può aiutarti a iniziare con questo e apre alcune entrate serie se fatto correttamente. Questo può persino aprirsi creando il proprio marchio di prodotto, usando dropshipping per evadere quegli ordini. La combinazione di video per vlogging di siti Web qui può essere incredibilmente potente.

Creazione di corsi a pagamento

La creazione di un corso a pagamento è un modo fantastico per monetizzare ulteriormente. Sia che questo mostri agli altri come seguire le tue orme nel diventare un vlogger di successo o che ti concentri su ciò che fai (viaggi, arte, lavorazione del legno, ecc.), I corsi a pagamento possono essere un modo potente per guadagnare di più dal tuo vlogging.

Ciò richiede un certo successo comprovato. Se hai costruito bene il tuo marchio e hai un seguito fedele, hai anche un gruppo di follower che saranno interessati a tutto ciò che hai da offrire.

La creazione di corsi a pagamento è spesso un modo “down the line” di monetizzazione per i blogger video principianti, ma non è uno che desideri ignorare.

Vendite di archivi fotografici e video

A seconda della tua nicchia, puoi vendere foto e video di stock. Questo si applicherà solo a certe nicchie. Ma se stai cercando di realizzare video naturalistici o video di viaggio, questo potrebbe essere molto richiesto. Le foto d’archivio possono essere vendute tramite Adobe Stock Photos , mentre puoi guardare la vendita di pezzi di film che altri possono usare allo stesso modo in luoghi come Story Blocks .

PROMUOVITI COME UN MATTO

Pulsante di iscrizione a YouTubeQuesto è un passaggio che viene naturale per alcune persone, ma è molto più difficile per altre. Condividere un video di qualcuno che ha un milione di follower è una cosa, ma condividere il tuo lavoro quando le visualizzazioni sono a bassa cifra può essere difficile per molte persone.

Anche se sei un introverso, devi promuoverti. Se hai fiducia nella qualità dei video che stai creando, promuovilo. Spingi fuori dalla tua shell e diventa un campione per i tuoi contenuti. Ciò non solo ti attira l’attenzione di cui hai bisogno, ma ti dà anche la motivazione per assicurarti di continuare a creare solo il miglior contenuto di vlogging in assoluto.

Ad alcune persone non piacerà o non gliene importerà. Va bene. Stai cercando il pubblico che adorerà le tue cose. Anche nei video, chiedi l’abbonamento.

Quei numeri contano e avrai più persone a iscriversi quando chiedi. Soprattutto se i tuoi video forniscono le informazioni che gli spettatori stanno cercando.

IN CONCLUSIONE

Esistono molti modi per fare soldi come YouTuber. Mentre le parole possono cambiare (vlogger vs YouTuber), ciò non cambia il fatto che puoi ancora creare un blog video con attrezzatura minima e iniziare a ricevere pagamenti per i tuoi video.

Segui le informazioni in questo articolo, tieni d’occhio il lungo termine e continua a creare costantemente nuovi video e costruirai una carriera di vlogging di cui puoi effettivamente guadagnarti da vivere. Il viaggio su come fare soldi vlogging non è complicato, ma richiede lavoro e dedizione.

Open

info.ibdi.it@gmail.com

Close