Cerca

Come essere un fallito ieri può farti diventare un vincitore oggi

Il fallimento è difficile per chiunque. Ma solo perché hai fallito in passato non significa che sei condannato nel presente. Le lezioni che hai appreso dal tuo fallimento epico possono aiutarti a ottenere vittorie più grandi oggi. Con un pizzico di perseveranza e un pizzico di duro lavoro, nulla ti impedisce di trasformare il tuo fallimento in una vittoria enorme. Quindi, parliamo di come farlo. 

Come essere ieri un fallimento può renderti un vincitore oggi

1. Siamo tutti fallimenti nella vita

Nessuno ha mai pubblicato un libro su come essere l’essere umano perfetto. E se lo facessero, qualcuno troverebbe sicuramente un errore di battitura e ci rendiamo conto che era tutto un falso. Crescendo, gli adulti adoravano giocare con me al gioco comparativo. “Nicole, perché non puoi essere una brava ragazza così?” E così ho trascorso gran parte della mia vita confrontandomi con gli altri e sentendomi come se non fossi abbastanza bravo. Ma alla fine mi sono reso conto che la maggior parte dei genitori e degli insegnanti gioca il gioco di confronto con i bambini. Quindi, finiamo tutti per sentirci allo stesso modo. Ed è probabilmente per questo che i social media sono diventati così popolari in primo luogo. Tutto ciò che la gente fa è sfoggiare i loro grandi stili di vita in modo che si sentano meno piccoli dentro. Quindi potresti sentire di essere abbastanza bravo. 

Hai bisogno d'aiuto? Contattaci via Email: info.ibdi.it@gmail.com

Quando guardiamo le persone di successo intorno a noi, vediamo la loro bobina di evidenziazione. Nessuno ha mai chiesto loro di condividere i loro fallimenti. Vogliono solo conoscere le loro vittorie. Ma se hai chiesto loro di condividere un elenco di lavanderia degno di fallimento? Potrebbero farlo. E siamo onesti, tutti potremmo farlo. Abbastanza facilmente anche. Ma la verità è che anche le persone di maggior successo falliscono ancora oggi. E se ciò non fosse vero, i tabloid non avrebbero nulla di cui parlare. 

siamo tutti fallimenti

2. Cosa hai imparato?

Il fallimento è il tuo più grande insegnante. Puoi imparare così tanto su te stesso, un’idea o qualsiasi cosa tu stia lavorando sapendo cosa non funziona. Ma per un momento, ricordiamo che gli errori non sono necessariamente un fallimento. Anche se pubblichi qualcosa che viene ampiamente screditato, ciò non significa che non sei sulla strada giusta. Forse quell’esempio che hai condiviso non è giusto e impari da quegli errori. Ma fai ancora progressi nella ricerca di una soluzione per l’argomento in questione. Rinunciare porta al fallimento. Gli errori no. Gli errori ti portano semplicemente su un nuovo percorso. Quello giusto. 

Un modo per affrontare il fallimento è chiamare tutto ciò che fai un esperimento. Avvicina le tue idee e i tuoi progetti come uno scienziato che cerca di scoprire la verità. Se i risultati di un esperimento non hanno funzionato come previsto, devi semplicemente ruotare in una nuova direzione. Non catastrofi il tuo fallimento. Devi semplicemente scrollare le spalle, riconoscere che l’ipotesi ha portato a una conclusione insoddisfacente e avanzare in un altro modo. Questo semplice approccio ti aiuterà a imparare dal fallimento invece di scappare da esso. Stai semplicemente cercando di trovare la soluzione giusta .

3. Cosa ti insegnano le persone di successo?

Puoi imparare molto da coloro che hanno più successo di te. Pazienza. Persistenza. Strategia. Problem-solving. Questi sono solo alcuni dei modi in cui sono state testate persone di successo. Dovresti anche considerare l’esperienza che la persona può avere su di te. Se qualcuno ha creato sei negozi online e ha avuto successo alla grande , non scoraggiarti. Stai lavorando solo al tuo primo negozio. Ci vollero sette tentativi prima che arrivassero lì. Ma sono stati in grado di farlo. E anche tu. Devi semplicemente continuare a costruire, sperimentare, ruotare e apprendere.

La vera lezione nascosta che tutte le persone di successo conoscono è che chiunque può farlo. Dagli abbandoni del liceo alle persone con ansia paralizzante, letteralmente ogni singola persona su questo intero pianeta può essere un successo se lo vogliono davvero. Potresti avere una serie di ostacoli diversa rispetto a qualcun altro, ma se sai come saltare, nessuno ti impedirà di raggiungere la cima. A volte è necessario saltare gli ostacoli e altre volte è necessario spostarsi intorno a loro. Ma se sogni di essere uno scrittore famoso, CEO di un marchio di punta o vincitore del premio Nobel, dovrai affrontare sfide lungo il percorso, ma ciò non significa che non puoi farlo. 

4. Sei un passo più vicino

Così tante persone guardano con frustrazione a un’azienda o a un progetto fallito. Uh, perché? Ogni volta che mi lamento dei miei fallimenti a casa, a mio marito piace cogliere la linea, ” Come è potuto succedere a me? “Dalla canzone Untitled di Simple Plan. E ogni volta scoppiai a ridere. “Va bene, va bene, lo so”, rispondo. Questo perché il fallimento non è una brutta cosa. A volte, nella vita, ti rendi conto che sei una tartaruga ed è per questo che ci vuole così tanto tempo per raggiungere un obiettivo. Ma ricorda che la tartaruga vince ancora la gara. 

Con il fallimento, ti rendi conto di avvicinarti di un passo nella giusta direzione. Pensi a te stesso: “Okay, quindi non ha funzionato. Cosa sarà? Forse devo cambiare la mia idea imprenditoriale? O non mi sono mosso abbastanza aggressivamente con il mio marketing? Se non sai perché hai fallito, devi tornare a fare lo scienziato e indagare. Quindi, per passare al prossimo passo più vicino, potresti cambiare la tua idea di business e provarla. Oppure cambi il tuo approccio di marketing e testalo. Tutto quello che stai facendo è creare una nuova ipotesi per scoprire cosa funziona davvero. 

5. Hai assunto la proprietà

Quindi quando hai fallito, ti sei definito un fallimento? Sì? Buona. La cosa peggiore in assoluto che potresti fare in caso di fallimento non è all’altezza. Cosa fanno la maggior parte delle persone? Giocano il gioco della colpa. “ Non ho fallito a causa della mia etica del lavoro o della mancanza di conoscenza. Ho fallito perché qualcun altro ha aggiunto un ostacolo. Sono così ingiusti. Non è colpa mia. È colpa loro “, afferma il 99% della popolazione. 

Ma se invece fallisci e dici “accidenti, ho sbagliato. Ho perso la concentrazione. Non ho studiato abbastanza a lungo. Non ho provato abbastanza. Sto ancora imparando, quindi in realtà è del tutto normale, ho solo bisogno di apportare alcune modifiche ”farai quello che fanno l’uno per cento. E che ci crediate o no, sarete sulla buona strada per essere un vincitore in pochissimo tempo.

Non puoi passare dal fallimento al vincitore se non prendi la proprietà che sei la causa del fallimento. Riconoscere che sei un fallimento è intelligente perché hai il pieno controllo delle decisioni che prendi qui fuori. Ma se dai la colpa ad altre persone per i tuoi problemi, rimarrai sempre intrappolato. Come potresti mai vincere se qualcun altro ha il controllo del tuo percorso? Ecco perché il gioco della colpa non funziona mai a lungo termine.

6. Ci dà qualcosa per cui combattere

Quando DJ Khaled ha cantato per la prima volta, “Tutto ciò che faccio è vincere, vincere, vincere qualunque cosa, ho i soldi per la testa che non potrei mai averne abbastanza”, mentiva. Voglio dire, la canzone è super accattivante ed è così dannatamente divertente cantare quando finalmente vinci. Ma se fai una rapida ricerca su Google per “errori di DJ Khaled” troverai articoli su di lui che cercano di fare causa a Billboard per non aver ottenuto un album numero uno, essere fischiato fuori dal palco e non essere in grado di affollare il surf. Il ragazzo fallisce molto. Ed è per questo che ha molto successo. Perché cerca più duro della maggior parte. Storia vera.

Ma il fallimento ci dà qualcosa per cui lottare. Scommetto che DJ Khaled intensificherà il suo gioco, così la prossima volta otterrà un album numero uno. È così vicino a farcela. Quando vuoi vincere, entri nella modalità di dominazione mondiale. Ma una volta che inizi a vincere ancora e ancora, inizi a diventare compiaciuto. Britney Spears è stata la prima persona a chiamarlo nella sua canzone Lucky, “E il mondo continua a girare, e continua a vincere, ma dimmi cosa succede quando si ferma?” Alla fine, tutti i vincitori falliscono. E se continui a farlo, alla fine tutti i fallimenti vincono. Puntare a quella grande vittoria è la parte migliore della vita. Ti dà uno scopo. Un motivo per combattere. Amalo. La vita è più sulla scalata che sulla vittoria. Anche i vincitori lo sanno. 

Hai bisogno d'aiuto? Contattaci via Email: info.ibdi.it@gmail.com

quando vincere diventa fallimento

7. Ti insegna ad essere impavido

Se la vita fosse un film, il punto sarebbe che affronteresti le tue paure. Potresti farlo contro i cattivi o superare la paura del palcoscenico o abbattere l’ansia e affrontare il mondo a testa alta. Così tante persone lottano per affrontare le loro paure di fallimento e di conseguenza diventano un fallimento. Ogni volta che fallisci qualcosa, ricordati di essere il protagonista del tuo film. Il personaggio principale deve sempre affrontare una sfida, una rissa o un problema, ma alla fine vincono sempre. 

C’è un segreto nascosto nell’essere senza paura. La realtà è che la maggior parte delle persone “senza paura” sperimentano la paura. Adele vomita a causa della paura del palcoscenico prima di ogni concerto che si esibisce. E ha una delle voci e delle canzoni più potenti che tu abbia mai sentito. Nik Wallenda, provò paura quando iniziò a perdere la presa del suo palo di bilanciamento mentre stringeva stretto 13.000 piedi sopra Times Square. Ma la morale della storia è che hanno affrontato la loro paura di fallimenti o potenziali errori. Perché lo spettacolo deve continuare. 

paura di sbagliare

8. Ti aiuta a crescere

Hai fallito così tanto nella tua vita e ti ha fatto crescere così tanto. Probabilmente non te lo ricordi, ma quando eri un bambino piccolo, inciampavi cercando di camminare. Sei caduto almeno cento volte. Ma quando avevi circa 10 mesi, non credevi nel rinunciare. Sapevi che camminare era qualcosa che dovevi imparare a fare. Quindi potresti trovare dei posti. Fuggi dal tuo presepe. Raggiungi i biscotti sul tavolo. Sapevi che se avessi potuto camminare, tutto il tuo mondo sarebbe cambiato. E ora guardati, vai in giro completando dimenticando che una volta era una grande sfida per te. Questo è quanto sei cresciuto.

Un giorno, qualcosa che fallisci costantemente in questo momento sarà così facile che non ci penserai nemmeno. Sarai cresciuto così tanto che a un certo punto dimenticherai quanto è stato difficile per te. Il fallimento è solo la prova che stai facendo qualcosa che non hai mai fatto prima. Nuova sfida di vita. E facendo qualcosa di nuovo, sei costretto a crescere in una direzione diversa. È fantastico! I dolori della crescita possono far schifo, soprattutto quando lo etichettiamo come un fallimento, ma ne vale la pena il risultato finale. Ogni lotta, sfida e ostacolo che ti viene lanciato ti rende una persona migliore e più intelligente. 

9. Ti umilia

Il fallimento ti umilia. Quando ti senti in cima al mondo e non riesci mai a scendere, il fallimento arriva e ti dà dei calci. E lì torni alla realtà. Ahia! Circa la metà del successo viene dal solo presentarsi. Ma quando arrivi in ​​cima, la competizione è più accesa di qualsiasi cosa tu possa immaginare. Quindi, è una battaglia costante per arrivare al primo posto. Puoi essere eccezionale. Ma essere il migliore è un altro gioco con la palla. 

Tutti in cima alla fine tornano giù. Mentre il fallimento dopo il successo può essere difficile da affrontare, l’umiltà finisce per ricordarti che anche gli altri hanno talento. È importante imparare quella lezione di vita. Quando ti rendi conto di quante persone di talento ci sono nel mondo, potresti concentrare un po ‘più di collaborazione che ti aiuta anche a elevarti dal fallimento al vincitore. Molti vincitori del premio Nobel condividono il loro premio con i compagni di squadra che li hanno aiutati a ottenere nuove scoperte scientifiche. Innumerevoli canzoni popolari includono collaborazioni con altri artisti. Alcune delle persone di maggior successo si rendono conto che il segreto per ridurre al minimo i fallimenti è lavorare con altre persone di successo.

fallimento

10. Ti rende più intelligente

Il genio del mondo Albert Einstein una volta disse: ” Non è che sono così intelligente, è solo che rimango con problemi più a lungo”. Se rimane con problemi più a lungo, non ci riesce, ci lavora. Puoi scommettere che ha fatto degli errori lungo la strada per arrivare a una soluzione. Ma è persistente e questo lo porta a diventare “intelligente”. 

Lo stesso vale per qualsiasi progetto che hai deciso di fare. Per avere successo, potrebbe essere necessario lavorarci un po ‘più a lungo. Forse gestisci un negozio online e hai speso $ 1000 in pubblicità e non hai realizzato profitti. Invece di chiamarlo un fallimento, dovresti considerare il momento di affrontare il problema in modo diverso. Forse le pubblicità non sono così redditizie come una volta. O forse, e più realisticamente, non hai abbastanza esperienza con gli annunci per pubblicare quelli di successo. Ed è qui che la pratica può davvero tornare utile. Quindi provi budget più piccoli invece. In questo modo impari e continui a diventare più intelligente. 

Come puoi affrontare i tuoi fallimenti come Einstein? Puoi investire più tempo a conoscere un argomento? Puoi venire con un sacco di idee diverse e provare diverse soluzioni?

citazioni di errore

Conclusione

Al momento, il fallimento non sembra mai un’esperienza piacevole. Ma è ciò che rende la corsa della vita utile. La salita verso l’alto è difficile e lenta. Ma è la salita dove si ottiene il più grande allenamento. Le lezioni che apprendi lungo la strada, la proprietà che prendi e la persona in cui ti modifichi dai tuoi fallimenti è ciò che ti rende una persona incredibile quando raggiungi la vetta. Chi va piano va sano e va lontano. Quando le cose si fanno difficili, sei ancora disposto a spingerti verso il traguardo? Fateci sapere nei commenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Open

Hai bisogno d'aiuto?!  Contattaci qui

Close