Come creare una pagina di destinazione solida che converta

Se vuoi convincere i tuoi visitatori ad agire sul tuo sito web, devi creare una solida landing page .

Una landing page è una pagina web speciale progettata per promuovere i tuoi prodotti o servizi per aumentare le tue vendite e raggiungere i tuoi obiettivi di conversione. Molti professionisti del marketing spesso confondono una pagina di destinazione con una home page. Ma i due sono completamente diversi.

Una home page è solitamente la prima pagina di un sito Web progettata per fornire informazioni ai suoi visitatori.

Una landing page, d’altra parte, non è necessariamente la prima pagina del tuo sito web. L’obiettivo principale della pagina di destinazione è persuadere un visitatore a compiere un’azione specifica.

Può essere effettuare un acquisto, iscriversi a una newsletter, scaricare un file digitale, ecc. Può essere diverso per le diverse aziende in base a quali sono i loro obiettivi di conversione .

Le pagine di destinazione riguardano più le conversioni e quindi sono direttamente correlate al successo della tua attività. Ecco perché è importante creare una pagina di destinazione solida che possa convincere le persone a fare quello che vuoi che facciano.

Ecco alcuni suggerimenti che possono aiutarti a creare una potente pagina di destinazione che converte.

1. Scegli un potente generatore di pagine di destinazione

Il primo passo per creare una pagina di destinazione solida è scegliere un potente generatore di pagine di destinazione. Esistono vari costruttori di pagine che ti aiuteranno a creare bellissime pagine di destinazione per il tuo sito web. Ma è importante che tu scelga un page builder che si adatti alle tue esigenze aziendali e che sia in linea con le tue capacità di progettazione.

Plugin come SeedProd possono essere un’ottima opzione per tutti i professionisti del marketing, indipendentemente dai loro obiettivi di business.

Questo plugin è semplicissimo da usare ed è altamente flessibile in termini di personalizzazione del design della pagina di destinazione. Per rendere le cose più semplici, offre un intuitivo builder drag and drop e anche alcuni modelli di landing page predefiniti. Puoi utilizzare questi modelli direttamente e modificarli un po ‘per il risultato finale o creare la tua pagina di destinazione da zero.

SeedProd offre anche varie sezioni intelligenti predefinite come intestazioni, inviti all’azione, domande frequenti e altro. Puoi semplicemente trascinare la sezione che desideri e rilasciarla sulla pagina di destinazione nel tuo generatore di pagine. La cosa buona di questo plugin è che puoi usarlo per creare una landing page dall’aspetto professionale anche se non hai alcuna capacità di progettazione.

2. Mantenerlo semplice

Il prossimo punto importante da ricordare è mantenere semplice la tua pagina di destinazione. È facile progettare pagine di destinazione complesse e di bell’aspetto quando si dispone di un buon generatore di pagine.

Ma il problema è che quando offri troppe informazioni e diverse opzioni su una singola pagina, finisci per confondere e distrarre il tuo visitatore. Di conseguenza, impiegheranno più tempo per prendere una decisione.

Se non vuoi che ciò accada, mantieni sempre la tua pagina di destinazione il più semplice possibile. Mantieni la tua copia breve e cerca di mantenere le cose pertinenti e specifiche. Devi anche assicurarti che i tuoi visitatori non siano distratti da intestazioni o link. Il motivo principale qui dovrebbe essere quello di evidenziare il messaggio centrale della pagina.

3. Aggiungi un titolo killer

Il tuo titolo è la prima cosa che i tuoi visitatori noteranno sulla tua pagina di destinazione. Ciò significa che il tuo titolo fisserà la prima impressione sul tuo pubblico. E in base a ciò, continueranno a leggere oltre o a rinunciare alla tua pagina di destinazione.

Il segreto di una buona copia è convincere il tuo utente a leggere ogni frase una dopo l’altra fino a raggiungere l’invito all’azione. E il titolo è la prima frase di questo processo. Quindi assicurati di avere un titolo potente e accattivante che attiri immediatamente i visitatori.

Puoi utilizzare strumenti come IsItWP Headline Analyzer per scoprire quanto sia potente il tuo titolo. Basta aggiungere il titolo al campo specificato e fare clic sul pulsante Analizza. Lo analizzerà rapidamente per te e ti dirà quanto è buono valutandolo su una scala di 100.

Più alto è questo numero, migliore sarà il titolo. Controlla anche l’equilibrio delle parole, l’uso delle emozioni, le parole potenti, ecc. E ti dice se ha bisogno di miglioramenti.

4. Aggiungi prova sociale

Un altro elemento importante che può rendere istantaneamente più potente la tua pagina di destinazione è una forte prova sociale . Questi sono piccoli messaggi che vengono visualizzati sul tuo sito Web quando un visitatore interagisce con il tuo marchio e ha un aspetto simile a questo:

Queste notifiche attivano FOMO nei tuoi visitatori e rispondono immediatamente.

FOMO o Fear of Missing Out è un fenomeno psicologico che nasce dalla convinzione che gli altri stiano godendo qualcosa senza di loro.

Quindi, quando vedono la prova sociale di altri che acquistano il tuo prodotto, cercano di cogliere l’opportunità per paura di perderlo. L’utilizzo della prova sociale sul tuo sito web è un modo molto efficace per raggiungere i tuoi obiettivi di conversione.

Prodotti come TrustPulse rendono facile aggiungere prove sociali sul tuo sito web senza codificare una sola riga.

5. Usa i video

I video rendono sempre i tuoi contenuti più interessanti. Quindi utilizzarlo sulle tue pagine di destinazione può essere un ottimo modo per attirare l’attenzione dei tuoi visitatori.

La cosa migliore dei video è che ti consente di spiegare un prodotto complesso in modo semplice in un brevissimo lasso di tempo. Inoltre, aiuta le persone a capire meglio il prodotto perché riescono a vedere come appare nella realtà. Quindi sanno cosa aspettarsi da esso e le persone sono più propense a rispondere a tali contenuti.

Puoi semplicemente creare un video e caricarlo su YouTube e quindi incorporarlo nel tuo sito web. Ci sono vari strumenti che ti permettono di farlo. Ma l’opzione migliore è Smash Balloon . Con questo strumento, incorporare video sul tuo sito web diventa facile anche se non hai alcuna esperienza precedente con esso.

Questi sono alcuni dei suggerimenti che possono aiutarti a creare una potente pagina di destinazione per la tua attività. Ma ricorda, nessuna pagina di destinazione è completa senza un CTA ben ottimizzato. Quindi assicurati di aggiungerne uno che incoraggi le persone a fare clic.