ibdi.it

Come creare Text Ads convincenti su Google (con esempi)

Sebbene le campagne di annunci video siano estremamente popolari in questi giorni, in particolare su Facebook e YouTube (anche se sono praticamente tutte le piattaforme social), non dovresti scartare l’efficacia degli annunci di testo. Sono molto facili da produrre, sono una delle forme meno costose di annunci digitali e sono persino più facili da consumare rispetto ai video.

Ma scrivere annunci PPC efficaci richiede una buona comprensione della rete di annunci di Google e un po ‘di creatività. In questo articolo, discuterò le specifiche di un annuncio di testo di successo e fornirò molti esempi di vari marchi.

Che cos’è un annuncio di testo?

Nelle parole di Google:

” Un annuncio di testo è una forma di comunicazione di marketing che gli inserzionisti possono utilizzare per promuovere i loro prodotti o servizi sulla rete di Google. 

Se desideri pubblicizzare la tua attività sulla rete di Google – “ tutti i luoghi in cui possono essere pubblicati i tuoi annunci, compresi i siti Google, i siti Web che collaborano con [loro] e altri posizionamenti come le app per telefoni cellulari” , puoi creare annunci di testo da pubblicare sulla rete di ricerca e sulla Rete Display ( spiegate nelle sezioni seguenti ).

I componenti principali di un annuncio di testo includono:

  • Un titolo: puoi inserire 3 titoli nel tuo annuncio di massimo 30 caratteri ciascuno. I titoli sono la prima cosa che le persone notano nel tuo annuncio.
  • URL di visualizzazione: è composto dall’indirizzo del tuo sito Web e da un campo del percorso facoltativo in cui puoi assegnare un nome all’URL della pagina di destinazione per facilitare ai tuoi clienti la comprensione della pagina.
  • Descrizione dell’annuncio: puoi aggiungere tutti i dettagli relativi al tuo servizio o offerta nel campo della descrizione. Si consiglia di includere il CTA in questo campo.

Questa tabella mostra i limiti di lunghezza di tutti i campi utilizzati negli annunci di testo:

* Path (2) nella tabella sopra menziona il limite di lunghezza dell’URL di visualizzazione. Ad esempio, se l’URL di visualizzazione è www.example.com/shirts/kids-shirts, allora “camicie per bambini” è il percorso 2. È possibile creare un URL di visualizzazione di propria scelta.

Dive Deeper:

Rete di ricerca vs. Rete Display

La rete di Google è divisa in gruppi per darti un maggiore controllo su dove desideri che il tuo annuncio venga pubblicato:

  • Rete di ricerca : pagine dei risultati di ricerca di Google, altri siti Google come Maps e Shopping e siti di ricerca che collaborano con Google per mostrare annunci.
  • Rete Display : siti Google come YouTube, Blogger e Gmail, oltre a migliaia di siti Web di partnership su Internet.

fonte

Quando dovresti optare per la rete di ricerca?

La pubblicità sulla rete di ricerca significa che i tuoi annunci possono essere pubblicati sui SERP di Google e su centinaia di siti Web non Google che hanno collaborato con Google per visualizzare annunci di ricerca sulla loro piattaforma. Tieni presente che i siti Web che desiderano diventare partner devono prima fare domanda e ricevere una revisione manuale per assicurarsi che siano adatti, quindi non tutti i siti precedenti possono essere partner.

Scegli la rete di ricerca quando stai cercando di aumentare le tue vendite perché questa opzione ti consente di indirizzare i clienti che cercano in modo proattivo servizi correlati al tuo.

Quando dovresti optare per la Rete Display?

La pubblicità sulla Rete Display significa che i tuoi annunci possono essere pubblicati su oltre 2 milioni di siti Web, video e app. La Rete Display ti consente anche di indirizzare i clienti in una determinata località o con particolari abitudini di acquisto.

Scegli la Rete Display quando stai cercando di aumentare il traffico / branding verso il tuo sito web o quando scegli come target parole chiave con meno ricerche. La Rete Display visualizzerà il tuo annuncio su pagine Web che hanno contenuti correlati ai tuoi servizi, ma i clienti potrebbero non cercare proattivamente tali servizi.

Nota: puoi mantenere il tuo punteggio di qualità dell’annuncio  la “stima della qualità dei tuoi annunci, parole chiave e pagine di destinazione. Annunci di qualità più elevata possono portare a prezzi più bassi e migliori posizioni degli annunci “.  – a livelli (quasi) perfetti avendo gruppi di annunci strettamente tematici, creando pagine di destinazione specifiche per parole chiave e aumentando il CTR.

Best practice per la creazione di annunci di testo di successo su Google

1) Crea una copia dell’annuncio convincente e autentica

La copia dell’annuncio deve essere in grado di attirare i clienti nella tua attività in modo autentico al 100%.

Molte persone commettono l’errore di preparare copie di annunci falsi contenenti informazioni che non corrispondono alle informazioni sulla pagina di destinazione. Questa pratica dovrebbe essere interrotta immediatamente .

Ecco alcuni suggerimenti per preparare una copia dell’annuncio convincente e autentica:

  • Sii il più specifico possibile e utilizza le frasi esatte nella copia dell’annuncio che gli utenti potrebbero cercare. Ad esempio, se l’utente richiede “Scarpe Adidas Yeezy 350 da uomo”, è necessario utilizzare quelle parole esatte nella copia dell’annuncio anziché le più generali “Scarpe Adidas da uomo”.
  • La tua copia dell’annuncio è composta da un titolo, un URL di visualizzazione e una descrizione dell’annuncio, quindi usa la parola chiave principale in tutti e tre i posti.
  • Includi sempre un CTA chiaro e orientato all’azione e usa la psicologia per costringere gli utenti a provare i tuoi prodotti o servizi.

Dive Deeper:

2) Scrivi titoli accattivanti che funzionano su tutti i dispositivi

Il titolo è l’elemento più importante di un annuncio PPC perché è la prima  – e, spesso, unica  – cosa che una persona vede. Titoli accattivanti, risolutivi, affidabili e unici hanno il potere di aumentare i CTR e le conversioni.

Segui questi suggerimenti per preparare fantastici titoli per i tuoi annunci di testo PPC:

  • Mantieni il titolo semplice e usa la formula “Parola chiave + USP”. Usa la tua parola chiave principale per i soldi proprio all’inizio del titolo e seguila con il tuo USP (punto di vendita unico).
  • Crea annunci separati per il targeting di località diverse e mantieni i titoli super locali. Indica la città e la località della tua area target negli annunci. Ad esempio, se hai una panetteria a Dothan, in Alabama, menziona Dothan nei tuoi annunci e pubblica gli annunci per chi cerca un panificio a Dothan.
  • Includi i numeri nel titolo. In un test eseguito da WordStream, è stato riscontrato che un titolo numerato aiuta a migliorare i CTR del 217% :

  • Assicurati che il titolo sia di facile lettura su tutti i dispositivi.
  • Cerca di includere il nome del tuo marchio nel titolo perché ciò contribuirà a migliorare il valore del tuo marchio. Se le persone riescono a ricordare il nome della tua attività, è più probabile che ti raccomandino ad altri.
  • Puoi persino usare un titolo di tipo clickbait per costringere gli utenti a fare clic sui tuoi annunci  , ma solo se è autentico (non indurre gli utenti a fare clic su un titolo quando la copia della pagina di destinazione non corrisponde!). Questo tipo di titolo dovrebbe essere utilizzato per promuovere i tuoi contenuti e non i servizi.

  • Crea un’offerta unica, nuova, mai vista prima. Non copiare i titoli dei tuoi concorrenti, anche se puoi (e dovresti) studiarli e crearne uno migliore.

Dive Deeper:

3) Sfruttare la potenza delle estensioni annuncio

Le estensioni annuncio ti consentono di aggiungere alcune informazioni aggiuntive sulla tua attività pertinenti per gli utenti. L’uso di una combinazione di estensioni aiuta a migliorare il rendimento dei tuoi annunci.

Di seguito sono riportati i 9 tipi di estensioni che è possibile utilizzare negli annunci di testo:

A) Estensioni sitelink

Questo tipo di estensione ti consente di indirizzare le persone ad altre pagine del tuo sito. I sitelink potrebbero essere visualizzati nella parte superiore o inferiore dei risultati di ricerca di Google :

Per un tutorial completo su come creare un sitelink, visita questo tutorial di Google Ads .

B) Estensioni di località

L’estensione di località ti consente di includere il tuo indirizzo commerciale nell’annuncio in modo che gli utenti possano trovarlo facilmente senza dover effettuare una ricerca separata. Di seguito viene fornito un esempio di estensione di località per gli annunci in cui un annuncio è incluso nell’annuncio di Google My Business :

Puoi anche aggiungere l’indirizzo dei tuoi negozi affiliati nel tuo annuncio se vendono i tuoi prodotti. Questo tipo di estensione è noto come estensione della sede di affiliazione ed è particolarmente utile per i venditori che non dispongono di un indirizzo fisico del negozio ma vendono i loro prodotti tramite una catena di affiliati. Di seguito è riportato un esempio di estensione di località affiliate :

Dive Deeper: la guida completa a Google My Business

C) Estensioni snippet strutturate

Puoi evidenziare aspetti specifici dei tuoi prodotti o servizi utilizzando le estensioni snippet strutturate , che vengono mostrate automaticamente da Google, a seconda della parola chiave:

È possibile mostrare un’intestazione e fornire valori per essa. Ad esempio, nell’annuncio sopra, l’intestazione “Tipi” contiene alcuni valori  : opportunità di performance, festival musicali, corsi di perfezionamento  – per una più facile comprensione dell’annuncio.

Le intestazioni disponibili sono:

  • Servizi
  • Marche
  • corsi
  • Corsi di laurea
  • Destinazioni
  • Hotel consigliati
  • Copertura assicurativa
  • Modelli
  • quartieri
  • Catalogo dei servizi
  • Spettacoli
  • stili
  • tipi

Dovresti includere quanti più valori possibili per intestazione perché ciò aumenterà il tuo CTR e le possibilità di conversione.

D) Estensioni di chiamata

Le estensioni di chiamata rendono più semplice per le persone chiamarti direttamente dal tuo annuncio, quindi includi il numero di telefono della tua attività e fai squillare il telefono. E non preoccuparti  : le persone che fanno clic sul tuo numero di telefono vengono conteggiate come un clic da Google. Puoi anche specificare l’orario di lavoro in modo che le persone sappiano quando chiamarti:

Dive Deeper: come impostare il monitoraggio delle chiamate in entrata in Google Ads

E) Estensioni dei messaggi

Simile alle estensioni di chiamata, le estensioni di messaggio consentono ai clienti di inviarti messaggi diretti dopo aver fatto clic sui tuoi annunci. I messaggi sono un modo più semplice e conveniente per le persone interessate al tuo negozio di raggiungerti. Quindi, l’aggiunta di un’estensione di messaggio al tuo annuncio fa miracoli.

Questi annunci vengono mostrati alle persone che navigano sul Web tramite dispositivo mobile, quindi puoi accompagnare i tuoi annunci con una nota come “inviaci un messaggio per ricevere un preventivo” o “chatta con noi per saperne di più”.

F) Estensioni per app

Questi annunci vengono mostrati alle persone che navigano tramite dispositivi mobili e questa estensione consente loro di collegare la loro app mobile ai tuoi annunci di testo. L’obiettivo principale di tali annunci è aumentare il numero di download per la tua app.

Inoltre, le persone che navigano utilizzando i dispositivi Android vedranno automaticamente il link di Google Play mentre quelli che vedono il tuo annuncio sui loro dispositivi iOS vedranno il link di Apple Store della tua app :

G) Estensioni callout

L’estensione callout ti consente di evidenziare offerte incredibili direttamente nel tuo annuncio. Ad esempio, se offri la spedizione gratuita e hai più di 50 varietà nel tuo magazzino, puoi utilizzare un’estensione di chiamata per evidenziare l’offerta nei tuoi annunci di testo. Queste estensioni sono estremamente utili per mostrare gli USP della tua azienda:

H) Estensioni di prezzo

Queste estensioni ti consentono di aggiungere ulteriori frammenti di informazioni relative ai prezzi nei tuoi annunci. Le persone sono più interessate ai servizi o ai prodotti entro un budget specificato, quindi se puoi evidenziare i prezzi direttamente nei tuoi annunci, ciò incoraggia i clic altamente pertinenti, che portano a più conversioni .:

I) Estensioni di promozione

Le estensioni della promozione sono diverse dalle estensioni callout, nel senso che puoi visualizzare un’offerta nel tuo annuncio valida per un determinato periodo di tempo. Ad esempio, se offri uno sconto forfettario del 50% valido per i prossimi due giorni, puoi utilizzare un’estensione promozione per evidenziare l’offerta:

Dive Deeper:

4) Prova i tuoi annunci per il successo

I migliori professionisti PPC del settore testano sempre i creativi degli annunci, in particolare il titolo, per migliorare il CTR e le conversioni.

Ecco alcuni modi per testare in modo ottimale i tuoi annunci per il successo:

  • Puoi creare bozze di campagna per eseguire un esperimento predefinito applicando le modifiche alla tua campagna. Se i risultati sono positivi, puoi applicare le modifiche alla tua campagna originale. Le bozze della campagna ti consentono di apportare modifiche alla tua campagna ed eseguirle per un periodo di tempo specificato. Se non sei soddisfatto dei risultati della bozza della campagna, verrà eseguita la campagna originale:

  • Puoi creare e testare varianti di annunci come cambiare il CTA da “chiama ora” a “prenota ora” o scambiare il titolo 2 con il titolo 1. Google ti consente di testare le varianti dell’annuncio e puoi persino confrontare il rendimento delle varianti dell’annuncio con il annuncio originale. Una volta che sei sicuro che la variante abbia un rendimento migliore, puoi applicare gli annunci modificati alla tua campagna:

  • Puoi scegliere un’impostazione di rotazione degli annunci nella dashboard di Google Ads, ad esempio “Ottimizza” o “Ruota in modo indefinito”. Quando scegli di “Ottimizzare”, sono preferiti gli annunci con un CTR più elevato. Quando scegli “Ruota in modo indefinito”, tutti i tuoi annunci ruotano continuamente.

La prima opzione dovrebbe essere scelta quando disponi di dati appropriati che alcuni dei tuoi annunci hanno un rendimento migliore rispetto al resto di essi. Se non sei sicuro di avere un chiaro vincitore tra i tuoi annunci, dovresti scegliere la seconda opzione:

Dive Deeper:

Best practice per gli annunci di testo di Google

Non importa se sei un nuovo utente di Google Ads o un esperto PPC esperto, ci sono alcune migliori pratiche che tutti devono seguire. Ecco alcune delle migliori pratiche di Google Ads per gli esperti di marketing:

1) Tieni d’occhio le pubblicità dei tuoi concorrenti più vicini

Confronta la copia dell’annuncio dei tuoi concorrenti più vicini. Si consiglia di utilizzare una VPN (Virtual Private Network) perché ciò consentirà di visualizzare annunci specifici per l’area di destinazione. Ecco i migliori servizi VPN di  cui ti puoi fidare.

Puoi selezionare la posizione e cercare su Google parole chiave specifiche per vedere gli annunci dei tuoi concorrenti. Puoi persino consultare il Rapporto sulle copie degli annunci di SEMrush per vedere la copia dell’annuncio dei titoli, CTA, parole chiave e pagine di destinazione dei tuoi concorrenti:

2) Ottieni un’estensione di valutazione del venditore per il tuo annuncio

Prova a ottenere un’estensione di valutazione del venditore per il tuo annuncio. Ciò ti consentirà di visualizzare la valutazione della tua attività direttamente nei tuoi annunci, aumentando così la fiducia e la fiducia tra i potenziali acquirenti.

La valutazione del venditore mostrerà la valutazione media di un’azienda, il numero di valutazioni che un’azienda ha ricevuto e un qualificatore (se disponibile) che mostra perché hai ottenuto la valutazione. Ecco un esempio di valutazione del venditore :

Google visualizza automaticamente l’estensione di valutazione del venditore raccogliendo circa 100 recensioni per l’azienda tramite siti di recensioni di terze parti.

Pertanto, è necessario assicurarsi che la propria attività venga esaminata e valutata in modo ottimale su una serie di siti di recensioni di terze parti per consentire a Google di visualizzare automaticamente questa estensione. Inutile dire che la visualizzazione di recensioni eccellenti per la tua attività ti consentirà di ottenere CTR e conversioni più elevati sui tuoi annunci di testo.

3) Definisci sempre correttamente la posizione di destinazione

È necessario definire il Paese e le aree target all’interno del Paese in cui si desidera promuovere la propria attività. Se non scegli questa impostazione correttamente, finirai per pubblicare annunci in località che non hanno senso e tutto il tuo budget sarà esaurito in giorni o addirittura ore (se non hai un budget giornaliero impostato sul tuo account).

4) Aggiungi parole chiave a corrispondenza inversa

Le parole chiave a corrispondenza inversa sono frasi o parole per le quali non desideri che i tuoi annunci vengano pubblicati. Ad esempio, se sei il proprietario di un negozio di panetteria che cerca di vendere torte, allora dovresti visualizzare i tuoi annunci solo per domande di intenti commerciali, come “Acquista torte al cioccolato” o “ordina torte online” e non per parole chiave come “come preparare la torta al cioccolato “O” mix di torta al cioccolato “.

Puoi aggiungere parole chiave a corrispondenza inversa nel tuo account Google Ads per impedire a Google di visualizzarle. Ciò assicurerà che i tuoi annunci vengano pubblicati solo per le corrispondenze pertinenti, aumentando le conversioni.

5) Migliora il tuo punteggio di qualità dell’annuncio

Il punteggio di qualità è una metrica che decide il posizionamento dei tuoi annunci e i prezzi che la tua attività pagherà per ottenere più clic. Un punteggio di qualità dell’annuncio più elevato comporta costi inferiori e un posizionamento degli annunci più elevato.

Il punteggio di qualità è valutato da 1 a 10 e questa metrica dipende da fattori come CTR, esperienza sulla pagina di destinazione, pertinenza dell’annuncio, cronologia passata, ecc.

Puoi ottenere un punteggio di qualità dell’annuncio perfetto se conosci le tattiche giuste. Uno dei modi migliori per migliorare il punteggio di qualità di Google Ads è abbinare l’ intento del ricercatore durante la preparazione della pagina di destinazione e fornire un’esperienza di acquisto senza intoppi.

fonte

Prendendo l’esempio di panetteria di cui sopra, se stai pubblicando annunci per parole chiave di intenti commerciali relativi a torta al cioccolato, devi creare gruppi di annunci separati per varietà di torte al cioccolato e creare annunci diversi per tali gruppi di annunci.

Ad esempio, la parola chiave “Acquista torta al cioccolato al fango” dovrebbe avere un annuncio diverso e una pagina di destinazione diversa che porti il ​​ricercatore alla pagina del cioccolato al fango anziché alla normale pagina della torta al cioccolato. Ciò garantirà la pubblicazione di annunci estremamente pertinenti, il che, naturalmente, porta a CTR più elevati e a un’esperienza di pagina di destinazione eccezionale.

Dive Deeper: come capire l’intento del ricercatore e utilizzarlo per migliorare le classifiche SEO

6) Non dimenticare le estensioni annuncio e i test A / B

Devi sempre utilizzare al meglio le estensioni annuncio e non dimenticare mai di eseguire test A / B per i tuoi annunci. Scegliere le giuste estensioni annuncio aumenterà sempre le possibilità di clic, portando a CTR più elevati, punteggi di qualità dell’annuncio più alti e costi di conversione inferiori.

Se esegui regolarmente test A / B , ti aiuterà a determinare le combinazioni di annunci con il rendimento migliore, portando di nuovo a CTR più elevati e a costi di conversione inferiori.

Dive Deeper: 

Esempi di aziende che pubblicano annunci di testo eccellenti ottimizzati per gli utenti

Ecco alcuni esempi di aziende che hanno imparato l’arte di preparare i migliori annunci di testo:

1) Adventure Media Group

Adventure Media è una società di gestione PPC / AdWords, partner di Google Premium per Google Ads. La società vanta il numero di clienti che ha offerto finora proprio nel titolo dell’annuncio. Ecco un esempio dell’annuncio ricercato con la parola chiave “migliore agenzia PPC di New York”:

Perché l’annuncio è speciale

Questo annuncio obbliga l’utente a pensarci due volte prima di ignorare l’annuncio a causa della prova sociale di mostrare i numeri dei propri clienti in un titolo di tipo click-bait: oltre 450 client non possono sbagliarsi. Questo crea immediatamente fiducia perché noi umani siamo sempre più a nostro agio nel fare cose che molte altre persone hanno già fatto. Pertanto, se 450 persone hanno già utilizzato i loro servizi, possiamo tranquillamente presumere che l’azienda sia buona.

2) SEMRush

SEMrush è uno dei migliori strumenti SEO in circolazione e sanno come commercializzarsi bene. Dai un’occhiata a uno dei loro annunci:

Perché l’annuncio è speciale

L’annuncio risponde a una delle più grandi domande nella comunità SEO: “Risparmierò tempo usando questo strumento?” Sappiamo tutti che la SEO è un’attività che richiede tempo e che hai bisogno di strumenti per accelerare il lavoro. Quindi, SEMrush lo mostra come una domanda proprio nel titolo dell’annuncio: vuoi risparmiare tempo sul SEO?

Qualsiasi SEOer che cerca uno strumento su Google è alla disperata ricerca di uno che possa risparmiare tempo e quindi sono più propensi a fare clic su un annuncio che risolve immediatamente il loro punto di dolore. Inoltre, l’annuncio fa buon uso dei sitelink e dell’estensione del prezzo.

3) Floweraura

Floweraura è un negozio di articoli da regalo online che vende torte, fiori, piante e combinazioni regalo personalizzate. Creano alcuni dei migliori annunci di testo che obbligano veramente gli utenti ad acquistare i loro prodotti. Ecco un esempio di annuncio di testo che viene visualizzato quando viene cercato con la parola chiave “cake online”:

Perché l’annuncio è speciale

Questo annuncio informa i potenziali acquirenti del loro USP proprio nel titolo  : le loro torte sono fresche e la consegna avverrà in sole 3 ore. L’annuncio utilizza una combinazione di estensioni, come l’estensione di chiamata e l’estensione di prezzo, che fornisce ulteriori informazioni direttamente nell’annuncio senza che gli utenti debbano visitare il sito Web, risultando – avete indovinato – CTR e conversioni più elevati.

Contenuti correlati – Migliori annunci:

4) Assicurazione auto progressiva

Progressive è una delle migliori compagnie assicurative che offre sia l’assicurazione di proprietà che di veicoli. Per una compagnia assicurativa, la necessità di sviluppare il proprio marchio è estremamente importante. Progressive crea annunci che si concentrano sul miglioramento del valore del loro marchio e risolve il problema del cliente allo stesso tempo. Ecco uno screenshot dell’annuncio di testo quando viene cercato con la parola chiave “assicurazione auto online”:

Perché l’annuncio è speciale

Questo annuncio si concentra sul miglioramento del valore del marchio dell’azienda e sull’aiutare il cliente a risolvere i suoi punti deboli. Una persona in cerca di un preventivo di assicurazione auto online è sempre alla ricerca di risparmi, ed è per questo che Progressive evidenzia in modo intelligente il loro USP aiutando le persone a risparmiare fino a $ 699 in media ogni anno quando optano per l’assicurazione auto da Progressive.

Pensieri finali

La creazione dei migliori annunci Google sta nelle tue capacità di creatività e presentazione. Sono inoltre necessarie una conoscenza approfondita delle ultime regole di Google Ads e delle estese estensioni annuncio per rendere il tuo annuncio il miglior ROI. Ricorda, gli annunci di testo mirano a fornire il messaggio giusto alla persona giusta al momento giusto, quindi i tuoi annunci dovrebbero apparire meno pieni di parole chiave e più intuitivi.

Exit mobile version