La maggior parte delle persone blog per divertimento. Scrivono delle loro ricette preferite, delle loro recenti vacanze e di quella stupida cosa che il loro bambino ha fatto dal dentista. Il loro blog non è altro che uno sbocco.

Ma sapevi che puoi effettivamente fare buoni soldi iniziando un blog ? Se sai cosa stai facendo, puoi guadagnare migliaia di dollari al mese solo dal tuo blog. Ma la maggior parte delle persone non ha idea di come farlo accadere. Sembra fantastico, come qualcosa che è troppo bello per essere vero.

Ma non è troppo bello per essere vero. Ci sono molte persone che realizzano sei cifre all’anno (o al mese!) Dal loro blog. È il loro lavoro a tempo pieno. Trattano il loro blog come se fosse un business.

In questo post, ti darò una guida passo-passo per fare soldi dal tuo blog. Non solo ti dirò come guadagnare denaro, ma ti mostrerò anche gli errori comuni che fanno i blogger e quello che devi avere per iniziare a guadagnare.

Questa non è scienza missilistica o fortuna.

È semplicemente lavoro e strategia.

Prima Di Poter Fare Soldi

Ci sono alcune cose molto ovvie che devono essere in atto prima di poter iniziare a fare soldi con il tuo blog. Quelle cose sono:

Un grande blog

Inizia un blog

Inizia un blog

Il punto di partenza è avere un ottimo blog. Senza un blog … beh, non puoi fare soldi. Ed ecco il punto: il tuo blog deve essere legittimo. Non otterrai molto traffico se il tuo blog sembra male o non è in grado di gestire il carico.

Se hai bisogno di aiuto per creare un blog, ecco un post dettagliato che ho creato che ti guida attraverso ogni passaggio .

Ottimo contenuto

Dopo aver creato il tuo blog, devi creare contenuti sempre eccezionali. In generale, fare soldi dal tuo blog richiede un pubblico e non puoi ottenere un pubblico se non produci regolarmente contenuti di qualità. Dopotutto, le persone non vogliono venire sul tuo sito se non stanno ottenendo qualcosa di prezioso, che sia un articolo, una risata o qualcos’altro.

Depending on your monetization strategy, traffic volume is more or less important. If you rely solely on advertising, you need a high volume of traffic. We’ll talk more about why that’s a bad strategy in the next point.

Il tuo obiettivo generale è quello di creare un pubblico. Le persone che vogliono davvero sapere cosa hai da dire. Queste sono le persone che continueranno a tornare e che compreranno ciò che offri.

Molta attenzione

Scegli la tua nicchia

Determina i tuoi argomenti e il tuo pubblico

Se vuoi fare soldi, il tuo blog dovrebbe essere focalizzato su uno o due temi chiave. In altre parole, le persone dovrebbero sapere cosa ottengono quando arrivano sul tuo sito. Se rivedrai i miscelatori un giorno e poi parlerai dell’ultimo film di X-Men il prossimo, non sarai in grado di attirare un pubblico coerente. Inoltre, non sarai in grado di fare neanche molto bene.

Trova una o due cose che ti interessano e poi blog su quelle cose. Non diversificare la tua attenzione.

Pat Flynn ha riscontrato un enorme successo concentrandosi su una cosa primaria: costruire più flussi di reddito passivo.

Varietà Di Flussi Di Reddito

Prima di parlare di modi specifici per fare soldi sul blog, dobbiamo parlare delle entrate del blog in generale. Ecco il punto principale: se fai affidamento solo su una singola fonte di entrate del blog, avrai difficoltà a ottenere molta trazione.

Perché?

Perché con ogni metodo avrai alti e bassi. Alcuni mesi avrai più traffico web , che aumenterà il traffico pubblicitario, ma altri mesi cadrà. Probabilmente venderai più prodotti fisici durante le vacanze, quando le persone stanno cercando di acquistare regali. Se gestisci un sito di appartenenza, avrai momenti in cui i membri se ne andranno per vari motivi.

Devi diversificare le tue fonti di reddito in modo da non sperimentare banchetti o carestie costanti. Puoi iniziare con uno, ma mentre vai, dovresti pensare a modi per diversificare continuamente il tuo reddito.

Darren Rowse ha parlato di come fare affidamento esclusivamente su Google AdSense lo abbia fatto andare a un certo punto:

“Nel 2004, quando ero quasi fallito, non solo dipendevo troppo dal traffico proveniente dal motore di ricerca di Google, ma dipendevo anche dalla rete pubblicitaria AdSense di Google come principale fonte di reddito per la mia attività.

AdSense era stato molto gentile con me fino a quel momento (e ha continuato a esserlo per anni dopo), ma concentrandomi così tanto sui miei sforzi, ora vedo che mi ha lasciato esposto e in una posizione rischiosa. “

Affidarsi a una singola fonte di reddito ti rende vulnerabile e in pericolo di gravi cali di reddito. Fai la cosa intelligente e diversifica. Pensalo come un investimento azionario. I consulenti ti dicono sempre di diversificare il tuo portafoglio per aiutarti a superare gli alti e bassi dei mercati. Devi diversificare anche il tuo portafoglio di entrate.

Ora parliamo delle diverse fonti di reddito, in nessun ordine particolare.

# 1:  Pubblicità

Google AdSense

Google AdSense

Questo è il modo più semplice per guadagnare denaro sul tuo blog e quello con cui inizia la maggior parte dei blogger. Questo modello di entrate è simile a quello utilizzato da riviste e giornali e si basa principalmente sulla quantità di traffico proveniente dal tuo sito.

Poiché guadagni denaro in base al traffico del tuo sito Web , ti risparmia il fastidio di provare a negoziare direttamente con gli inserzionisti. Ti consente anche di ridimensionare facilmente le tue entrate. Più traffico, più entrate.

La maggior parte delle reti pubblicitarie, come Google AdSense, sono relativamente semplici da usare. Ti iscrivi, aggiungi un piccolo frammento di codice al tuo sito, quindi rilassati e porta traffico al tuo sito. Ogni mese ricevi un pagamento in base al numero di clic o impressioni ricevuti dagli annunci.

Diversi aspetti negativi di questo modello sono:

  • Gli annunci possono dare al tuo sito un aspetto disordinato, soprattutto se stai utilizzando più annunci per pagina.
  • Non puoi sempre controllare esattamente quali inserzionisti vengono visualizzati sul tuo sito.
  • Le tue entrate sono strettamente legate al tuo traffico, quindi se hai un calo del traffico, le tue entrate diminuiranno. In questo senso, è un po ‘un’arma a doppio taglio.

Il grande vantaggio dell’utilizzo delle reti pubblicitarie è che non devi dare la caccia alle aziende che vogliono lavorare con te. Piuttosto, attingi alla massiccia rete di aziende che hanno già accettato di pagare per la pubblicità. Potresti non ottenere quanto vorresti se stessi lavorando direttamente con un marchio, ma risparmi molto tempo.

#2: Selling Ad Space

Spazio pubblicitario

Vendita di spazi pubblicitari

Questo è un passo avanti rispetto all’utilizzo di reti pubblicitarie come Google, e comporta la collaborazione diretta con i marchi sul tuo sito Web. Ad esempio, se gestisci un blog di moda, potresti collaborare con un’azienda di moda e pubblicare banner pubblicitari per i loro prodotti sul tuo sito.

Il vantaggio di questo metodo è che ottieni più soldi. Di solito ti pagano un importo fisso al mese e, a seconda del tuo traffico, questo può essere piuttosto alto. Inoltre, puoi controllare con precisione quali annunci vengono visualizzati sul tuo sito, a differenza delle reti pubblicitarie.

Gli svantaggi di questo metodo sono:

  • Ci vuole più tempo perché sei personalmente responsabile della ricerca di inserzionisti che vogliono lavorare con te.
  • Potresti non avere annunci coerenti sul tuo sito a seconda della tua capacità di proteggere gli inserzionisti.

# 3:  Accettare Donazioni

Donazioni

Pulsante di donazione di PayPal

Alcuni blogger in realtà fanno una somma sorprendente di denaro attraverso le donazioni. Questo può funzionare particolarmente bene se stai bloggando in una nicchia che in genere non è incentrata sul denaro, come la fede o il non profit.

Oggi ci sono molti modi per accettare donazioni, tra cui PayPal per donazioni una tantum e Patreon per donazioni ricorrenti.

Accettare donazioni ti consente di attingere alla generosità dei tuoi lettori e aiutarli a sentire che stanno facendo un servizio prezioso. In genere, i donatori ricevono qualcosa in cambio della donazione, come un libro, una carta o un tipo di malloppo, come una maglietta.

Gli svantaggi di accettare donazioni sono:

  • Durante periodi economicamente difficili, le persone spesso riducono le donazioni.
  • Devi chiedere regolarmente alle persone di dare, il che può far sentire a disagio sia te che loro.
  • Le persone possono esitare a donare se stai anche pubblicando annunci o vendendo prodotti.

Accettare donazioni ha funzionato per anni senza fini di lucro e può sicuramente funzionare sul tuo nuovo blog .

# 4:  Reddito Affiliato

affiliato

Soci di Amazon

Il reddito da affiliazione funziona così. Qualcuno vuole vendere un prodotto e vuole raggiungere un pubblico il più vasto possibile. Quindi creano un programma di affiliazione, in cui pagano una commissione per ogni vendita o iscrizione.

Quando ti registri per diventare un affiliato, ottieni un link specificato. Se qualcuno acquista tramite il tuo link, ottieni un taglio di quell’acquisto.

A seconda della commissione per ogni vendita e della dimensione del tuo pubblico, puoi realizzare un reddito significativo attraverso il marketing di affiliazione. E, se sei disposto a spendere un po ‘di denaro pubblicitario per indirizzare più traffico al tuo link di affiliazione, puoi guadagnare ancora più denaro.

Alcune reti di affiliazione comuni sono:

Il bello del marketing di affiliazione è che non è necessario creare i propri prodotti. Piuttosto, puoi fare affidamento sul lavoro svolto da qualcun altro e quindi raccogliere parte dei profitti. Ciò ti consente di iniziare a monetizzare il tuo blog in MODO più velocemente che se provassi a costruire prodotti da solo.

Ci sono alcuni aspetti negativi del marketing di affiliazione:

  • Può sembrare disonesto o squallido, soprattutto se non riconosci che stai ricevendo una commissione.
  • Devi trovare un modo per incorporare link di affiliazione nel tuo blog. Questo può essere impegnativo, soprattutto se il tuo blog non è correlato al prodotto affiliato.
  • È difficile fare molti soldi se ti colleghi a oggetti economici, come i libri Kindle su Amazon.

I programmi di affiliazione sono un ottimo modo per iniziare a guadagnare denaro. Devi solo essere strategico su come farlo. E, se ci riuscirai, puoi guadagnare tonnellate di denaro. Persone come Pat Flynn guadagnano oltre $ 100.000 al mese con il marketing di affiliazione.

# 5:  Generazione Di Lead

Questo è come il marketing di affiliazione, ma con una svolta leggermente diversa. Invece di cercare di convincere le persone ad acquistare un prodotto, stai semplicemente cercando di ottenere contatti per l’azienda. Vieni pagato per lead, non per acquisto. Questo rende le cose significativamente più facili.

Questi lead possono essere di tutto, dai campioni gratuiti di crema per il viso alle installazioni di un’app alla semplice iscrizione a un elenco di e-mail. Tutto quello che devi fare è convincere qualcuno a testare qualcosa, il che è molto più semplice della vendita.

Naturalmente, le stesse sfide si applicano qui come si applicano al marketing di affiliazione:

  • Può sembrare disonesto o squallido, soprattutto se non riconosci che stai ricevendo una commissione.
  • Devi trovare un modo per incorporare i link principali nel tuo blog o nella tua email. Questo può essere impegnativo, soprattutto se il tuo blog non è correlato al prodotto affiliato.

Puoi ottenere contatti in vari modi sul tuo blog, inclusi annunci pubblicitari, popup e persino utilizzando la tua lista e-mail.

# 6:  Eventi

eventi

Eventi di formazione

Se hai un pubblico impegnato, gli eventi possono essere un modo efficace per guadagnare. Funziona particolarmente bene se il tuo blog ha creato una comunità di persone che si prendono cura l’una dell’altra.

Ad esempio, se il tuo blog riguarda aiutare le persone a perdere peso, potresti ospitare un evento in cui le persone potrebbero ascoltare i professionisti del settore. Oppure potresti semplicemente ospitare un webinar o un incontro per coloro che hanno avuto successo! Questo è un ottimo modo per riunire i tuoi lettori e creare una connessione reale e personale con loro.

Con gli eventi, puoi guadagnare con vendite di biglietti, vendite di prodotti, sponsor e persino vendite di abbonamenti. Il potenziale in termini di denaro è grande qui, e se sai cosa stai facendo, puoi fare una rapida somma di denaro in breve tempo.

Naturalmente, ci sono sfide significative per gli eventi in corso, come:

  • Significativi lavori amministrativi coinvolti, come la prenotazione di oratori, la prenotazione di camere d’albergo e la ricerca di un luogo funzionante.
  • Gli eventi possono richiedere una notevole quantità di denaro in anticipo quando si paga la posizione, le camere d’albergo e altre risorse.

Se hai una comunità impegnata di lettori, gli eventi possono essere un modo fantastico per incontrare persone di persona, espandere il tuo pubblico e generare una quantità significativa di entrate. Puoi anche riconfezionare le versioni video dei tuoi eventi per riutilizzarli come webinar, DVD e altri contenuti di valore.

# 7:  Entrate Ricorrenti

Entrate ricorrenti

Entrate ricorrenti

Poche cose sono meglio per i blogger che entrate ricorrenti. Le entrate ricorrenti ti consentono di essere sicuro che ogni mese arrivi una determinata quantità di denaro e di evitare gli alti e bassi che derivano dal traffico e dai programmi di affiliazione.

Naturalmente, ciò solleva la domanda, come si ottengono entrate ricorrenti?

Esistono alcuni modi davvero semplici per creare flussi di entrate ricorrenti:

  • Programmi di abbonamento che forniscono accesso a una comunità.
  • Contenuti premium disponibili solo per i membri, come video, e-book o articoli lunghi.
  • Sessioni di coaching mensili con te.
  • Strumenti specifici che hai creato.

Ci sono anche alcune sfide con la creazione di entrate ricorrenti:

  • Devi creare contenuti di alto valore che i membri apprezzeranno davvero.
  • Devi mantenere i membri impegnati per impedire loro di abbandonare.
  • Devi creare contenuti in modo coerente per impedire alle persone di utilizzare tutti i tuoi contenuti e quindi interrompere.

Se riesci a creare entrate costanti e costanti, ti posizioni per il successo come blogger. Se hai 100 membri a $ 50 al mese, sono $ 5.000 al mese. Ora immagina di raddoppiare o triplicare quello. All’improvviso si arriva a $ 20.000 al mese! Immagina cosa potrebbe fare per la tua vita!

# 8:  Collaborazione Con Le Imprese

Collaborare con le imprese

partnership

Se il tuo blog è incentrato sulla posizione, il che significa che ha contenuti orientati verso posizioni particolari, la collaborazione con aziende di mattoni e malta per promuoverli può essere un ottimo modo per generare entrate.

Ad esempio, supponiamo che tu gestisca un blog di viaggio e che alcuni dei tuoi contenuti siano orientati verso la città di Austin. Potresti collaborare con le aziende di Austin per indirizzare il traffico pedonale verso i loro negozi. Forse vogliono offrire uno sconto speciale ai lettori del tuo blog o far conoscere alle persone uno speciale speciale che gestiscono. Ti pagano per pubblicare un annuncio per loro al tuo pubblico.

Questo può essere un ottimo modo per servire i tuoi lettori mentre lavori per monetizzare il tuo blog.

Come ogni altro metodo, ci sono alcune sfide qui:

  • Devi capire come spostare le persone dal mondo digitale in una posizione reale.
  • Devi passare il tempo a cercare aziende con cui collaborare.

Nonostante queste sfide, la collaborazione con le imprese locali può essere un enorme generatore di entrate.

Inoltre, se sei il proprietario di un’azienda, puoi utilizzare il tuo blog per fare le stesse cose di cui sopra.

# 9:  Messaggi Sponsorizzati

Poiché sempre più persone utilizzano software di blocco degli annunci, i blogger si rivolgono a post sponsorizzati come mezzo per generare entrate. I post sponsorizzati sono relativamente semplici: pubblichi sul tuo sito contenuti pertinenti ai tuoi lettori sponsorizzati da un’azienda. Ad un certo punto del post, riconosci o parli dello sponsor in un modo che evidenzi ciò che fanno.

sponsorizzazioni

Post sponsorizzati

Questa “pubblicità nativa” consente alle aziende di raggiungere il tuo pubblico in modi che non sembrano pubblicità tradizionali. Inoltre, consente loro di creare contenuti che saranno effettivamente interessanti per i tuoi lettori.

I post sponsorizzati possono essere un modo efficace per generare entrate, soprattutto se si collabora con aziende che sono disposte a pagare di più.

Ci sono alcune sfide con i post sponsorizzati:

  • Richiedono più tempo per la creazione poiché è necessario personalizzare il contenuto sia per l’attività di sponsorizzazione che per il tuo blog.
  • Può volerci molto tempo per trovare sponsor che vogliono collaborare con te.

Nonostante queste sfide, i post sponsorizzati sono un ottimo modo per connettere i tuoi lettori con aziende fantastiche.

# 10:  Vendita Dei Tuoi Servizi

Vendi servizi

Vendi i tuoi servizi

“Content marketing” è la cosa più calda in questo momento. Fondamentalmente, funziona così. Crea contenuti di alta qualità e valore sul tuo blog. Questo contenuto attira nuovi lettori, aumenta il traffico del tuo sito Web e aumenta l’esposizione del tuo marchio. Consente inoltre di dimostrare competenza in una determinata area.

Una volta inseriti questi lettori, sarai in grado di esporli ai vari servizi che offri, come la progettazione di siti Web , il copywriting, la consulenza legale o qualsiasi altro servizio. Si fidano di te perché hai dimostrato di essere un esperto in questo settore attraverso il tuo blog.

Il vantaggio del content marketing rispetto alla pubblicità è che non sembra invadente. I lettori vengono da te, vogliono che tu parli. Non stanno cercando di sintonizzarti come fanno con le pubblicità.

Il content marketing consente inoltre ai tuoi contenuti di diffondersi viralmente. Le persone vogliono condividere contenuti di alta qualità. Nessuno, d’altra parte, vuole condividere annunci pubblicitari. È una sensazione totalmente diversa.

Ci sono alcune sfide con il content marketing:

  • Ci vuole un investimento significativo in termini di tempo per creare contenuti eccezionali.
  • Devi combattere per distinguerti. Migliaia di aziende stanno cercando di utilizzare il content marketing in questi giorni.

Tuttavia, il content marketing è estremamente potente e può essere una preziosa strategia di reddito.

# 11:  Crea I Tuoi Prodotti

Crea prodotti

Crea i tuoi prodotti

Creare e vendere i tuoi prodotti è un modo efficace per guadagnare. Questi prodotti possono includere prodotti digitali come:

  • ebooks
  • Corsi di formazione
  • Fogli di lavoro
  • Prodotti audio
  • Software

Possono anche includere prodotti fisici come:

  • T-shirt
  • stampe
  • Libri fisici
  • Musica

Davvero, le tue opzioni sono infinite. Se lo fai, puoi venderlo. Se lo vendi, puoi guadagnare MOLTO denaro.

Come dice Darren Rowse di ProBlogger:

“Mentre ho iniziato a fare soldi dai miei blog attraverso promozioni pubblicitarie e di affiliazione, oggi la mia fonte di reddito n. 1 è attraverso la vendita di eBook e corsi sui miei blog”

Prima di creare un prodotto, dovresti guardare le vendite dei tuoi affiliati per vedere cosa ha fatto bene sul tuo sito. Con quali prodotti hai guadagnato di più? Ciò che sembra risuonare meglio con il tuo pubblico. Se crei questo tipo di prodotto, puoi generare entrate molto maggiori rispetto al semplice sparare al buio.

Potresti pensare che sia troppo complicato fare una qualsiasi di queste cose, ma ora ci sono tonnellate di piattaforme che rendono davvero semplice creare i tuoi prodotti. Ad esempio, se si desidera creare corsi, è possibile utilizzare Udemy , Teachable o Thinkific .

Se vuoi vendere ebook, puoi vendere su Smashwords , Amazon o Gumroad . Se vuoi vendere magliette, puoi usare TeeSpring o Shopify .

Se vuoi vendere prodotti o stampe fatti in casa, puoi farlo su Etsy . Sono disponibili decine di opzioni per ogni tipo di prodotto.

Se vuoi farlo, puoi farlo.

# 12:  Vendi Il Tuo Sito Web

Vendi il tuo sito web

Vendi il tuo sito web

A seconda del tipo di sito che hai creato, potresti essere in grado di vendere se per un sacco di soldi. Questo può essere particolarmente interessante se vuoi costruire un nuovo sito senza mantenere il tuo sito attuale o vuoi uscire del tutto dal gioco del blog.

Alcune persone trattano anche questo come l’industria del lanciare casa. Creano un sito Web, ricevono molto traffico e poi lo vendono per un profitto significativo. Se hai un sito web che sta generando $ 500 al mese di entrate, è possibile vendere per 12x-22x tale importo, compensandoti tra $ 6.000 e $ 12.000!

Siti come Flippa e We Buy We website rendono relativamente semplice la vendita all’asta del tuo sito.

Gli svantaggi della vendita del tuo sito Web sono:

  • Potresti non ottenere ciò che ritieni valga la pena.
  • Devi rinunciare al sito su cui hai lavorato duramente per costruire.
  • Il prezzo di vendita dipenderà fortemente dal traffico e dalle possibilità di annuncio.

Vendere il tuo sito web probabilmente sarà l’ultimo nella tua lista di guadagni, ma è sicuramente un’opzione redditizia, soprattutto se stai già ricevendo grandi quantità di traffico.

Errori Comuni

Molte persone cercano di iniziare a monetizzare il proprio blog, solo per sentirsi frustrati e rinunciare poco dopo. Di solito è perché stanno commettendo almeno uno di questi errori comuni.

Ti concentri solo sul fare soldi.

Se ti concentri solo sul fare soldi, creerai contenuti scadenti, che allontaneranno le persone, che ridurranno i tuoi soldi. Le persone non vengono sul tuo sito per acquistare oggetti o fare clic sugli annunci. Stanno arrivando perché offri cose eccezionali.

Se ti concentri così tanto sul fare soldi al punto da non produrre buoni contenuti, tutti soffrono e non farai soldi. Concentrati sul fare grandi cose.

Non stai mettendo il lavoro.

Non c’è modo di evitarlo: fare soldi da un blog è un lavoro DURO. Devi costantemente distribuire un buon materiale. Devi lavorare per costruire un pubblico. Devi trovare gli inserzionisti giusti e mantenere un livello costante di traffico. Se vendi prodotti, devi dedicare del tempo a creare qualcosa di fantastico.

Non c’è modo di fare soldi su un blog senza lavorare sodo. Non esistono scorciatoie o vie di uscita facili. O fai il lavoro o non guadagni. Semplice come quella.

Stai cercando di diventare ricco dall’oggi al domani.

Fare soldi da un blog non è uno schema rapido per arricchirsi. Devi impiegare molte ore nel corso degli anni per costruire un pubblico. Devi modificare e cambiare le cose. Devi capire cosa vuole veramente il tuo pubblico.

Quelle persone che stanno facendo soldi ci lavorano da molto tempo. Hanno affinato le loro tecniche e stanno finalmente raccogliendo i frutti.

Sei indisciplinato.

Fare soldi come blogger richiede disciplina. Devi creare costantemente grandi contenuti. Devi lavorare regolarmente con gli inserzionisti. Devi mantenere le tue pagine ottimizzate per il SEO. Devi comunicare con le persone che desiderano post sponsorizzati e devi ottimizzare gli annunci per ottenere il massimo delle entrate.

Solo coloro che sono disciplinati possono trarre vantaggio dalla monetizzazione del loro blog. È così semplice.

Stai spendendo i tuoi soldi per cose sbagliate.

Devi spendere i tuoi soldi in base ai tuoi obiettivi. Se stai cercando di ottenere più traffico sul tuo sito, dovresti investire un po ‘di denaro in pubblicità. Se vendi prodotti affiliati, ha senso costruire la tua lista e-mail. Se vendi abbonamenti, dovrai investire in un software per forum e generatore di corsi.

Non investire in qualcosa che non ti serve. Se il tuo obiettivo principale è il massimo traffico , la soluzione migliore è probabilmente quella di concentrarti su SEO e pubblicità. Gli elenchi di email sono fantastici, ma non ti procureranno tanto traffico diretto come Facebook o Google.

Ne Vale La Pena

Non mentirò: non è facile fare soldi blog. Ma ecco la buona notizia: CHIUNQUE può farlo. Veramente. Non richiede abilità speciali o una sorta di fortuna. Tutto ciò che richiede è la persistenza.

La grande domanda in questo intero processo è: “Sei disposto a lavorarci?”

Se la tua risposta è sì, puoi sicuramente iniziare a guadagnare dal tuo blog.

Allora, cosa stai aspettando? Iniziare!