Cerca

Applica le tre lezioni chiave di Elon Musk e Tesla

Alcune persone hanno detto che è una vera vita Tony Stark. Forse, in una certa misura, è vero. È un genio, miliardario, filantropo da playboy. E mentre potremmo non tutti aspirare ad essere Elon Musk, possiamo imparare molto dal suo savvy e dalla sua predilezione per il successo.

YouTuber Marques Brownlee (probabilmente lo conoscete meglio semplicemente come MKBHD) ha avuto l’opportunità privilegiata di fare un tour privato della fabbrica di Tesla con Elon Musk qualche tempo fa. Questo è stato il seguito di un’intervista che ha condotto con il CEO di Tesla presso lo stabilimento della società a Fremont, dove attualmente stanno fabbricando il Modello 3, il culmine del cosiddetto “Piano Master di Tesla”.

ISCRIVITI ALLE NOSTRE MAILING LIST PER IMPARARE TRUCCHI MAI VISTI SUL MARKETING, SEO E GUADAGNO ONLINE!

Alcune lezioni sottili (o forse non così sottili) possono essere tratte da questo tour di fabbrica altrimenti convenzionale, incluse lezioni che possono essere applicate alla tua vita professionale come blogger, influencer, internet marketer e proprietario di piccole imprese.

 

1. Condividi apertamente

Ma ecco la cosa. In generale, non esiste un unico “segreto” unificato che garantisca il tuo successo in qualsiasi cosa. Se così fosse, il successo sarebbe una cosa molto più semplice e diretta da raggiungere. Se l’unica ragione per cui la tua azienda è fiorente è perché hai un segreto strettamente sorvegliato in più vicino ai tuoi scacchi, allora significa che la redditività a lungo termine della tua azienda è particolarmente scossa.

Una volta che il segreto esce, il tuo castello di carte può sgretolarsi. Non è un modo per costruire un’azienda.

Elon Musk è, in generale, un libro aperto. Aprì le porte della fabbrica di Tesla a Fremont a Marques Brownlee e parlò apertamente e francamente di come funziona l’intera operazione. Condivide apertamente, perché vuole che tutti ne traggano vantaggio. Non si tratta della competizione; parla di come possiamo creare un mondo migliore per tutti. E se solo così capiti di guadagnare qualche miliardo di dollari lungo la strada, è un bell’effetto collaterale.

 

2. Rispetta tutti

Con un patrimonio netto stimato di oltre $ 23 miliardi, Elon Musk potrebbe avere tutto il diritto di avere un ego dalle proporzioni gigantesche. Ma lui no. In ogni intervista in cui l’ho mai visto, si presenta sempre appassionato di ciò che fa, ma anche notevolmente giù sulla Terra, umile e onesto.

Ciò si riflette nel tour ufficiale che ha condotto con MKBHD. Ad un certo punto nel video, chiede a uno degli operai della fabbrica il permesso di interrompere temporaneamente il suo lavoro. Chiede se va bene se fa un video che sarà pubblicato su YouTube.

Mentre il lavoratore può certamente sentire una dinamica di potere in gioco – voglio dire, chi non vorrebbe in quella posizione? – Elon Musk appare genuino nella sua richiesta. Qualsiasi altro capo miliardario potrebbe facilmente chiedere al lavoratore di togliersi di mezzo, ma Elon Musk non è come nessun altro capo miliardario. Nessuno è migliore di te, ma tu sei meglio di nessuno.

Mentre continui il tuo viaggio come blogger o come uomo d’affari online, tratta tutti con uguale rispetto. Non importa se stai collaborando con il capo di una multinazionale o stai esternalizzando un piccolo progetto a qualcuno per pochi dollari.

 

3. Presta attenzione ai dettagli

Alla domanda su come avrebbe migliorato il processo di produzione e assemblaggio, in particolare per quanto riguarda la produzione del modello 3, Elon Musk avrebbe potuto citare un numero qualsiasi di miglioramenti potenzialmente giganti. Ma questa non è la sua prospettiva.

Invece, ha detto che è davvero sulla determinazione delle migliaia di piccole cose che potrebbero rendere il processo più efficiente. Tutti questi piccoli, minuscoli cambiamenti incrementali sono ciò che contribuirà a far avanzare il processo in un modo molto reale. Se riesci a radere qui alcuni secondi, elimina un movimento sprecato lì, queste piccole alterazioni si sommano.

Elon Musk dice che il processo migliore non è affatto un processo, quindi la chiave per migliorare l’efficienza (e si potrebbe applicare a questo alla produttività personale) è cercare le piccole cose che non sono necessarie e che potrebbero essere eliminate. Cerca le piccole cose che possono essere migliorate in modo incrementale e continua a sforzarti a fare meglio, più velocemente, in modo più intelligente.

Tenete sempre presente il quadro generale, naturalmente, ma il diavolo si trova nei dettagli.

Lascia il tuo prezioso commento!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Open

[email protected]

Close