Cerca

Come configurare e utilizzare Gmail for Business in 5 semplici passaggi

Vale la pena notare, tuttavia, che Gmail for Business ha un prezzo per utente, quindi diventa costoso per coloro che hanno bisogno di più di alcuni indirizzi e-mail. Un’opzione molto migliore sarebbe quella di ottenere l’hosting di posta elettronica tramite un host web, come Bluehost , per un minimo di $ 2,95 al mese. Non solo puoi utilizzare Gmail per accedere alla tua posta elettronica, ma ottieni un hosting web affidabile, un dominio gratuito e altro ancora. Prova Bluehost gratuitamente con una prova di 30 giorni.

Visita Bluehost

Prezzi della posta elettronica aziendale di Gmail

Mentre Gmail offre piani gratuiti per le persone, hanno piani più solidi e premium per le aziende. Il piano di base di Gmail costa $ 6 per utente, al mese e offre alle aziende la possibilità di connettere il proprio dominio, 30 GB di spazio di archiviazione, strumenti di produttività (G Suite) e assistenza clienti 24/7. Spazio di archiviazione illimitato e funzionalità aggiuntive sono disponibili per $ 12 per utente, al mese.

Prezzi e funzionalità a livelli Gmail

Di base
Attività commerciale
impresa
Prezzo
$ 6 / utente al mese
$ 12 / utente al mese
$ 25 / utente al mese
Conservazione
30GB
Illimitato
Illimitato
Collega il tuo dominio
G Suite (Google Documenti, Fogli, Presentazioni, Drive)
Conferenze video e vocali
Messaggistica di gruppo protetta
Calendari condivisi
Ricerca intelligente
N / A
Gestione utenti
N / A
Di base
Avanzate
Assistenza clienti 24/7
Telefono, e-mail e online
Telefono, e-mail e online
Telefono, e-mail e online

Piano di base

Il piano di base costa $ 6 per utente, al mese. Consente alle aziende di collegare il proprio nome di dominio e fornisce 30 GB di spazio di archiviazione; pieno accesso a G Suite, inclusi Google Documenti, Fogli, Presentazioni e Drive; calendari condivisi; messaggistica di gruppo sicura; videoconferenza e voice conferencing; e assistenza clienti 24 ore su 24, 7 giorni su 7, via telefono, e-mail e online.

Questo piano è ideale per i solopreneur e le aziende nuove o molto piccole che necessitano solo di uno o due indirizzi e-mail aziendali. Questo perché, sebbene includa pieno accesso a G Suite e supporto 24 ore su 24, 7 giorni su 7, include solo 30 GB di spazio di archiviazione e non include la gestione degli utenti. Le aziende con più di un numero limitato di dipendenti avranno bisogno dei controlli di gestione degli utenti, inclusi nei piani aziendali ed aziendali.

Piano aziendale

Il piano aziendale costa $ 12 per utente, al mese. Include tutto, dal piano di base, come la possibilità di connettere il proprio nome di dominio, l’accesso completo a G Suite, calendari condivisi, strumenti di comunicazione come messaggistica e conferenze di team e supporto 24/7, ma con spazio di archiviazione illimitato e utente di base controlli di gestione.

Questo piano è ideale per le piccole imprese che inviano e archiviano file di grandi dimensioni o un grande volume di file, nonché quelli che desiderano che tutto il personale utilizzi Gmail. Questo perché i piani aziendali includono sia controlli illimitati di archiviazione che di gestione degli utenti, che consentono alle aziende di accedere a tutti gli account e-mail da un pannello di amministrazione. Inoltre, gli amministratori possono accedere a tutti i file dell’account; cambia nomi utente e password; ed elimina gli utenti.

Gmail Enterprise Plan

Il piano aziendale costa $ 25 per utente, al mese. È simile al piano aziendale con spazio di archiviazione illimitato, ma con controlli di gestione utenti avanzati, funzionalità di ricerca aggiuntive e controlli di sicurezza aggiuntivi. Come per tutti i piani aziendali di Gmail, consente alle aziende di collegare il proprio nome di dominio e offre pieno accesso a G Suite, calendari condivisi, strumenti di comunicazione e supporto 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Date le sue inclusioni di controlli avanzati di gestione degli utenti, come la trasparenza degli accessi, i rapporti di audit per tracciare l’attività degli utenti e la possibilità di aggiungere e rimuovere utenti, questo piano è ideale per le medie e grandi aziende che hanno molti dipendenti che utilizzano Gmail per complicate e compiti delicati.

Come configurare Gmail for Business in 5 passaggi

La configurazione di Gmail for Business può essere eseguita in soli cinque passaggi, inclusa la migrazione dei contatti e delle e-mail dal vecchio account e-mail. Inizia navigando su Gmail e facendo clic su “Inizia”. Da lì, segui le istruzioni per completare il processo di registrazione, incluso l’inserimento del nome e delle informazioni di contatto, l’acquisto o la connessione di un dominio e l’inserimento dei dati di pagamento.

Ecco come configurare Gmail for Business in cinque passaggi:

1. Vai a Gmail e fai clic su “Inizia”

Per iniziare il processo di creazione di un account Gmail for business, vai su Gmail.com e fai clic sul pulsante “Inizia”. Questo avvierà il processo di registrazione. Inizia inserendo le informazioni di base del tuo account, come il nome della tua attività, il tuo nome e cognome, il numero di dipendenti nella tua attività e il tuo indirizzo e-mail attuale.

gmail per le imprese

Vai a Gmail per registrarti a Gmail for business

2. Immettere le informazioni sul dominio

Dopo aver completato tutti i passaggi del contatto e delle informazioni personali, ti verrà chiesto se possiedi già un nome di dominio. Se lo fai, seleziona “Sì, ne ho uno che posso usare” e, in caso contrario, seleziona “No, ne ho bisogno.” Prima di acquistare un nome di dominio direttamente tramite Google, decidere se è necessario anche il web hosting. In tal caso, considera Bluehost , che offre pacchetti di web hosting da $ 3 con un nome di dominio e un’e-mail gratuiti, che possono essere utilizzati tramite Gmail.

gmail per le imprese

Connetti o registra un nome di dominio

Ottieni un nuovo nome di dominio

Se non hai già un nome di dominio, registrane uno con Bluehost. Questa sarà la parte del tuo indirizzo e-mail che viene dopo il segno @ (ad es .: tuonome@tuodominio.com). Usa la casella qui sotto per scoprire se il tuo nome di dominio desiderato è disponibile. In tal caso, verrai indirizzato direttamente alla pagina di pagamento. In caso contrario, verrà visualizzato un messaggio che dice “Il nome di dominio non è disponibile per la registrazione”. In tal caso, selezionare un’alternativa suggerita o provare un nuovo dominio.

Verifica un dominio esistente

Se possiedi già un nome di dominio che desideri utilizzare per l’indirizzo e-mail aziendale, inserisci il tuo dominio. Questo ti chiederà di completare il processo di verifica del nome di dominio, che consente a Google di accedere al tuo nome di dominio. Per fare ciò, visita il registrar del tuo nome di dominio e inserisci i record MX forniti da G Suite nel tuo DNS. La maggior parte dei registrar di nomi di dominio offre informazioni su come eseguire questa operazione. Ad esempio, ecco come verificare un dominio da Bluehost .

modulo per inserire il nome di dominio

Inserisci il nome di dominio della tua attività

3. Crea il tuo indirizzo e-mail

Il prossimo passo è scegliere il tuo nome utente (ad es. John@jnzlaw.com, roberts@jnzlaw.com, john.roberts@jnzlaw.com, j.roberts@jnzlaw.com o altro formato) e la password per l’indirizzo email della tua attività . Le aziende dovrebbero mantenere lo stesso formato di indirizzo e-mail in tutta l’organizzazione. Ulteriori informazioni sui formati di indirizzi e-mail professionali per determinare quale formato è adatto alla tua attività. Dopo aver inserito queste informazioni, fai clic su “Accetto e continua”.

gmail per le imprese

Seleziona il nome utente per l’account Gmail for business

4. Inserisci le informazioni di pagamento e verifica

L’ultimo passaggio del processo di registrazione di Gmail for Business è rivedere tutte le tue informazioni, inclusi nome, informazioni di contatto e nome utente. Quindi, inserisci i tuoi dati di pagamento. Attualmente, Gmail sta registrando automaticamente nuovi utenti per una prova gratuita di 14 giorni. Non ti verrà addebitato alcun importo fino al termine del periodo di prova; in qualsiasi momento durante o dopo il periodo di prova, è possibile modificare o annullare il piano.

gmail per le imprese

Esamina e controlla Gmail for Business

5. Migrare e-mail su Gmail (opzionale)

Coloro che desiderano migrare le e-mail e i contatti esistenti nel loro nuovo account possono farlo tramite la console di amministrazione di Gmail. Innanzitutto, vai su admin.google.com. Da lì, fai clic su “App”. Dalla sezione “Configurazione”, seleziona la casella accanto a “Caricamenti email utente” e fai clic su “Salva”. Infine, torna a Gmail, vai su “Impostazioni” e avvia il processo di importazione. Per ulteriori informazioni e risoluzione dei problemi, visitare la Guida di G Suite .

App in G Suite

Accedi alle app in G Suite per migrare le email

Vantaggi dell’utilizzo di Gmail for Business

Gmail for Business offre numerosi vantaggi. In primo luogo, ti consente di utilizzare il tuo dominio mentre gestisci la posta elettronica su una piattaforma intuitiva e sicura. Fornisce inoltre alle aziende la proprietà della posta elettronica e dei file, l’accesso completo a G Suite (compresi Google Documenti, Fogli e Presentazioni), facile condivisione di file, supporto 24 ore su 24, 7 giorni su 7, controlli amministrativi e gestione utenti, funzionalità di sicurezza avanzate, suggerimenti di testo automatico di Gmail e qualsiasi numero di estensioni, componenti aggiuntivi e strumenti.

Ecco nove vantaggi dell’utilizzo dell’email aziendale di Gmail:

  • Proprietà e-mail: possiedi tutti gli account e-mail in Gmail for Business, non i tuoi dipendenti. Se qualcuno lascia la tua azienda, puoi disattivare il loro accesso in modo che non siano più in grado di raccogliere contatti o e-mail.
  • Accesso a G Suite: gli utenti di Gmail hanno pieno accesso alla G Suite incentrata sulla produttività, che include Google Documenti (elaborazione testi), Fogli (fogli di calcolo) e Presentazioni (presentazioni). G Suite include anche Google Drive, che funge da database di file. Gli amministratori di G Suite mantengono la completa proprietà dei file; questo consente loro di trovare e visualizzare i file anche dopo che un dipendente lascia l’azienda.
  • Condivisione dei documenti: è facile condividere file all’interno dell’azienda. Il creatore di documenti può consentire a diversi utenti di accedere e scegliere il tipo di potere di modifica che hanno.
  • Indirizzi e-mail di gruppo: è possibile creare indirizzi e-mail di gruppo o generici come info@tuaazienda.com senza costi aggiuntivi. Puoi anche scegliere quali utenti hanno accesso a questi gruppi.
  • Funzionalità di sicurezza avanzate: se si desidera implementare misure di sicurezza aggiuntive, è possibile richiedere ai dipendenti di implementare la verifica in due passaggi. Ciò richiederà loro di inserire un codice inviato al proprio telefono quando effettuano l’accesso da un dispositivo sconosciuto.
  • Assistenza clienti: con Gmail for Business, hai accesso all’assistenza telefonica, via email e chat 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Con account Gmail gratuiti, hai accesso solo ai documenti di supporto di auto-aiuto.
  • Controllo amministrativo: G Suite consente alle aziende di scegliere un amministratore in grado di accedere e gestire tutti gli account e-mail all’interno dell’azienda. Ciò offre alle aziende un grande controllo, tra cui la modifica di password e nomi utente, l’eliminazione degli account e l’accesso ai file.
  • Smart Compose: Gmail viene fornito con Smart Compose, che è lo strumento di Google per la digitazione predittiva (suggerimenti di testo). Prevede ciò che un utente sta per scrivere nel corpo di un’e-mail e lo suggerisce. Ciò semplifica e velocizza la scrittura e la risposta alle e-mail.
  • Estensioni, componenti aggiuntivi e strumenti di Gmail: esiste una vasta gamma di estensioni, componenti aggiuntivi e strumenti per Gmail for business. Queste sono, in sostanza, integrazioni con strumenti di terze parti, offrendo alle aziende più funzionalità. Alcune delle integrazioni più comuni includono HubSpot Sales e le firme elettroniche WiseStamp.

Gmail per i piani aziendali viene fornito di serie con tutti questi vantaggi a partire da $ 6 per utente al mese. Vale la pena notare che le aziende possono usufruire di questi vantaggi e utilizzare il proprio indirizzo email professionale tramite l’interfaccia di Gmail senza incorrere in canoni mensili. Basta registrarsi con Bluehost per $ 2,95 al mese e ottenere web hosting, e-mail, un dominio e altro ancora. Ottieni i dettagli passo-passo su come impostare il tuo indirizzo email aziendale gratuito e utilizzarlo con Gmail.

7 migliori estensioni e componenti aggiuntivi di Gmail per le aziende

Una delle cose che rende Gmail for Business così potente è la sua lista di estensioni, componenti aggiuntivi e strumenti, molti dei quali sono disponibili gratuitamente. Le migliori estensioni complessive includono HubSpot Sales, Grammarly, Zoom per videoconferenza, WiseStamp, Bookipi, Attach e Boomerang.

Ecco i sette migliori estensioni e componenti aggiuntivi di Gmail per le aziende:

  • Vendite HubSpot : Vendite HubSpot offre un’estensione per Gmail che collega la sua piattaforma di vendita gratuita alle e-mail degli utenti. È ricco di funzionalità, ma uno dei più notevoli è il suo strumento di monitoraggio della posta elettronica. A differenza di altri strumenti di tracciamento e-mail, questo non solo mostra quando le e-mail sono state lette, ma in realtà indica agli utenti ogni volta che l’e-mail è stata aperta, per quanto tempo rimane aperta e dove si trovava l’utente quando è stata aperta.
  • Grammarly : Gmail è dotato di un software di controllo ortografico integrato, sebbene Grammarly faccia un passo avanti nel controllo ortografico. Non solo aiuta gli utenti a evitare errori grammaticali comuni, ma aiuta anche con problemi come la struttura della frase, la punteggiatura e lo stile. È disponibile gratuitamente come estensione Gmail.
  • Zoom : Gmail è dotato delle funzionalità di videoconferenza, ma molte aziende scelgono di utilizzare Zoom per videoconferenze di gruppo più grandi e hosting di webinar. È disponibile una versione gratuita e versioni premium a partire da circa $ 15 al mese.
  • WiseStamp : WiseStamp è uno strumento di firma e-mail gratuito che consente ai dipendenti di creare una firma e-mail più professionale che incorpori il logo, l’headshot e i collegamenti social della propria azienda. È disponibile come estensione Gmail che collega automaticamente la tua firma e-mail al tuo account Gmail.
  • Bookipi : Bookipi è un’app di fatturazione gratuita per le piccole imprese che semplifica la creazione e l’invio di fatture di qualità professionale tramite e-mail, nonché la creazione e l’invio di preventivi. È la soluzione migliore per le piccole imprese che necessitano di un modo più professionale e organizzato di creare e inviare fatture e preventivi.
  • Attach.io : Attach è uno strumento gratuito che viene utilizzato per tenere traccia degli allegati e-mail. Simile al monitoraggio e-mail, tiene traccia dell’apertura o meno degli allegati da parte degli utenti, incluso il numero di volte in cui visualizzano l’allegato, il tempo trascorso a visualizzare l’allegato e il numero di pagine dell’allegato che visualizzano.
  • Boomerang : questo è uno strumento di produttività che consente agli utenti di pianificare l’invio di e-mail in un secondo momento o ora, nonché di pianificare e-mail di follow-up. Inoltre, consente agli utenti di posticipare nuovi messaggi, offrendo agli utenti un maggiore controllo delle loro caselle di posta. Esistono versioni premium gratuite e a pagamento a partire da $ 4,99 al mese.

Le migliori estensioni di Gmail contribuiranno a rendere te e il tuo personale più efficienti e produttivi. Sebbene ci siano innumerevoli componenti aggiuntivi disponibili, consigliamo strumenti di produttività come Boomerang, strumenti di vendita come HubSpot Sales o Attach e strumenti di posta elettronica professionali come Grammarly e WiseStamp. Sfoglia tutti i componenti aggiuntivi visitando il Chrome Webstore .

Domande frequenti (FAQ)

Qual è la differenza tra Gmail e Gmail for Business?

Gmail è un servizio di posta elettronica gratuito progettato per uso personale, mentre Gmail for Business è un servizio a pagamento per uso professionale. Una grande differenza tra uso personale e professionale è il dominio. Gmail utilizza il proprio dominio (ad esempio, kelly@gmail.com), al contrario di Gmail for business, che consente agli utenti di connettere il proprio dominio (ad esempio, kelly@fitsmallbusiness.com).

Quanto costa Gmail for Business?

Gmail for business è disponibile a soli $ 6 per utente, al mese con 30 GB di spazio di archiviazione, accesso completo a G Suite e assistenza clienti 24 ore su 24, 7 giorni su 7. I piani sono disponibili anche per $ 12 e $ 25 per utente, al mese per spazio di archiviazione illimitato e ulteriori controlli e funzionalità amministrative.

Quali sono le migliori alternative a Gmail?

Gmail for Business è uno dei principali provider di posta elettronica aziendale, sebbene non sia l’unica opzione disponibile per le aziende. Ci sono altri buoni fornitori, come Zoho Workplace, Bluehost, Microsoft Office 365, RackSpace e FastMail, che sono anche facili da usare, ti permettono di connettere il tuo dominio, includere un ampio spazio di archiviazione e offrire extra. Ottieni i dettagli sui migliori provider di posta elettronica aziendali e trova quello giusto per la tua azienda.

Come posso ottenere un indirizzo email professionale gratuito?

Le aziende possono ottenere gratuitamente l’hosting di posta elettronica professionale registrandosi a un host web che include l’hosting di posta elettronica gratuito, come Bluehost . Per fare ciò, seleziona e acquista un piano di web hosting per meno di $ 3 al mese, configura il tuo account di posta elettronica professionale tramite la dashboard, quindi collega il tuo hosting di posta elettronica a una piattaforma come Gmail.

Come posso configurare un sito Web per piccole imprese?

La creazione di un sito Web per piccole imprese può essere più semplice di quanto si pensi. Innanzitutto, decidi se desideri utilizzare un sistema di gestione dei contenuti (CMS) come WordPress o un generatore di siti con trascinamento della selezione come Squarespace o Wix . Se scegli WordPress, inizia ottenendo l’hosting web e un nome di dominio, quindi trova e seleziona un tema (modello) WordPress, personalizzalo e avvia il tuo sito. Ottieni i dettagli passo-passo su come costruire un sito Web per piccole imprese .

Bottom Line: Gmail Business Email

Gmail for business è una piattaforma di hosting e-mail leader per aziende di tutte le dimensioni. Offre alle aziende e-mail professionali con ampio spazio di archiviazione, una piattaforma intuitiva, accesso alla produttività G Suite e strumenti e componenti aggiuntivi apparentemente infiniti. È la soluzione migliore per le aziende che cercano una piattaforma all-in-one conveniente per la posta elettronica, le comunicazioni e la produttività.

Ciò che molte persone non capiscono è che puoi usare Gmail gratuitamente quando lo colleghi a un provider di hosting di terze parti come Bluehost . Per soli $ 2,95 al mese, le aziende possono iscriversi a un piano di hosting Web Bluehost e ottenere un dominio personalizzato e la posta elettronica aziendale gratuita accessibile tramite Gmail. Inizia la tua prova gratuita di 30 giorni .

Open

info.ibdi.it@gmail.com

Close