Cerca

Come fare soldi col Blogging nel 2020 (+ 7 consigli per attirare i lettori)

fare soldi con il tuo blog (immagine del titolo dell'intestazione)
Hai un blog, un’idea, un tema e tutto il tempo nel mondo. Sei pronto ad afferrare il toro per le corna e iniziare a mettere a frutto le tue abilità.

Il layout del tuo sito Web è eccezionale, il contenuto è elegante e interessante, hai tutti i tuoi amici e le loro mamme che si collegano al tuo blog sulle loro pagine dei social media – ma non stai facendo soldi . Suona familiare?

Bene, non sei solo.

Milioni di blog vengono scritti ogni anno. Le persone in tutto il mondo stanno pubblicando su Internet per pubblicare le loro vite, i loro interessi e i loro hobby. Le persone usano anche i social media più che mai per promuovere se stessi e condividere la propria vita con il mondo.

Come può un blogger principiante fare soldi ed essere unico se ci sono già milioni di altre persone nel mondo che fanno esattamente la stessa cosa? Queste paure non sono irrealistiche.

La maggior parte dei blogger principianti non sa da dove cominciare con i loro blog e non sa nemmeno come possono monetizzare i propri blog. Prima di entrare nel nocciolo di come puoi iniziare a guadagnare dal tuo blog, diamo un’occhiata ad alcune statistiche.

Statistiche attuali del blog: Holy Moly!

Sapevi che il numero totale cumulativo di blog di Tumblr da maggio 2011 a ottobre 2017 è di ben 373 milioni di account blog? E questo è solo Tumblr! Ci sono innumerevoli altri siti Web di blog su Internet che utilizzano persone provenienti da tutto il mondo.

quanti blog esistono

Quindi, come ti distingui dai milioni di altri blogger là fuori e monetizzi il tuo blog? Non è facile … ma con la giusta strumenti, le competenze, le conoscenze (e forse anche un po ‘di fortuna), si può fare soldi decente dal tuo blog .

Proprio come qualsiasi altra azienda, i blog possono farti guadagnare un buon flusso di cassa, se fatto nel modo giusto.

Ci sono alcune cose che puoi (e dovresti) fare per guadagnare con il tuo blog. Alcuni modi sono facili, mentre altri richiedono impegno, tempo e cure. Se ti interessa il tuo blog e il suo successo, queste strategie e strumenti ti guideranno nella giusta direzione e inizieranno a guadagnare denaro in pochissimo tempo. Ci sono molti modi semplici, efficaci e decisamente facili per guadagnare soldi dal tuo blog.

Si tratta solo di usare gli strumenti giusti e sapere cosa fare con questi strumenti per avere successo.

Prima parte: metodi per fare soldi

marketing di affiliazione per i blogger

1. Marketing di affiliazione

Il marketing di affiliazione è qualcosa con cui devi assolutamente familiarizzare se vuoi monetizzare il tuo blog. È un modo per guadagnare denaro promuovendo determinati prodotti o servizi sul tuo sito Web per una percentuale della commissione sulle vendite.

Il marketing di affiliazione è una delle strategie più intelligenti che puoi utilizzare per iniziare a guadagnare dal tuo blog e non deve essere trascurato.

Ecco 4 suggerimenti che puoi utilizzare che ti aiuteranno a guadagnare denaro dal tuo blog attraverso il marketing di affiliazione:

Scegli il prodotto o il servizio giusto

Inizi a guadagnare denaro attraverso il marketing di affiliazione quando i lettori (a) fanno clic sul testo con collegamento ipertestuale o su un annuncio visivo con collegamento ipertestuale sul tuo blog e quindi (b) acquistano il servizio o il prodotto promosso. Questo è il motivo per cui il prodotto o servizio che stai sostenendo deve essere pertinente ai contenuti del tuo blog .

Sii sincero. Sii te stesso.

Ad esempio, se hai un blog dedicato alla salute e al fitness, potresti voler affiliarti con un sito Web di alimenti naturali che vende prodotti per la salute o anche un sito Web che promuove guide di allenamento salutari.

Chiediti: cos’è rilevante e prezioso per il mio pubblico ?

Seth Godin

Rendi coinvolgenti i tuoi contenuti

Non limitarti a inserire un collegamento casuale a uno dei tuoi siti web affiliati. La maggior parte dei lettori vedrà esattamente questo.

Se i tuoi lettori non trovano valore nel fare clic sul link che hai pubblicato, non lo faranno. Scrivi una recensione convincente o un aneddoto interessante su come un determinato prodotto o servizio ti ha aiutato e spiega come può aiutare i tuoi lettori.

Assicurati di essere genuino e di essere te stesso. I tuoi lettori si fidano di te. Si fideranno di un prodotto che approvi se sei aperto al 100% e onesto al riguardo.

Approvare il prodotto o servizio giusto

Assicurati di fare una ricerca approfondita su chi o cosa appoggerai prima di farlo.

Assicurati che il prodotto o il servizio che stai promuovendo aiuterà il tuo lettore.

Ricorda, i tuoi lettori si fidano di te. Non vuoi promuovere qualcosa che può essere dannoso per i tuoi lettori e far loro perdere la fiducia in te. Fai le tue ricerche e assicurati che il prodotto o il servizio che stai promuovendo serva ad aiutare i tuoi lettori.

Assicurati che i tuoi contenuti siano facili da usare

L’esperienza dell’utente gioca un ruolo enorme nel determinare se qualcuno tornerà o meno sul tuo blog o la probabilità che rimangano fedeli al tuo.

Quali obiettivi possono raggiungere i visitatori sul tuo sito? È facile per loro farlo?

Se aggiungi collegamenti ovunque e rendi disordinato il posizionamento degli annunci, minimizzerai l’esperienza dell’utente e molto probabilmente perderai i lettori. Assicurati di posizionare i tuoi link in modo intelligente e di avere un buon equilibrio tra i tuoi contenuti e i link che stai promuovendo. Ricorda: stai aiutando il tuo lettore , non solo vendendo a loro.

Se sei interessato ad avviare il marketing di affiliazione sul tuo blog, ecco alcune risorse che ti consigliamo:

Dove trovare programmi e prodotti di affiliazione?

Consigliamo questi programmi e reti consolidati come un buon punto di partenza per i principianti:

  • Amazon Associates – uno dei programmi di affiliazione più antichi e più grandi del Web
  • CJ.com   – ampia selezione di prodotti da promuovere
  • ShareASale : ospita migliaia di programmi di affiliazione
email marketing per i blogger

2. Email marketing

L’email marketing è un ottimo modo per contattare i tuoi abbonati a livello personale. Per iniziare a guadagnare con l’email marketing, è necessario utilizzarlo come mezzo per promuovere e vendere i propri servizi o prodotti.

Una delle cose grandi dell’email marketing è che è estremamente economico. Non solo è economico, ma se fatto nel modo giusto è estremamente efficace . Ti consente di raggiungere i tuoi iscritti per fornire loro informazioni sul tuo blog e puoi anche scegliere la frequenza con cui inviare un’e-mail. È un ottimo modo per attirare clienti e sperimentare una crescita delle entrate, indipendentemente dal fatto che li induca a fare clic sul tuo sito, ad acquistare un prodotto o servizio o ad interessarsi al tuo blog.

Puoi anche inserire link di affiliazione nell’e-mail , che può farti guadagnare denaro extra .

Assicurati di non far apparire le tue email come piazzole di vendita . Personalizzali e rendili unici per te, la tua nicchia e la tua voce.

Una cosa davvero fantastica dell’email marketing è che offre metriche misurabili. Queste metriche ti consentono di misurare i risultati di tutte le tue campagne e-mail. Queste metriche includono:

  • Percentuale di clic: il numero di persone che hanno effettivamente fatto clic sui collegamenti forniti nella newsletter
  • Tasso di apertura (coloro che hanno aperto e letto l’email)
  • Entrate effettuate (coloro che hanno effettivamente effettuato un acquisto).
    Alcuni fantastici (e gratuiti!) Strumenti di email marketing che puoi usare includono:

Alcuni fantastici strumenti di email marketing che puoi usare includono:

Per ulteriori informazioni e opzioni, consulta la nostra guida approfondita all’email marketing per i blogger

google adsense per i blogger

3. Google AdSense

Se vuoi guadagnare direttamente dal tuo blog attraverso gli annunci, Google AdSense è qualcosa che potresti prendere in considerazione . Google AdSense è un tipo di programma pubblicitario noto come CPC (costo per clic, noto anche come pay per click) in cui gli editori visualizzano annunci pertinenti sui loro siti Web. È uno dei modi più semplici per guadagnare soldi come blogger principiante .

Dopo aver fatto domanda per Google Adsense e aver inserito il codice sul tuo sito, AdSense visualizza automaticamente gli annunci sul tuo blog. Gli annunci sono orientati al tipo di contenuto che hai sul tuo sito web.

In sostanza, gli annunci pubblicitari che pubblichi sul tuo blog vengono posizionati lì dagli inserzionisti per guadagnare profitti e entrate dal traffico proveniente dal tuo sito web. Una delle cose migliori di AdSense è che è completamente gratuito . Questo è un ottimo modo per guadagnare soldi extra quando inizi a guadagnare più crescita e traffico sul tuo sito web. Puoi anche includere annunci AdSense (come testo collegato) nel motore di ricerca interno del tuo blog .

Inizia con Google AdSense e inizia a guadagnare denaro.

alternative di adsense

4. Alternative Adsense (contestuali e PPC)

Reti e servizi pubblicitari contestuali e PPC come Clicksor, Media.net funzionano in modo simile a Google AdSense, ognuno con il proprio set di inserzionisti disponibili.

Ci sono dozzine di alternative ad Adsense, ecco le più promettenti:

esegui banner pubblicitari sul tuo blog

5. Banner pubblicitari e vendita di spazi pubblicitari

Gli inserzionisti possono affittare spazio sul tuo blog o sito Web per posizionare un banner con un link al loro sito Web. Come altri annunci pubblicitari, l’unico scopo di un banner è quello di indurre le persone che stanno visualizzando il tuo sito Web a fare clic sul banner, con l’obiettivo finale finale di acquistare un prodotto o servizio.

Gli annunci banner funzionano in modo molto simile agli annunci tradizionali stampati (giornali o riviste), ma gli annunci banner possono effettivamente portare gli utenti direttamente al sito Web che viene pubblicizzato. Gli annunci banner possono essere di tutte le forme e dimensioni e possono farti guadagnare una buona quantità di entrate mensili, semplicemente aggiungendo una grafica al tuo blog.

Gli inserzionisti misurano il successo degli annunci banner in vari modi, tra cui:

  • Visualizzazioni di pagina : misura il numero di visitatori che visitano il tuo sito Web e sono esposti all’annuncio
  • Costo per vendita : quanti soldi vengono effettivamente spesi per effettuare una vendita.
  • Click-through : quante persone hanno fatto clic sull’annuncio

Se sei interessato a inserire banner pubblicitari sul tuo blog, puoi contattare tu stesso le aziende per vendere spazio sul tuo sito o unirti a una rete pubblicitaria di banner. Oltre a Google Adsense e alle alternative sopra, molte delle quali hanno banner pubblicitari, puoi anche controllare:

Consiglio del professionista: se disponi di un sito Web di nicchia o molto locale, a volte vendere contratti di un anno tramite spazi pubblicitari banner può essere redditizio.

Ad esempio, hai un sito web sul turismo nella tua zona – piuttosto che cercare una grande rete pubblicitaria, sarebbe meglio vendere spazi ad attività commerciali locali come hotel o B&B.

Assicurati di includere un link “Pubblicizza su questo sito” nel piè di pagina e nella pagina dei contatti in modo che gli inserzionisti giusti possano trovarti.

download digitali per i blogger

6. Download digitali

Se vendi prodotti digitali o lavori con un’affiliata che vende prodotti digitali, ti consigliamo di esaminare i download digitali.

Il giusto servizio di download digitale ti rende estremamente facile vendere prodotti digitali sul tuo sito web. La vendita di prodotti come e-book , corsi di video o software direttamente dal tuo sito Web aumenterà le tue vendite e lo renderà estremamente conveniente per il cliente.

Cerca un sistema di download digitale che funzioni per te e fai le tue ricerche. Dopo averne scelto uno, puoi impostare i download digitali sul tuo sito Web in modo che i clienti possano facilmente acquistare i tuoi prodotti o servizi con un clic di un pulsante.

Puoi anche prendere in considerazione l’acquisto dei diritti di un ebook e riconfezionare il tuo. Questo viene talvolta definito “e-book in white label” e può essere molto redditizio.

blog di siti di appartenenza

7. Siti di appartenenza

I siti di iscrizione sono un altro ottimo modo per guadagnare entrate passive. Le persone si uniscono ai siti di abbonamento e pagano una quota mensile per ricevere i servizi che offri. Questi servizi possono includere:

  • Abbonamenti software
  • Servizi di consulenza
  • Competenza commerciale o finanziaria
  • Consulenze per il trucco
  • Corsi online nel tuo hobby o area di competenza professionale
  • Consigli di esperienza di vita di nicchia
  • Consigli per tuttofare fai-da-te. Servizi correlati venduti a ore o blocchi stagionali (tutto da rastrellare le foglie, spalare la neve, manutenzione del prato, accatastare legna da ardere, riparazioni di carpenteria, ecc.)
  • Servizi di supporto tecnico informatico
  • Servizi di progettazione grafica ( una storia di un designer che ha guadagnato $ 20.000 in 5 giorni )
  • Suggerimenti per la scrittura o il marketing
  • o qualsiasi altro tipo di servizio correlato alla tua nicchia che puoi fornire.
lights-camera-branding
Ispirazione : la truccatrice SoCal Tiffany Lee Bymaster (aka “Coach Glitter”) ha lanciato con successo un sito e venduto consulenze per il trucco su Skype online. Quindi ha creato un corso online su come commercializzare te stesso tramite video. Adesso c’è una lista d’attesa per il suo corso. (L’immagine è tratta dal video promozionale “Luci, macchina fotografica, azione”.)

I siti di iscrizione possono migliorare il tuo traffico, la crescita e persino il coinvolgimento dei tuoi lettori. Ricorda: anche le persone che si registrano come membri tendono ad essere leali. . . e i lettori fedeli sono i migliori lettori . Significa che si fidano di te. Se continui a fornire ottimi servizi e prodotti per loro, continueranno a pagare per i loro abbonamenti mensili.

I siti di appartenenza aumentano anche la tua credibilità e portano in una comunità fiduciosa di membri che probabilmente faranno riferimento o consiglieranno i tuoi prodotti e servizi ad altri.

Dai un’occhiata a questi link utili per un riassunto di come avviare un sito di appartenenza e iniziare a guadagnare:

i blogger offrono servizi di consulenza

8. Servizi di consulenza

La consulenza è un ottimo modo per fare soldi sul tuo blog. Aiuta anche a migliorare il traffico e la crescita del tuo blog. Ecco perché è estremamente importante avere una nicchia molto specifica . In questo modo, attiri i lettori che sono interessati alla tua nicchia e stanno cercando di saperne di più.

Ad esempio, se la tua nicchia include marketing digitale e SEO, ti consigliamo di offrire consulenza SEO. Se il tuo blog è incentrato sulla progettazione grafica, puoi offrire servizi di consulenza di progettazione grafica in cui addebiti una tariffa per un’ora di consultazione. La consultazione può avvenire tramite Skype, telefono o anche di persona.

La consulenza è anche un ottimo modo per mostrare la tua esperienza e acquisire credibilità come esperto nel tuo campo. Una volta acquisiti abbastanza clienti e guadagnato la loro fiducia, possono scrivere testimonianze per te che puoi pubblicare sul tuo blog. Ciò attirerà più attenzione da potenziali clienti e ti farà sembrare un esperto affidabile e credibile.

Altri servizi di consulenza offerti dalle persone includono:

  • fotografia
  • Design
  • Salute / Fitness
  • Insegnamenti di vita
  • Sviluppo web
  • Gestione di progetto
  • E molti altri!

Inizia a vendere le tue competenze e conoscenze:

    • Come vendere le tue conoscenze online – Corso gratuito da Udemy
    • Scambio di esperti – È un mercato online per esperti di tecnologia e offre molteplici modi per guadagnare. Vale la pena verificare se la tua nicchia è correlata allo sviluppo di app o ai computer.
    • Upwork.com – Un mercato per liberi professionisti di ogni genere, ha una varietà di schede di lavoro relative alla consulenza, come questa per la consulenza di avvio .
blogger di recensioni a pagamento

9. Influencer Marketing e recensioni a pagamento

Come blogger, sei un influencer . Le persone si affidano a te per la tua esperienza perché hai credibilità e fiducia con i tuoi lettori. Questo è il motivo per cui i tuoi lettori hanno maggiori probabilità di acquistare un prodotto per il quale fornisci una recensione.

Le recensioni a pagamento sono un ottimo modo per guadagnare denaro extra sul tuo blog. Gli inserzionisti possono contattarti e chiederti di scrivere una recensione che includa collegamenti al loro prodotto.

Esistono molti modi diversi per eseguire recensioni a pagamento. Alcuni inserzionisti contattano i blogger direttamente dai loro siti Web. Esistono anche molti siti Web che ti consentono di creare profili e consentire agli inserzionisti di acquistare post.

Alcuni siti Web consentono inoltre di contattare direttamente gli inserzionisti e persino di fare offerte per lavori.

Alcuni siti che possono guidarti nella giusta direzione:

Mercati di influenza:

Mercati di recensioni a pagamento:

blogger ospite

10. Messaggi degli ospiti

Lo sapevi che come blogger puoi offrire i tuoi servizi ad altri siti Web e blog come poster degli ospiti?

Il blog degli ospiti può essere un ottimo modo per guadagnare denaro extra. All’inizio questo potrebbe essere un po ‘difficile, soprattutto quando inizi a pubblicare post e ad aumentare il traffico sul tuo sito web. Quando inizi a far crescere il tuo marchio e fai un nome per te stesso, le persone inizieranno a notarti . Una volta che ciò accade, puoi iniziare a offrire i tuoi servizi come guest blogger.

Questo può essere semplice come impostare una pagina “Assumimi” sul tuo sito Web o persino raggiungere i blog nella tua nicchia e offrire i tuoi servizi.

Una volta che inizi a scrivere più blog per gli ospiti e inizi a sviluppare e far crescere la tua base di clienti, le opportunità di guadagnare denaro extra come blogger ospite aumenteranno in modo esponenziale .

Dai un’occhiata ai mercati di blogger per avere l’opportunità di essere pagato come guest blogger:

crea il tuo podcast

11. Podcast e vlog

Hai un blog, stai utilizzando Google AdSense e promuovi vari link. Perché non fare un podcast e fare soldi anche con quello?

Proprio come puoi usare il marketing di affiliazione nei post del tuo blog per guadagnare denaro extra, puoi fare esattamente la stessa cosa con i podcast. Quindi, mentre guadagni entrate passive con il tuo blog, puoi anche guadagnare le stesse entrate del tuo podcast.

Puoi anche promuovere il tuo podcast sul tuo blog . Puoi utilizzare il tuo podcast per promuovere i tuoi prodotti e servizi e persino fare rete con altri blogger . È anche un ottimo modo per i tuoi lettori di ascoltare la tua voce e avere un’idea del tipo di persona che sei, che aumenterà la loro fiducia e renderà più gradevole per loro.

Jason Calacanis

Conoscendo la tua personalità, svilupperanno più fiducia e lealtà con te e hanno maggiori probabilità di continuare a rimanere fedeli a te e raccomandarti ai loro amici e familiari.

Dai un’occhiata a questi link utili su come fare soldi dal tuo podcast o vlog (video blog):

Parte seconda: strategie e suggerimenti per far risaltare il tuo blog tra la folla

1. Trova la tua passione

Sembra un buon senso, no? Potresti essere un po ‘sorpreso.

Alcuni blogger pensano che debbano scrivere di trend, notizie virali o cultura pop. Non è vero! Quando scrivi di ciò che sai e di ciò che sei appassionato , trasforma il contenuto in una lettura più personale e genuina che attira i lettori .

Se sei appassionato di qualcosa, verrà mostrato nei tuoi contenuti. I lettori saranno in grado di vedere la tua genuinità e ne saranno attratti. Questa è probabilmente la cosa più importante che imparerai sul blog . Puoi provare tutto nel mondo e utilizzare tutti gli strumenti conosciuti dall’uomo per avere successo, ma se non sei autentico , le persone lo vedranno attraverso.

michael-Arrington

Il contenuto che scrivi per il tuo blog ti darà credibilità, soprattutto se stai scrivendo qualcosa di cui sei appassionato. Quindi ricorda sempre di essere fedele a te stesso e fedele alle persone che stanno leggendo il tuo blog.

Investi il ​​tuo tempo in qualcosa di cui sei veramente appassionato e in qualcosa a cui tieni davvero – si rifletterà nei tuoi contenuti.

Ti piacciono gli sport? Libri? Salute? Natura? Scopri la tua passione e scrivici . Rendi i tuoi contenuti utili , interessanti e coinvolgenti in modo che i lettori possano trovare valore nel tuo blog. E, soprattutto, fai ciò che ti viene naturale.

Metti in evidenza il tuo blog e raccogli i frutti.

2. Scegli una nicchia

Una volta capito quale sarà il tuo obiettivo principale, puoi iniziare a sviluppare la tua nicchia di mercato e a chi indirizzerai i tuoi contenuti.

Il blog di nicchia è il blog che si rivolge a un pubblico di mercato specifico , che si tratti di fotografia, arte, moda e altro ancora. Per iniziare a guadagnare, dovrai indirizzare i tuoi contenuti a una nicchia redditizia . Pensa a quale tipo di nicchia potrebbe cadere il tuo blog. Cosa ti piace? Cosa ti piace ? È fotografia, fitness, graphic design, arte, poesia?

Sai cosa ti piace. . . nessuno lo sceglierà per te. Quindi decidi su cosa vuoi scrivere e assicurati di essere onesto al 100%. Ti accorgerai presto che trovare una nicchia rende molto più facile scrivere il tuo blog. Restringe la tua attenzione e attira un pubblico molto specifico a cui puoi promuovere i tuoi servizi.

dr-Seuss

Scrivi contenuti sul tuo blog utili e informativi per le persone che leggono la tua pagina. Concentrandoti su una nicchia, sarai in grado di focalizzare i tuoi contenuti su un solo mercato particolare e attirare un pubblico interessato e dedicato a quella nicchia. Presto imparerai che il targeting di una nicchia specifica ha un sacco di vantaggi che possono aiutarti.

3. Qualità, qualità, qualità

Il contenuto del tuo blog deve essere interessante, intrigante e utile per i lettori. La qualità del tuo blog determinerà chi attira e quante persone attrae.

I contenuti di qualità sono contenuti con cui le persone possono interagire e trovare utili. I tuoi contenuti dovrebbero aiutare i lettori e offrire loro valore. Il tuo blog deve avere contenuti interessanti e utili che le persone sarebbero disposte a consigliare o condividere con i loro amici. Il formato, la struttura, il layout (e, naturalmente, la scrittura stessa) determineranno tutti la qualità del tuo blog.

ben huh cheezburger

Ricorda: migliore è la qualità, maggiore è il coinvolgimento e la probabilità di raccomandare che otterrai dai tuoi lettori.

4. Scrivi spesso

Ti consigliamo di rimanere aggiornato con gli interessi, le preoccupazioni e le domande del pubblico. Pubblicare spesso porterà un flusso continuo di lettori nuovi e attuali e crescerà oltre a coinvolgere il tuo pubblico.

Se stai sfornando costantemente nuovo materiale, i tuoi lettori verranno continuamente alla tua pagina per nuove informazioni .

Più scrivi, più il tuo pubblico visualizzerà il tuo blog e interagirà con te. La pubblicazione di post spesso aprirà nuove opportunità a sponsorizzazioni, crescita del traffico e persino posizionamento di prodotti, che è una parte importante del blog che toccheremo più avanti in questo elenco.

5. Promuoviti. . . In ogni modo possibile

Troverai estremamente difficile far crescere un pubblico solo con il passaparola. Questo è il motivo per cui devi impegnarti e promuovere il tuo blog attraverso ogni forma di social media che ti viene in mente.

Viviamo in un’epoca in cui i social media e la pubblicità digitale vengono ora utilizzati più della pubblicità stampata e di altre forme di pubblicità tradizionale.

Sapevi che il 70% del pubblico di lettori di giornali online ha meno di 50 anni?

Ciò significa che sta avvenendo un cambiamento nel modo in cui le generazioni più giovani stanno leggendo i loro media. Questo è un numero enorme e riflette come la pubblicità cambierà in futuro. Ci mostra anche come la maggior parte delle persone sta ora visualizzando le proprie notizie e informazioni: online e attraverso i social media.

Le migliori piattaforme di social media che in genere inviano più traffico ai blog sono:

      1. Facebook
      2. Instagram
      3. Pinterest
      4. cinguettio
      5. Reddit
      6. LinkedIn

Crea un gruppo su Facebook, pubblica su gruppi di Facebook con interessi e persone affini, fai in modo che amici e familiari condividano le tue informazioni e promuovano la tua pagina. Se hai un prodotto o una storia interessante che puoi collegare, fallo in un post di Instagram. Questo è un ottimo modo per creare crescita sulla tua pagina.

Usa hashtag intelligenti, foto divertenti e didascalie accattivanti. Approfitta di ciò che i social media possono fare per il tuo blog!

Infine, assicurati sempre di rimanere fedele a te stesso. Costruisci relazioni con possibili lettori e interagisci con loro. Cerca nei siti Web, nei blog o nei forum che i tuoi lettori frequentano. Lascia commenti, rispondi alle domande, sii utile e inizia a costruire valore che susciterà interesse nella tua pagina.

6. Diventa mobile

Gli esperti prevedono che entro il 2020, il 59% degli americani che utilizzano Facebook accederà alla piattaforma tramite i propri dispositivi mobili. Al momento, il 51% delle persone che utilizzano i media digitali accede ad essi tramite dispositivi mobili, mentre il 42% utilizza un desktop.

Sempre più piattaforme di social media stanno ottimizzando i loro siti Web per dispositivi mobili, il che significa che dovrai ottimizzare il tuo blog per la maggior parte del mercato che utilizza i dispositivi mobili. Se la tua pagina non è ottimizzata per i dispositivi mobili, i tuoi lettori andranno invece ai tuoi concorrenti che dispongono di pagine ottimizzate per i dispositivi mobili.

Non trascurare questo! Fidati di noi quando ti diciamo che ci ringrazierai più tardi. Dai un’occhiata a queste altre statistiche sull’utilizzo dei dispositivi mobili che dovrebbero davvero orientarti all’ottimizzazione per i dispositivi mobili.

Non ignorare questi numeri. Rendendo il tuo blog facile da usare per gli utenti mobili , manterrai i tuoi utenti che navigano solo attraverso i dispositivi mobili e attireranno ancora più lettori che utilizzano i dispositivi mobili.

7. Crea coinvolgimento

Dopo aver ridotto il contenuto, ridotto la tua nicchia di mercato, ottimizzato il tuo sito Web per gli utenti mobili e utilizzato ogni forma di social media immaginabile per promuovere il tuo blog, è tempo di creare coinvolgimento e valore con i tuoi lettori.

Lee Odden

Dai vita al tuo blog e osserva crescere il traffico. Fai tutto il possibile per:

      • Rispondi ai commenti,
      • Offrire concorsi o omaggi, e
      • Includi i tuoi lettori nelle discussioni.

Scrivi buoni titoli che siano accattivanti e attirino un lettore, e non dimenticare di scrivere su ciò che è importante o di tendenza nella tua nicchia.

Implementare un sistema di commento

Non dimenticare di scegliere un sistema di commenti adatto a te. Guarda i sistemi di commento che hanno altri blog e quali sono quelli più popolari. Prendendo il tuo tempo nella ricerca e scegliendo un ottimo sistema di commenti creerà una conversazione nei tuoi post, stimolerà il coinvolgimento e ti permetterà di parlare direttamente con i tuoi lettori.

Usa un sacco di buona grafica e grafica

Dovresti anche aggiungere grafica e elementi visivi al tuo blog. Migliorano l’aspetto del tuo sito Web e lo renderanno elegante, professionale e accattivante.

Usa i social media per attirare visitatori sul tuo blog

Non sottovalutare mai il coinvolgimento sui social media. I social media sono un grande giocatore nel mercato online. Non perdere l’occasione di stimolare il coinvolgimento attraverso i social media .

Il coinvolgimento nel blog è anche un giocatore di gioco in SEO, che parleremo più avanti.

adam audette

How-Tos pratico per costruire il coinvolgimento del blog

Ecco alcuni link più utili per creare coinvolgimento e la sua importanza per il successo del tuo blog:

8. Guarda cosa stanno facendo gli altri blog

Guarda cosa stanno facendo i blog di successo. Come stanno guidando il coinvolgimento?

Non fa male imparare dal meglio . Se noti che il tuo blog sembra essere in ritardo in alcune cose, fai le tue ricerche. Vedere ciò che funziona per altri blog può aiutarti a imparare dai tuoi errori e ottimizzare la tua pagina per il miglior coinvolgimento possibile.

Avinash Kaushik

9. Rete con altri blogger

Costruire relazioni con altri blogger nella tua nicchia è una parte importante della strategia di qualsiasi blogger. Il collegamento in rete e il contatto con altri blogger ti aiutano a:

      • Crea maggiore consapevolezza sul tuo blog
      • Fai crescere i tuoi lettori e costruisci il tuo marchio
      • Effettuare connessioni che aumenteranno la credibilità
      • Link ad altri post del blog (ne parleremo più avanti)
      • Attira i lettori e crea un pubblico

Questi blogger di successo qui e qui sono tutti d’accordo: il networking è stato fondamentale per il loro successo.

Scontrarsi con Jim Rickards
Dopo aver ottenuto la trazione sul tuo blog, potresti prendere in considerazione l’idea di creare un avamposto su un sito come Collide.com. Offrono un conglomerato di creatori che offrono contenuti premium e accesso in cambio di quote di abbonamento. Nella foto: la pagina di Collide.com di Jim Rickards, esperto finanziario e autore di best seller.
contenuti-marketing-per-blogger

10. Content Marketing

Il content marketing è una strategia che si concentra sulla fornitura di contenuti preziosi , interessanti e pertinenti a un pubblico target per condurli infine a compiere una sorta di azione redditizia.

Invece di vendere i tuoi servizi o prodotti, usi il contenuto del tuo sito Web per fornire informazioni utili e pertinenti per aiutare le persone a risolvere i loro problemi, spingendoli a effettuare un acquisto sul tuo sito Web con le informazioni utili che sono state fornite.

Ciò che rende il contenuto “prezioso” e “interessante” è determinato dal tuo pubblico.

Il content marketing aiuta:

      • Crea clienti più fedeli
      • Risparmia sui costi di altri moduli di marketing a pagamento
      • Aumento delle vendite
      • Aumenta il traffico

Alcuni esempi dei principali marchi che hanno avuto successo in tutto il mondo attraverso il content marketing includono:

      • Toshiba
      • American Express
      • IBM
      • LinkedIn
      • Coca Cola
      • Expedia

Il content marketing è spesso molto più economico della pubblicità tradizionale.

brian clark copyblogger

11. SEO, SEO e altro SEO

SEO (Search Engine Optimization) ti aiuterà a portare traffico organico sul tuo blog, con conseguente maggiore crescita, coinvolgimento e, si spera, denaro attraverso quel traffico. Se non sei sicuro di cosa sia la SEO o come funzioni, ecco alcuni link utili per iniziare:

Che cos’è il SEO?

L’ottimizzazione dei motori di ricerca aumenta la quantità di traffico diretto al tuo sito Web attraverso i risultati dei motori di ricerca .

Come si usa SEO e quanto sai su di esso sarà determinare come si rango nelle ricerche di Google . Questo determinerà quante persone visitano il tuo sito web.

buon seo

SEO aiuta a migliorare la visibilità del tuo sito Web nei ranking dei motori di ricerca non pagati (chiamati anche risultati organici). Se il tuo sito web è posizionato più in alto nei risultati dei motori di ricerca, è più probabile che tu riceva un aumento del traffico verso il tuo sito web. La conoscenza della SEO aumenterà il tuo traffico, portando così i lettori e il potenziale per guadagnare soldi attraverso quei lettori.

Google riceve oltre 2 trilioni di ricerche ogni anno. Questo numero è sbalorditivo e semplicemente non può essere trascurato, soprattutto se stai cercando di farsi un nome nel mondo digitale.

Usa la SEO a tuo vantaggio e aumenta il traffico verso il tuo sito web. L’aumento del traffico comporterà più persone che leggono i tuoi contenuti, aiutandoti a guadagnare denaro. SEO è conveniente e aumenterà la consapevolezza del tuo marchio. Lo stanno usando i tuoi concorrenti e dovresti esserlo anche tu.

Considerazioni finali: trova il successo con la giusta strategia

Ora che sai cosa fare per iniziare a monetizzare il tuo blog, devi mettere tutto in azione.

Devi utilizzare la giusta strategia per crescere e aumentare il traffico sul tuo blog e conoscere le persone che lo stanno leggendo. Stabilisci fiducia , credibilità e guarda cosa stanno facendo i tuoi concorrenti. Ciò che funziona per loro potrebbe non funzionare per te, ma lo imparerai con il tempo.

Ogni blogger ha una strategia diversa. Conoscendo i diversi strumenti che puoi utilizzare sul tuo blog, inizierai a imparare i modi migliori per guadagnare denaro attraverso di esso.

sally hogshead

Ricorda, sii sempre sincero e onesto con i tuoi lettori . Se stai scrivendo un annuncio sponsorizzato o promuovendo un servizio o un prodotto, sii tempestivo al riguardo . I tuoi lettori lo apprezzeranno. I tuoi lettori non vogliono essere venduti, vogliono che tu li aiuti. Comunque tu li aiuti , deve essere genuino e reale . Questo dovrebbe essere il primo obiettivo del tuo blog.

Non sacrificare mai integrità e qualità per guadagnare un dollaro .
Non ne vale la pena.

Prendi ciò che hai imparato e applicato tutto ciò che funziona per te sul tuo blog. Presto imparerai che alcuni metodi potrebbero funzionare, mentre altri no. Crescerai man mano che impari e presto guadagnerai dal tuo blog.

Alcune ultime parole di incoraggiamento:

      • La quantità di denaro che guadagni dipende dal traffico che ricevi sul tuo blog. Maggiore è il traffico che ricevi sul tuo blog, maggiore è il potenziale denaro che puoi guadagnare.
      • Non sottovalutare mai il potere del reddito passivo .
      • Se si ha la volontà , la motivazione e la determinazione per iniziare a fare soldi dal tuo blog, si sarà in grado di . Devi solo dedicare il tempo e l’energia per farlo.

Distinguiti dagli altri blogger là fuori che stanno solo aspettando che i soldi entrino. Usa questi strumenti e risorse a tuo vantaggio e raccogli i frutti.

Open

info.ibdi.it@gmail.com

Close