Che cos’è l’affiliate marketing e come farlo funzionare? [Guida definitiva]

guida al marketing di affiliazione

Potrebbe essere strano per te leggere questo titolo in questo momento, soprattutto se hai visto il mio ultimo post:  Perché il marketing di affiliazione non funziona , ma tuttavia se non hai il tuo prodotto o servizio, il marketing di affiliazione è il prossimo modo migliore per fare soldi online.

Certo, non è sempre la soluzione perfetta per monetizzare un sito Web o un’app, ma quando sei un principiante appena iniziato online, senza avere i tuoi prodotti e servizi da promuovere, diventare un affiliato potrebbe essere la cosa migliore per te. Quindi ho messo insieme questa guida per renderti più facile diventare un affiliato di marketing.

Sì, questa è una lettura lunga, ma non volevo davvero perdermi nulla, perché potrebbe onestamente aiutarti. Guarda, la verità è che avrei davvero voluto che qualcuno mettesse insieme una guida come questa che fosse disponibile gratuitamente su internet, anni fa, quando ho iniziato, mi avrebbe fatto risparmiare migliaia di dollari sprecati in pubblicità , e anche molti molte ore della mia vita.

Quindi se sei un principiante questo è perfetto per te, se sei un marketer più avanzato o anche un super affiliato, beh potresti saltare questo post, ma potresti anche restare e magari lasciare un commento con alcuni dei tuoi consigli 🙂

Comunque, eccoci qui:

Sommario nascondi ]

  • Cos’è il marketing di affiliazione e come funziona
    • Definizione di marketing di affiliazione
    • Come funziona il marketing di affiliazione
    • Due tipi di commissioni di affiliazione
    • Come si inizia nel marketing di affiliazione?
  • Reti di marketing di affiliazione
    • Le reti di affiliazione più popolari per prodotti fisici
    • Le reti di affiliazione più popolari per i prodotti digitali
    • Le migliori reti di affiliazione CPA
    • Come ottenere l’approvazione della tua domanda di affiliazione
  • Come far funzionare il marketing di affiliazione
  • Il metodo gratuito (investi solo il tuo tempo)
    • Ricerca di nicchia per il marketing di affiliazione
    • Crea un sito web per la tua strategia di marketing di affiliazione
    • Crea buoni contenuti per il marketing di affiliazione
    • SEO e generazione di traffico
  • Il metodo a pagamento (addio ai tuoi risparmi)
    • Trovate l’offerta
    • Collegamento diretto o meno
    • Reti pubblicitarie
    • Il monitoraggio è il nome del gioco
    • Testare e scalare le cose
  • Quanti soldi puoi guadagnare come affiliato di marketing?
  • Fine

Cos’è il marketing di affiliazione e come funziona

Definizione di marketing di affiliazione

Il marketing di affiliazione è fondamentalmente un accordo, di solito tra due parti, un rivenditore o venditore online che desidera aumentare le vendite dei propri prodotti/servizi e un blogger o proprietario di un sito Web che desidera promuovere tale prodotto o servizio in cambio di una commissione.

cos'è il marketing di affiliazione

Il rivenditore online pagherà una commissione (di solito in percentuale: 10%-30% del prezzo di vendita del prodotto) ogni volta che il proprietario del sito web invia loro qualcuno che acquista o si abbona al loro prodotto o programma. Quindi, in termini semplici, un affiliato di marketing è qualcuno che promuove il prodotto o servizio di qualcun altro in cambio di una commissione ogni volta che la transazione avviene utilizzando il link univoco dell’affiliato.

Come funziona il marketing di affiliazione

Per espandere le cose di cui sopra, l’affiliato di marketing riceverà un collegamento univoco dal sito Web del venditore, che può utilizzare per promuovere i propri prodotti. L’affiliato può quindi utilizzare quel collegamento speciale sul proprio blog, sito Web, pagine di social media, campagne di acquisto sui media, annunci PPC, ecc.

Ogni volta che un utente fa clic sul tuo link di affiliazione, verrà reindirizzato al sito Web del prodotto, dove ha la possibilità di acquistare qualsiasi cosa fosse pubblicizzato e quando completa la transazione, ti verrà accreditata una commissione di affiliazione per quella vendita perché qualcuno ha acquistato il prodotto tramite il tuo link di riferimento. Il link di affiliazione univoco funge essenzialmente da tracker, è così che il proprietario del prodotto sa quale affiliato gli ha portato la vendita ed è così che sa chi viene pagata una commissione.

le vendite di affiliazione vengono monitorate

Diamo un’occhiata a un esempio se vai alla mia pagina Risorse e strumenti Hustler, vedrai che consiglio alcuni prodotti che un marketer su Internet può utilizzare per semplificarsi la vita online. Servizi come BlueHost (web hosting), GetResponse (email marketing), SemRush (SEO & PPC Research Tool), ecc.

Ogni volta che qualcuno fa clic su questi link e acquista un prodotto o un servizio tramite il mio link di affiliazione, ricevo una commissione.

A volte la commissione è basata su percentuali come 10% – 20%, a volte è una commissione fissa come $ 30. Quasi sempre, l’utente che acquista tramite questi link non dovrà pagare un extra per il prodotto solo perché ha acquistato tramite un link di affiliazione, infatti, la maggior parte delle volte l’utente riceverà uno sconto speciale , disponibile solo se acquista tramite un link di affiliazione, quindi è una vittoria per tutti.

Due tipi di commissioni di affiliazione

Ci sono due tipi di commissioni. Uno è una commissione di vendita , il che significa che verrai pagato quando qualcuno acquista qualcosa tramite il tuo link, l’altro è una commissione di piombo , in cui guadagnerai denaro semplicemente invitando altre persone a compilare un modulo, ad esempio o inserire il loro indirizzo e-mail .

Commissione di vendita vs lead

Riceverai una commissione di vendita quando qualcuno acquista qualcosa tramite il tuo link di affiliazione e riceverai una commissione di piombo quando qualcuno si iscrive per qualcosa gratuitamente. quindi lavorare con le commissioni di piombo potrebbe essere più facile per i principianti poiché non dovrai costringere qualcuno ad acquistare un prodotto per guadagnare soldi.

L’offerta di lead più semplice che puoi promuovere è un’offerta CPA (costo per azione) di invio e-mail, in cui invii qualcuno tramite il tuo link di affiliazione a un sito Web in cui tutto ciò che deve fare è inserire il proprio indirizzo e-mail o codice postale, e riceverai una commissione fissa che va da $ 1 a $ 3 a seconda dell’offerta e della rete di affiliazione con cui stai lavorando.

Ci sono anche offerte di lead più avanzate, in cui riceverai una commissione più alta (ovunque da $ 4 a $ 100), ma l’utente dovrà inserire più dettagli e informazioni su se stesso, cosa che per la maggior parte degli utenti web non è così facile da farlo, soprattutto se hanno paura del furto di identità e inseriscono i loro dettagli come il numero di previdenza sociale e l’indirizzo in un “sito web casuale”.

Ecco perché questi tipi di lead pagano di più , l’utente non deve comunque acquistare nulla, ma sarà tenuto a inserire maggiori dettagli su se stesso. Ecco un’immagine di alcune delle offerte di prestito con anticipo sullo stipendio di Peerfly:

Offerte di prestito giorno di paga Peerfly

Come puoi vedere, questi tipi di offerte stanno pagando un sacco di soldi per un vantaggio di qualità genuino, il problema è che dovranno prima essere approvati dal venditore e anche l’utente dovrà completare molti campi per qualificarsi per il prestito.

La maggior parte delle persone non sarà felice di condividere le proprie informazioni private così facilmente, quindi il tasso di conversione non sarà così alto, ma la parte buona è che verrai pagato almeno $ 50 o più se la persona viene approvata per un prestito.

esempio di offerta di prestito con anticipo sullo stipendio
Ci sono molti campi che una persona deve completare per qualificarsi per alcune di queste offerte di prestito di giorno di paga.

I marketer di affiliazione più avanzati stanno promuovendo questi tipi di offerte CPA, semplicemente perché guadagnano di più e l’utente non deve estrarre la carta di credito e acquistare qualcosa.

Ma ci sono dei rischi e il marketer di affiliazione dovrà sapere cosa sta facendo ed essere un mago nel tracciare e ottimizzare le proprie campagne, soprattutto se fa pubblicità PPC (pay-per-click) e acquista traffico da Google Ads e Bing Annunci , in cui il CPC (costo per clic) può essere facilmente superiore a $ 1- $ 2 in alcune di queste nicchie.

Ulteriori informazioni sul marketing di affiliazione CPA in particolare.

Come si inizia nel marketing di affiliazione?

È relativamente facile diventare un affiliato di marketing, ma dipende anche dal tipo di prodotto o servizio che vuoi promuovere . Con alcune reti puoi semplicemente iscriverti e iniziare a promuovere le loro offerte, con altre dovrai prima essere approvato e alcune di esse richiedono anche un colloquio su skype o telefonata.

Esistono diversi tipi di programmi e reti di affiliazione, a seconda di ciò che desideri promuovere sul tuo sito web. Puoi promuovere prodotti fisici (elettronica, giocattoli, vestiti, ecc…), prodotti digitali (eBook, software, servizi online) o offerte CPA lead (Assicurazioni, prestiti e giorno di paga, sondaggi, invii e-mail, ecc.).

Questo è il motivo per cui il marketing di affiliazione è fantastico, puoi scegliere cosa promuovere e quando. Inoltre puoi fare marketing di affiliazione con un budget e iniziare con meno di $ 100.

Per semplificarti le cose, ho messo insieme un elenco delle piattaforme più popolari dove puoi trovare tutti i tipi di prodotti e servizi da promuovere, siano essi prodotti fisici o digitali (prodotti informativi o software) o lead.

Reti di marketing di affiliazione

Le reti di affiliazione più popolari per prodotti fisici

  • Associati Amazon
  • Giunzione della Commissione
  • CondividiAsale
  • Rakuten
  • eBay
  • SkimLink e VigLink
  • eBay
  • Walmart

Queste sono le piattaforme più conosciute e utilizzate dagli affiliati che promuovono prodotti fisici, come laptop, vestiti, giocattoli per cani, passeggini, ecc… quindi se hai intenzione di promuovere qualcosa di simile, queste sono buone reti a cui dovresti rivolgerti.

Le reti di affiliazione più popolari per i prodotti digitali

Prodotti Clickbank

  • ClickBank
  • JV Zoo
  • avanguardia

Sì, non così tanti, ma questi dovrebbero tenerti occupato per un po’, ClickBank, in particolare, ha migliaia di prodotti informativi in ​​ogni nicchia, dalla salute al business all’intrattenimento, quindi puoi facilmente promuovere un “Impara a suonare il pianoforte” ebook o serie di video “Come perdere il grasso addominale”.

Oltre a ciò, puoi anche promuovere prodotti digitali e informativi da Amazon o ShareASale, dopotutto, Amazon ha iniziato a vendere eBook nel 1999 e ha ancora oltre 5 milioni di ebook sul loro sito che puoi promuovere, con nuovi aggiunto ogni giorno.

Le migliori reti di affiliazione CPAtaglia massima

  • Taglia massima
  • Peerfly
  • Clickbooth.com
  • NeverBlue.com
  • AdWorkMedia.com
  • CPALead.com
  • W4.com
  • Fare clic su Dealer.com
  • GlobalWideMedia.com
  • Matomy.com

Su queste reti, troverai principalmente offerte CPA come invio di indirizzi e-mail, iscrizioni a siti di incontri (verrai pagato se qualcuno si registra su un sito di incontri), prestiti personali, prestiti personali, auto e assicurazioni sulla vita, ecc… Come ho detto in precedenza , con le offerte CPA verrai pagato ogni volta che invii un lead legittimo, in cui una persona completa alcune informazioni su se stessa, e quindi verrai pagato.

Una Nota: la maggior parte delle offerte CPA avrà regole di promozione rigorose, troverai offerte che non ti permetteranno di fare pubblicità sui motori di ricerca, o sui profili dei social media, ecc. quindi devi seguire attentamente queste regole altrimenti l’inserzionista potrebbe scegliere semplicemente di non ti pagano per i lead che hai inviato. Dai un’occhiata a questa immagine per vedere alcuni esempi del tipo di restrizioni che potrebbero avere alcune offerte:

regole dell'offerta peerfly

Tieni inoltre presente che quando si applica a queste reti CPA, quasi tutte dovranno prima approvarti, quindi non avrai accesso immediato, alcuni di loro vorranno persino parlare con te su Skype o al telefono, per avere un’idea dei tuoi metodi promozionali, dei siti web che hai, della tua esperienza, ecc.

Come ottenere l’approvazione della tua domanda di affiliazione

Non tutte le reti di affiliazione ti garantiranno l’accesso immediato, la maggior parte di esse richiederà la presentazione di una domanda. In quell’applicazione, dovrai spiegare loro quali metodi utilizzerai per promuovere i loro prodotti e offerte, quali siti Web hai, qual è il tuo budget pubblicitario (se ne hai e se prevedi di fare pubblicità a pagamento), cosa è la tua esperienza nel marketing online, ecc.

Ecco i miei migliori consigli per imbroglioni che ti daranno maggiori possibilità di ottenere l’approvazione:

  • Avere un sito Web LIVE con una buona quantità di contenuti di qualità
  • Descrivi loro i metodi che utilizzerai per promuovere il tuo sito web e le loro offerte. (Ad esempio SEO, PPC, email marketing, ecc.)
  • Racconta loro la tua esperienza e non mentire, se sei un principiante dì semplicemente che sei un principiante ma hai un ottimo sito Web pronto per la promozione, ecc.
  • Chiamali prima o invia loro un’e-mail subito dopo aver inviato la domanda, non aspettare che ti contattino. Di ‘loro che non vedi l’ora di iniziare a lavorare e promuovere le loro offerte e come pensi di farlo, ecc. Questo mostrerà loro che sei serio al riguardo e forse approverà il tuo account più velocemente.

Tieni presente, tuttavia, che questi suggerimenti non sono garantiti per ottenere l’approvazione del tuo account , in particolare non con le migliori reti CPA come Maxbounty , Neverblue, W4, ecc. Sarebbe meglio per te se provassi a registrarti con società CPA più semplici all’inizio come AdWorkMediaCPALead se vuoi avere maggiori possibilità di ottenere l’approvazione.

Dovresti comunque fare domanda a più reti CPA e non fare mai affidamento su 1 solo di esse, la maggior parte di esse ha offerte diverse e tassi di pagamento diversi, ecc. Quindi prova a candidarti al maggior numero possibile, sii onesto con loro e lascia che siano loro sapere quali sono i tuoi piani e potresti ottenere l’approvazione per alcuni di essi.

Come far funzionare il marketing di affiliazione

Senti, come ho detto nel mio post precedente, il marketing di affiliazione a volte può fare schifo. Questo accade quando un nuovo affiliato principiante non ha ancora capito che l’intero processo dovrebbe essere trattato come un vero affare.

Vengono vendute bugie in piccoli e scadenti ebook su alcuni forum di marketing su Internet o guardano alcuni video pubblicizzati su YouTube per un corso che dovrebbero acquistare e iniziano a credere alle bugie che inizieranno a guadagnare migliaia di dollari al giorno in solo 1 mese, con un sistema “push-button” e tutto automatizzato.

O meglio ancora, utilizzando una “scappatoia segreta” che ti aiuta a posizionarti più in alto nelle classifiche di ricerca di Google.

truffe di internet marketing

Completa stronzata*t.

La vera verità è che il marketing di affiliazione è difficile , ma nessuno lo ammetterà, perché altrimenti non sarebbero in grado di venderti le sue cose 🙂 mi dispiace deluderti.

Devi essere in grado di dedicare il tuo tempo o i tuoi soldi (di solito sono entrambi), e dovresti essere disposto a imparare dai tuoi errori e continuare ad andare avanti se vuoi essere ricompensato con lo stile di vita di affiliazione “affascinante”. Dai un’occhiata ai 16 principali errori di marketing di affiliazione che dovresti evitare.

il marketing di affiliazione è difficile

Lavoro almeno 8-10 ore al giorno,  gestendo e scrivendo contenuti su tutti i miei siti Web e blog, ottimizzando le campagne pubblicitarie per mantenere tutto in pista e ottenere il ROI più elevato possibile, parlando con i VA dando loro compiti diversi, ecc.

Conosco super affiliati che lavorano almeno 12-14 al giorno, tutti i giorni… alcuni addirittura spingono 16 ore.

Ora non sto dicendo che non dovresti dormire o mangiare o trascurare il tuo corpo, sto solo cercando di dipingere un quadro. Un’immagine che ti dice che i marketer di affiliazione di maggior successo, in effetti, lavorano sodo ogni giorno , e non è qualcosa che è “push button” o completamente automatizzato.

Sicuramente puoi automatizzare alcune cose e assumere VA (assistenti virtuali), ma alla fine della giornata dovrai darti da fare e gestire tutto da solo per rimanere sulla strada giusta e non perdere tempo o peggio ancora i tuoi soldi.

Sì, potresti avere un po’ di fortuna ogni tanto e conquistare l’oro con un’offerta CPA, ad esempio, che fa follemente bene su Bing Ads, ma quell’offerta alla fine si estinguerà e dovrai ottimizzarla costantemente o iniziare a testarne di nuove campagne.

Personalmente, eseguo o collaudo almeno 10-15 campagne CPA al giorno tramite una serie di reti pubblicitarie e lascia che ti dica che non è un compito facile, dover bloccare costantemente parole chiave errate o traffico di bot, testare nuovi titoli di annunci, immagini , diverse landing page/copywriting, ecc.

E so che la maggior parte degli affiliati di successo che guadagnano migliaia al giorno stanno facendo da 50 a 100 o più offerte al giorno.

Questo non vuol dire che devi iniziare immediatamente a testare 10 offerte e spendere soldi in pubblicità a pagamento, no… non farlo, almeno non ancora… brucerai i tuoi soldi più velocemente di quanto tu possa dire “I tuoi annunci hanno sono stati disapprovati perché non rispettano le nostre linee guida sui contenuti” (sì, può succedere e potresti anche essere bannato da AdWords o da altre reti pubblicitarie se infrange ripetutamente le loro regole).

Ok…ok..basta con le cose brutte, ecco i miei consigli su come diventare un buon affiliato:

Il metodo gratuito (investi solo il tuo tempo)

metodo di marketing di affiliazione gratuito

Ok, non è completamente gratuito (dal momento che il tempo è denaro) ma avrai solo bisogno di un po’ di soldi per configurare tutto, ad esempio, un nome di dominio di NameCheap costa solo circa $ 10 all’anno con whois gratuito incluso e l’hosting web può costare circa $ 2,95 al mese se vai con BlueHost o un’altra società di web hosting.

Al giorno d’oggi l’hosting di un sito Web è piuttosto economico, quindi non devi preoccuparti troppo. Ad ogni modo, questo è il minimo indispensabile che dovresti spendere per iniziare con il marketing di affiliazione.

Per saperne di più: Come avviare una guida del blog guida passo passo

Ricerca di nicchia per il marketing di affiliazione

Quindi la prima cosa da cui dovresti iniziare è la ricerca. Questa è, secondo me, una delle parti più importanti del marketing di affiliazione.   Devi almeno farti un’idea se una certa nicchia è redditizia, quanto è agguerrita la concorrenza e se ne vale la pena iniziare in quella nicchia.

Non vuoi aprire un blog su “Come fare soldi online” (proprio come ho fatto ora con NetHustler), e poi essere sorpreso che… oh, ci sono già circa 10 milioni di altri blog che ne parlano (non proprio , ma c’è davvero un numero elevato di siti Web e blog in questa nicchia, solo i siti Web relativi alla salute sono più numerosi).

Se hai un hobby o sei appassionato di qualcosa, dovresti iniziare da lì e fare qualche ricerca con SemRush & Moz Explorer , per avere un’idea di quanto sarebbe difficile per te iniziare in quella nicchia. Dovresti anche dare un’occhiata ad alcuni programmi e prodotti/offerte che puoi promuovere su ClickBank, Amazon, ecc… e vedere se ci sono dei buoni prodotti che sono interessanti e dove gli affiliati stanno già facendo soldi.

ricerca di nicchia

Sicuramente la maggior parte dei marketer e dei blogger su Internet ti diranno di andare avanti e scrivere delle tue passioni e dei blogger, e non fraintendermi, va tutto bene, e dovresti farlo, ma a volte non guadagni seguendo le tue passioni .

Quanti laureati in Lettere lavorano da Starbucks o McDonald’s? (Non ho nulla contro le persone che hanno scelto di farlo, ma sto solo cercando di dare un buon esempio qui). Ad ogni modo, tutti hanno seguito i loro sogni e si sono laureati in arte quando invece avrebbero dovuto entrare nei campi STEM o Medici che sono molto richiesti e pagano davvero bene.

Quindi questo è esattamente il mio punto quando si tratta di ricercare e trovare la tua nicchia,  non dovresti sempre fare ciò che ami se non sarai in grado di trarne profitto.

Quindi, in conclusione, fai le tue ricerche e trova la nicchia perfetta per andare avanti e iniziare con la creazione di un sito Web e la promozione di prodotti ad esso correlati.

ricerca di parole chiave semrush

Usa questi strumenti per controllare la concorrenza e vedere come si comportano determinate nicchie, aggiungi solo alcune parole chiave e controlla i risultati: SemRush , Moz Explore, Neil Patel’s Ubersuggest, Google Keyword Tool (meglio usare le prime 3 però, dato che Google ha creato troppe modifiche al suo strumento che ora è praticamente inutile). Ricorda inoltre di cercare prodotti che pagano bene su Amazon, Clickbank e CJ o su una rete CPA se vieni approvato.

Dai un’occhiata a una guida più dettagliata che ho realizzato su Come trovare la tua nicchia .

Crea un sito web per la tua strategia di marketing di affiliazione

Sì, puoi essere un affiliato di marketing e promuovere prodotti senza avere un sito Web, ma avrai più possibilità di avere successo con un sito Web , inoltre sarà molto più facile essere accettato in una rete quando hai un sito Web live con buoni contenuti su esso.

sito web di marketing di affiliazione

Quindi se non sai come creare un sito web , ecco la versione semplificata:

  1. Vai su Namecheap e registra il tuo nome di dominio (La mia guida: come scegliere un nome di dominio )
  2. Vai su Bluehost (o qualsiasi altra società di web hosting) e iscriviti a un piano di hosting, nota: se scegli Bluehost come servizio di web hosting, non dovrai più registrare un dominio con Namecheap , poiché Bluehost ti offrirà un nome di dominio gratuitamente quando ti iscrivi al loro servizio.
  3. Installa WordPress utilizzando lo strumento 1 clic dall’interno del pannello di controllo dell’hosting
  4. Configura WordPress  con un tema gratuito di bell’aspetto dalla galleria dei temi
  5. Installa alcuni buoni plugin (controlla: I migliori plugin per WordPress per il marketing di affiliazione )

E questo è tutto, puoi farlo in meno di 15 minuti, e se vuoi vedere un tutorial passo dopo passo con informazioni più dettagliate più un video di me che creo un sito web da zero, dai un’occhiata al mio tutorial: Come creare un sito web In meno di 15 minuti

Crea buoni contenuti per il marketing di affiliazione

Il contenuto è re. Mai sentito parlare di questo detto? Siamo onesti, probabilmente l’hai fatto, ma comunque, sì, il contenuto è molto importante per un marketer su Internet.

Sicuramente potresti guadagnare milioni online senza dover scrivere un solo post sul blog nella tua vita, ma per farlo, dovresti essere un esperto di pubblicità a pagamento e avere una buona quantità di fondi per iniziare.

scrivi un buon contenuto

Ma dal momento che questa è una guida al marketing di affiliazione per principianti, presumo che tu non abbia centinaia (o addirittura migliaia a dire il vero) da sprecare in pubblicità a pagamento, soprattutto perché sei nuovo nel gioco, ma parlerò di più su questo più avanti in questo articolo.

Comunque, ritornando al punto. Per avere la possibilità di diventare un marketer di successo, dovrai avere ottimi contenuti sul tuo blog , contenuti correlati ai prodotti che promuoverai. Quindi, idealmente, se hai fatto bene la tua ricerca di nicchia, sai di cosa hai bisogno per scrivere.

Esistono molti tipi di contenuti che puoi creare per il tuo sito web:

  • Articoli generali
  • Recensioni sui prodotti che stai promuovendo
  • Video
  • Infografica
  • eBook
  • Casi studio
  • Quiz / Sondaggi

Tutto quello che devi fare è creare contenuti accattivanti, di alta qualità e unici, e preferibilmente (se stai scrivendo articoli e recensioni) almeno 500-700 parole ciascuno.

Personalmente miro a circa 1500-2500 parole, per ogni articolo, su ogni blog e sito web che possiedo, certo che alcuni sono esternalizzati, ma secondo me un contenuto più lungo che spiega tutti i pro e i contro di uno specifico problema supererà sempre uno più breve. Questo rende più facile per l’utente compiere un’azione come acquistare qualcosa o iscriversi a una newsletter.

Un buon contenuto è vantaggioso anche per la SEO. Quindi saltiamoci sopra e vediamo cosa diavolo è la SEO.

SEO e generazione di traffico

Bene, questo è ciò che rende o frena un affiliato. Senza traffico, non farai vendite e quindi non riceverai commissioni. Anche se il tuo sito Web è pieno di ottimi contenuti, non è ancora abbastanza.

traffico seo

Se lo costruisci non verranno… (o almeno questo è quello che penso…)

Come ho detto sopra, un buon contenuto non è solo vantaggioso per i tuoi utenti, ma è anche molto importante per la SEO (ottimizzazione dei motori di ricerca). Per avere una possibilità di posizionamento nelle prime pagine di Google e Bing, i tuoi contenuti devono essere di alta qualità, coinvolgenti e unici.

Esistono molti metodi che Google utilizza per posizionare un sito Web più in alto nei risultati di ricerca, alcuni affermano che ci sono almeno 200 fattori che influiscono sul tuo posizionamento SEO. Il più importante di tutti, ovviamente, è contenuto, SEO on-page e SEO off-page.

Alcune brevi note sulla SEO on-page e off-page

Se hai seguito la mia guida su come creare un sito web, sai che dovevi installare un plugin SEO. Quel plug-in SEO ti aiuta principalmente con la parte SEO on-page , il che significa che ti aiuta a ottimizzare il tuo sito web nel miglior modo possibile in modo che Google possa capire meglio di cosa tratta il tuo sito web e di conseguenza darti un ranking migliore.

Ottimizzazione del motore di ricerca

Il SEO off-page chiamato anche Backlinking è fondamentalmente quando hai il link del tuo sito web, appare sui siti web di altre persone, ad esempio in uno dei loro articoli o commenti. Questi backlink devono essere di buona qualità e non essere mai spammati.   Alcuni anni fa, le persone hanno inviato spam ai loro siti Web e di conseguenza si sarebbero classificate più in alto su Google.

Un sito Web con i propri collegamenti visualizzati su circa 10000 siti Web dominerebbe quasi sempre i risultati di ricerca. Ma come ho detto, questo era il modo, mooooolto indietro… le cose sono cambiate ora e Google ha rapidamente raggiunto questo obiettivo e ha rilasciato nuovi algoritmi per punire le persone che abusano e inviano spam ai collegamenti dei loro siti Web.

Quindi, se provi a farlo ora, molto probabilmente verrai penalizzato/bannato da Google. Ciò significa che il tuo sito Web verrà deindicizzato ed espulso dai risultati di ricerca di Google e tutto il lavoro che hai svolto costruendo il tuo sito Web e creando buoni contenuti è stato inutile.

Se desideri creare link a ritroso correttamente senza spam, dovresti pubblicare contenuti di qualità  a cui altri utenti e proprietari di siti Web si collegheranno e condivideranno volentieri.

Potresti anche scrivere post per gli ospiti sui blog di altre persone. Un post per gli ospiti è fondamentalmente quello, crei un contenuto straordinario e poi invii alcune e-mail ad altri proprietari di siti Web nella tua nicchia e chiedi loro gentilmente se sono interessati a pubblicare il tuo fantastico post sul loro sito Web e se accettano per farlo, molto probabilmente sarai in grado di aggiungere un collegamento al tuo sito Web alla fine dell’articolo.

scrivi buoni post sul blog degli ospiti

Questo non solo aiuta con la SEO, ma aumenterà direttamente il traffico del tuo sito web , poiché le persone inizieranno a leggere l’articolo e faranno clic sul tuo link solo per controllare più informazioni su di te o sulle cose di cui hai scritto.

Un altro modo per utilizzare il collegamento del tuo sito Web è utilizzarlo quando commenti un sito Web correlato alla tua nicchia.

Sicuramente sono link nofollow (il che significa che a Google non dovrebbe interessarsene) ma è bello avere un sano mix di link dofollow (Google li adora) e quelli nofollow.

Inoltre, se scrivi un buon commento , le persone faranno clic direttamente sul tuo nome e visiteranno il tuo sito, quindi di nuovo visite gratuite, senza aspettare che avvenga la SEO.

Quindi lo ripeterò di nuovo perché è davvero importante: mai, MAI… Spam il link del tuo sito web.

**(WOW, la prima volta che vedi che il colore rosso viene utilizzato in questo post, sai che qualcosa è molto importante se è coinvolto RED haha, ma seriamente non spam )**

Puoi trovare maggiori informazioni su come fare SEO correttamente in una delle mie altre guide, onestamente è troppo parlare di questo argomento e renderà questo articolo troppo lungo da leggere.

 Quindi, per semplificare, ecco come ottimizzi il tuo sito Web per i motori di ricerca:

  • Avere un sito web facile da navigare e reattivo
  • Avere eseguito correttamente la SEO on-page (eseguire collegamenti interni , aggiungere un file robots.txt, file sitemap.xml, ottimizzare i tuoi post per parole chiave a coda lunga relative a ciò di cui tratta il tuo blog)
  • Assicurati che la velocità di caricamento del sito web sia veloce e, se possibile, abilita HTTPS sul dominio (sì, anche questi contano per il ranking)
  • Pubblica contenuti straordinari e accattivanti che siano anche unici e di lunghezza adeguata (almeno 500-700 parole)
  • Ottieni backlink di buona qualità
  • Crea profili social per il tuo sito web con un link che rimanda ad esso (Facebook, Twitter, Pinterest, Google+, YouTube, Medium, ecc.)

Oltre alla SEO, altri modi per ottenere traffico gratuito:

  • Sii attivo e pubblica sui social media, unisciti anche a gruppi legati alla tua nicchia
  • Pubblica su forum relativi alla tua nicchia (con un link al tuo sito web nella firma del tuo forum)
  • Crea e pubblica video su youtube
  • Crea una mailing list, consulta una guida più approfondita su Come avviare una mailing list .
  • Fai un omaggio, le persone adorano gli omaggi, anche qualcosa di piccolo come un ebook o una licenza software può aumentare il traffico e la lista di e-mail

traffico sui social media

Esistono più metodi di traffico gratuiti, ma ne scriverò in un altro articolo. Questi sono i principali per ora, e sono sufficienti per tenerti occupato per un po’ e dovresti vedere dei buoni risultati se li implementi tutti bene.

E questo è tutto…

Abbiamo appena finito con come essere un affiliato di marketing gratuitamente (più o meno). Pensavi che l’articolo fosse finito? Nah… tutt’altro… ora arriva la seconda parte. Buona fortuna per finire questo articolo in tempo per la cena 🙂

Il metodo a pagamento (addio ai tuoi risparmi)

traffico di affiliazione pagato con denaro

No, ma in realtà, inizierò dicendo che non dovresti davvero avventurarti a pagare per la pubblicità per il marketing di affiliazione se non ti senti a tuo agio nel perdere denaro.

Anche se puoi iniziare con $ 50 (che molte persone pensano che siano sufficienti… suggerimento: non lo è davvero ), molto probabilmente perderesti i tuoi soldi all’inizio, senza guadagnare nulla in cambio.

Allora perché diavolo dovresti pagare per il traffico per promuovere un prodotto di affiliazione, se c’è la possibilità di perdere denaro?

Bene, se non hai il tempo per farlo gratuitamente (con i metodi descritti sopra)… e anche per aumentare le cose e avere la possibilità di guadagnare più soldi al giorno/mese eseguendo più campagne di successo contemporaneamente .

Confrontandolo con il metodo gratuito, in cui dovresti scrivere molti contenuti di qualità, fare SEO e, soprattutto, attendere che la SEO abbia effetto e sperare in un buon posizionamento … puoi vedere chiaramente perché alcune persone preferiscono pagare per il traffico .

successo del marketing di affiliazione

Trovate l’offerta

Presumo che tu sia già approvato in una rete di affiliazione ormai.

Vai avanti e cerca una buona offerta che vorresti promuovere.

Scegline uno che sia interessante in questo momento, che altri affiliati stanno promuovendo, e parla con il tuo manager di affiliazione (se ne hai uno) e chiedi loro che tipo di offerte ti consigliano di promuovere.

Utilizzi strumenti come Odigger , OfferVault , Affplus , cbengine  per ottenere maggiori informazioni su buoni prodotti e offerte che potresti promuovere.

Il marketing di affiliazione riguarda la ricerca, il monitoraggio, le statistiche e i dati. Quindi fare ricerche è molto importante prima di iniziare a spendere soldi per annunci a pagamento.

Collegamento diretto o meno

pagina di destinazione per il marketing di affiliazione

Il collegamento diretto è quando fondamentalmente ottieni il tuo URL di affiliazione per un prodotto o un’offerta e invii traffico a pagamento direttamente all’offerta senza la necessità di avere il tuo sito Web o pagina di destinazione.

Si consiglia comunque di utilizzare una landing page (una pagina pensata appositamente per la conversione del traffico a pagamento) sul proprio sito web, in modo da avere un miglior tasso di conversione.

Per non parlare del fatto che la maggior parte dei programmi di affiliazione non ti consente di pubblicizzare le loro offerte senza prima inviare gli utenti attraverso il tuo sito web.

Ah, quasi dimenticavo, anche a seconda della fonte di traffico a pagamento che useresti, alcuni di essi potrebbero anche non consentirti di indirizzare traffico verso un’offerta di affiliazione diretta senza prima reindirizzare l’utente attraverso la tua landing page (Google Adwords, BingAds, Facebook).

Quindi, in realtà, avere una pagina di destinazione in cui inserisci i tuoi link di affiliazione, insieme a ottimi contenuti, è sempre meglio che creare collegamenti diretti.

PS: Sì, ci sono casi in cui il collegamento diretto funziona meglio dell’invio di persone attraverso il tuo sito Web, ma non è così comune.

Scopri come fare marketing di affiliazione senza un sito Web : 10 metodi efficaci per il 2022.

Reti pubblicitarie

adwords

Ce ne sono così tante, non sul serio… ci sono oltre 300 piattaforme pubblicitarie là fuori… e questo richiede un post separato tutto da solo (nel prossimo futuro).

Ma tra le centinaia di reti pubblicitarie, ti parlerò solo delle più popolari qui:

Sorgenti di traffico pay per click:

  • Google Adwords
  • Annunci Bing
  • Annunci Facebook

Sorgenti di traffico mobile:

  • Admob
  • StartApp
  • Annunci Propeller

Traffico push:

  • MegaPush
  • Annunci Propeller

Pay Per View (questi di solito richiedono un deposito più grande per partecipare come $ 500- $ 1000):

  • Spingere i media
  • Piattaforma RTX
  • MediaVance

Pubblicità nativa :

  • RevContent
  • Tabola
  • Outbrain
  • Contenuto.ad

Media Buying (acquisto di banner direttamente su altri siti web da te scelti):

  • SiteScout
  • CompraVendiAnnunci

A seconda delle offerte che vorresti promuovere, alcune di queste reti sono migliori delle altre. È davvero molto parlare di queste reti e cercherò di scrivere presto recensioni per ognuna di esse, e anche una grande guida su come fare correttamente la pubblicità a pagamento.

Questi sono solo per iniziare, quindi se vuoi saperne di più su di loro dovresti dare un’occhiata ad alcuni tutorial su YouTube su come iscriverti e impostare una campagna con loro. Oppure puoi anche commentare qui e chiedermi specificamente se hai bisogno di aiuto con qualcosa 🙂

Tutto quello che posso dirti è che non dovresti provare a promuovere il marketing di affiliazione con Google Ads se non  hai un sito Web di buona qualità con molte pagine e promuovi un prodotto che non è contro le loro linee guida. Potresti essere bannato altrimenti.

Bing Ads sono più indulgenti e ti permetteranno di eseguire offerte di affiliazione, ma ancora una volta hanno anche alcune regole rigide. In generale molto più economico di AdWords, ma comunque un po’ caro.

marketing di affiliazione bing

Facebook, è qualcos’altro… alcune persone ci riescono, altre falliscono miseramente. Vuoi la mia onesta verità? Non lo uso mai e penso che ci siano reti pubblicitarie migliori là fuori che sono molto più economiche e convertono meglio.

Facebook è una piattaforma social, prima di tutto, le persone sono quotidianamente su Facebook, guardano gatti carini e foto di bambini… non hanno voglia di comprare nulla , ecco perché le conversioni sono più basse lì che su Adwords per esempio… e i costi ? Dipende da cosa stai promuovendo e dai paesi… ma di certo non costa $ 0,05 per clic a basso costo… aspettati di pagare almeno $ 0,2-0,5 per il traffico USA, CA e AU.

Scegli una rete di traffico mobile se prevedi di eseguire offerte CPA mobili, ad esempio se desideri promuovere un’app o qualcosa del genere.

Scegli le reti di annunci nativi se desideri accedere a un ampio inventario di siti Web (pensa a siti come CNN.com, Times, NYtimes, ecc.) i tuoi annunci verranno visualizzati su quei siti … e il tuo sito Web sarà inondato di traffico quasi istantaneamente . Sono più economici di AdWords e Bing, ma è molto più difficile da padroneggiare. Semplicemente perché c’è molto traffico bot/falso coinvolto e inoltre non puoi indirizzare gli utenti molto bene come potresti fare su Adwords, Bing o Facebook Ads.

Quindi leggi alcune recensioni su quelli che ti interessano o cerca alcuni video su YouTube se non hai già familiarità con il loro funzionamento e vai al passaggio successivo:

Il monitoraggio è il nome del gioco

Se non stai monitorando le tue campagne a pagamento, stai perdendo denaro. GRANDE TEMPO. Il monitoraggio è essenziale e ogni internet marketer intelligente e di successo lo sa.

Che cos’è il monitoraggio?

Fondamentalmente, inserisci il tuo URL di affiliazione in un altro software o plug-in, che genera un altro link univoco… quindi invece di utilizzare il primo URL di affiliazione che ottieni dalla tua rete di affiliazione, ora utilizzerai il link generato dal tuo software di monitoraggio , in tutte le campagne pubblicitarie a pagamento che lancerai.

monitoraggio del marketing di affiliazione

Ciò ti consente di ottenere dati aggiuntivi sulle persone che visitano il tuo sito web . Senza questi dati, sprecherai semplicemente denaro in pubblicità a pagamento, perché non saprai mai quali cose ti portano denaro e cosa no.

Ad esempio, utilizzando un software di monitoraggio potresti ottenere informazioni dettagliate sul tuo traffico a pagamento come:

  • Da dove l’utente sta visitando (Città, Stato, Conte, Paese…)
  • Il loro IP
  • Il dispositivo da cui stanno navigando (cellulare, tablet, desktop)
  • La parola chiave che hanno cercato per trovare il tuo annuncio
  • Il particolare annuncio su cui hanno cliccato
  • L’ora in cui sono entrati nel tuo sito web
  • E molte altre cose buone come questa, che ti aiuteranno a migliorare e ottimizzare meglio le tue campagne.

Quindi, ottenendo tutti quei dati sui tuoi visitatori, vedrai facilmente qual è stata la parola chiave utilizzata da qualcuno che ha acquistato un prodotto dal tuo link di affiliazione, quale dispositivo converte meglio … ecc. Rimuovi semplicemente tutte le cose che non sono state convertite (ad esempio potresti bloccare determinati paesi, IP, parole chiave, dispositivi, ecc.) e inizierai quindi a vedere un ROI più positivo.

Ecco alcune delle migliori soluzioni di monitoraggio per gli affiliati che consiglio:

  • Fare clic su Magic
  • RedTrack
  • Imbuto Flusso
  • Thrive Tracker
  • volume

Potresti iscriverti con ognuno di loro, fanno tutti più o meno la stessa cosa, differiscono solo per il prezzo e alcune funzionalità. Redtrack però è un po’ più economico e più facile da usare. Dai un’occhiata alle loro guide o ai video di YouTube su come usarli.

Testare e scalare le cose

Dopo un po’, ti sentirai più a tuo agio con il traffico a pagamento e, si spera, dopo aver ricevuto la tua prima campagna per portarti denaro, dovresti iniziare a pensare di testare altre varianti della stessa offerta, ad esempio cambiare gli annunci, scegliere come target altre località, eccetera.

Questa è la bellezza del marketing di affiliazione, una volta trovato qualcosa che ha successo puoi replicarlo e scalarlo per guadagnare ancora di più.

aumentare le cose

Ma soprattutto, dovresti provare a scalare le cose e potresti farlo testando più offerte e vedere cosa funziona e cosa no.

In sostanza , l’obiettivo è quello di avere il maggior numero di campagne ROI positive in esecuzione contemporaneamente, è così che lo fanno i grandi. Non puoi guadagnare $ 3000 al giorno eseguendo 1 singola campagna. Voglio dire… probabilmente puoi… ma la maggior parte dei marketer non può, ed è altamente improbabile.

A volte, se pubblichi annunci su una singola rete, la rete pubblicitaria avrà un numero limitato di clic o visite che possono consentire per la tua campagna e, per questo motivo, averne più è molto positivo.

Quindi il modo più semplice per farlo (non proprio, ma comunque più facile che provare ad avere 1 campagna che ti porta $ 3000 al giorno lol), è creare e testare più offerte e più campagne e vedere cosa funziona e cosa no. E lavora e ottimizzali tutti, fino a raggiungere i tuoi obiettivi.

Sì, è più facile a dirsi che a farsi, ma come ho detto in precedenza, il marketing di affiliazione può essere difficile, soprattutto se vuoi guadagnare un sacco di soldi ogni giorno.

Dovresti pensare di aumentare di livello solo quando hai una buona comprensione delle cose e ti senti a tuo agio nel spendere più dei tuoi sudati soldi, al fine di guadagnare ancora di più.

In realtà, è solo un gioco di numeri in realtà , più soldi devi investire, più campagne puoi impostare e più possibilità hai di ottenere risultati positivi e buoni.

Suggerimento Pro Hustler: cerca sempre di padroneggiare solo una fonte di traffico prima di passare ad altre. Invece di sprecare denaro per testare diverse reti pubblicitarie, attenersi a una sola, tutte vanno bene se sai come lavorarci e come ottimizzare le tue campagne.

Quanti soldi puoi guadagnare come affiliato di marketing?

guadagnare denaro marketing di affiliazione

Prima di tutto, il marketing di affiliazione è un gioco di numeri.

In secondo luogo, questi numeri variano molto. Tutto dipende dal tipo di nicchia in cui ti trovi, dai prodotti che stai promuovendo, se fai pubblicità gratuita oa pagamento, se hai buone capacità di copywriting , quanto traffico puoi portare quotidianamente al tuo sito web, ecc…

Potresti guadagnare $ 1 al mese (o talvolta anche perdere denaro) fino a $ 100.000+ al mese, ci sono alcuni super affiliati che possono ottenere 6 cifre al mese, ma hanno l’esperienza e lavorano sodo ogni giorno o investono molto soldi in pubblicità.

Tienilo a mente: se vai in pareggio, va bene, ad esempio,  se investi $ 10 e guadagni $ 10, sii felice. Ora hai alcuni dati con cui potresti lavorare e puoi sfruttarli per aumentare le tue entrate.

Questo è ciò che riguarda il marketing di affiliazione, almeno quando paghi per il traffico.

Se lo fai con il metodo gratuito, allora sì, puoi essere felice se copri letteralmente le spese di hosting ogni mese e tutto ciò che ottieni in più è fantastico.

Fine

Wow, penseresti che questo articolo sarebbe andato avanti all’infinito a questo punto… beh, mi dispiace deluderti ma finisce qui.

Volevi di più? Ahah, forse un’altra volta.

Spero davvero che questa guida al marketing di affiliazione ti aiuti nella tua ricerca per diventare un affiliato di successo, devi solo lavorare sodo per questo.

Per favore lasciami un commento e dimmi cosa ne pensi, o cosa mi sono perso. Apprezzo molto il tuo feedback, anche se sei un veterano del gioco ????

Se inizi a fare marketing di affiliazione ora, può essere un po’ più difficile poiché ci sono molte più persone che lo fanno e alcune regole sono diventate ancora più rigide (parlando delle politiche delle reti pubblicitarie).

Ma non preoccuparti, tutti possono ottenere la loro parte della torta con il marketing di affiliazione se fatto correttamente.