Cerca

Come fanno i Blogger a fare soldi [3 canali di reddito iniziali per i Blogger]

Le migliori fonti di reddito per i nuovi blogger

Come fanno i blogger a fare soldi? Qual è il segreto che i blogger su cinque sanno che li rende oltre $ 5.000 al mese mentre altri fanno fatica a guadagnare oltre $ 500 al mese?

In questo video, spezzerò il mito del traffico blog e descriverò in dettaglio le fonti di reddito del blog che TI FANNO DI PIÙ SOLDI.

Stiamo costruendo un’enorme comunità di persone pronte a battere il debito, fare più soldi e far funzionare i loro soldi per loro. Iscriviti e unisciti alla community per creare il futuro finanziario che meriti. È gratuito e non perderai mai un video.

Unisciti alla community di Let’s Talk Money su YouTube!

Puoi ancora fare soldi sul blog?

Il mio ultimo anno come economista per lo stato dell’Iowa, guadagnavo $ 52.000 all’anno. Sono circa $ 25 l’ora e dopo cinque anni di lavoro attraverso aumenti e due promozioni.

Ho iniziato a costruire le mie risorse online nel 2014, creando quattro blog e questo canale YouTube. Da allora ho guadagnato oltre $ 222.000 e ora sto guadagnando dieci mila dollari al mese nel 2019. Sono cinque anni di blog e crescita delle mie attività online a un giorno di paga a sei cifre.

Puoi fare soldi con il blog ma devi conoscere le fonti di reddito e come usarle.

Questo è quello che ho intenzione di fare in questo video. Condividerò i risultati del nostro sondaggio sui blogger, con le risposte di 150 blogger sui loro flussi di reddito preferiti. Distruggerò il mito secondo cui hai bisogno di molto traffico sul blog per fare soldi e poi rivelerò tre flussi di reddito che devono assolutamente far parte del tuo blog.

Quanto fanno i blogger?

Ora quell’indagine sui blogger ha rilevato che il blog medio ha ottenuto circa 13.000 visitatori al mese. Il blogger medio ha riferito di spendere circa 8 ore a settimana e ha guadagnato $ 1.476 al mese. Sono circa $ 42 l’ora, il che non è male, ma puoi fare molto, molto di più.

quanto guadagnano i blogger ogni mese

In effetti, il 23% dei blogger o poco più di due su dieci ha dichiarato di guadagnare oltre $ 5.000 al mese. Un altro 27% ha guadagnato tra i millecinquecento e i cinque mila al mese, il che è ancora abbastanza fantastico per qualcosa che puoi fare da casa e impostare le tue ore.

Diamo un’occhiata a come i blogger fanno soldi, i flussi di reddito che usano e come puoi trasformare un blog in una macchina per fare soldi.

Al massimo, i blogger fanno soldi con il traffico che ricevono ogni mese, le persone che visitano il loro blog. Il problema qui è che la maggior parte dei blog riceve pochissimo traffico. Vediamo qui che il 42% o circa quattro su dieci blog ottiene meno di 5.000 visitatori al mese.

qual è il traffico blog medio

Al di là dell’aspetto economico di tutto ciò, è qualcosa di spettacolare in sé, che blog ancora più piccoli possono raggiungere 5.000 persone al mese.

Dall’altro lato, abbiamo quasi due su dieci blog che vedono più di dieci volte, ovvero oltre 50.000 visitatori al mese. Ma questo non succede dall’oggi al domani. Ho usato il sondaggio blogger per rappresentare graficamente l’età dei blog dai visitatori mensili, quindi questa linea tratteggiata mostra il traffico medio del blog per età del blog. Vedi che anche i blog che sono in crescita da due anni ottengono solo circa 20.000 visitatori al mese e la media non rompe 50.000 visitatori fino a circa cinque anni di blog.

traffico di blog per età del blog

Molti nuovi blogger lo guardano e si scoraggiano. Vedono quella crescita lenta ma non stanno facendo i soldi che si aspettavano e si arrendono frustrati. In effetti, secondo il ricercatore web Technorati, più di nove blog su dieci sul web non vengono aggiornati dopo sei mesi dall’inizio. Questo è il 90% dei blogger che si arrendono in un anno.

Il fatto è che non è davvero il tuo traffico che conta. Questo è qualcosa che tratteremo in quelle singole fonti di reddito, ma lo vediamo in un altro grafico dell’indagine. Questo mostra quanti blogger stanno guadagnando per visitatore sul loro blog e il reddito mensile totale.

quanti soldi fanno i blog per visitatore

Questo mostra due cose che saranno importanti per il tuo successo nel fare soldi online. Il primo è che puoi fare soldi su un piccolo blog . Mentre molti blogger fanno una media tra $ 0,05 e $ 0,15 per visitatore, ci sono anche blogger che fanno il doppio e molto di più su ogni visitatore. Media $ 0,40 al visitatore e sei fino a due mila al mese su un piccolo blog di 5.000 visitatori.

L’altra cosa che mostra è che per raggiungere il livello più alto di blogger, quelli che guadagnano $ 10.000 in più sui loro blog, devi fare di più per visitatore. Questo significa utilizzare più fonti di reddito e le più redditizie per aumentare le tue entrate.

Le migliori fonti di reddito per i nuovi blog

Diamo un’occhiata ad alcune di quelle fonti di reddito di cui abbiamo parlato nel video precedente, ma approfondiamo i dettagli su come iniziare e su come i blogger fanno soldi.

Vediamo questo grafico delle fonti di reddito utilizzate dai blogger, in percentuale che utilizzano ciascun flusso di reddito. Quindi, ad esempio, la maggior parte dei blogger su sette su dieci usa il marketing di affiliazione per fare soldi. Un po ‘meno di sei su dieci blogger usano post sponsorizzati con circa la metà usando annunci pay-per-click come Google o altre reti PPC. Alcuni dei flussi di reddito di blogger meno comuni qui includono corsi, libri e siti di appartenenza .

come fanno i blogger a fare soldi

Abbiamo anche visto in quel video precedente che non tutte le fonti di reddito sono uguali. Mentre i siti di iscrizione, i corsi e i libri sono utilizzati solo da una piccola percentuale di blogger, quelli che li utilizzano fanno banca. Ad esempio, meno del 10% dei blogger su uno su venti guadagna su un sito di appartenenza, ma quelli che utilizzano la fonte di reddito ne ricavano circa i due terzi del loro reddito totale.

Le fonti di reddito più redditizie per i blog

Alcuni di questi flussi di reddito sono più redditizi e ne hai bisogno nella tua cassetta degli attrezzi. Questo è quello che voglio fare per il resto del video, guarda alcune di queste idee sul reddito dei blog altamente redditizie.

Ci sono due che non tratteremo, corsi e marketing di affiliazione. Questi sono alcuni dei migliori flussi di reddito che puoi creare ma ho già pubblicato serie di video dettagliate su ciascuno di essi.

  • Serie gratuite di due video su come guadagno oltre $ 3,500 sul marketing di affiliazione ogni mese
  • Serie gratuite di tre video su come guadagnare $ 50.000 all’anno con corsi online

Invece, con questo video, voglio trattare più dettagliatamente i siti di appartenenza, gli stampabili e i post sponsorizzati.

come fanno i blogger a fare soldi online

Come fare soldi con i blog stampabili

La prima fonte di reddito di cui voglio parlare, e questa è una delle più veloci e facili da configurare, è la stampa.

Quindi i file stampabili sono solo download da una a 10 pagine che crei per vendere, cose come liste di controllo, pianificatori o guide dettagliate. Non devono essere lunghi o complicati. Conosco un blogger che vende una semplice lista di controllo per l’acquisto a casa di tre pagine per $ 4,99 e vende oltre 200 al mese. È un mese al massimo da un singolo prodotto.

Prima ti mostrerò come capire quale tipo di stampabile creare e poi ti guiderò attraverso il processo di creazione.

Il modo migliore per vendere un modello stampabile è trovare il traffico che hai già, quindi una fonte di marketing pronta all’uso. Per la maggior parte dei blogger, sul tuo blog avrai alcuni articoli che rappresentano la maggior parte del traffico. È la regola 80/20 di cui ascolti così spesso che il 20% dei tuoi post porta l’80% dei visitatori.

Ad esempio, qui vediamo i sette post principali sul mio blog Work from Home, ognuno dei quali porta decine di migliaia di visitatori da Google ogni mese. Questo primo, puoi ancora fare soldi su YouTube , è quasi ventimila visitatori al mese.

So che queste persone sono esplicitamente interessate a fare soldi su YouTube. Ora i lettori verranno a trovare alcune buone informazioni, ma c’è ancora molto di cui posso parlare quando si tratta di fare soldi.

È qui che arriva un’offerta stampabile. Posso scrivere passo per passo in una fonte di reddito specifica come l’uso del marketing di affiliazione sul tuo canale o potrei fare una lista di controllo su tutto ciò che devi fare per costruire abbonati e far crescere il tuo canale. Entrambi questi sarebbero estremamente importanti e possono essere dettagliati in poche pagine.

Vendere i stampabili è la parte facile. Scrivi un breve paragrafo parlando del testo stampabile e lo inserisci forse un terzo in fondo all’articolo e poi di nuovo in fondo. All’interno di ciascuno di questi paragrafi, si inserisce un collegamento che porta a una pagina di vendita per la stampa e si scarica automaticamente a pagamento.

Quindi la cosa grandiosa di questa idea è che puoi creare un stampabile separato per ciascuno dei tuoi post più popolari. Poiché il stampabile sarà altamente mirato a quel post, sai che le persone interessate al post sono il pubblico esatto che desideri per il stampabile. È una partita perfetta.

La maggior parte dei prodotti stampabili costa tra $ 4,99 e $ 9,99, ma ne ho visti alcuni vendere per $ 15 e $ 20 se sono davvero dettagliati. Anche a quel prezzo di $ 5, fai cinque stampabili e ne vendi solo 150 ciascuno e hai quasi $ 4.000 di entrate al mese.

Fare una stampa è come scrivere un altro post per il tuo blog. Ti consigliamo di dettagliarlo e mantenere ciò che prometti, ma sono solo poche pagine di materiale. Lo scrivi in ​​un documento di Word e poi vai su Salva con nome. Nel punto in cui viene visualizzata la casella del formato, in cui viene indicato il documento di Word o il formato che stai utilizzando, fai clic qui e visualizza l’elenco a discesa in formato PDF. Questo lo salverà come documento condivisibile che non può essere modificato e che puoi offrire come download.

Esistono diversi modi per vendere il tuo stampabile scaricabile su un blog. Puoi farlo attraverso una piattaforma di corsi come Teachable se hai anche corsi. Puoi impostare il tuo pulsante di pagamento con PayPal o collegarlo a un account Shopify. Ognuno di questi può essere impostato in cinque minuti e i tuoi lettori saranno in grado di acquistare con un clic di un pulsante.

Ottenere messaggi sponsorizzati per un blog

Una delle fonti di reddito del blog più utilizzate di cui non abbiamo parlato sul canale sono i post sponsorizzati . Qui è dove qualcuno ti paga per creare un articolo sul proprio prodotto, su un argomento correlato o semplicemente per includere un link al proprio sito Web in un post esistente.

Questi sono ingannevolmente semplici, quindi voglio evidenziare come utilizzare correttamente la fonte. Fatto bene, questi post sponsorizzati possono essere mille al mese anche su un piccolo blog. Fatto in modo errato e possono distruggere il traffico del tuo blog e alienare i tuoi visitatori.

Un post sponsorizzato può essere una recensione del prodotto o un approccio più indiretto, parlando di un problema comune e quindi di come il prodotto sia una buona soluzione. I post sponsorizzati includono almeno un link al sito Web dello sponsor in cui il lettore può effettuare un acquisto o altre azioni mirate.

Questo tipo di marketing è molto più efficace per gli inserzionisti rispetto alla pubblicità display. Gli annunci display potrebbero ottenere una percentuale di clic dello 0,2%, il che significa che una sola persona fa clic su un annuncio ogni 500 persone che lo vedono. I post sponsorizzati possono vedere percentuali di clic che vanno dal 2% al 5% a seconda dell’adattamento del prodotto al pubblico e alla qualità del post.

Naturalmente, gli inserzionisti pagano molto di più per i post sponsorizzati ed è generalmente un costo forfettario rispetto al modello per clic sulla pubblicità display. Mentre un inserzionista può offrire di pagare $ 1 per clic sulla pubblicità display, le tariffe per i post sponsorizzati possono raggiungere $ 500 per post o più.

Ci sono due cose che devi ricordare sull’uso dei post sponsorizzati sul tuo blog. Il primo è pubblicare solo post sponsorizzati per aziende o prodotti che hai provato e che puoi consigliare ai visitatori. È la stessa cosa che abbiamo visto con il marketing di affiliazione. Non vuoi spegnere i tuoi lettori per guadagnare qualche centinaio di dollari.

Volete anche impostare un programma per i post sponsorizzati, pubblicandone solo uno alla settimana o anche meno. Alcuni di questi post possono assomigliare a qualsiasi altro articolo, ma altri usciranno come una pubblicità. Non vuoi seppellire il tuo blog con molti di questi post sponsorizzati, quindi limita quanti ne pubblichi.

Quanto addebitare per post sponsorizzati

Come nuovo blogger, riceverai e-mail quasi immediatamente chiedendo di sponsorizzare un post sul tuo blog, ma sarà per tassi ridicolmente bassi come $ 25 o $ 50 per un post. Non farai mai soldi a queste tariffe e la maggior parte saranno sponsor spammy che non vuoi sul tuo sito comunque.

Controlla altri blog nel tuo argomento per vedere dove si collegano e quali potrebbero essere i post sponsorizzati da società legittime. Puoi contattarli e ti consiglio di non spendere almeno $ 100 per un post sponsorizzato.

Come creare un sito di appartenenza

I post sponsorizzati sono una buona fonte di guadagno ma sono una tantum, devi continuare a contattare nuovi sponsor e dimettersi da vecchi sponsor. Le migliori fonti di guadagno per il blog sono flussi ricorrenti e non c’è niente di meglio che gestire un sito di appartenenza.

Un sito di appartenenza è proprio come un blog, tranne per il fatto che le persone ti pagheranno mensilmente per l’accesso a contenuti, forum e download esclusivi. Con così tanto online gratis, so che sembra difficile da credere, ma ho amici che fanno migliaia al mese facendo pagare per l’accesso al loro sito web. In effetti, guadagno poco meno di mille al mese su un piccolo sito di auto-pubblicazione che costa $ 49 per l’iscrizione.

Il trucco qui non è che le tue informazioni siano migliori di quelle già disponibili. Ovviamente devi fornire alcune informazioni di qualità attraverso articoli, liste di controllo ed esercitazioni, ma devo ancora vedere un sito di appartenenza che contenesse informazioni che non erano realmente disponibili altrove.

No, il valore in un sito di appartenenza è il supporto personalizzato e l’idea di renderlo una piattaforma social. Le persone si uniranno al tuo sito se ritengono che si tratti di un’esperienza personalizzata per le loro esigenze e rimarranno per mesi o addirittura anni se sentiranno una connessione con gli altri membri.

Quindi diamo un’occhiata prima a come si configura un sito di appartenenza e ai modi per ottenere membri, quindi ti mostrerò come renderlo speciale in modo che le persone vorranno registrarsi.

Configurare il tuo sito è in realtà la parte facile. Avrai il tuo blog o sito Web principale, e questo è qualcosa di cui abbiamo parlato in quella serie build-a-blog , ma poi otterrai un plug-in come MemberPress o MemberMouse che aggiungerà le funzionalità del sito di appartenenza. Quindi il tuo blog sarà ancora disponibile al pubblico ma avrai una parte protetta da password che sarà disponibile solo per i membri.

All’interno dell’area dei tuoi membri, avrai un forum in cui tutti possono parlare e scambiare informazioni. Puoi pubblicare articoli premium per consentire alle persone di leggere e scaricare contenuti come volantini o liste di controllo. Un’altra grande aggiunta è una chiamata mastermind settimanale o bisettimanale in cui tutti si incontrano praticamente su Google Hangouts per scambiare idee.

Attraverso il tuo blog gratuito puoi ottenere molti dei tuoi membri perché le persone che visitano il tuo sito potranno vedere che c’è un’area riservata. Puoi creare una pagina pubblicitaria del tuo sito di appartenenza che invii a queste persone quando fanno clic su una delle aree riservate del tuo sito membro.

Un altro modo per ottenere membri è attraverso un programma di affiliazione, quindi l’altro lato delle strategie di marketing di affiliazione di cui abbiamo parlato. Qui iscriveresti altri blogger o influenzatori per promuovere il tuo sito di appartenenza e otterrebbero una commissione per ogni nuovo membro che inviano. Puoi configurarlo facilmente tramite uno qualsiasi dei plug-in del sito membro e paghi solo quando ricevi un nuovo membro pagante sul tuo sito web.

Come abbiamo già detto, convincere le persone a unirsi al tuo sito di appartenenza e rimanere è una questione di farlo sentire personalizzato e social. Ciò significa creare quanta più interazione possibile nelle aree membri. Quindi hai il forum in cui i membri possono porre e rispondere alle domande.

Un’altra grande idea è quella di avere un programma di mentori in cui tu e alcuni membri senior potete guidare nuove persone. Puoi offrire uno sconto ai soci tutor come incentivo su questo. Puoi anche aggiungere video alla tua area membro per dare quella sensazione faccia a faccia. È tutto al punto di rendere questa esperienza personale e sociale per i membri che li farà tornare.

La maggior parte dei siti di abbonamento che ho visto carica tra $ 15 a $ 99 al mese. Ad esempio, addebito $ 49 sul mio sito di appartenenza, ma ne ho visti alcuni che ottengono fino a $ 300 al mese. I siti più costosi tendono ad avere un fatturato più elevato, quindi le persone vanno e vengono più frequentemente, ma poi hai solo bisogno di un paio di mesi a $ 99 per fare più di quanto hai fatto tutto l’anno a $ 15 al mese.

Un’opzione è quella di avere diversi livelli di prezzo o iniziare con una tariffa mensile inferiore, ma poi offrire componenti aggiuntivi come la chiamata mastermind bisettimanale. Questo è un ottimo modo per attirare membri a un prezzo più basso ma fare ancora più soldi con i componenti aggiuntivi.

La parte migliore di questo modello di sito membro è che il reddito è ricorrente. Avrai un po ‘di turnover di membri ma entrerai in quel solco in cui raccoglierai nuovi membri ogni mese per compensare quelli che se ne vanno. Ciò significa entrate costanti ogni singolo mese che possono essere facilmente in migliaia o decine di migliaia di dollari.

Ognuna di queste fonti di guadagno può fare persino un nuovo blog migliaia al mese, ma la combinazione di questi ti porterà in quel livello superiore di blogger che guadagna $ 10.000 + ogni mese. Dai un’occhiata a quelle serie di video gratuiti o al tutorial completo di 5 giorni Build-a-Blog qui sul sito web.

Open

info.ibdi.it@gmail.com

Close