Applicazioni Blockchain: A cosa serve la Blockchain?

Questo tutorial spiega varie applicazioni Blockchain, casi d’uso ed esempi. Include anche i passaggi per l’integrazione di Blockchain nelle impostazioni organizzative:

Questo precedente tutorial introduttivo Blockchain ha coperto le basi della tecnologia blockchain. Ora, andremo oltre le nozioni di base, esaminando come la tecnologia viene utilizzata oggi nelle impostazioni organizzative e individuali, tra cui sanità, banche, criptovalute e organizzazioni autonome decentralizzate.

Vedremo Ethereum e Bitcoin come esempi popolari di blockchain. Vedremo anche come la tecnologia può essere implementata all’interno di un’organizzazione e quali limitazioni tali organizzazioni si aspettano nell’adottarla.

Cosa imparerai:

  • Applicazioni blockchain
    • Esempi di blockchain
    • Portafogli Blockchain
    • Criptovalute Blockchain
    • Blockchain DAO
  • Casi d’uso della tecnologia Blockchain
    • #1) Ridurre il costo delle violazioni dei dati
    • #2) Riduzione del costo delle transazioni e delle rimesse transfrontaliere
    • #3) Rimozione delle inefficienze della catena di approvvigionamento e riduzione dei costi
    • 4) Blockchain nel settore sanitario: monitoraggio dei farmaci lungo le catene di approvvigionamento e protezione dei dati
    • #5) I governi che utilizzano la blockchain per proteggere i dati di identità nazionale
    • #6) Applicazione nella protezione del copyright
    • 7) Servizi notarili
    • #8) Blockchain e voto
  • Limitazioni della tecnologia Blockchain
  • Integrazione Blockchain
    • Perché stai integrando Blockchain?
    • Come dovresti integrarti?
    • Passaggi per l’integrazione di Blockchain
    • Sfide della blockchain
  • Conclusione
    • Lettura consigliata

Applicazioni Blockchain

La tecnologia blockchain viene utilizzata in molti settori diversi. La spesa annuale per blockchain  raggiungerà i 16 miliardi di dollari entro il 2023 secondo una recente ricerca di CBInsights e il tasso di adozione della tecnologia è in aumento. La tecnologia sta effettivamente aiutando molti utenti a rimanere all’avanguardia rispetto ai concorrenti. È chiaro che molte più aziende adotteranno la tecnologia per i benefici che comporta per le operazioni aziendali.

Oltre a rendere possibili transazioni istantanee sulla rete peer-to-peer e a ridurre il costo degli intermediari, la tecnologia utilizza l’autenticazione per proteggere i dati e renderli più difficili da violare rispetto a qualsiasi sistema legacy.

Il più grande caso d’uso della tecnologia blockchain finora sono le criptovalute. Tuttavia, la blockchain non finisce qui: le banche e gli istituti finanziari stanno trovando la blockchain utile perché li aiuta a elaborare le transazioni più rapidamente e a un costo inferiore.

Diversi tipi di criptovalute includono:

Diversi tipi di criptovalute
fonte immagine ]

Le criptovalute basate sulla blockchain possono essere inviate istantaneamente a e da qualsiasi utente in qualsiasi paese in pochi secondi. Ciò elimina la necessità di intermediari e quindi riduce i costi di transazione.

Le criptovalute vengono anche utilizzate per pagare beni e servizi come le valute legacy. Possono eventualmente sostituire USD, EURO e altre valute legali. Le criptovalute vengono utilizzate anche per il trading di speculazioni. Questo accade negli scambi di criptovaluta che funzionano allo stesso modo del trading Forex e le persone possono guadagnare profitti scambiandoli.

Le organizzazioni ora utilizzano la blockchain per proteggere i propri dati, ridurre le inefficienze nella catena di approvvigionamento e nella rete logistica e nella gestione della proprietà intellettuale. Blockchain viene utilizzato anche nella sicurezza alimentare, nella gestione dei dati sanitari, nella raccolta fondi e negli investimenti con l’offerta di token di sicurezza e nel notaio .

Si prega di vedere le applicazioni blockchain spiegate nel video qui sotto.

Esempi di blockchain

Bitcoin ed Ethereum sono esempi popolari di blockchain. Tutti possono connettersi alla blockchain e effettuare transazioni su di essi.

Ecco il video per riferimento:

Chiunque può scaricare gratuitamente una copia di Bitcoin, Ethereum e altre blockchain ed eseguire un nodo sul tuo computer. In tal caso, puoi partecipare come verificatore di blocchi – chiamato anche minatore – e guadagnare qualcosa verificando le transazioni inviate nella rete da altri utenti.

Avrai solo bisogno di un computer, uno speciale software di mining per connetterti alla blockchain, una connessione Internet e una connessione a un pool di mining in cui combinerai la potenza del tuo computer con altri minatori per aumentare le possibilità di verificare un blocco.

Come funziona Bitcoin
fonte immagine ]

A ciascuna di queste blockchain è assegnato un insieme di tempo entro il quale un blocco deve essere aggiunto alla catena. Ad esempio, la blockchain di Bitcoin impiega 10 minuti per verificare un blocco e concatenarlo con i blocchi precedentemente verificati. Questo è uguale al tempo di ritardo della transazione. Ethereum e la maggior parte delle moderne blockchain hanno migliorato questo aspetto e quindi impiegano solo pochi secondi per verificare un blocco e le transazioni al suo interno.

Inoltre, ogni blockchain avrà un numero preimpostato di criptovalute premiate ai verificatori, che si riduce nel tempo.

Ad esempio, Bitcoin è iniziato nel 2009 e premiava gli utenti con 50 BTC per aver verificato un singolo blocco in 10 minuti. Questo si è ridotto nel corso degli anni agli attuali 6,75 BTC. La riduzione è dovuta al fatto che molte persone si stanno unendo alla rete e sono in circolazione più criptovalute per ridurre l’offerta del set originale. Ciò significa che ci vorrà più tempo per rilasciare il resto delle meno criptovalute.

Ogni blockchain ha una fornitura limitata o il numero di monete che verranno rilasciate al pubblico alla fine, ma questa versione avviene in modo temporizzato nel tempo.

Ad esempio, la fornitura di Bitcoin è fissata a 21 milioni e oltre l’80% è ora in circolazione. Altri vengono rilasciati attraverso il processo di mining. L’importo da svincolare in qualsiasi momento dipende dalla difficoltà di produzione, dal numero di persone che aderiscono alla rete e dall’età prefissata di dimezzamento. Bitcoin si dimezza ogni 4 anni quando la ricompensa ai verificatori, detti anche minatori, viene dimezzata.

Portafogli Blockchain

Portafogli blockchain
fonte immagine ]

Come suggerisce il nome, i portafogli digitali blockchain vengono utilizzati da un utente blockchain per archiviare le proprie risorse su una determinata blockchain. Se estrai Bitcoin, ad esempio, i tuoi proventi vengono inviati ai tuoi portafogli, quello che hai configurato per averli inviati.

Se acquisti Bitcoin da un peer o da uno scambio di criptovalute, li fai inviare a un portafoglio. Il software può essere installato su computer desktop, iPad, telefoni cellulari e altri dispositivi.

I portafogli sono software separati costruiti sulla blockchain e che possono essere scaricati separatamente dalla blockchain o utilizzati come estensioni del browser, plug-in o hardware. Alcuni portafogli consentono di archiviare diversi tipi di criptovalute mentre altri consentono di archiviare solo l’asset per una determinata blockchain.

Esempi di portafogli includono Bitcoin.com per Bitcoin, MyEtherWallet per Ethereums. Devi semplicemente scaricare questi portafogli, quindi registrarti e ottenere un indirizzo di portafoglio a cui invierai e memorizzerai le tue risorse digitali. I portafogli hardware come Ledger consentono la firma di transazioni offline.

Criptovalute Blockchain

La criptovaluta è una risorsa digitale e denaro protetto dalla crittografia e che consente agli utenti della rete blockchain di possedere, archiviare, scambiare e scambiare valore in modo sicuro.

A differenza dei dollari stampati dal governo, Euro e Yuan, Bitcoin, Ethereum e più di 5000 altri token e valute crittografiche non possono essere controllati da un’autorità centrale.

Blockchain DAO

L’organizzazione autonoma decentralizzata è la forma più avanzata di smart contract. È un’organizzazione che funziona sulla rete distribuita blockchain e le cui regole e registrazioni delle transazioni sono programmate al computer. Le regole e certamente l’organizzazione sono controllate dagli azionisti e non influenzate dal governo centrale.

I membri dell’organizzazione possono scambiare valore facilmente e liberamente e possono creare regole e concordare le regole. Può essere complesso includere dispositivi che comunicano con persone, persone che comunicano con persone e dispositivi che comunicano con dispositivi.

Casi D’uso Della Tecnologia Blockchain

#1) Ridurre il costo delle violazioni dei dati

La blockchain trasforma la sicurezza informatica
Blockchain protegge le informazioni nelle reti decentralizzate
fonte immagine ]

Le organizzazioni possono ridurre i costi delle violazioni dei dati utilizzando la blockchain. Possono anche evitare controversie, perdite, dati dei clienti compromessi e costi di interruzione o inattività legati alle violazioni.

Considera che la sicurezza dei dati e delle informazioni costa alle organizzazioni oltre il 20% dei loro budget IT. Parte di questi sono i costi del malware che sono in media di 2,4 milioni di dollari all’anno. Inoltre, ci vogliono mesi per riparare i sistemi interessati. Il costo annuale delle violazioni dei dati è ora pari a 3,2 milioni di dollari, in aumento del 12% in cinque anni secondo un recente rapporto di IBM.

#2) Riduzione del costo delle transazioni e delle rimesse transfrontaliere

In che modo le criptovalute possono facilitare le transazioni transfrontaliere
fonte immagine ]

Le banche e altre organizzazioni subiscono l’alto costo delle transazioni transfrontaliere. Ad esempio, la maggior parte di queste transazioni richiede un modello di 3 giorni o più per essere completata. Organizzazioni come Ripple, la cui rete è ora disponibile in oltre 40 paesi e sei continenti, stanno ora utilizzando blockchain e criptovalute per superare queste barriere. Blockchain aiuta a realizzare transazioni transfrontaliere quasi istantanee a una frazione del costo.

#3) Rimozione delle inefficienze della catena di approvvigionamento e riduzione dei costi

Come la blockchain trasformerà la gestione della supply chain chain
Come la blockchain trasformerà la gestione della supply chain chain

Nella supply chain e nella finanza commerciale, la verifica dei documenti richiede diversi giorni per completare le transazioni. Ciò è dovuto alle documentazioni manuali. Ci sono elevate inefficienze, frodi e il processo è anche valutato per l’alto costo.

Diverse piattaforme blockchain vengono applicate per risolvere questo problema. Includono Batavia di IBM, Marco Polo di R3, Catena di commercio digitale gestita da varie banche e la piattaforma di finanza commerciale di Hong Kong. Ad esempio, consentono di completare queste transazioni in pochi minuti a una frazione del costo.

4) Blockchain nel settore sanitario: monitoraggio dei farmaci lungo le catene di approvvigionamento e protezione dei dati

Blockchain nel settore sanitario
fonte immagine ]

Blockchain viene applicato nel tracciamento e rintracciabilità dei farmaci da prescrizione in tutte le catene di approvvigionamento. Ciò è stato dimostrato nel programma pilota sull’interoperabilità del Drug Supply Chain Security Act negli Stati Uniti. Utilizzando questo programma è possibile prevenire e controllare la distribuzione di farmaci contraffatti e richiamare farmaci inefficaci e dannosi in modo molto semplice e veloce.

La protezione dei dati dei clienti è una priorità assoluta nell’assistenza sanitaria, così come la condivisione e la distribuzione di questi dati che aiutano a facilitare una migliore fornitura di servizi sanitari tra ospedali, governi e istituti di ricerca. Buoni esempi di startup che utilizzano blockchain per proteggere la condivisione dei dati in quest’area includono Amchart, ARNA Panacea, BlockRx e molti altri.

#5) I governi che utilizzano la blockchain per proteggere i dati di identità nazionale

Inoltre, la blockchain viene utilizzata dai governi per la gestione dell’identità digitale. Un buon esempio è l’Estonia, che utilizza l’identità digitale basata su blockchain per digitalizzare i documenti di identità nazionali , proteggere i dati dei cittadini per ridurre le frodi di identità e ridurre le inefficienze delle piattaforme di gestione degli ID digitali legacy come i costi elevati.

#6) Applicazione nella protezione del copyright

Blockchain può proteggere i diritti d'autore
Blockchain può proteggere i diritti d’autore
fonte dell’immagine ] 

Esistono innumerevoli startup che utilizzano blockchain per consentire ai propri clienti di proteggere i diritti IP. Una volta che l’opera d’arte è registrata sulla piattaforma, i clienti possono proteggere il loro lavoro dall’uso illegale senza il loro permesso. I titolari possono inoltre perseguire un’ingiunzione legale in caso di violazioni utilizzando il certificato fornito sulle piattaforme.

Ad esempio, Blockai e Copyrobo utilizzano blockchain e intelligenza artificiale per aiutare gli artisti a proteggere la propria arte su Internet in pochi secondi. Possono creare un timestamp o impronte digitali sulla blockchain e, a loro volta, otterranno un certificato di copyright per dimostrare i diritti d’autore. Queste piattaforme scoraggiano la violazione dei diritti d’autore e incoraggiano la concessione di licenze.

Anche Bernstein Technologies GmbH e altre aziende utilizzano blockchain per supportare le aziende durante il ciclo di vita dell’innovazione. Le aziende possono registrare invenzioni, progetti e prove d’uso nella piattaforma. Questo, quindi, crea una scia di record sulla blockchain di Bitcoin. In questo modo, le aziende possono proteggere i propri segreti commerciali e altre informazioni autenticate tramite blockchain.

7) Servizi notarili

Blockchain può facilitare l'applicazione e l'elaborazione notarile
Blockchain può facilitare l’applicazione e l’elaborazione del notaio
fonte dell’immagine ]

Con i servizi notarili online basati su blockchain, gli utenti possono caricare i propri certificati e documenti digitali e verificarli in pochi minuti. Questi servizi possono essere utilizzati da coloro che sono autorizzati dai governi per autenticare la firma di documenti, ad esempio quando si richiede un visto.

Proof of Existence, ad esempio, è un servizio che utilizza la blockchain in questo modo. Consente inoltre il trasferimento di valuta virtuale da un computer all’altro e gli utenti ottengono la privacy e l’anonimato di cui hanno bisogno, il tutto senza la necessità di un intermediario. I documenti sono protetti e non possono essere modificati illegalmente da hacker o rappresentanti del governo.

#8) Blockchain e voto

Blockchain nel voto
La blockchain può garantire trasparenza e sicurezza nel voto

La presunta interferenza delle elezioni statunitensi e del processo di voto da parte della Russia non è una novità e ha generato molte polemiche in tutto il mondo. Tuttavia, rimane la questione più importante, come possiamo garantire il voto digitale?

Blockchain è emerso come un argomento importante nelle discussioni sul voto sicuro. Sebbene il voto elettronico risolva la maggior parte dei problemi del voto manuale tradizionale, la mancanza di privacy degli elettori, le frodi elettorali, l’alto costo delle piattaforme di voto digitali legacy, la mancanza di trasparenza rimane ancora una delle principali preoccupazioni.

Utilizzando contratti intelligenti e crittografia, la blockchain può rendere il processo di voto più sicuro dalle frodi, più trasparente e garantire la privacy degli elettori. A questo proposito, GenVote sfrutta la blockchain per raggiungere questi obiettivi e consente anche la personalizzazione del processo di voto utilizzando diversi tipi di schede e consentendo il voto basato su logica. Viene applicato nelle elezioni su scala universitaria.

Limitazioni Della Tecnologia Blockchain

Le limitazioni sono le seguenti:

  • Scarsa adozione
  • Impossibile apportare revisioni quando necessario, ad esempio, nel caso in cui sia necessario apportare una modifica per modificare il pagamento.
  • Perdita della chiave privata a causa di una cattiva gestione, che significa perdita di dati o denaro in caso di criptovalute.
  • Ritardi nello sviluppo, forti differenze e comunicazioni contrarie necessarie per raggiungere un consenso possono consumare molto tempo e causare ritardi negli aggiornamenti e nello sviluppo.
  • Problema di doppia spesa

Integrazione Blockchain

Come funzionano i contratti intelligenti
fonte immagine ]

Integrare blockchain significa offrire le tue attuali operazioni sulla blockchain o trasferirle su blockchain.

Tre cose a cui dovrai pensare quando implementi la blockchain sono la scalabilità: la misura in cui la rete blockchain può ospitare il maggior numero possibile di utenti e funzionalità senza perdere velocità e sicurezza; decentramento; la velocità delle transazioni; e sicurezza.

Nella maggior parte dei casi, potresti trovare la necessità di bilanciare sicurezza, decentralizzazione e scalabilità.

Non dare mai per scontato che la blockchain farà qualche magia. Potrebbe volerci del tempo per dare risultati e forse migliorerà solo alcuni aspetti e non tutti. Assicurati di utilizzare un software collaudato, non avere mai fretta di un’idea ed esplora la possibilità di partnership con i tuoi fornitori e altre aziende nell’implementazione della blockchain.

Perché stai integrando Blockchain?

Le ragioni sono le seguenti:

  • Vantaggi in termini di costi: per la maggior parte delle organizzazioni, l’integrazione della blockchain ridurrà i costi operativi e di transazione di oltre la metà, anche se avresti bisogno di digitalizzare le tue operazioni perché blockchain non è solo per l’automazione.
  • Rendere le operazioni trasparenti e le transazioni tracciabili: le transazioni Blockchain sono trasparenti e questo aiuta a prevenire le frodi contro la tua organizzazione dall’interno e dall’esterno. Poiché le transazioni sono immutabili e permanenti, impedisce alle persone di cucinare i libri.
  • Adozione della sola automazione : se l’automazione è l’unico motivo, la blockchain sarà sicuramente più costosa di qualsiasi altra tecnologia di automazione, quindi non molto consigliabile.
  • Contratti intelligenti: inoltre, potresti prendere in considerazione contratti intelligenti o dApp per automatizzare le transazioni e garantire che tutte le parti aderiscano agli accordi nelle transazioni.

Come dovresti integrarti?

Come realizzare i veri benefici degli smart contract
fonte immagine ]

L’integrazione può iniziare sia con la creazione di una blockchain personalizzata da zero. L’altra opzione è personalizzare una blockchain esistente e la terza opzione è sviluppare una dApp personalizzata. Altre società collegano piattaforme tramite API e altre applicazioni di terze parti come i portafogli.

Poiché la tecnologia blockchain non è attualmente completamente sfruttata, puoi iniziare a trasferire un’applicazione e un servizio alla volta una volta che sei sicuro di poter ottenere i vantaggi ottimali del porting dei servizi sulla blockchain.

Avrai bisogno di un piano e di una strategia per adottare o integrare blockchain, ma prima dovrai capire perché stai implementando blockchain. Ad esempio, decidi il tuo miglior caso d’uso, valuta i costi e i benefici e considera le sfide legate all’integrazione e all’implementazione.

Raccogli molte informazioni e considera casi di studio. Fai la tua ricerca e chiedi agli esperti di consigliare e strutturare come sarebbe l’integrazione per la tua organizzazione. Se possibile, procurati risorse sufficienti e assumi o esternalizza gli sviluppatori per strutturare l’integrazione e implementarla.

Inoltre, fai le tue proiezioni dei costi e premi i budget. Avere un piano e una strategia a lungo termine perché l’integrazione è un processo e un ciclo a lungo termine che potrebbero non finire mai.

Devi anche decidere o sviluppare il tuo meccanismo di consenso o le regole per la tua blockchain tra cui Proof of Work (PoW), Proof of Stake (PoS), Bizantino Fault Tolerant (BFT), privacy dei dati per gli utenti del registro e una serie di algoritmi puo correre.

Come con qualsiasi fase di sviluppo del prodotto, avresti una roadmap che seguirai nello sviluppo del tuo prodotto: hai bisogno di un Minimum Viable Product (MVP). Successivamente, sviluppalo in una descrizione del prodotto completamente funzionale (FFP). Dovrai scegliere una piattaforma blockchain per implementare il tuo progetto e decidere se si tratta di una blockchain privata, pubblica o ibrida.

Passaggi per l’integrazione di Blockchain

Passi per l'integrazione della blockchain

Sfide della blockchain

Sfide della blockchain

Conclusione

Blockchain viene implementato in quasi tutte le aree di attività, comprese criptovalute, catena di approvvigionamento e logistica, gestione della proprietà intellettuale, sicurezza alimentare, gestione dei dati sanitari, raccolta fondi e investimenti con offerta di token di sicurezza e notaio.

Le aziende possono utilizzare contratti intelligenti per automatizzare i tipi di contratti pay-for-performance. Registri digitali per rendere le transazioni più trasparenti, evitare la perdita di documenti, evitare frodi ed evitare la cottura dei libri. Può automatizzare i pagamenti rendendo meno costoso effettuare transazioni transfrontaliere.

Può ridurre i costi delle operazioni, ad esempio, proteggendo i dati dell’azienda e dei clienti per evitare costose violazioni dei dati e semplificando lo scambio di valore e dati in modalità peer-to-peer senza intermediari.

Tuttavia, un’azienda deve rispondere a domande critiche su quanto sia urgente adottare la blockchain se è utile e quanto sia costoso implementarla. Altri passaggi seguono le normali procedure di adozione. Non tutti i casi di adozione avranno senso e alcuni non saranno nemmeno redditizi, quindi dobbiamo stare attenti.

Un’azienda può decidere di sviluppare sulla blockchain pubblica, privata o ibrida, quindi può creare da zero la propria blockchain personalizzata, personalizzare un’applicazione esistente o semplicemente sviluppare una dApp o un contratto intelligente e iniziare a portare i suoi servizi uno per uno sulla blockchain.

Può iniziare con un prodotto minimo praticabile e finire con un’applicazione finale del prodotto finale e ripetere il ciclo per ottimizzare la blockchain.