ibdi.it

Come Brandizzare il tuo Blog con una mascotte (e incontrare la mascotte di Blogging Wizard)

Oltre 4 milioni di post di blog vengono pubblicati online ogni giorno, secondo le ultime statistiche .

È folle!

Riesci a immaginare come tutti questi contenuti rendano difficile distinguersi?

Ed è per questo che la creazione di un marchio forte e riconoscibile è così importante.

Se vuoi che le persone si ricordino di te, devi dare loro qualcosa da ricordare.

In questo post, avrai uno sguardo all’interno del processo creativo che porta allo sviluppo di una mascotte del marchio e approfondimenti che puoi utilizzare per sviluppare il tuo. Incontrerai anche la mascotte di Blogging Wizard.

Iniziamo:

Creare un marchio riconoscibile  

Ci sono molte strade che possono portarti a creare un marchio forte. Potrebbe essere il tuo stile di scrittura, il tuo umorismo o il modo in cui comunichi con il tuo pubblico.

Ma qui ci concentreremo sul lato visivo del marchio.

Hai un logo di sicuro. E le tue immagini?

Come marchi le immagini per i tuoi post? Come fai risaltare le tue immagini sui social media?

Prendiamo ad esempio il branding visivo di Blogging Wizard.

Blogging Wizard ha una tavolozza di colori distintiva e uno stile visivo:  

Ma cos’altro puoi fare per rendere distintivi i tuoi oggetti visivi?

Immagina se puoi avere effetti visivi altamente riconoscibili anche se hanno stili o colori diversi. 

Come?

Usando una mascotte associata al tuo marchio. 

Perché mascotte

Le mascotte, chiamate anche personaggi del marchio o personaggi dei raggi, servono come ambasciatori del tuo blog o della tua attività.

Le mascotte, come i personaggi dell’M & M, Geico’s Gecko o l’uomo Michelin che tutti conosciamo, hanno sempre fatto parte delle strategie di branding delle aziende in varie nicchie.

Fonte: M&M , Geico e Michelin

Negli ultimi anni, le mascotte sono diventate estremamente popolari nel mondo online.

Ecco perché:

  • Le mascotte sono accattivanti e memorabili
  • Aiutano ad esprimere la personalità del marchio
  • Stabiliscono una connessione personale con il pubblico
  • Possono essere utilizzati in varie campagne di marketing e immagini

Sentiamo da Adam stesso perché ha deciso di creare una mascotte per Blogging Wizard: 

Nel corso degli anni, ho visto un sacco di diverse mascotte e ho adorato il modo in cui erano immediatamente riconoscibili ed estremamente memorabili.

Mentre Blogging Wizard è iniziato come un blog personale, mi è sempre sembrato qualcosa di più di un marchio personale. Soprattutto considerando la crescita del traffico (e del team) negli ultimi anni.

Quindi, una mascotte sembrava il modo perfetto per aggiungere una nuova dimensione al marchio Blogging Wizard.

Adam Connell – Blogging Wizard

Ora diamo una sbirciatina dietro il sipario e vediamo come è stata creata la mascotte del mago dei blog.

Come progettare una mascotte

Ci sono cinque passaggi principali nel processo di creazione di una mascotte. 

Step 1: Pianifica il concetto del personaggio

Per alcuni marchi, è facile scegliere un personaggio. Diciamo che stai marchiando il cibo per gatti. Sarebbe strano scegliere un cammello per una mascotte, giusto?

Ma per altri come Blogging Wizard le possibilità sono infinite.

Quando Adam mi ha contattato per la prima volta, aveva un’idea del tipo di mascotte che stava cercando. 

Certo, il personaggio dovrebbe essere un mago, ma non voleva un altro vecchio mago dalla barba bianca. Adam voleva qualcosa di molto specifico e riconoscibile.

In che modo Adamo scelse un drago?

Un vecchio mago regolare sembrava la scelta ovvia. Avrebbe potuto funzionare abbastanza bene, non sarebbe stato così unico. Nella mia mente, un drago sembrava che sarebbe stato più memorabile e più difficile da ignorare.

Poi c’è il tono del marchio da considerare: un drago è molto più divertente e molto meno serio di un vecchio mago. Qual era l’atmosfera esatta a cui stavo puntando.

Passaggio 2: esplorare gli schizzi

All’inizio è difficile immaginare il risultato finale. Ecco perché lo sketch è cruciale.

Inizialmente, abbiamo progettato di creare un cucciolo di drago. Ma durante gli schizzi abbiamo deciso di rendere il drago un po ‘più vecchio, più simile a un bambino. 

Abbiamo sperimentato diversi outfit.

Quindi abbiamo provato diversi accessori. Abbiamo aggiunto occhiali e un libro per accentuare la sua competenza e saggezza. Abbiamo anche sostituito la bacchetta magica con una bacchetta.

Ed ecco il risultato finale.

Passaggio 3: creazione del design digitale

Una volta che abbiamo lo schizzo è il momento di creare la versione digitale e scegliere i colori.

Per Blogging Wizard questa è stata la parte facile. Hanno una tavolozza con marchio a 7 colori. Quindi abbiamo appena giocato con alcuni dei colori accentati.

Tuttavia, molti marchi funzionano con tavolozze a 3 colori. Per un design di logo e sito Web sono sufficienti 3 colori, ma avrai bisogno di più se vuoi una mascotte. 

Quindi crea una palette di marchi a 5 o 7 colori per rendere i tuoi effetti visivi coerenti e riconoscibili, soprattutto se stai per usare una mascotte.   

Alla fine, vengono aggiunti i tocchi finali come ombre e trame. Ed ecco il drago finito!

Incontra Falkor !

Tuttavia, se desideri sfruttare appieno il potenziale del tuo personaggio, questo è solo l’inizio. 

Il tuo prossimo passo è dare vita al tuo personaggio.

Passaggio 4: aggiungi emozioni

L’emozione è uno dei fattori cruciali per rendere vivo il tuo personaggio.

Pensa a quali situazioni metterai il tuo personaggio e quali emozioni si adatteranno a lui / lui.

Passaggio 5: metti in azione la tua mascotte 

Fare in modo che il tuo personaggio compia diverse azioni è l’altra chiave per dare vita alla tua mascotte. Le pose e le azioni dipendono anche dal personaggio e dal contesto per cui lo userete.

Nella migliore delle ipotesi dovresti avere pose da ciascuna delle seguenti categorie.

  1. Pose generali:
    1. Waving;
    2. Lavorando su un computer;
    3. Parlare al telefono, ecc.
  2. Pose funzionali : possono essere utilizzate in vari scenari per promuovere i tuoi contenuti o prodotti:
    1. Indicando qualcosa;
    2. Tenendo un oggetto;
    3. Con in mano un cartello o un foglio su cui puoi scrivere, ecc.
  3. Pose specifiche del personaggio – legate alla specificità del tuo personaggio. Falkor è un mago, quindi la sua abilità speciale è la magia.

Sembra divertente avere una mascotte. Ma come puoi usarlo esattamente? 

Vediamo.

Dove (e come) utilizzare un personaggio del marchio

È estremamente importante costruire una strategia su come usare la mascotte. Senza la strategia, puoi facilmente abusare della tua mascotte e renderla fastidiosa per il tuo pubblico.

Diamo un’occhiata a dove e come puoi usarlo per promuovere il tuo blog o la tua attività. 

Il tuo logo

Sebbene non sia necessario rendere il tuo personaggio parte del tuo logo, è una buona idea avere un’immagine sul tuo sito web del tuo personaggio che interagisce con il logo. Questo aiuterà il pubblico ad associare la mascotte al tuo marchio più velocemente.

Puoi anche avere il tuo logo da qualche parte sulla mascotte stessa. 

Ad esempio, abbiamo posizionato il logo del Mago dei blog sulla cintura di Falkor e il libro. Abbiamo anche usato la loro stella distintiva per le stelle che escono dalla bacchetta e il modello del vestito.

Il tuo sito web

Puoi usare il tuo personaggio sulla tua home page o sulle pagine dei prodotti / servizi o ovunque tu voglia. 

Nota: dovresti stare attento quando promuovi i tuoi servizi direttamente con il tuo personaggio, rischi le persone a iniziare a vedere la tua mascotte come venditore.  

Puoi anche utilizzare la mascotte come parte delle caselle di sottoscrizione e dei popup.   

Oltre a queste pratiche comuni, ci sono altri modi creativi per coinvolgere la tua mascotte. 

Consenti alla tua mascotte di interagire direttamente con i visitatori

Curiosità La ricerca mostra che le mascotte sono più efficaci quando le persone possono interagire con loro . 

MailChimp prende sicuramente la corona per il modo più creativo di interagire con l’utente.

Probabilmente hai incontrato Frederick von Chimpenheimer IV (in breve Freddie), il personaggio dei raggi di MailChimp. MailChimp è stato un pioniere nel modo amichevole di comunicare con gli utenti. Ad esempio, ogni volta che premi il pulsante di invio di una nuova campagna e-mail ricevi un punteggio alto da Freddie.

Nota: tenere presente che l’interazione con l’utente dovrebbe avvenire in situazioni positive. Non usarlo quando l’utente è frustrato.

Altrimenti, il tuo personaggio finirà come Clippy, l’Assistente di Microsoft Office.

Clippy era la mascotte dell’Assistente di Office lanciato in Windows 97. Di tanto in tanto, Clippy offriva alcuni suggerimenti utili, ma la maggior parte delle volte Clippy ti fissava e danzava all’angolo dello schermo. Clippy provocò forti reazioni negative e alla fine fu lasciato fuori.

Diamo un’occhiata ad altri modi creativi in ​​cui puoi usare il tuo personaggio dei raggi.

Anche le pagine più noiose del tuo sito web possono aumentare il tuo traffico alle stelle! 

Puoi attirare l’attenzione dei tuoi visitatori anche nelle pagine più noiose. 

La società tecnologica ReadMe è un ottimo esempio. Forniscono software di documentazione del codice – questa non è una nicchia entusiasmante. Ecco perché hanno deciso di ravvivare il loro marchio con una mascotte.

All’inizio, l’unico posto in cui mettevano la mascotte era la pagina di accesso. Hanno anche aggiunto un dettaglio colorato: quando fai clic sul campo della password il personaggio chiude gli occhi.

Con loro sorpresa, la loro pagina di accesso è diventata estremamente popolare. Per 48 ore, le loro visite sono passate da 1000 a 77.652 al giorno.

Il tuo blog

Come accennato in precedenza, è importante avere un’interazione positiva tra il tuo personaggio e il tuo pubblico. Questo vale anche per i contenuti che promuovi con il tuo personaggio. Usa la tua mascotte per fornire informazioni preziose ai tuoi visitatori.

Ecco perché il tuo blog è uno dei posti migliori in cui utilizzare il personaggio del tuo marchio .

In base al contenuto del tuo blog, puoi pianificare diverse pose e azioni. Successivamente, puoi usarli per creare varie immagini per il tuo blog. 

omaggi

Se hai un omaggio come un ebook, una guida o una lista di controllo, puoi creare una copertina accattivante e illustrazioni nel testo con il personaggio. La copertina non solo renderà il tuo omaggio più attraente, ma ti aiuterà anche a promuovere il tuo personaggio.

Social media

I social media sono il luogo in cui il tuo personaggio può brillare.

Puoi fare molto di più che promuovere i tuoi post sul blog e creare inviti all’azione. Quando hai una mascotte puoi creare divertenti contenuti condivisibili. 

Ecco alcune idee:

  1. Le vacanze sono una grande opportunità per mostrare il lato umano della tua mascotte (e del tuo marchio).
  2. Metti il ​​tuo personaggio in situazioni divertenti o frustranti a cui il tuo pubblico può riferirsi . 
  3. Usa gli argomenti e le sfide virali che circolano sui social media al momento.

Se conosci le lotte, gli interessi e le aspirazioni del tuo pubblico, puoi facilmente creare contenuti che risuonano con loro!

Vuoi vedere più idee? Dai un’occhiata al mio post su come usare una mascotte per rendere virale il tuo marchio .

Per riassumere

Un personaggio del marchio può differenziare il tuo marchio e aiutarti a creare fiducia con il tuo pubblico.

Ecco i punti chiave da portare con te:

  1. Crea una palette di marchi a 5 o 7 colori per rendere le tue immagini coerenti e riconoscibili, soprattutto se stai per usare una mascotte.
  2. Le emozioni e le azioni sono i fattori cruciali per rendere vivo il tuo personaggio. Per scegliere le espressioni facciali e le azioni, pensa a come e dove utilizzerai il personaggio dei raggi.
  3. È importante pianificare in anticipo una strategia visiva . Questo ti aiuterà a scegliere le emozioni e le azioni giuste per la tua mascotte. 
  4. Fai attenzione quando promuovi i tuoi servizi direttamente con il tuo personaggio, rischi che le persone inizino a vedere la tua mascotte come venditore. Invece, utilizzare il vostro personaggio per fornire informazioni preziose per il pubblico. 
  5. Lascia che il tuo pubblico interagisca con la tua mascotte . Tieni presente che l’interazione con l’utente dovrebbe avvenire in situazioni positive.
  6. I social media sono il luogo in cui la tua mascotte può brillare. Rimani aggiornato con gli argomenti più importanti sui social media e sii creativo, sperimenta!

Le mascotte sono probabilmente lo strumento di marketing più divertente. Tuttavia, per avere successo, dovresti scegliere la mascotte giusta, sviluppare il personaggio e renderlo parte delle tue strategie di branding e marketing. Se rendi unico il personaggio del tuo marchio e cerchi modi creativi per usarlo, il tuo pubblico lo adorerà di sicuro!

Stai pensando di ottenere una mascotte? Ho creato un post su come creare una mascotte del marchio , che include tutto ciò che devi sapere prima di saltare nel processo di progettazione. Quindi non perderlo!

Falkor è stato creato con molta cura ed entusiasmo! Spero che ti piacerà la sua compagnia su Blogging Wizard!

Exit mobile version