Cerca

Come avviare un’attività secondaria (side business) da casa in 6 semplici passaggi

Stai iniziando a impazzire un po ‘? Non ti preoccupare, molti di noi lo sono. In effetti, il tono della maggior parte dei post sui social media ultimamente sembra così:

Chris Pratt scoraggiato

Ma prima di passare a Jack Nicholson da  The Shining su tutti, perché non impiegare questo tempo a imparare come avviare un’attività secondaria da casa?

In effetti, se ci dai solo 10 minuti del tuo tempo, è esattamente quello che ti mostreremo come fare oggi. In questo post, analizzeremo perché ora è il momento perfetto per iniziare un’attività secondaria da casa e i 6 passaggi necessari per iniziare.

Entro la fine di questo articolo, chi lo sa? Forse sarai sulla buona strada per una carriera completamente nuova.

Quindi disconnettiti da Netflix per alcuni minuti e tuffiamoci!

Perché imparare come avviare un’attività secondaria a casa?

Molti di noi hanno sognato di creare un’attività che ci consenta di fare ciò che amiamo comodamente da casa nostra. Forse ti sei persino seduto su alcune idee di lavoro da casa.

Ma poiché le circostanze sono cambiate per molti di noi, iniziare la tua idea di trambusto in questo momento  è ancora più allettante.

E non starebbe considerando questi 4 vantaggi principali per essere un imprenditore digitale:

  • Goditi un programma flessibile
  • Sii il capo di te stesso
  • Lavora da qualsiasi luogo
  • Fatti pagare per fare ciò che ami

Mettersi in una posizione in cui si ottengono tutti e quattro è come trovare il Santo Graal professionale. E mentre probabilmente stai svolgendo un lavoro a tempo pieno da casa in questo momento comunque, non c’è mai stato un momento migliore per dare vita a una delle tue idee per le piccole imprese.

Inoltre, non è tanto dispendioso in termini di tempo o costoso come si potrebbe pensare. Come vedrai presto, puoi far diventare le tue idee di business una realtà nei prossimi 30 giorni lavorando sulla pausa pranzo e con un budget ridotto.

Bastano solo 6 semplici passaggi per imparare come avviare un’attività da casa!

Come avviare un’attività secondaria a casa in 6 passaggi

1. Scegli una nicchia per la tua idea di piccola impresa

scegli la tua nicchia per avviare una piccola impresa da casa min

Ti sei mai sorpreso a riflettere sulla domanda: “Quali sono alcune idee imprenditoriali che posso fare da casa?” Se è così, non c’è giudizio qui. In effetti, quella domanda è dove iniziano tutte le grandi imprese.

La prima cosa che devi fare è scrivere alcune idee di business a casa. Quindi, restringi l’elenco verso il basso a quello giusto.

Fortunatamente, probabilmente ne hai già in mente uno.

Ma quando ti vengono in mente alcune piccole idee di business redditizie da casa, ti chiederai le seguenti domande quando realizzi il tuo piano aziendale :

  • Questa idea di business online è qualcosa che amo o che mi piace?
  • C’è bisogno di questo business online?
  • Questa idea ha il potenziale per realizzare entrate effettive?
  • Questa piccola impresa potrebbe costruire il tipo di vita che voglio per me stesso?
  • Trovi che il lavoro sia soddisfacente?

Quest’ultimo è particolarmente importante. Un trambusto laterale dovrebbe essere qualcosa che ti appassiona e che non ti sembra troppo di lavoro. Ora, chiariamo:

Il lancio della tua attività richiederà sicuramente un duro lavoro .

Ma il più delle volte, il lavoro che fai per il tuo business online da casa dovrebbe farti sentire soddisfatto e felice, non impoverito e scoraggiato.

Ciò è particolarmente vero se stai manipolando un lavoro a tempo pieno, una famiglia e altre responsabilità allo stesso tempo.

Se la tua idea imprenditoriale non ti dà un pizzico di eccitazione mentre ti siedi per lavorare sul tuo prossimo compito, potresti voler continuare a cercare una nuova idea.

2. Blocca 30–60 minuti al giorno

Ora arriva la parte difficile: trovare il tempo per dare vita alla tua piccola impresa (o piccola impresa). Fortunatamente, non è così difficile o richiede molto tempo come potresti pensare.

In effetti, se dovessi impegnare solo 30-60 minuti ogni giorno per 30 giorni, potresti avere la tua nuova attività operativa entro il prossimo mese.

Lo sapevi: puoi avviare un negozio WordPress online in soli 30 minuti? Fai clic qui per la nostra guida per iniziare .

E il più delle volte, trovare quel tempo significa 1 di 3 cose:

  • Svegliarsi prima
  • Lavorare attraverso il pranzo
  • Andare a letto più tardi

Sappiamo … nessuna di queste opzioni è super divertente. Ma quando sei appassionato della tua nuova idea imprenditoriale, nessuna di queste opzioni dovrebbe essere un compromesso.

È importante ricordare che se stai solo imparando come avviare un’attività secondaria da casa, devi essere persistente come il paziente . Perché il più delle volte, le aziende impiegano un po ‘di tempo per guadagnare trazione.

Un esempio perfetto di ciò è FedEx.

Sebbene FedEx sia ora stimato a oltre $ 3 miliardi, ci sono voluti anni prima che vedessero profitti. Nel punto più basso della compagnia, il loro CEO ha persino dovuto volare a Las Vegas con i suoi ultimi $ 5.000. Ha finito per vincere $ 24.000, il che era abbastanza per fargli guadagnare tempo per ottenere un altro round di finanziamenti agli investitori.

E, come sapete, l’azienda è attualmente fiorente.

Ora, sicuramente non ti consigliamo di finanziare la tua nuova attività con il gioco d’azzardo (puoi contrassegnarla come una delle peggiori idee di sempre), ma è un ottimo esempio di perseveranza che incontra la pazienza.

Se vuoi che il tuo nuovo progetto collaterale abbia successo, avrai bisogno di una buona quantità di entrambi!

Quindi prova a lavorare 15-30 minuti al mattino e 15-30 minuti prima di andare a letto ogni sera. Visto che la durata standard di un programma TV è di 22 minuti, ciò può significare semplicemente saltare la tua replica Netflix preferita per un mese.

Un prezzo molto piccolo da pagare per una nuova, eccitante carriera!

3. Fare alcune ricerche di mercato di base

Ricerche di mercato per iniziare la tua attività online da casa min

Il nostro terzo consiglio su come avviare un’attività secondaria da casa è una consulenza aziendale piuttosto standard: fare un po ‘di ricerche di mercato.

Ora, quando alcune persone sentono la parola ” ricerche di mercato “, pensano a piccoli focus group, costosi sondaggi online e, per qualche ragione, persone in camice da laboratorio con appunti.

Ma non è questo il tipo di ricerca approfondita di cui stiamo parlando.

Prenditi uno dei tuoi pezzi di tempo di 30 minuti per guardare nel tuo nuovo mercato. Tieni gli occhi aperti per quanto segue:

Parla apertamente con amici e familiari della tua idea. Ricevi un feedback iniziale e modifica il tuo piano aziendale, se necessario. Quindi, fai un po ‘di ricerca online. Cerca eventuali concorrenti e scopri come modellano o valutano il loro prodotto.

Puoi anche visitare i siti di social media  che utilizzerai per la tua attività come Facebook o Reddit per pubblicare la tua idea in determinati gruppi. Quindi puoi valutare la tua idea in base alla loro risposta. Detto questo, attenzione:

Le persone sui social media (specialmente Reddit) hanno la tendenza a saltare verso il negativo .

In altre parole, non lasciare che la prospettiva pessimistica di uno sconosciuto ti scoraggi dal perseguire la tua attività. Quando si tratta di utilizzare i social media per ricerche di mercato, prova a distinguere tra buoni consigli e inutili negatività.

Nella nostra esperienza, riceverai probabilmente 2-3 commenti scortesi per ogni 1 solido consiglio. Tuttavia, quella critica costruttiva di solito vale molto.

4. Costruisci un sito web per la tua idea di business online

Ora entriamo nel groviglio di avviare un’attività. Hai la tua idea, hai bloccato qualche tempo e hai fatto delle ricerche di mercato. Congratulazioni! Andiamo a costruire.

Il primo passo sarà scegliere la tua piattaforma . Pensiamo che la maggior parte delle persone dovrebbe andare con un sito WordPress e non ne siamo timidi.

WordPress è incredibilmente intuitivo, ha una fiorente comunità di supporto e tutti i plugin di WordPress consentono funzionalità apparentemente infinite.

Oh, ed è super economico che è sempre bello per i trambusto laterali. Soprattutto quando stai cercando di capire il business migliore per iniziare con pochi soldi.

Raccomandiamo anche alle persone di visitare un sito WordPress ospitato autonomamente (ovvero WordPress.org anziché WordPress.com ). Questo perché siti WordPress ospitati autonomamente:

E tanti altri vantaggi. Poiché il costo medio di un sito WordPress è di $ 46– $ 100 all’anno, non c’è quasi motivo di non seguire il percorso autonomo.

Nota: ti senti un po ‘perso? Non lasciarti intimidire dalla costruzione del tuo primo sito WordPress! Invece, ecco una guida dettagliata su come costruire un sito WordPress . E in caso di dubbi, visita il sito Web WPBeginner . Hanno tutto il necessario per diventare un professionista di WordPress!

Ma, naturalmente, se decidi di fare l’hosting automatico, dovrai trovare l’host! Fortunatamente, abbiamo coperto anche te lì.

Consigliamo vivamente di utilizzare Bluehost per ospitare il tuo sito WordPress.

bluehost è sempre nella nostra lista delle migliori società di hosting

Bluehost è conveniente, affidabile e super veloce con un eccellente servizio clienti. Puoi ottenere il tuo nome di dominio direttamente dal loro sito o trasferire un dominio precedentemente acquistato su di essi.

Puoi fare clic qui per una recensione più approfondita  di Bluehost .

5. Creare una strategia di marketing per il tuo trambusto laterale

Strategia di marketing per iniziare il tuo business online min

Quando stai scoprendo come avviare un’attività in proprio, probabilmente pensi a due cose: costruire un sito Web e fare vendite.

La maggior parte delle persone non pensa istintivamente alla parte divertente. Bene, almeno pensiamo che sia la parte divertente:

Costruire una strategia di marketing.

Dovrai elaborare una strategia di marketing  adatta alla tua attività. Ecco la buona notizia: questa è  sicuramente la  nostra timoneria .

Diamo un’occhiata ad alcune cose di base che puoi iniziare a fare per costruire la tua nuova attività da casa. Suddivideremo i nostri consigli in 4 sezioni:

  • Content marketing
  • Pubblicità
  • Social media marketing
  • Marketing via email

Mentre ci saranno alcune sovrapposizioni tra queste sezioni, ognuna può discutibilmente essere utilizzata individualmente per indirizzare il traffico verso il tuo sito . E alla fine di ogni parte, creeremo un elenco curato di articoli che abbiamo scritto per aiutarti lungo la strada.

Content Marketing

Il content marketing è esattamente quello che sembra: usare contenuti originali per indirizzare il traffico verso il tuo sito e ottenere più contatti. Ma il tipo di contenuto che scegli di creare dipende totalmente da te.

Un buon punto di partenza è la costruzione di un blog . I blog sono eccellenti perché ti aiutano a fare molte cose per far avanzare la tua attività allo stesso tempo. I blog possono:

  • Coinvolgi il tuo pubblico
  • Stabilisci la tua credibilità nella tua nicchia
  • Apri le porte per le entrate degli affiliati
  • Monetizza il tuo sito attraverso gli annunci
  • Indirizza il traffico organico tramite SEO
  • Mostra ai lettori interessati campagne mirate per il tuo prodotto
  • Ti costringono ad apprendere nuovi aspetti del tuo settore

I blog sono, a nostro avviso, la pietra angolare del content marketing, soprattutto se stai solo imparando come avviare un’attività secondaria da casa.

Hai bisogno di aiuto per il brainstorming delle idee sul blog? Ecco 103 idee per i post sul blog che i  tuoi lettori adoreranno.

Ma forse non sei grande sull’idea di blog. Va bene! Hai così tante diverse opzioni per la creazione di contenuti, come ad esempio:

  • video
  • infografica
  • immagini
  • Memes
  • podcast
  • Webinar
  • Serie di e-mail (di cui parleremo più avanti)
  • EBooks
  • Fogli bianchi
  • Newsletters
  • Comunicati stampa
  • indagini
  • Liste di controllo
  • Applicazioni gratuite
  • Presentazioni Powerpoint

Come puoi vedere, quando si tratta di creare contenuti, hai un sacco di opzioni .

Consigliamo vivamente di dedicare un po ‘di tempo al giorno a lavorare su alcuni tipi di contenuti per indirizzare il traffico. Alla fine di questo post, entreremo in maggiori dettagli su come convertire quel traffico in lead.

Per ora, dai un’occhiata ai nostri primi 5 articoli su come padroneggiare la tua strategia di marketing dei contenuti:

Questi dovrebbero essere più che sufficienti per iniziare!

Pubblicità a pagamento

Annunci a pagamento per il tuo business online min

Questa soluzione è meno allettante per le piccole e medie imprese perché siamo onesti, la maggior parte di noi non ha tonnellate di denaro da spendere in pubblicità a pagamento.

Ma se hai qualche centinaio di dollari in più al mese, la pubblicità a pagamento è davvero un’ottima opzione. In questo momento, ecco le 4 piattaforme più popolari per la pubblicazione di annunci:

  • Google AdWords
  • Facebook Ads
  • Instagram Ads
  • LinkedIn Ads

Ti consigliamo di fare alcune ricerche sul posto migliore per pubblicare annunci per la tua attività specifica. Sfortunatamente, non esiste una risposta “giusta” o “sbagliata” qui. Dipende molto dai tuoi prodotti, dalle tue offerte e dal tuo pubblico.

Qualunque piattaforma tu scelga, ti consigliamo vivamente di eseguire un test di divisione A / B  per i tuoi annunci a pagamento. Bene, a dire il vero, raccomandiamo i test split A / B per la maggior parte delle aree della tua strategia di marketing, ma soprattutto gli annunci a pagamento.

Questo perché vuoi essere sicuro di ottenere il miglior rapporto qualità-prezzo. Il modo più efficiente per farlo è testare, modificare e attendere.

Come ci piace dire, la pubblicità di successo su piattaforme a pagamento è un sano mix di creatività, dati freddi e pazienza.

Dai un’occhiata a questi 4 articoli utili su come migliorare i tuoi annunci a pagamento su varie piattaforme:

Social Media Marketing

Se dovessi indovinare, quante piattaforme di social media diresti esistere in questo momento?

10? Forse 15? La risposta potrebbe sorprenderti: ci sono oltre 65 diverse piattaforme  di social media tra cui scegliere.

Che è una grande notizia per te.

Sarai in grado di generare traffico eccezionale lavorando sulla tua presenza sui social media . Ti consigliamo di scegliere alcune piattaforme per il tuo pubblico target e di impegnarti costantemente lì.

Le grandi 4 piattaforme in questo momento sono:

  • Facebook
  • Instagram
  • cinguettio
  • Linkedin

Ma non incazzarti se non è lì che si trova il tuo pubblico. Abbiamo visto le aziende ottenere un sacco di successo con Pinterest , Reddit, Quora e molti altri.

Determina quale piattaforma di social media è adatta al tuo nuovo progetto collaterale e inizia a passare il tempo lì. Se hai bisogno di aiuto con i post di pre-pianificazione, ecco alcuni strumenti che puoi usare:

☝️Anche quest’ultimo è totalmente gratuito. Quindi va bene.

Leggi questi utili articoli su come migliorare la tua strategia di marketing sui social media:

Marketing via email

e-mail marketing per iniziare la tua attività online da casa min

Ok, quindi se le strategie di marketing sono la nostra timoneria, allora l’email marketing è la timoneria della nostra timoneria.

Per dirla più semplicemente, siamo davvero bravi nell’e-mail marketing. E abbiamo scritto ampiamente sull’argomento.

Adoriamo l’email marketing perché è:

  • economico
  • Affidabile
  • Personalizzabile per il tuo marchio e la voce del tuo marchio
  • Automated
  • Destinato a un pubblico impegnato
  • Adatto per coltivare relazioni a lungo termine
  • Incredibilmente efficace per realizzare entrate

Più di ogni altra piattaforma, crediamo che l’email marketing sia la chiave per un’azienda che prospera e raggiunge il proprio potenziale. Come le altre sezioni di questo articolo, finiremo qui aggiungendo un breve elenco di risorse per aiutarti.

Ma prima, diamo un’occhiata alla formula di base in 6 passaggi per una solida strategia di email marketing.

1. Crea un Lead magnet killer

2. Indirizzare il traffico verso il tuo sito

3. Utilizzare un software di ottimizzazione delle conversioni per espandere l’elenco di e-mail

4. Segmenta l’elenco per personalizzare le tue e-mail

5. Automatizza le tue serie di e-mail

6. Siediti e guarda le tue vendite andare BOOM💥

Scherzi a parte, l’email marketing è così semplice. Non è sempre facile,  ma è semplice .

Ora usa le seguenti risorse per passare da dilettante a maestro di email marketing:

  • Email marketing reso semplice: una guida passo-passo
  • Come eseguire una campagna di email marketing di successo
  • 17 consigli per scrivere e-mail Copia che converte
  • 6 modelli di email marketing che devi provare subito
  • 13 modi per migliorare le tue percentuali di clic e-mail
  • L’email marketing è morto? Le statistiche dicono “Not a Chance”
  • Scrubbing e-mail: perché e come pulire la tua lista e-mail

6. Monitora il tuo successo

saracinesca 330482939 min

Ok, ora arriva la parte davvero molto divertente . Guadagna i tuoi primi clienti.

Ci sono pochi brividi nella vita più grandi della creazione di qualcosa e guardarla apportare valore alla vita delle persone. Man mano che sviluppi la tua strategia di marketing, vedrai presto i clienti interagire con la tua attività.

Una cosa che devi fare è monitorare e tracciare quell’afflusso di traffico. Per questo, non c’è strumento migliore di MonsterInsights .

monsterinsights-analisi-automazione-tool-min

MonsterInsights è il miglior plug-in per monitorare tutto sulle prestazioni e sul traffico del tuo sito. Si collega perfettamente a Google Analytics in modo da poter ricevere tutti i dati sui visitatori del tuo sito direttamente nella dashboard di WordPress.

Puoi persino impostare report personalizzati per ottenere tutto il necessario per prendere decisioni basate sui dati sulla tua attività.

E mentre guardi tutto quel traffico che inizia a entrare, hai bisogno di una strategia per ottimizzare le tue conversioni. È qui che un software di ottimizzazione della conversione come OptinMonster è davvero utile.

OptinMonster-homepage

OptinMonster può aiutarti a trasformare il traffico del tuo sito occasionale in clienti per tutta la vita. Lo facciamo aiutandoti a creare campagne mirate che attireranno l’attenzione del tuo lettore. Con il nostro software puoi:

  • Fai crescere la tua mailing list
  • Pubblicità offerte promozionali
  • Imposta timer per il conto alla rovescia statici o dinamici
  • Visualizza informazioni utili sul sito o sul prodotto
  • Blocca i contenuti premium solo per gli abbonati
  • Crea campagne a tutta pagina che funzionano come landing page mirate

E tutto ciò è la punta dell’iceberg.

Ognuna delle nostre campagne altamente personalizzabili è perfetta per tutto il traffico del tuo sito, compresi quelli che visitano da dispositivi mobili.

Quindi, se sei seriamente intenzionato a vedere il tuo business secondario, allora dovresti assolutamente investire in una sorta di toolkit di ottimizzazione delle conversioni. E se hai intenzione di farlo, OptinMonster dovrebbe essere in cima alla tua lista!

Ma prima di tutto, vogliamo avere tue notizie direttamente. Hai qualche consiglio su come avviare un’attività secondaria da casa?

Contattateci su Facebook , Twitter o nella sezione commenti per farcelo sapere. E per tutorial ancora più utili su come migliorare le tue nuove idee di business, dai un’occhiata al nostro canale YouTube .

E quando si tratta di far crescere la tua attività, molto può essere appreso dal vecchio adagio:

Il momento migliore per piantare un albero è stato 20 anni fa. Il secondo miglior tempo è oggi.

Open

info.ibdi.it@gmail.com

Close