Che cosa potremo acquistare con le criptovalute in futuro?

La criptovaluta è in aumento da diversi anni ormai e, in quanto tale, ha lasciato molte persone a chiedersi se sia o meno qualcosa in cui vorrebbero investire. Sembra che ci siano alti e bassi nell’acquistarla, alti essendo che può aumentare di valore nel tempo; tuttavia, lo svantaggio è che ci sono molte persone che sentono che una piccola minoranza ha un’influenza su quel valore e non vogliono correre questo rischio. Il fatto è, tuttavia, che la criptovaluta sta sicuramente diventando e continuerà a diventare molto più mainstream. Pertanto, se stai pensando di acquistarne alcuni, ti starai chiedendo cosa potresti effettivamente essere in grado di acquistare con esso in futuro. Questo articolo lo analizzerà in modo più dettagliato.

La maggior parte dei prodotti online

Questo non è ancora in atto, ma probabilmente lo sarà in futuro, soprattutto da quando PayPal ha recentemente annunciato che consentirà ai propri clienti di acquistare e vendere criptovaluta sul proprio sito.

Ciò avrà probabilmente un effetto a catena in cui un’intera gamma di organizzazioni inizierà ad accogliere i pagamenti in criptovaluta. Uno dei più popolari è quello dell’industria del gioco online, come siti come jackpotcitycasino.com . A molte persone piace l’idea di usare la criptovaluta perché è un modo più anonimo per spendere soldi e vorrebbero rimanere non identificati quando piazzano scommesse online. Ancora una volta, questo non è ancora il caso, ma è un cambiamento che potrebbe essere visto andare avanti nel settore del gioco d’azzardo online e in generale attraverso una gamma di diversi rivenditori online.

Macchine

Questo sembra sorprendere molte persone, ma ci sono già alcuni rivenditori di auto là fuori che accetteranno pagamenti per veicoli utilizzando bitcoin. La maggior parte di questi concessionari è specializzata in veicoli di lusso come Tesla o Lamborghini; tuttavia, è anche un’opzione per artisti del calibro di Subaru. Non sorprende che alcune di queste aziende, come Tesla, accettino la criptovaluta, dato che il loro CEO Elon Musk è un appassionato di criptovalute confessato ed è una delle persone che sembra avere una forte presa sul suo valore complessivo.

Assicurazione

In generale, la mossa del mondo assicurativo verso l’adozione della criptovaluta come forma di pagamento è stata una mossa a dir poco incredibilmente cauta. Detto questo, non si può aggirare il fatto che sembra che le cose stiano iniziando a cambiare. Certo, assicurazioni come quelle sulla vita sono ancora completamente off-limits, ma ci sono molti altri fornitori che ora hanno iniziato ad accettare bitcoin come mezzo di pagamento. AXA è solo una delle organizzazioni che si sono unite a quella lista e ora accetta la criptovaluta come mezzo di pagamento per tutte le polizze che vende ad eccezione della suddetta assicurazione sulla vita. Questo è un cambiamento che probabilmente si vedrà in molte compagnie assicurative andando avanti.