Cerca

Come acquistare un negozio e-commerce Shopify – 2020 – Guida all’utilizzo del Shopify Exchange Marketplace

Esistono numerose differenze tra un’azienda online e un’azienda con una sede fisica. Una comunanza è che entrambi possono essere stabiliti da zero o acquistati.

L’acquisto di un’azienda offline consolidata o di e-commerce è più sicura perché il rischio finanziario è molto più basso. L’acquisto di un business online non è semplice come una posizione di mattoni e malta. È difficile sapere di chi fidarsi o dove individuare un’attività commerciale in vendita. Uno dei principali fornitori di soluzioni di business e-commerce è Shopify . La società ha creato la piattaforma Marketplace di Shopify Exchange per aiutare gli investitori ad acquistare o vendere un negozio Shopify in modo semplice e facile.

I dati provengono direttamente da Shopify, i negozi in vendita non sono in grado di modificare nessuno dei loro dati e l’investitore può essere sicuro che i numeri siano corretti. Gli elenchi sono di alta qualità. I commercianti con una storia di cattive relazioni con i clienti o storni di addebito non sono in grado di utilizzare Shopify Exchange Marketplace per le loro inserzioni. La trasparenza diminuisce la possibilità di un’esperienza negativa. C’è una vasta gamma di negozi Shopify nello scambio da aziende da 1 milione di dollari a negozi di avviamento che mirano ad aiutare le persone a iniziare subito con un negozio online pre-costruito.

Di seguito sono indicati i migliori suggerimenti per l’utilizzo di questo mercato e l’acquisto di un negozio di e-commerce.

Consolidamento dei requisiti

Esistono migliaia di negozi di siti Web di e-commerce di Shopify nel Marketplace di Exchange in vendita. È importante restringere il più possibile le tue esigenze. Dovresti sapere a quale tipo di negozio sei interessato e l’impegno finanziario che sei in grado di prendere. È necessario stabilire un budget e definire l’importo dell’investimento. Ci sono siti completamente funzionali a partire da $ 50 perché non è stato generato alcun profitto. I siti Web affermati possono vendere per centinaia di migliaia perché generano centinaia di migliaia al mese. Maggiore è il profitto generato dal negozio, maggiore è il prezzo richiesto. Devi essere disposto a passare il tempo a gestire la tua attività di e-commerce ogni giorno. Alcune aziende come un negozio di drop shipping o business, praticamente si gestiscono da sole. Altre attività commerciali richiedono molto tempo per le operazioni,

Devi anche capire quale tipo di prodotto ti senti a tuo agio nel vendere. Potrebbe esserci una nicchia che preferiresti evitare o un’area con cui hai esperienza. È necessario considerare le preoccupazioni etiche come i fornitori che alcune aziende di drop shipping utilizzano per reperire i propri prodotti. Prima di cercare un’attività online sul mercato di Exchange, assicurati di sapere quali tipi di prodotti ti interessano vendere. Ciò ti consentirà di trovare l’opportunità giusta molto più rapidamente.

La ricerca preliminare

Una volta che hai determinato quanti soldi e tempo sei disposto a mettere in un negozio online e il tipo di attività a cui sei interessato, è giunto il momento di navigare nel mercato di Exchange. Trova i negozi che soddisfano i tuoi criteri, quindi esegui alcune ricerche preliminari. La piattaforma Shopify offre filtri per sfogliare i negozi. Questi sono:

• Prezzo richiesto
• Età negozio
• Entrate
• Margine di profitto
• Settore
• Tipo di attività commerciale come stampa su richiesta, inventario, negozio dropshipping , ecc.

La scheda Descrizione

Usa i tuoi requisiti per aiutarti a individuare i migliori negozi da acquistare. Dopo aver identificato i potenziali candidati, guarda attentamente i dati forniti per ognuno per determinare quali negozi sembrano un acquisto abbastanza sicuro. Ci sono quattro schede sopra ogni negozio elencato. Questo ti fornisce le informazioni chiave e dovrebbe essere attentamente studiato e approfondito. La sezione della descrizione fornisce:

• Panoramica aziendale
• I motivi per acquistare l’azienda
• Suggerimenti relativi alla crescita dell’azienda
• Una storia del lavoro svolto per il negozio
• Il tempo necessario per gestire l’attività ogni settimana

È importante comprendere il proprietario esistente fornito queste informazioni. Ciò può consentirti di giudicare il personaggio del venditore. Devi decidere se il venditore appare affidabile e la sua motivazione alla vendita. Le loro ragioni possono essere autentiche o potrebbero essere interessate a guadagnare denaro velocemente. Se ritieni di avere a che fare con un individuo degno di fiducia dopo aver letto la descrizione del sito web di e-commerce, inizia a analizzare i dati sulle prestazioni.

La scheda Prestazioni

Questa scheda mostra il traffico e le entrate mensili del negozio Shopify. Il venditore non può modificare questi dati perché provengono direttamente da Shopify. Exchange Marketplace estrae le statistiche sulle prestazioni direttamente dal negozio.

scheda prestazioni

Il venditore non è autorizzato a modificare queste cifre. È importante notare che le entrate non significano che il negozio è redditizio e che il traffico non è necessariamente organico. Devi capire come viene generato il traffico e i livelli di profitto. Questo ti fornirà una buona idea delle prestazioni del sito.

La scheda Spese

Questa scheda fornisce le spese principali delle aziende per aiutarti a comprendere il profitto mensile medio del negozio rispetto alle entrate. Cerca alti livelli di entrate con livelli di spesa più bassi.

scheda spese

Cerca lacune come le spese mancanti che sai dovrebbero essere elencate.

La scheda Vendita

Questa è una panoramica di ciò che include la vendita come inventario, follow-up dei social media, dominio, elenchi di e-mail, supporto post-vendita, ecc. Questi dati possono essere utilizzati per effettuare una valutazione rapida utilizzando due chiavi. Il primo è determinare se ti viene fornito tutto il necessario per gestire con successo l’attività. Il secondo è quanto sia affermata e di successo l’azienda secondo le statistiche sociali. Queste sezioni ti permetteranno di decidere se vale la pena acquistare il negozio.

La Due Diligence

Una volta individuati i migliori acquisti potenziali, diventa cruciale fare la dovuta diligenza. È possibile stabilire una comunicazione diretta con il venditore tramite un’e-mail anonima. Dovresti porre le seguenti sette domande.

• Scopri da dove proviene il traffico verso il sito. Esistono due tipi base di traffico del sito. Il traffico generato utilizzando finanze come la pubblicità e il traffico organico gratuito. Il traffico organico è molto più prezioso.

• Assicurati di capire esattamente da dove proviene il traffico. Continua a fare domande fino a quando non ricevi una risposta completa.

• Se il traffico viene generato tramite pubblicità a pagamento, è necessario essere disposti a replicare questi sforzi una volta acquistato il negozio. Poni domande relative ai meccanismi coinvolti e ai budget fino a quando non avrai una chiara comprensione delle finanze coinvolte. Una volta completo l’acquisto del negozio, verrà fornita una panoramica completa del supporto post-vendita e del processo per la pubblicità corrente.

• Se il venditore afferma che il traffico verso il sito è principalmente organico, chiedi conferma a Google Analytics. Chiedi di essere temporaneamente aggiunto all’account Analytics del venditore come utente di sola lettura. Ciò ti fornirà l’accesso diretto alle statistiche. Ciò riduce la probabilità improbabile che il venditore stia tentando di fornirti PDF con documentazione per fornire prove di risultati di ricerca del traffico organico inesistenti.

• Quando si studia il traffico organico, è sempre una buona idea controllare il profilo di backlink del negozio con uno strumento come Ahrefs. I backlink sono i link esterni ai siti. Questa è una delle migliori indicazioni che il sito fornisce buoni risultati di ricerca organici. Puoi controllare il profilo di backlink di qualsiasi dominio inserendolo nel software Ahrefs.

• Se il negozio non ha molti backlink, è possibile riconsiderare l’acquisto del negozio. Un sacco di backlink di bassa qualità o spam dovrebbe anche farti domande sull’acquisto del negozio. Sebbene questo tipo di pratica di costruzione possa aumentare temporaneamente le prestazioni del sito, sono quasi sempre visti dagli algoritmi di Google. Ciò può causare una significativa riduzione del traffico sul sito durante la notte.

• Se il negozio ha un numero significativo di backlink di alta qualità, questa è generalmente un’indicazione forte che il negozio eseguirà molto bene nei risultati di ricerca.

Il costo di gestione del negozio

Il tuo prossimo passo è capire i dati finanziari del negozio Shopify. Devi essere estremamente chiaro sul costo di gestione del negozio. Richiedi sempre un elenco completo delle spese. Dovresti chiedere numerose spese diverse tra cui:

• L’inventario
• Spese di marketing incluse le spese offline e online per la pubblicità a pagamento
• Spese SEO
• Spese PR
• Personale
• Software
• Qualsiasi altra spesa pertinente all’azienda in alcun modo

Il tuo obiettivo è di avere una conversazione con il venditore sui costi del negozio. Devi avere una piena comprensione di quanto il venditore spende per i risultati principali che ha inserito nel mercato di Exchange. Chiedi al venditore esattamente quali beni hanno incluso nella vendita. Quando possibile, tutte le attività elencate di seguito devono essere incluse nella vendita.

• Il dominio
• Mailing lists
• Inventario
• Account dei social media
• Supporto post-vendita
• Panoramica del processo corrente

Tutti questi asset sono importanti, ma il più importante di tutti è il nome di dominio. Ciò è particolarmente vero se il negozio che stai acquistando genera vendite attraverso il traffico organico. Devi capire se il venditore mantiene il dominio, inoltre mantiene ogni singolo backlink che lo punta. Uno degli aspetti più critici di buoni risultati di ricerca sono i backlink. Perderai molto traffico fin dall’inizio se non acquisisci il dominio.

Le mailing list e gli account social

La combinazione di elenchi di abbonati e follower sociali è incredibilmente importante per la consapevolezza dei consumatori di nuovi servizi e prodotti, nonché per generare attività ripetute. Ciò significa che devono essere verificati come legittimi. Puoi accertare la qualità dei follower sociali osservando i profili inclusi nella vendita dell’azienda. Guarda i tassi di coinvolgimento e il numero di persone che interagiscono con i post. Guarda attentamente la selezione dei follower per determinare se si tratta di account falsi o persone reali. Le newsletter elettroniche sono fondamentali per favorire le vendite.

Devi avere piena fiducia che la mailing list che stai ricevendo con la vendita sia di alta qualità. Puoi controllare le percentuali di click-through e di apertura e chiedere al venditore l’accesso ai rapporti di analisi per verificare che la mailing list sia di qualità.

Chiedi al venditore come hanno acquisito i dati. Questo è particolarmente importante durante l’era GDPR. Devi essere sicuro che i processi utilizzati dal venditore per ottenere i consumatori nella mailing list siano legali. Un buon esempio è un venditore che ha ottenuto il proprio elenco di indirizzi da Internet o acquistato da fornitori subdoli. Puoi finire in una situazione in cui i risultati dell’elenco sono scarsi o ti è legalmente vietato utilizzare l’elenco. La posta indesiderata è un risultato comune da un elenco di bassa qualità.

L’importanza dell’individuo che vende il sito

Nonostante l’importanza della due diligence e l’utilizzo delle statistiche e delle metriche già discusse per determinare se vale la pena acquistare il negozio Shopify, c’è un altro aspetto critico. Anche le qualità della persona che vende il negozio devono essere attentamente considerate. Il negozio viene venduto da una persona reale invece di un algoritmo. È estremamente importante determinare il carattere del venditore prima di dare loro un sacco di soldi guadagnati duramente. Prenditi il ​​tempo per pensare a tutte le conversazioni che hai avuto con il venditore.

Devi decidere se ritieni che questo individuo sia degno di fiducia. Devi decidere se il venditore sarà disposto a fornire supporto per qualsiasi domanda tu possa avere una volta completato l’acquisto. Poiché le persone sono solo persone, può essere difficile ricevere risposte soddisfacenti alle tue domande. Se il venditore appare ombroso, non rivelerà un motivo onesto per vendere l’attività o non fornirà risposte significative e oneste alle tue domande, devi essere estremamente cauto nell’acquistare questa attività online.

Lo sguardo dietro le quinte

Se è anche nel regno delle possibilità, chiedi al venditore uno sguardo dietro le quinte nel negozio online. Ciò può essere ottenuto con l’accesso a software e analisi di sola lettura o utilizzando le condivisioni dello schermo. Migliore è la tua comprensione dei meccanismi aziendali, più facile sarà per te prendere una decisione ben istruita sull’opportunità o meno di acquistare l’azienda. Dovresti anche considerare il fatto che un venditore disposto a fornirti informazioni è molto probabilmente qualcuno di cui ti puoi fidare per fare affari.

Utilizzo del capitale per vantaggio

Una volta presa la decisione di investire in un’azienda, è sempre una buona idea richiedere una consulenza legale e finanziaria prima di effettuare un acquisto. L’acquisto di un negozio online ha il potenziale per essere un ottimo investimento. Exchange Marketplace tramite Shopify ti offre una buona opportunità per individuare e acquistare il tuo negozio online. Le tue circostanze personali possono significare che esiste un modo migliore per investire i tuoi fondi. Prima di effettuare un grande investimento finanziario in un negozio, ha senso parlare in anticipo con un consulente finanziario. Anche parlare con un avvocato non farà alcun male. Una volta completate tutte le ricerche, la dovuta diligenza e la navigazione, puoi decidere che è il momento giusto per acquistare il tuo negozio Shopify. A questo punto, dovrai iniziare il processo di transazione.

Il metodo dell’impegno

Uno dei maggiori vantaggi dell’acquisto di un negozio online tramite Exchange Marketplace è la partnership tra Shopify ed Escrow.com. Ciò proteggerà il venditore e l’acquirente durante tutto il processo e contribuirà a ridurre il rischio di frode. Come suggerisce il nome, ecco perché Escrow.com è così importante. Il metodo di pagamento che usano è chiamato impegno. Questo è quando una terza parte protegge il denaro fino a quando le condizioni dell’accordo non sono state concordate e soddisfatte sia dal venditore che dall’acquirente. In questo caso, la terza parte è Escrow.com. A causa del modo in cui funziona questo tipo di metodo di pagamento, è necessario disporre di un set estremamente chiaro di condizioni di acquisto prima di iniziare il processo di acquisto del negozio. È inoltre necessario un elenco di controllo completo ed esaustivo per tutto ciò che riceverai quando acquisti il ​​negozio, incluso il dominio,social media conti, seguaci di social media, mailing list (liste e-mail) e il supporto post-vendita.

Il periodo di ispezione

Una volta che i tuoi fondi sono stati trasferiti in deposito a garanzia, riceverai l’accesso al negozio Shopify. Il passaggio successivo è un periodo di ispezione che consente di rivedere il negozio in modo approfondito. Ciò garantirà che tutte le risorse, gli ordini e i dati siano come previsto. Puoi approvare il tuo acquisto una volta che sei soddisfatto avvisando Escrow.com. Trasferiranno quindi i fondi all’individuo che vende il negozio. Tutti i preparativi necessari per il trasferimento completo del sito verranno quindi effettuati da Exchange Marketplace. Ciò richiede da tre a cinque giorni. Una volta completato, sarai il proprietario dell’attività.

La linea di fondo

Sarai supportato da Shopify in numerosi modi durante il periodo di ispezione. Exchange Marketplace ha un team dedicato che ti guida attraverso l’intero processo e fornisce risposte per la maggior parte delle domande che potresti avere. È importante capire che non sono in grado di dirti se un’azienda specifica è un buon acquisto o meno. Quello che possono fare è aiutarti nel processo di acquisto di un negozio online condividendo le migliori pratiche.

Open

info.ibdi.it@gmail.com

Close