123 Main Street.

Indirizzo classico, no?

Digitalo su Google Maps e visualizza centinaia di punti negli Stati Uniti.

Ora, digita lo stesso indirizzo nel tuo browser web di 123MainStreet.com e guarda cosa succede.

Benvenuto per la spina gratuita AgencyLogic.

123 Main Street e 123MainStreet.com condividono lo stesso principio.

Sono entrambi considerati indirizzi.

Tuttavia, la versione basata sul Web è un indirizzo molto più unico e molto più potente di quello che identifica fisicamente una casa o un’azienda a Anytown, negli Stati Uniti.

Perché?

È un nome di dominio.

Ma spiegheremo un po ‘di più.

Dovrai prima capire cosa c’è davvero dietro quell’indirizzo e capire che non è affatto un indirizzo.

Nome dominio: un altro nome per numeri e punti

Nome dominio: un altro nome per numeri e punti

Dal nostro esempio, la nostra comprensione comune è che 123MainStreet.com è l’indirizzo web di AgencyLogic, ma c’è molto di più dietro quel nome.

Tutto ciò che termina con un suffisso .com, .org, .edu o qualsiasi altro suffisso .xyz può tecnicamente essere considerato un indirizzo web, ma una descrizione più appropriata sarebbe un identificatore web. Più comunemente questo è ciò che chiamiamo un nome di dominio.

Cosa identifica quindi il nome di dominio?

L’effettivo indirizzo online di un sito Web è un protocollo Internet o un indirizzo IP, che è un gruppo di numeri che fornisce l’identità per un determinato sito.

Quindi, se un sito Web ha già un indirizzo, perché ha bisogno del nome di dominio?

Internet funziona come una serie di reti interconnesse e i dispositivi collegati a tale rete necessitano di un modo per identificarsi e interagire tra loro. Lo fanno meglio quando comunicano tramite numeri.

Da qui l’indirizzo IP, che appare come qualcosa come 66.249.64.1 (tra infinite variazioni). Ciò consente a un computer di connettersi al server che ospita un determinato sito Web e di inoltrare qualsiasi informazione sia necessaria per navigare in quel sito.

Gli umani, tuttavia, non comunicano come i computer.

Prendendo un po ‘più in là il nostro esempio, diamo un’occhiata più da vicino a uno dei più grandi giocatori di Internet oggi.

Se qualcuno ti chiede la capitale del Liechtenstein, ci sono buone probabilità che tu risponda dicendo “Google it”.

Un modo molto più preciso di rispondere è quello di raccomandare loro, “64.68.90.1 esso”. O suggerire loro di provare una ricerca 216.239.59.128. (Entrambi sono indirizzi IP di Google effettivi).

Ma seriamente, chi parla così?

È molto più facile comunicare il nome di dominio basato su parole piuttosto che l’indirizzo IP numerico.

E quindi, abbiamo un sistema di nomi di dominio che identificano gli indirizzi Internet reali dietro le quinte.

Cosa c’è in un nome di dominio?

Ora che sai che un nome di dominio è il volto pubblico di un indirizzo IP, esaminiamo le specifiche di quel dominio.

L’URL

L’Uniform Resource Locator o l’URL possono essere considerati l’identificatore di indirizzo Internet completo per un determinato sito Web o pagina Web. L’URL contiene più parti, una delle quali è il nome del dominio.

Rivisitiamo il Liechtenstein per un minuto e suddividiamo il seguente URL:

https://www.google.com/maps/place/Liechtenstein/

L’URL si suddivide come segue:

  • https: // è il protocollo o il modo in cui una rete trasferisce i dati.
  • www.google.com è il nome di dominio effettivo
  • / map / place / Liechtenstein / è il percorso dell’elemento specifico che stai recensendo

Come puoi vedere, la localizzazione di un sito Web su Internet richiede molto più del semplice nome di dominio. Senza di essa, però, saresti costretto a memorizzare infinite stringhe di numeri, il che sarebbe impossibile.

All’interno del nome di dominio ci sono due parti: il dominio di primo livello e il dominio di medio livello. Questi sono disposti da destra a sinistra.

Dominio di primo livello

Cosa c'è in un nome di dominio

Il dominio principale o principale è il familiare suffisso di tre lettere con un periodo iniziale. Per la stragrande maggioranza dei server con sede negli Stati Uniti, i suffissi più comuni sono:

  • .com – per uso commerciale generale e può essere utilizzato apertamente da chiunque
  • .net: una volta limitato ai provider di rete, questo suffisso può essere utilizzato pubblicamente da chiunque
  • .org – organizzazioni comunemente identificate come non profit, ma possono essere utilizzate apertamente da chiunque
  • .gov – siti Web basati sul governo
  • .edu – siti educativi, come college e università
  • .mil – usato dai militari degli Stati Uniti

Inoltre, durante la navigazione di siti Web internazionali, il suffisso di dominio di primo livello corrisponde direttamente al Paese di origine e utilizza un codice di due lettere. Alcuni notabili includono:

  • .au – Australia
  • .ca – Canada
  • .de – Germania (per la traduzione tedesca in Germania)
  • .fr – Francia
  • .li – Liechtenstein
  • .mx – Messico
  • .uk – Regno Unito

Dominio di medio livello

Il dominio di livello intermedio o secondario è la parte del nome a sinistra del suffisso principale .com. Per Google.com, il genitore è .com e il figlio è Google.

Probabilmente l’hai già capito, ma il dominio di medio livello è probabilmente la parte più cruciale di qualsiasi indirizzo web. È il modo in cui le persone identificano il tuo sito web personale o professionale.

È qui che entra in gioco l’unicità di un indirizzo web. Il dominio di livello intermedio può essere qualsiasi combinazione di lettere e numeri che desideri che sia. Ogni nome deve essere distinto e non può corrispondere al dominio di un altro sito Web.

Se vuoi impostare il tuo sito web come assicurarti di ottenere un nome di dominio che nessun altro ha?

Lo registri.

Registrazione di un nome di dominio

Registrazione di un nome di dominio

Per rendere attivo un dominio di livello intermedio (e relativo padre), è necessario registrarlo tramite un servizio di registrazione dei nomi di dominio.

Un servizio di registrazione affidabile è un servizio accreditato dal gruppo no profit ICANN (Internet Corporation for Assigned Names and Numbers).

Il servizio di registrar accreditato ti aiuterà a identificare se un nome di dominio è ottenibile o precedentemente registrato da qualcun altro. Quando trovi un nome di dominio adatto al tuo futuro sito Web ed è disponibile, il servizio ti guida passo passo attraverso il processo di acquisto e registrazione.

Chi sono questi servizi di registrazione? Ci sono buone probabilità di averne sentito parlare.

Vai papà

Uno dei più vecchi e forse più noti registrar di domini e gruppi di hosting di siti Web.

Bluehost

Spesso associato a WordPress, questo registrar è eccellente per principianti e principianti.

HostGator

Alternativa ampiamente usata alle opzioni di cui sopra; oltre alla registrazione del dominio, ospitano oltre nove milioni di siti Web.

Soluzioni di rete

Associata a web.com, questa è una buona opzione di registrazione del dominio e di host per il pubblico più esperto di tecnologia.

Namecheap

Se stai cercando un servizio di registrar semplice ed economico, il nome qui dice tutto.

Esistono numerose altre opzioni disponibili, quindi assicurati di fare le tue ricerche prima di decidere quale si adatta meglio alle tue esigenze di registrazione del dominio.

Trovare il dominio giusto

Se scopri di avere difficoltà a trovare il nome di dominio giusto per il tuo sito Web o le idee che hai già preso, non scoraggiarti.

Man mano che un numero maggiore di siti Web viene online, può essere una sfida analizzare un dominio che è allo stesso tempo creativo e serve agli obiettivi del tuo sito Web personale o professionale. Per fortuna, ci sono diversi siti per aiutarti a trovare il nome perfetto.

I generatori di nomi di dominio stanno diventando sempre più popolari e, sebbene non si possa finire per utilizzare i loro suggerimenti, possono aiutare con il processo creativo e avvicinarti alla ricerca di un nome di dominio valido.

Alcuni dei generatori più popolari sono:

Nome maglia

Semplice e facile da usare, questo strumento aiuta anche a classificare le idee in diversi gruppi come Fun, SEO e Common per guidarti nella giusta direzione.

Stazione dei nomi

Un generatore basato sulla comunità, è possibile utilizzare lo strumento di dominio automatizzato o contattare altri utenti e organizzare un concorso di denominazione o ottenere idee tramite il crowdsourcing.

Generatore di nomi commerciali di Shopify

Da uno dei più grandi provider di web hosting eCommerce, questo generatore di dominio è veloce e molto facile da usare quando si cerca il nome commerciale giusto.

Conclusione

Più che un semplice indirizzo o identificatore, un nome di dominio è il volto pubblico di ogni sito Internet. Comprendere come funziona e lo scopo che serve ti aiuta a capire meglio che il tuo nome di dominio non è solo accattivante e memorabile, ma servirà come un eccellente strumento di marketing per molti, molti anni.

Oh, a proposito, in effetti lo abbiamo fatto su Google e la capitale del Liechtenstein è Vaduz. Nel caso ti stavi chiedendo, il loro nome di dominio è www.tourismus.li.