ibdi.it

Come avviare una società di Web Hosting e Domini

Quando si tratta di fare soldi online, ci sono ampie opportunità a tua disposizione. Devi semplicemente sceglierne uno adatto alle tue abilità e prenderlo da lì.

Qui a ShoutMeLoud ho condiviso varie tecniche per aiutarti a guadagnare denaro lavorando online.

Nel post di oggi aggiungerò a queste tecniche un metodo che ho usato negli ultimi cinque anni, che ti aiuterà ad avviare una seria attività online, il tuo dominio e attività di web hosting.

In particolare, se sei uno sviluppatore web o un’azienda che offre servizi come lo sviluppo web, dovresti prendere in considerazione la vendita di domini e hosting con il tuo marchio. Se stai cercando una nuova opzione di business online, l’hosting web e il business del dominio sono un ottimo modo per andare. Puoi impostare il tuo prezzo per il prodotto e guadagnare denaro da esso.

Tre anni fa ho iniziato la mia attività di vendita di domini con il marchio ShoutMyDomain ed era particolarmente mirato per gli utenti indiani che avevano problemi a effettuare pagamenti tramite PayPal o qualsiasi altro metodo. La mia ragione per iniziare la mia attività di dominio era quella di garantire servizi migliori ai miei clienti, in quanto potevo facilmente gestire i loro domini e il loro hosting e aiutarli a fare le cose.

Il modo più semplice per avviare un’attività di web hosting è diventare un rivenditore di etichette bianche . Esistono molti servizi come ResellerClub  e  GoDaddy che ti consentono di creare la tua attività di hosting di etichette bianche e nel back-end ottieni tutto il supporto dalla principale azienda di rivenditori.

Nella mia ricerca ho scoperto che ResellerClub è il più economico, dal momento che potrei iniziare senza alcun investimento. Richiedono di investire 4500 INR ($ 99), ma tutto il denaro può essere utilizzato per acquistare domini e pacchetti di hosting in un secondo momento.

In questo articolo, ti fornirò una guida dettagliata all’avvio del tuo dominio e attività di rivendita di web hosting . Nelle prossime esercitazioni, spiegherò come è possibile promuovere tale attività. Per me era solo un business secondario, quindi ho fatto un marketing molto limitato, ma si potrebbe facilmente fare di questo il suo lavoro a tempo pieno.

Diamo un’occhiata!

Contenuto della pagina

Caratteristiche del club dei rivenditori:

Di seguito è riportato un elenco di alcune delle funzionalità del club dei rivenditori, che ti aiuteranno a comprendere meglio il loro programma e quali opzioni otterrai con il tuo abbonamento:

  • Vendi domini con il tuo marchio
  • Vendi hosting con il tuo marchio (server USA, server UK, server India)
  • Imposta il tuo prezzo
  • Aggiungi rivenditori secondari
  • Accesso a promozioni speciali (esempio: $ 1,99. Nei nomi di dominio)
  • Nessuna spesa di installazione
  • Il loro prezzo funziona su una base “lastra”. Quindi più domini vendi, più soldi avrai l’opportunità di guadagnare. Puoi conoscere il loro modello di prezzi  qui .
  • Marchio completo con etichetta bianca
  • Interfaccia facile da usare, insieme alla documentazione.

Ci sono anche molte altre funzionalità.

Dal momento che hanno le loro pagine ottimizzate per tutti i paesi, non devi preoccuparti della tua posizione geografica. Il loro supporto è eccellente e dopo averli usati per tre anni, questo è un servizio che mi sento di consigliare.

Questa guida ti aiuterà a configurare il tuo account rivenditore, utilizzare il tuo nome di dominio come attività di hosting e offrire altri suggerimenti che ti aiuteranno a iniziare.

Guida dettagliata alla creazione della propria attività di rivenditore di web hosting:

Aggiungerò un video qui sotto che ti aiuterà a capire come usare il tuo nome di dominio per il marchio di etichette bianche, e il resto delle immagini ti aiuterà a capire la procedura.

Hanno una landing page per ogni paese, quindi non devi preoccuparti della lingua localizzata o delle opzioni di pagamento. Per iniziare con la tua società di web hosting, fai clic su questo link e sulla home page del club del rivenditore, quindi fai clic su “Iscriviti”.

Una volta che sei nella pagina di iscrizione, compila semplicemente il modulo.

Ecco un paio di cose che dovrai tenere a mente:

  • Valuta di vendita: imposta questo in base al tuo pubblico di destinazione. Se ti rivolgi a un pubblico globale, puoi impostare i dollari USA come valuta di vendita. Se scegli come target un Paese specifico, ad esempio l’India, puoi impostare INR come valuta di vendita.
  • Valuta contabile: questa può essere impostata in base alla propria posizione. Ad esempio, se ti trovi in ​​Europa, puoi selezionare EURO come valuta contabile.

Dopo aver compilato il modulo, fare clic su “Iscriviti” e la pagina successiva sarà la pagina di pagamento. Tutto quello che devi fare è aggiungere fondi al tuo account per attivare il tuo account rivenditore. L’importo minimo che deve essere aggiunto è di $ 99 e puoi utilizzare questi soldi in un secondo momento per vendere domini e web hosting . Quindi – questi soldi vengono semplicemente aggiunti per avviare la tua società di web hosting, e sono soldi che alla fine utilizzerai a tuo vantaggio.

Offrono varie opzioni di pagamento come:

  • Pay.pw: pagamenti con carta di credito INR tramite Visa / MasterCard
  • WebMoney
  • Skrill (precedentemente MoneyBookers)
  • PayPal [Amex / Scopri carte di credito / Conto Paypal]
  • Alipay
  • WebMoney

In questa pagina puoi vedere le opzioni di pagamento in base al tuo paese. Dal momento che sono in India, ho usato il metodo di trasferimento bancario nel tentativo di evitare qualsiasi tipo di commissione di transazione.

Una volta che il denaro è stato aggiunto al tuo account, sarai in grado di accedere al tuo pannello di controllo del rivenditore (pannello di controllo del super sito).

La prima cosa che farai è il branding del tuo account rivenditore. Ciò include l’aggiunta del tuo logo e l’aggiunta del nome di dominio che utilizzerai per vendere web hosting e domini. Ad esempio, ShoutMyDomain.com.

Branding del tuo account di hosting per rivenditori:

A questo punto hai acquistato l’account di hosting del rivenditore e ora è il momento di creare il marchio.

Guardando il pannello nell’immagine sopra, puoi vedere che da questo pannello puoi fare molte cose come cambiare l’aspetto, aggiungere il tuo logo e configurare il resto delle opzioni.

Diamo un’occhiata ora al processo di configurazione del tuo account rivenditore sul nome del dominio white label:

Una volta entrato nel pannello rivenditori, fai clic su Prodotti> Registrazione dominio> Verifica disponibilità. Da qui è possibile cercare il nome di dominio che si desidera utilizzare. Mi è venuto in mente il nome di dominio BustADomain.com.

Quindi, controlla la disponibilità del nome di dominio e acquistalo.

Ora devi creare un account cliente a tuo nome dalla stessa pagina. Ciò richiederà circa dieci secondi del tuo tempo.

Al momento del pagamento finale, vedrai una pagina come quella nell’immagine qui sotto. Seleziona “Esegui le richieste, ma annulla le fatture”. Quindi fai clic su “Esegui le richieste precedenti senza ricevere un pagamento”.

Ora hai anche acquistato il nome di dominio che utilizzerai per la tua attività di web hosting.

Tutto ciò che resta da fare è apportare le modifiche in Impostazioni> Impostazioni di branding> Sito super e sito partner> Nome con marchio completo.

Dovrai anche aggiornare il record A del nome di dominio, che è abbastanza semplice. Ho spiegato questo processo nel video qui sotto:

Una volta aggiunto il record A, ci vorranno 1-24 ore per la propagazione.

Insieme a questo, tutto ciò che devi fare è aggiornare il server dei nomi per il dominio. Vai su Impostazioni> Impostazioni con marchio> Server dei nomi e qui troverai i server dei nomi che devi utilizzare per il tuo dominio.

Vai alle impostazioni del dominio e modifica i server dei nomi in uno elencato nella pagina dei server dei nomi.

Una volta terminato, sarai in grado di accedere al tuo dominio e all’account rivenditore di web hosting con il tuo nome di dominio con marchio.

Nel mezzo, puoi di nuovo tornare alle impostazioni> Impostazioni di branding e aggiungere varie altre cose. Ad esempio, puoi modificare il tuo logo, aggiungere script di tracciamento e statistiche come Google Analytics e così via.

Anche se non hai conoscenze tecniche, con il pannello di controllo facile da usare, sarai in grado di fare tutto ciò che devi fare. Se hai competenze come CSS o hai un designer nel tuo team, puoi cambiare l’aspetto predefinito completo e marchiarlo in base alle tue esigenze. Puoi anche prendere in considerazione l’assunzione di persone da Freelancer.com per fare il lavoro di personalizzazione per te se lo desideri.

Puoi integrare qualsiasi gateway di pagamento, incluso PayPal. Preferisco Paypal per ricevere pagamenti da clienti stranieri. Per gli utenti indiani, prendo il pagamento direttamente sul mio conto bancario. Hanno una base di conoscenza  che ti aiuterà a imparare tutto ciò che devi sapere. Consiglio vivamente di apportare modifiche SEO, aggiungendo meta-titoli e descrizioni separati per le tue pagine di vendita.

Inizia la tua attività di web hosting

Quando ho iniziato, il mio scopo iniziale era quello di gestire i miei oltre 20 nomi di dominio con il mio marchio. Più tardi, ho ampliato questa idea vendendo domini ai miei clienti. Dal momento che questa non è la mia attività principale, non mi sono mai preoccupato di vendere l’hosting web, ma ho ancora un blog cydiaguide.com in esecuzione sull’hosting del club dei rivenditori e le prestazioni sono buone. Quindi posso dire che puoi vendere web hosting senza preoccuparti della qualità.

Soprattutto, questo offre un buon potenziale commerciale e con un piano solido potresti usarlo per guadagnare un bel reddito per te stesso.

Scriverò di più sulle tecniche promozionali per il tuo dominio e attività di hosting nei prossimi articoli. In caso di domande prima di allora, sentiti libero di chiedere tramite la sezione commenti qui sotto.

Se trovi questo tutorial informativo, prendi in considerazione di condividerlo su Facebook, Twitter e Google Plus. Potrebbe aiutare il tuo amico o collega ad avviare un’attività in proprio online!

Exit mobile version