Cerca

Come fanno i Blogger a fare soldi? La guida 2020 per i principianti

Come fanno i blog a fare soldi? Come vengono pagati i blogger? Queste sono domande ardenti su ogni persona che vuole essere blogger e la mente del blogger attuale.

I blogger principianti vogliono sapere se è persino possibile fare soldi con i blog.

I blogger che ci provano da un po ‘di tempo vogliono sapere come monetizzare meglio i loro blog.

Tua mamma (o forse anche il tuo coniuge) vuole sapere come vengono pagati i blogger.

La risposta è davvero abbastanza semplice.

COME FANNO I BLOGGER A FARE SOLDI?

Allo stesso modo tutti gli altri: offrendo qualcosa di valore in cambio di denaro.

Ciò significa che prima di poter iniziare a fare soldi sul tuo blog deve essere un posto prezioso sul web. Il tipo di valore che il tuo blog ha da offrire differirà su come vuoi monetizzare il tuo blog.

Esistono cinque modi principali in cui i blogger guadagnano: pubblicità, marketing di affiliazione, post sponsorizzati, prodotti e servizi.

In questo articolo analizzerò cosa significa ciascuno di questi in modo che chiunque possa capire come i blogger guadagnano e vengono pagati .

Ogni sezione inizierà spiegando come i blog sono monetizzati con quel piano e quindi risponderà alle seguenti domande:

  • chi paga il blogger
  • quando possono iniziare i blogger iniziare a fare soldi con quel metodo
  • suggerimenti per preparare il tuo blog a fare soldi attraverso quel percorso.

COSA TI DESCRIVE MEGLIO?

VOGLIO INIZIARE UN BLOG PER FARE SOLDI   O   HO UN BLOG E VOGLIO FARE SOLDI

Questo post è muscoloso. Volevo offrirti una panoramica più approfondita su come guadagnare denaro con i blog. Sentiti libero di saltare alle sezioni che più ti interessano.

  • Annunci
  • Marketing di affiliazione
  • Post sponsorizzati
  • Prodotti
  • Servizi

Assicurati di salvarlo su Pinterest. Questo sarà uno di quegli articoli a cui continui a tornare.

Come fare soldi blog

I BLOGGER FANNO SOLDI CON LE PUBBLICITÀ

Cominciamo qui perché gli annunci sono probabilmente il modo più noto con cui i blogger fanno soldi.

Come funziona? Un blogger si iscrive a una rete pubblicitaria per pubblicare annunci sul proprio sito. La maggior parte delle reti pubblicitarie utilizza annunci mirati. Ciò significa che l’annuncio cambia in base a chi visualizza il blog, al contenuto del blog e al contenuto visitato di recente dallo spettatore.

Appartengono i popolari blogger delle reti pubblicitarie

  • Adsense : nessun minimo mensile da applicare
  • Adthrive : minimo 100.000 visualizzazioni di pagina mensili
  • Mediavine – 25.000 sessioni mensili
  • Sovrn – nessun minimo mensile da applicare

I due modi principali in cui i blogger vengono pagati attraverso le reti pubblicitarie sono per impressione o per clic.

A pagamento per impressione : con questi annunci, lo spettatore non deve fare clic sull’annuncio affinché il blogger riceva un reddito. Sono pagati per impressione, ovvero quante volte viene visualizzato l’annuncio.

A pagamento per clic : ogni volta che qualcuno fa clic sull’annuncio, i blogger ricevono una piccola quantità di denaro per quel clic.

Ecco un riepilogo di come funziona fare soldi con gli annunci. Sovrn condivide quanto segue,

“Gli inserzionisti pagano i proprietari di siti Web in base a quante persone hanno visto i loro annunci. Ogni volta che un annuncio viene visto da un lettore, viene chiamato “un’impressione”. Poiché ogni giorno ci sono miliardi di impressioni degli annunci, gli inserzionisti pagano in base a intervalli di 1.000 impressioni o CPM (costo per mille impressioni) “.

Quando sei pronto a pubblicare annunci sul tuo sito, la tua rete pubblicitaria ti guiderà attraverso dove posizionare gli annunci. Ecco alcune aree comuni che vedrai annunci sui blog:

  • Barra laterale, spesso appiccicosa
  • Intestazione
  • Sopra le immagini (nota a margine personale: se trovi questi fastidiosi, ma molti blogger ne stanno facendo buoni soldi)
  • In posta dopo x quantità di paragrafi
  • Piè di pagina appiccicoso sul cellulare

CHI PAGA IL BLOGGER?

Nella maggior parte dei casi, la rete pubblicitaria associata a un blogger paga al blogger un reddito mensile. Occasionalmente, i marchi contatteranno direttamente un blogger per pubblicare un annuncio sul blog. In tal caso, il marchio negozierebbe una tariffa e pagherebbe direttamente il blogger.

QUANDO PUOI INIZIARE A MONETIZZARE CON GLI ANNUNCI?

I blogger principianti spesso provano a fare i loro primi soldi con le pubblicità e diventano rapidamente frustrati quando guadagnano un centesimo al mese.

Il motivo per cui i blogger principianti non possono guadagnare con gli annunci è perché non hanno abbastanza traffico. Quindi, mentre puoi pubblicare annunci sul tuo sito in qualsiasi momento, realisticamente non farai molti soldi a meno che tu non ottenga circa 25.000 visualizzazioni di pagina al mese.

Stai meglio aspettando fino a quando raggiungi quel segno di 25.000 pagine visualizzate e poi aggiungi annunci al tuo sito.

Ho provato a seguire la procedura di domanda di Google Adsense per il mio blog finto. Ho creato questo blog per il mio corso iniziale di blogger. Aveva 4 post e una home page completamente progettata. Google non ha approvato la mia domanda di AdSense affermando che il sito non era abbastanza sviluppato. Quindi, anche con la grande G, devi avere un sito consolidato prima di poter pubblicare i loro annunci sul tuo blog.

SUGGERIMENTI PER FARE SOLDI CON GLI ANNUNCI:

Come accennato in precedenza, se vuoi guadagnare con le pubblicità hai bisogno di traffico. Molto traffico. Come ottieni più traffico sul tuo sito? Il primo passo è avere contenuti di qualità che le persone vogliono effettivamente leggere. Il prossimo passo è commercializzare quel contenuto. Pinterest è il mio modo preferito per ottenere traffico sul mio blog.

Se vuoi fare soldi con le pubblicità concentra i tuoi sforzi su contenuti e marketing epici. Quando si tratta di fare soldi tramite la pubblicità, questo sarà il tuo obiettivo principale prima di raggiungere le 25.000 visualizzazioni di pagina magiche e dopo.

I BLOGGER FANNO SOLDI CON IL MARKETING DI AFFILIAZIONE

Il marketing di affiliazione è il luogo in cui un blogger stabilisce una connessione con un’azienda e quindi promuove i prodotti e il servizio dell’azienda. A ciascun blogger viene assegnato un URL univoco al sito Web dell’azienda. Quando uno spettatore fa clic su quel link univoco e quindi acquista dalla società, il blogger riceve una commissione.

Le commissioni vengono date al blogger in percentuale della vendita o in un importo fisso per vendita o lead.

Esistono alcuni modi in cui i blogger possono diventare affiliati per le aziende. Puoi diventare un affiliato direttamente attraverso il programma di affiliazione della società o unendoti alle reti di marketing di affiliazione e trovando programmi di affiliazione per unirti lì.

Trova un programma di affiliazione per un’azienda specifica

Se hai in mente una società o un prodotto che ti piacerebbe essere un affiliato per andare in una missione per trovare il loro programma di affiliazione.

Innanzitutto, vai al sito Web dell’azienda e scorri fino alla fine del loro sito Web. Molte società includono un collegamento al loro programma di affiliazione nel piè di pagina del sito. A volte il programma di affiliazione non è così facile da trovare. Quindi, prova a fare una ricerca nel sito su Google. sito: companyurl.com “programma di affiliazione”.

Aziende diverse useranno termini diversi per i programmi di affiliazione. Alcuni sono indicati come programmi partner, programma premi, programma referral. Prova alcune diverse varianti per vedere se riesci a trovare la pagina di affiliazione.

Se non riesci a trovare un programma di affiliazione, prova a contattare direttamente l’azienda e a chiedere. Cerca un indirizzo e-mail, una casella di contatto o prova a connetterti sui social media.

Unisciti a una rete di affiliazione

Puoi anche trovare programmi di affiliazione iscrivendoti a una rete di marketing di affiliazione. Ecco alcuni dei più popolari: (hai indovinato, alcuni di questi sono link di affiliazione)

Shareasale
CJ affiliato del conversatore (precedentemente Commission Junction)
Rakuten Linkshare
Amazon

Diventa un affiliato per altri blogger o influencer.

Ci sono blogger nella tua nicchia o in una nicchia complementare che hanno creato e vendono il proprio prodotto, corso o ebook? Puoi raggiungere e vedere se hanno impostato un programma di affiliazione.

Anche se potrebbero essere la “competizione” che diventa un affiliato per loro potrebbe essere una relazione reciprocamente vantaggiosa.

Puoi vendere il loro prodotto e parlarne sul tuo blog. Questo ti aiuterà a guadagnare e guadagnare e li aiuterà a generare più vendite. Spesso, quando scrivi la tua recensione + post di affiliazione, il blogger condividerà il tuo post con il loro pubblico (perché li sta promuovendo). Questo ti aiuterà anche a far crescere il tuo pubblico.

Quindi non solo stai facendo soldi ma stai aumentando la tua portata!

CHI PAGA IL BLOGGER?

Il più delle volte, un affiliato viene pagato attraverso una rete di affiliati. Anche quando ho trovato programmi di affiliazione direttamente attraverso il sito Web di un’azienda, hanno utilizzato una rete per gestire il monitoraggio dei miei collegamenti e pagarmi. I pagamenti vengono generalmente effettuati su base mensile quando viene effettuato l’importo minimo delle vendite.

Altre volte, le commissioni vengono pagate direttamente dalla società di cui commercializzi i prodotti.

Tieni presente che la percentuale di commissione è in genere più elevata per i prodotti digitali rispetto ai prodotti fisici.

QUANDO PUOI INIZIARE A MONETIZZARE CON IL MARKETING DI AFFILIAZIONE?

Il marketing di affiliazione è uno dei modi più semplici per iniziare a guadagnare sul tuo blog. Puoi iniziare a monetizzare con link di affiliazione in qualsiasi momento del tuo viaggio sul blog. Ovviamente, più occhi sui link e sulle promozioni che fai per il marketing di affiliazione, più soldi farai.

Tieni presente che alcuni programmi di affiliazione, come Amazon, hanno quote di vendita minime o visualizzazioni di pagina. Guarda i dettagli prima di richiedere il programma di affiliazione.

Molti nuovi blogger pensano di poter avviare automaticamente un blog e utilizzare Amazon Affiliates. Tuttavia, quando ti registri per diventare un affiliato Amazon, devi effettuare almeno 3 vendite dai tuoi link in 180 giorni per rimanere nel loro programma. “Ti invitiamo a riapplicare una volta stabilito il tuo sito.”

Tuttavia, il marketing di affiliazione è ottimo per i blogger principianti per alcuni motivi:

  • Non richiede tante visualizzazioni di pagina quante entrate pubblicitarie per avere successo.
  • Puoi vendere un prodotto che ha già una comprovata esperienza di vendita, facilitando la vendita.
  • Puoi esercitarti a vendere il prodotto di qualcun altro prima di crearne uno tuo.

Concordo pienamente con Pat Flynn quando dice:

“Forse la parte migliore [del marketing di affiliazione] è che non devi creare il tuo prodotto, perché qualcun altro ha già fatto il duro lavoro. Questa è la bellezza del marketing di affiliazione: non devi investire tempo e fatica per creare qualcosa da vendere. Puoi iniziare a fare soldi come affiliato non appena hai una piattaforma per vendere prodotti. “

SUGGERIMENTI PER FARE SOLDI CON AFFILIATE MARKETING:

Se vuoi avere successo con il marketing di affiliazione, devi creare e stabilire la tua piattaforma (piattaforma = il tuo blog + elenco e-mail).

Ciò significa pubblicare contenuti di qualità che risuonano con il tuo pubblico. Oh, e anche il marketing di quel contenuto è un grosso problema. Stabilire la tua piattaforma significa anche costruire fiducia e autorità con le persone che visitano il tuo blog.

Non puoi semplicemente abbandonare i link di affiliazione e aspettarti di fare soldi. Devi essere strategico riguardo al tuo piano di monetizzazione di affiliazione (il controllo ortografico di PS continua a dirmi che la monetizzazione non è una parola. Quindi, scusami ma lo sto usando comunque 😊)

Il marketing di affiliazione ha più successo quando commercializzi un prodotto che ti piace e utilizzi te stesso. Maggiori informazioni sui miei consigli per fare soldi tramite il marketing di affiliazione. 

I blogger guadagnano 100 dollari

Il contenuto sponsorizzato è il luogo in cui un’azienda paga un blogger per creare contenuti sul proprio marchio o su un prodotto specifico. I contenuti sponsorizzati in genere assomigliano a qualsiasi altro contenuto che il blogger produce con lo stesso tono e la stessa sensazione (rivelato che è sponsorizzato, ovviamente).

Alle aziende piace lavorare con blogger e creatori di contenuti come un modo per pubblicizzare i loro prodotti in un formato editoriale. La società apprezza l’influenza, la voce e l’autorità dei blogger. Ecco perché la società vuole utilizzare la tua piattaforma (blog e le sue estensioni) per fare pubblicità.

A volte il contenuto che crei per i post sponsorizzati sarà l’intero processo del post sul blog (contenuto, immagini, numeri fissi, condivisioni social) e altre volte le aziende ti pagheranno solo per un aspetto della tua creazione di contenuti. I blogger ricevono sponsorizzazioni per uno dei seguenti:

  • articoli
  • fotografia
  • Styling e messa in scena
  • video
  • Video live
  • Post sui social media
  • Messaggi di posta elettronica

Ogni campagna sarà diversa per i blogger a seconda delle esigenze dello sponsor e delle piattaforme in cui eccellete. Le aziende vogliono usare la tua voce per parlare del loro prodotto / servizio al tuo pubblico unico.

In che modo i blogger ottengono opportunità sponsorizzate?

I grandi blogger non devono fare molto. Gli sponsor arrivano da loro perché vedono valore nel loro contenuto e pubblico.

I blogger principianti e persino i meno affermati blogger devono fare un po ‘di lavoro per farsi sponsorizzare.

Se c’è un marchio che si sa che si desidera lavorare con, è possibile direttamente li passo con un’idea o tariffe.

Il modo più popolare per i blogger (specialmente i blogger principianti) di trovare opportunità sponsorizzate è attraverso reti sponsorizzate. Nel mondo del marketing, questi vengono definiti Influencer Networks.

Queste reti aiutano a connettere marchi e influenzatori (blogger e creatori di contenuti). Quando ti candidi e ti iscrivi alla rete avrai accesso per vedere i lavori di sponsor disponibili e candidarti per te stesso all’interno della rete.

Ho contattato il mio gruppo di blog locale per ottenere le reti di influencer più popolari di oggi.

Trova opportunità di contenuti sponsorizzati attraverso una rete di Influencer

Clever
Massive Sway
Soapbox Influence
IZEA
Pollinate
Activate
Weave Made

CHI PAGA IL BLOGGER?

Il modo in cui un blogger viene pagato da un post sponsorizzato dipende da come inizia la connessione tra il marchio e il blogger. Se il blogger e il marchio comunicano direttamente tra loro, l’azienda paga direttamente il blogger.

Se il blogger trova un’opportunità di sponsor attraverso una rete di sponsor, allora la rete paga il blogger.

Quando un blogger lavora direttamente con un marchio, sia con il marchio che viene da loro o lanciando il marchio, la commissione per il contenuto sponsorizzato è negoziabile. La mia amica Tracie ha un ottimo post sui contenuti sponsorizzati che discute su come addebitare i tuoi contenuti.

Quando un blogger lavora attraverso le reti di un influencer per ottenere un concerto di contenuti sponsorizzati, il tasso di pagamento è di solito impostato un limite di tempo.

QUANDO PUOI INIZIARE A MONETIZZARE CON POST SPONSORIZZATI?

Il tuo blog deve essere creato con una buona quantità di contenuti prima di poter iniziare a lavorare con i marchi.

Molti marchi e reti vorranno vedere che stai scrivendo blog da almeno 6 mesi e che hai un numero significativo di follower.

La dimensione del pubblico non è cruciale come lo è con gli annunci, ma le aziende vorranno assicurarsi che le persone visitino il tuo sito e siano interessate ai tuoi contenuti prima di pagare per creare contenuti per loro.

SUGGERIMENTI PER FARE SOLDI CON I CONTENUTI SPONSORIZZATI:

Se vuoi guadagnare con contenuti sponsorizzati i miei suggerimenti sono:

  • affina il tuo stile e le tue idee di scrittura uniche
  • migliorare le tue abilità fotografiche
  • concentrati su un pubblico particolare + falli innamorare di te
  • decidere in anticipo quale tipo di società corrisponde al marchio e ai valori del tuo blog
  • Come molti dei suggerimenti di cui sopra, continua a lavorare per far crescere il tuo pubblico

Quando hai l’opportunità di contenuti sponsorizzati, ricorda di fornire comunque un valore estremo ai tuoi lettori! Questo è ciò che ti aiuterà a continuare a ottenere opportunità sponsorizzate e a rendere felici le persone.

Adoro questa citazione della sana maven sulla creazione di contenuti sponsorizzati ,

“Lavoro per i miei lettori e vengo pagato dai miei marchi” Ciò significa che qualsiasi lavoro sponsorizzato che faccio deve essere pertinente per te. Ne tengo conto con ogni marchio con cui lavoro. Questo è prezioso per i miei lettori? È un prodotto che penso che useresti effettivamente? È un prodotto che userei davvero? Se è la soluzione giusta, è vantaggioso per tutti. Se non è la soluzione giusta, probabilmente me lo farai sapere, motivo per cui lavoro solo con marchi che allineo a The Healthy Maven.

I BLOGGER FANNO SOLDI CREANDO E VENDENDO PRODOTTI

Molte persone pensano che i blogger guadagnino principalmente attraverso le pubblicità. Questo è vero per molti, ma alcuni dei blogger di maggior successo oggigiorno vendono il proprio prodotto.

I blogger vendono prodotti digitali, prodotti educativi, abbonamenti o abbonamenti, libri, i loro prodotti fisici o acquistano all’ingrosso un prodotto e lo vendono sul proprio blog.

Analizziamo quelli e parliamo dei diversi prodotti che i blogger creano e vendono.

Prodotti digitali

I prodotti digitali sono prodotti molto popolari per i blogger da creare e vendere sui loro blog. Alcuni esempi sono pianificatori stampabili, inviti, stampabili per feste, piani per i pasti, guide, ecc.

I prodotti digitali hanno un elevato potenziale di guadagno perché di solito hanno poco o nessun costo per crearli.

Dopo aver creato un prodotto digitale, puoi utilizzare un plug-in WordPress come Easy Digital Downloads o uno strumento come Gumroad o persino Paypal per vendere e consegnare i beni digitali che crei.

Ecco alcuni esempi reali di blogger che fanno soldi con i prodotti digitali che vendono:

corsi 

Viviamo nell’era della conoscenza. Forse troppo, ma questo è un argomento per un altro giorno.

Come blogger probabilmente hai una conoscenza approfondita su un argomento particolare e puoi condividerlo con altri. I blogger di oggi stanno educando il loro pubblico creando i propri e-book, guide, corsi e workshop online.

Un gran numero di blogger sta cercando di fare soldi online mettendo insieme le proprie competenze e vendendole al proprio pubblico in modo che anche loro possano imparare.

Perché?

Innanzitutto, di solito si tratta di contenuti che i blogger stanno già creando sul loro blog. Molte persone hanno post che sono educativi per natura e quindi un prodotto educativo viene naturale.

In secondo luogo, la creazione e la vendita di un corso ha un potenziale di guadagno superiore rispetto ad altri metodi di guadagno. Hai il controllo del prezzo e fai la commissione completa.

Infine, la dimensione del pubblico non è cruciale per iniziare a fare soldi come lo è con annunci e post sponsorizzati. Ovviamente, più follower hai il potenziale di guadagno maggiore. Ma se hai 100 follower e 10 acquisti il ​​tuo corso da 30 dollari, allora questo è di $ 300 dollari in più di quello che avresti avuto. D’altro canto, qualcuno con 100 follower potrebbe guadagnare cinquanta centesimi dalle pubblicità in un mese.

Le persone stanno cercando di imparare e crescere, fornendo loro un modo per imparare che hai qualcosa di valore per cui sono disposti a pagare.

Abbonamenti e abbonamenti

Le iscrizioni o le iscrizioni sono le aree in cui i blogger creano contenuti esclusivi per le persone che si iscrivono (pagano) al proprio programma di affiliazione. Il contenuto è accessibile solo ai clienti pagati.

Esempi –

Prodotti fisici

Molte persone usano i loro blog per mostrare e discutere i prodotti che creano. Gli imprenditori creativi del mondo creano un ampio spazio nel mondo dei blog. Alcuni hanno creato il loro prodotto per molto tempo e hanno iniziato i loro blog come un modo per commercializzare il loro prodotto. Altri blogger creano il proprio prodotto dopo aver visto un bisogno o aver avuto un’idea che sapevano che il loro pubblico avrebbe apprezzato.

Seguo bohoberry.com da diversi anni e mi è piaciuto vedere i prodotti che ha creato per il suo pubblico sul blog. Mentre bloggava sulle sue riviste di proiettili, è stata in grado di creare prodotti per aiutare i suoi lettori a creare i loro.

Esistono diversi modi in cui puoi vendere un prodotto fisico insieme al tuo blog. Alcuni blogger collegano il loro sito a un negozio Etsy e vendono lì il loro prodotto. Puoi vendere prodotti fisici sul tuo blog WordPress utilizzando il plug-in WooCommerce. Altri blogger usano Shopify per creare il loro blog e vetrina, invece di WordPress.

Esempi:

Libri

Questo è abbastanza autoesplicativo. Per molti blogger, pubblicare un libro ha senso perché sono già scrittori prolifici e hanno una buona quantità di contenuti. Alcuni blogger si autopubblicano e altri sono contratti tramite una casa editrice.

Esempi:

Piccola storia divertente sui libri di Sally. Possediamo tutti e tre i miei figli e mi piace cucinare insieme. Mio figlio di sei anni dice che i biscotti di Sally sono i migliori di tutto il mondo. Sa che è una blogger ed è affascinata da tutto. Abbiamo visto i suoi libri a Costco e ha detto: “Sally è diventata Costco ?! Deve essere davvero grande adesso! ”

Prodotti all’ingrosso

In realtà sono sorpreso che il mondo dei blog non ne parli più. Ma è un ottimo modo per fare soldi online e non creare il tuo prodotto.

Esistono due modi principali in cui i blogger guadagnano vendendo un prodotto acquistato da un grossista:

  1. Acquistano il prodotto e gestiscono tutta la spedizione e talvolta l’imballaggio per quel prodotto.
  2. Lavorano con un grossista che spedisce prodotti. Ciò significa che i blogger vendono il prodotto sul loro sito ma l’impresa all’ingrosso confeziona e spedisce il prodotto al cliente.

Esempio per il numero uno: North Star Balloons è una società di palloncini che vende palloncini solo alle imprese, non al dettaglio. Un blogger di partito o un blogger di matrimonio, ad esempio, potrebbe diventare un rivenditore e creare un negozio di palloncini sul loro blog (StudioDIY ne ha uno!). I tuoi post sul blog presenteranno questi palloncini e i lettori di imbuti nel tuo negozio di palloncini.

Ci sono infinite opzioni quando si tratta di creare e vendere un prodotto sul tuo blog!

CHI PAGA IL BLOGGER?

Il cliente! Non esiste una rete di intermediari che faccia parte della commissione. Non ottenere solo una commissione della vendita. Come creatore e venditore del prodotto, il blogger viene pagato direttamente dal cliente. Ci sono ancora dei costi per il blogger. C’è una commissione per il servizio con carta di credito e commissioni per lo strumento o l’app che stanno utilizzando per vendere il loro prodotto.

Se stai vendendo un prodotto fisico lì i costi associati alla creazione del prodotto e ci sono anche le spese di spedizione coinvolte.

QUANDO PUOI INIZIARE A MONETIZZARE CON IL TUO PRODOTTO?

Tecnicamente, potresti lanciare il tuo prodotto quando inizi il tuo blog. Ma lo sconsiglio.

I rapporti sui dati indicano che solo il 2-3% della tua lista e-mail acquisterà il tuo prodotto. Per questo motivo, un buon obiettivo da stabilire prima di lanciare il proprio prodotto è quello di avere 500-1000 abbonati di qualità nella tua lista e-mail.

SUGGERIMENTI PER FARE SOLDI VENDENDO IL TUO PRODOTTO:

Per prima cosa, conosci il tuo pubblico. Quali sono i loro punti di dolore, bisogni e desideri. Come puoi aiutarli? Stabilisci prima la tua autorità e credibilità.

La crescita di una mailing list impegnata dovrebbe essere la tua priorità se vuoi vendere i tuoi prodotti. Questo è il posto migliore per presentare e vendere il tuo prodotto.

Non pensare di dover andare alla grande con il tuo primo prodotto. Inizia con un piccolo prodotto digitale. Meera ha un ottimo post su diversi tipi di prodotti digitali che puoi creare per il tuo blog .

fare soldi blog

I BLOGGER GUADAGNANO DA SERVIZI, COACHING E CONSULENZA

Le persone hanno bisogno di aiuto. Forse vogliono capire qualcosa di meglio o forse vogliono che qualcuno li ritenga responsabile. Alcune persone vogliono solo assumere qualcun altro per fare qualcosa per loro in modo che non debbano farlo. Molti blogger offrono servizi in relazione alla propria nicchia per offrire aiuto e assistenza al proprio pubblico.

Con questo metodo di guadagno, il tuo blog funge da piattaforma per dimostrare la tua esperienza in materia e attirare nuova clientela per i servizi che offri.

Offrire servizi a fianco del tuo blog è anche un ottimo modo per crescere come autorità in materia.

Quando il mio blog era nuovo, ho offerto le migrazioni dei blog da Blogger a WordPress. Ai miei clienti è piaciuto lavorare con me e l’esperienza che hanno avuto passando da Blogger a WordPress. Non solo ho spostato il loro sito ma il pacchetto includeva il coaching WordPress per prepararli al successo. Sapevano che avevo capito WordPress e come avrebbe funzionato per loro come blogger. I miei clienti sapevano che i contenuti del mio blog avrebbero continuato ad aiutarli.

Grazie a questa esperienza, i miei clienti mi hanno consigliato e condiviso il mio blog con i loro amici di blog.

Anche se non sto offrendo questo servizio in questo momento, lo accredito per accelerare la crescita del mio sito.

I servizi ti aiutano a costruire relazioni con le persone e le persone ti aiutano a crescere. Sìì!

Offrire pacchetti di coaching o consulenza può anche aiutarti a comprendere meglio le esigenze del tuo pubblico di destinazione. Mi viene in mente una moltitudine di argomenti del blog quando lavoro direttamente con il mio pubblico di destinazione.

Esempi: pacchetti di coaching o consulenza su qualsiasi argomento: fitness, relazioni, decluttering, gestione dei social media, servizi di progettazione grafica, servizi di shopping personali, ecc.

Non mi ero reso conto di essere così entusiasta di fare soldi sul tuo blog tramite i servizi finché non mi sono seduto a scrivere questa sezione. Anche se potrebbe non essere il tuo piano di monetizzazione a lungo termine, è un ottimo modo per iniziare a fare un po ‘di soldi, costruire la tua autorità e creare relazioni durature.

Oppure, potrebbe essere il piano aziendale a lungo termine giusto per te!

CHI PAGA IL BLOGGER?

Ancora una volta, il cliente o il cliente. Come blogger che offre un servizio, imposti le tariffe e organizzi i pagamenti. Puoi utilizzare Paypal per inviare fatture ai tuoi clienti.

QUANDO PUOI INIZIARE A MONETIZZARE CON SERVIZI, CONSULENZA O COACHING?

In qualsiasi momento! Trova i tuoi primi clienti e inizia quando ti senti a tuo agio e pronto. È sempre una buona idea avere alcuni contenuti sotto controllo e una forte presenza sociale per rimanere in contatto con le persone.

SUGGERIMENTI PER FARE SOLDI CON I SERVIZI:

Brainstorming i punti dolenti, i bisogni e i desideri del tuo pubblico di destinazione. Come puoi aiutarli? C’è qualcosa che potresti fare per loro o un modo in cui potresti lavorare insieme? Successivamente raggiungi alcune persone o un piccolo gruppo e offri il tuo servizio. Quando inizi, imposta i prezzi bassi. Ma non venderti allo scoperto (ne sono stato colpevole prima e non finisce mai bene).

Il coaching di gruppo è un ottimo punto di partenza! Metti insieme un pacchetto di coaching di gruppo di un mese per la tua nicchia. Rendilo super prezioso in modo che i partecipanti adorino e raccomandino te e il tuo blog. Puoi integrare il coaching con i tuoi post sul blog. Questo li farà conoscere te e i tuoi contenuti.

Presta molta attenzione alle loro domande e lotte per contenuti e idee di prodotto futuri!

Quando hai appena iniziato, è più facile contattare persone specifiche piuttosto che provare a commercializzare la tua lista e-mail o i canali social.

Regina ha un ottimo post sulla monetizzazione del tuo blog con il coaching.

VAI AVANTI E GUADAGNA!

Prenditi del tempo oggi per sederti e scrivere un piano di monetizzazione. Piano monetario. Piano per fare soldi. (Al controllo ortografico piacciono quelli migliori.)

Quale valore hai da offrire in cambio di denaro? Come vuoi fare soldi con il blog? Cosa devi fare per arrivare a quel punto?

Per quelli di voi che stanno già facendo soldi,  lascia un commento e dicci a tutti qual è il tuo tipo di reddito da blog n. 1, ci piacerebbe molto sentire la tua storia!

NOTA FINALE PER I BLOGGER PRINCIPIANTI CHE VOGLIONO FARE SOLDI:

Fare soldi è la parte facile. Potrebbe non sembrare così, perché dall’esterno questo è il tuo obiettivo finale e a volte sembra lontano. Ma è davvero la parte più semplice.

La parte difficile? Creare contenuti, commercializzarli in modo da poter attirare un nuovo pubblico e quindi conservare quelle persone per post futuri.

Quando hai un pubblico che ama i tuoi contenuti e ha in atto un solido piano su come vuoi fare soldi, la parte di monetizzazione diventa più facile.

Non scoraggiarti amico mio. TU puoi fare soldi blog!

Stabilisci alcuni obiettivi e lavora verso di loro! L’hai capito.

Open

info.ibdi.it@gmail.com

Close