Cerca

Che cos’è il Cloud Hosting? Cloud Hosting Vs Hosting tradizionale

Il cloud hosting è il nuovo bambino sul blocco!

Ma dovresti spostare il tuo sito Web dall’hosting tradizionale comprovato al cloud hosting brillante e intelligente ?

Come puoi immaginare, non esiste una risposta semplice o diretta a questa domanda in quanto ci sono molti fattori che devi considerare.

Quindi, in questo post, daremo uno sguardo a ciò che ogni servizio di hosting ha da offrire, compresi i loro pro e contro, in modo da poter valutare le tue opzioni. E poi, condivideremo tre dei migliori provider di hosting cloud e tradizionali per aiutarti a restringere la selezione.

Contenuti

Le principali differenze tra hosting cloud e hosting tradizionale

Cominciamo esaminando le principali differenze tra hosting tradizionale e cloud.

Hosting tradizionale

Con l’hosting web tradizionale, il tuo sito Web è ospitato su un singolo server in un singolo datacenter. A seconda delle dimensioni del tuo sito Web, del volume di traffico che ricevi e del tuo livello di competenza tecnica, puoi scegliere tra diversi tipi di hosting tradizionale.

Hosting condiviso : l’opzione più economica in quanto il tuo sito condivide le risorse di un singolo server Web con altri siti Web. È più adatto per i principianti che vogliono ottenere il loro primo sito Web online.

Hosting VPS : come l’hosting condiviso, un VPS ospita diversi siti Web su una singola macchina fisica. Ma a differenza dell’hosting condiviso, il server è suddiviso in diversi server virtuali indipendenti. VPS è il logico passo in avanti quando hai superato l’hosting condiviso.

Hosting dedicato : l’opzione più costosa ti consente di avere un intero server per te. Non è richiesta alcuna condivisione, né fisicamente né virtualmente. È più adatto alle grandi aziende e ai siti Web ad alto traffico che ottengono oltre 500.000 visualizzazioni di pagina al mese.

Cloud Hosting vs Hosting tradizionale Blogging Wizard

Cloud hosting

Il cloud hosting è diverso. Invece di ospitare il tuo sito Web su un singolo server, è distribuito su server diversi in posizioni diverse che sono tutte connesse via Internet. Usi una “macchina virtuale” per accedere ai diversi server attraverso il “cloud” e gestire il tuo sito web. 

Il cloud hosting è un tipo di hosting relativamente nuovo, ma sta diventando sempre più popolare in quanto presenta numerosi vantaggi rispetto all’hosting tradizionale.

Affidabilità : poiché il tuo sito Web è distribuito su più server interconnessi che memorizzano tutti le stesse informazioni, non è un problema se un server si disconnette perché gli altri colmano il vuoto e il tuo sito rimane online.

Scalabilità : se il traffico del tuo sito web oscilla su e giù, molto probabilmente ti accorgerai che le risorse di hosting condiviso sono state utilizzate in modo eccessivo e le risorse di hosting dedicate sono state sottoutilizzate. Tuttavia, l’hosting del cloud può aumentare o diminuire in base alle esigenze sfruttando le risorse di più macchine virtuali nel cloud. Alcuni host offrono il ridimensionamento automatico quando inizia il traffico extra, quindi non devi preoccuparti.

Flessibilità – Con l’hosting cloud, paghi solo per le risorse del server che utilizzi. Quindi, se il traffico aumenta, l’host aumenta le risorse e tu paghi il supplemento. Ma se il traffico diminuisce, l’host riduce le risorse e tu paghi di meno.

Poiché paghi solo ciò che utilizzi, l’hosting cloud è generalmente più costoso dell’hosting condiviso ma più conveniente dell’hosting dedicato, con prezzi a partire da $ 10 al mese.

Cloud hosting vs hosting tradizionale vs hosting gestito

Quindi ora conosci le principali differenze tra cloud e hosting tradizionale, lanciamo una chiave inglese nelle opere …

In precedenza, abbiamo affermato che VPS e Dedicated Hosting erano tipi di hosting tradizionale . Ma sono anche disponibili come VPS e Dedicated Cloud Hosting .

E poi, ci sono anche le opzioni Managed e Unmanaged da considerare, poiché sia ​​l’ hosting tradizionale che quello cloud sono disponibili come servizi gestiti e non gestiti .

Ma non preoccuparti, perché più avanti ti mostreremo diversi esempi di questi, in modo da avere un quadro chiaro di ciò che è disponibile.

Pro e contro del cloud hosting

Ora sai di più sul cloud hosting, diamo un’occhiata ai pro e contro dell’utilizzo di un servizio di cloud hosting.

Pro del cloud hosting

  • Prezzi : l’hosting cloud è più conveniente dell’hosting dedicato tradizionale.
  • Scalabilità : se scopri che la tua azienda sta crescendo, puoi ridimensionare rapidamente le risorse chiedendo più risorse (CPU, memoria e archiviazione) dal tuo host.
  • Sicurezza : l’hosting cloud è uno dei tipi più sicuri di hosting in quanto virus e malware possono essere isolati in una macchina virtuale.
  • Prestazioni : l’hosting cloud offre risorse illimitate, quindi il tuo sito Web funzionerà sempre alla massima velocità.

Contro di cloud hosting

  • Prezzi : alcuni fornitori di servizi di cloud hosting addebitano le eccedenze, pertanto potresti pagare più di quanto pensi. Tuttavia, alcune aziende come Nexcess non applicano sovrapprezzi per la propria offerta Cloud gestita da WordPress.
  • Complessità : l’hosting cloud non è adatto ai principianti come l’hosting condiviso o gestito da WordPress. Questo può variare a seconda del provider.

Pro e contro dell’hosting tradizionale

Ora ricordiamo a noi stessi i vantaggi e gli svantaggi dell’utilizzo di un servizio di hosting tradizionale.

Pro dell’hosting tradizionale

  • Prezzi : l’hosting condiviso tradizionale è il tipo di hosting più economico, con prezzi a partire da $ 2,59 al mese.
  • Scalabilità : l’hosting VPS tradizionale ti consente di ridimensionare rapidamente le risorse se ritieni che il traffico del tuo sito Web stia crescendo. Tuttavia, esiste un limite alla scalabilità e una volta che non c’è disponibilità extra sul server, è necessario spostare il sito su un nuovo server o un server dedicato.

Contro dell’hosting tradizionale

  • Prezzi – L’hosting tradizionale tradizionale è il tipo di hosting più costoso, con prezzi a partire da $ 199 / mese.
  • Tempo di inattività – Con l’hosting condiviso tradizionale, esiste il rischio che il tuo sito venga portato offline perché un altro sito Web sul server è stato infettato da un virus o malware.
  • Scalabilità : è più difficile ridimensionare un server fisico dedicato in quanto è già grande all’inizio. Potrebbe essere necessario migrare su un server più grande, piuttosto che estendere le risorse che già possiedi. L’hosting condiviso tradizionale ha risorse limitate, quindi non appena la tua azienda cresce, dovrai passare a VPS o hosting dedicato.

I migliori provider di cloud hosting

In questa sezione, daremo uno sguardo a tre dei migliori provider di cloud hosting sul mercato.

Kinsta – Managed WordPress Cloud Hosting

hosting di wordpress gestito da kinsta

L’hosting WordPress gestito di Kinsta è basato su Google Cloud Platform (GCP) ed è completamente diverso dal tradizionale hosting condiviso, VPS o dedicato. È la stessa infrastruttura che Google utilizza per i suoi prodotti, come Ricerca Google e YouTube, e include la rete altamente affidabile di “livello superiore” per spostare i tuoi dati più velocemente e in sicurezza sul Web.

Quindi, è giusto dire, è robusto!

Kinsta utilizza “macchine virtuali” con un massimo di 96 CPU e centinaia di gigabyte di RAM. Queste risorse vengono allocate automaticamente a ciascun contenitore di siti Web dalle macchine virtuali in base alle necessità. Quindi, se il tuo sito subisse improvvisamente un’ondata di traffico, i tuoi visitatori non noterebbero pagine a caricamento lento perché Kinsta ti avrebbe dato la spinta in più necessaria per gestire il picco.

L’hosting di Kinsta include anche una tecnologia server all’avanguardia come Nginx, PHP 7 e MariaDB, oltre a memorizzazione nella cache a livello di server, un servizio CDN gratuito e una scelta di 20 data center in tutto il mondo in modo da poter scegliere quello più vicino il tuo pubblico di destinazione.

Kinsta monitora in modo proattivo il tuo sito Web, in modo che possano reagire a qualsiasi problema con WordPress, come plug-in e problemi relativi ai temi, prima che possano causare problemi.

Inoltre, beneficerai dell’esperto team di supporto 24 ore su 24, 7 giorni su 7, di Kinsta, che può aiutarti con qualsiasi problema o domanda su WordPress.

Prezzo: i piani Kinsta Managed WordPress Cloud Hosting partono da $ 30 / mese (2 mesi gratuiti se pagati annualmente), per 1 sito, 10 GB di spazio di archiviazione e 20.000 visite.

Prova Kinsta

Cloudways – Managed Cloud Hosting

cloudways ha gestito l'hosting cloud

La piattaforma di cloud hosting gestito da Cloudways ti offre la scelta tra 5 provider cloud: Digital Ocean, Linode, Vultr, AWS o Google Cloud.

Qualunque provider tu scelga, beneficerai di un ridimensionamento verticale senza soluzione di continuità, che ti consente di aggiungere risorse extra (CPU, RAM e archiviazione SSD) senza disturbare l’ambiente attuale. E puoi selezionare il data center più vicino al tuo pubblico di destinazione per tempi di caricamento della pagina più rapidi.

L’hosting di cloud gestito da Cloudways utilizza server di “riparazione automatica”, quindi non devi preoccuparti del crash del tuo sito poiché la maggior parte dei problemi viene risolta prima ancora di conoscerli. I server dispongono inoltre di opzioni di memorizzazione nella cache avanzate integrate, come Varnish e Nginx e CloudwaysCDN per tempi di risposta più rapidi e prestazioni ottimizzate.

Il pannello di controllo di Cloudways ti consente di gestire rapidamente il tuo server e le tue app. Ad esempio, c’è l’opzione 1 clic per backup e ripristini su richiesta e lo strumento da riga di comando WP-CLI per gestire i siti WordPress.

Il supporto di esperti è disponibile 24/7/365 tramite Live Chat e ticket di supporto online per aiutarti nella risoluzione dei problemi relativi a plug-in o temi, analisi degli errori del server e ottimizzazione delle prestazioni.

Prezzo: i piani di Cloudways Managed Cloud Hosting partono da $ 10 / mese per 1 GB di RAM, 1 CPU, 25 GB di memoria SSD e larghezza di banda di 1 TB.

Prova Cloudways Free

Leggi la nostra recensione su Cloudways .

Liquid Web – VPS Cloud Hosting

liquidweb vps cloud hosting

L’hosting cloud VPS gestito da Liquid Web ti offre la potenza di un server dedicato e la flessibilità dell’hosting cloud. Puoi aggiornare o effettuare il downgrade rapido delle risorse hardware (CPU, RAM e archiviazione SSD) necessarie, in modo da pagare solo per ciò che utilizzi.

Liquid Web ha la sua piattaforma Cloud VPS più veloce di AWS, Digital Ocean e Rackspace e include Cloudflare CDN per aumentare ulteriormente la velocità del tuo sito. 

grafico delle prestazioni di liquidweb

La piattaforma Cloud VPS include anche un firewall integrato, protezione dagli attacchi DDoS, maggiore sicurezza con ServerSecure e backup in loco. E puoi selezionare il tuo pannello di controllo preferito da Plesk, cPanel o InterWorx.

Liquid Web ti consente di scegliere il livello di supporto gestito che desideri:

  • Completamente gestito: fornisce tutto il supporto e l’assistenza necessari.
  • Gestito dal core – ideale se hai bisogno solo di un piccolo aiuto di tanto in tanto.
  • Autogestito: il più adatto alle grandi aziende con personale IT completamente formato.

Il supporto è fornito dal team tecnico altamente qualificato di Liquid Web ed è disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7, 365 giorni all’anno via telefono, e-mail o chat.

Prezzo: i piani di hosting VPS Cloud Web Managed Cloud partono da $ 59 al mese (risparmiano il 50% se pagati annualmente) per 2 GB di RAM, 2 vCPU, 40 GB di spazio di archiviazione SSD, larghezza di banda di 10 TB, siti Web illimitati e backup gratuito di 100 GB.

Prova Liquid Web

I migliori provider di hosting tradizionali

Ora diamo un’occhiata a tre dei migliori provider di hosting tradizionali sul mercato.

DreamHost – Hosting condiviso

dreamhost ha condiviso l'hosting

L’hosting condiviso DreamHost è progettato per i principianti. Sia che tu stia cercando di gestire un negozio online, un sito Web aziendale o un blog killer, troverai facile gestire il tuo sito con il pannello di controllo avanzato ma facile da usare.

I server condivisi di DreamHost utilizzano uno storage SSD più veloce del 200% rispetto ai dischi rigidi ATA vecchio stile, quindi i tuoi visitatori non si impantaneranno con le pagine a caricamento lento. E poiché ottieni memoria e larghezza di banda illimitate, non devi preoccuparti che il tuo sito diventi virale.

In effetti, DreamHost è così sicuro dei propri server da garantire il 100% di uptime. Quindi, se il tuo sito dovesse andare in crash, ti daranno un servizio gratuito per ogni ora di servizio interrotto.

I piani di hosting condiviso includono anche un certificato SSL Let’s Encrypt gratuito, backup giornalieri automatizzati e un elegante programma di installazione in 1 clic per una selezione di app, tra cui WordPress. E per gli sviluppatori, ci sono tutti i tuoi strumenti preferiti, come SFTP, SSH, Git e WP-CLI.

Il pluripremiato team di supporto interno di DreamHost è disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7, via e-mail o chat, e c’è anche una base di conoscenza completa che copre le domande frequenti sul web hosting.

Prezzo: i piani di hosting condiviso DreamHost partono da $ 4,95 / mese (risparmia fino al 47% con un piano di 3 anni) per 1 sito Web, traffico illimitato, archiviazione SSD veloce e certificato SSL gratuito.

Prova DreamHost

Hosting WPX – Hosting WordPress gestito

hosting wordpress gestito da wpx

WPX è uno degli host WordPress gestiti più velocemente, secondo test di prestazioni indipendenti di Review Signal e molte recensioni dei clienti.

Sebbene siano un host tradizionale, utilizzano la propria Content Delivery Network (CDN) personalizzata chiamata WPX Cloud, che offre una velocità del sito 3 volte più veloce. Inoltre, i loro server incredibilmente veloci includono dischi SSD ad alte prestazioni e la più recente tecnologia PHP7.

L’hosting WPX include misure di sicurezza extra, come la protezione DDoS a livello aziendale, scansioni quotidiane di malware (oltre alla rimozione gratuita del malware), firewall delle applicazioni e protezione antispam, per garantire il corretto funzionamento del sito Web.

A parte i backup pianificati giornalieri, è possibile eseguire un backup manuale dalla dashboard ogni volta che si desidera, ad esempio, prima di installare gli aggiornamenti di temi e plugin. Allo stesso modo, puoi anche eseguire un ripristino in 1 clic dalla dashboard.

WPX fornisce supporto tecnico 24 ore su 24, 7 giorni su 7, tramite chat live, con un tempo di risposta medio di 30 secondi o ticket di supporto online. Poiché WPX offre un servizio gestito, risolvono anche i tuoi problemi gratuitamente. Verranno sul tuo sito e apporteranno la correzione piuttosto che indicarti un articolo della knowledge base e lasciarti fare le modifiche.

Prezzo: i piani di hosting WPX partono da $ 24,99 al mese (2 mesi gratuiti se pagati annualmente), per 5 siti Web, archiviazione SSD da 10 GB e larghezza di banda da 100 GB.

Prova l’hosting WPX

Liquid Web – Hosting dedicato

hosting dedicato liquidweb

Liquid Web offre tre livelli di servizi di hosting dedicato gestiti tra cui scegliere:

  • Completamente gestito: fornisce tutto il supporto e l’assistenza necessari.
  • Gestito dal core – ideale se hai bisogno solo di un piccolo aiuto di tanto in tanto.
  • Autogestito: il più adatto alle grandi aziende con personale IT completamente formato.

Ogni server è dotato di archiviazione SSD veloce, unità di backup integrate, CDN Cloudflare, protezione DDoS multilivello, sicurezza avanzata e monitoraggio proattivo 24/7 con garanzie di uptime del 100%.

Ma poiché è un server dedicato, hai la possibilità di specificare se vuoi che funzioni su Linux o Windows. E puoi anche scegliere il tuo pannello di controllo preferito tra Plesk, cPanel o InterWorx.

Il tradizionale hosting dedicato di Liquid Web include anche l’accesso IPMI, l’accesso root e un indirizzo IP dedicato, richiesti dagli sviluppatori e dagli amministratori di sistema.

Per quanto riguarda il supporto, il team di supporto tecnico altamente qualificato di Liquid Web è disponibile 24/7/365 via chat, telefono o e-mail.

Prezzo: i piani di hosting dedicato gestiti dal Web liquidi partono da $ 199 / al mese ($ 149 / al mese con un piano annuale) per una CPU Intel Xeon Quad-Core, 16GB RAM, 2 x 240GB SSD Storage, 1 TB SATA Backup Storage e 5 TB Larghezza di banda.

Prova Liquid Web

Avvolgendo

Il cloud hosting non è adatto a tutti.

In alcuni casi, l’hosting tradizionale funziona bene. Non c’è niente di sbagliato nell’avviare un servizio di hosting condiviso tradizionale. È solo quando sei pronto per passare a un hosting web più potente che devi prendere in considerazione l’hosting cloud.

Anche allora, non esiste una decisione giusta o sbagliata. Ma l’hosting cloud è più flessibile, scalabile ed economico. E quando il tuo sito Web sta crescendo, è probabilmente l’opzione migliore da scegliere poiché si ridimensionerà con te, soprattutto se hai un negozio online con fluttuazioni stagionali.

Quando sei al top del tuo gioco e la tua attività è in forte espansione, puoi prendere in considerazione l’hosting dedicato, sia nel tradizionale ambiente a server singolo sia nelle impostazioni del cloud distribuito.

Open

info.ibdi.it@gmail.com

Close