Cerca

Alternative a Facebook 2020 – Social network che non venderanno i tuoi dati

Le persone stanno iniziando a capire cosa Facebook sta facendo con i tuoi dati.

In effetti, secondo il Ponemon Institute, la fiducia in Facebook ha fatto un tuffo del 66% nel 2018 . Negli ultimi anni Facebook ha raccolto enormi quantità di dati di tutti i suoi utenti, il che francamente fa paura. Puoi vedere esattamente ciò che Facebook ha in te scaricando il tuo file zip di dati qui.

Tutto, dalle foto e i messaggi ai numeri di cellulare di tutti nel telefono. Hanno anche tutti i tuoi messaggi di testo che hai fatto sul tuo cellulare! È pazzesco quanto hanno. E con il recente scandalo CA di Facebook, le persone sono ora alla ricerca di alternative a Facebook in cui la privacy è rispettata e le informazioni private non vengono mai condivise o vendute ad altre società o organizzazioni.

Che ci crediate o no, ci sono molti social network e app di messaggistica che è possibile utilizzare al posto di Facebook. Per anni queste reti e app hanno vissuto nell’ombra della potente bestia che è Facebook. Ma ora è il momento di esplorare un modo migliore di interagire con amici e familiari senza il timore che i tuoi dati vengano rubati e archiviati su enormi server in luoghi remoti.

Le migliori alternative ai social network per Facebook

esso

Ello è stato lanciato nel 2014 con grande scalpore negli Stati Uniti poiché era circa il momento in cui Facebook ha cambiato la sua politica sui nomi dei suoi membri, dove hanno dovuto usare il proprio nome legale. La sua popolarità è cresciuta quando Ello si è presentato al mondo come un “social network killer di Facebook” che non spinge gli annunci pubblicitari alla gola dei suoi utenti e non vende informazioni e dati delle persone a terzi.

Ello sta di nuovo crescendo rapidamente, specialmente mentre il movimento #deletefacebook sta prendendo piede. Le persone vogliono sentirsi al sicuro su un social network e al momento non sembra essere così su Facebook. Ecco perché piattaforme come Ello stanno divorando questi migranti di Facebook.

Ello attualmente ospita artisti e creativi, ma ha la piattaforma per abbracciare tutti i tipi di utenti.

Vero

Vero si presenta come “un social network per chiunque ami qualcosa di abbastanza per condividerlo – e vuole il controllo su chi lo condivide. Proprio come facciamo nella vita reale. ” 

Vero è un social network basato su abbonamento. Non mostra pubblicità e non raccoglie dati. È un modello totalmente diverso da Facebook, nel senso che Facebook ha bisogno dei dati degli utenti per guadagnare da loro. Vero raccoglie alcuni dati di utilizzo che vengono utilizzati per vedere con che frequenza viene utilizzata l’app, ma si noti che questa opzione per impostazione predefinita è disattivata. A differenza di Facebook, dove hanno tutto acceso e devi andare nelle tue impostazioni e spegnerle.

Un’altra cosa grandiosa dei dati di utilizzo che raccolgono è la loro visualizzazione. Vero vuole affrontare il problema della dipendenza dai social media.

Vero dice che vogliono che la piattaforma migliori la tua vita e non la distragga. Quindi usano i dati di utilizzo che raccolgono da te per mostrarti quanto tempo stai trascorrendo nell’app in modo da poter gestire il tempo dello schermo.

Mastodonte

Mastodon è stato lanciato sul mercato nel 2017 e ha avuto un notevole impatto sulla scena dei social network. Mastodon è un social network gratuito e open source. Quando è stato lanciato, è stato presentato come un concorrente di Twitter open source, ma poiché le persone lasciano Facebook viene utilizzato allo stesso modo di Facebook, il che lo rende un’ottima alternativa a Facebook.

Alla fine Mastodon è un’alternativa decentralizzata a tutte le piattaforme di social network commerciali, il che significa che nessuna singola azienda lo possiede o può monopolizzare la tua comunicazione.

SiStemi

Steemit è come un incrocio tra Reddit e Quora in cui puoi pubblicare i tuoi post che possono essere votati in alto o in basso a seconda che piaccia o meno alla gente (simile sia a reddit che a quora).

Quando ricevi voti ricevi i token di criptovaluta Steem che si prestano bene a quei criptovaluta e agli appassionati di open source. Anche le persone utilizzano la piattaforma a causa del suo compenso per gli utenti che trascorrono del tempo utilizzando la piattaforma.

Gli utenti non devono pubblicare nulla se non lo desiderano e possono semplicemente essere utilizzati come aggregatore di notizie o semplicemente come piattaforma per essere coinvolti in conversazioni relative a interessi specifici.

Steemit ha circa 10 milioni di visite al mese che rispetto a Facebook è minuscolo! Ma sta crescendo e non ingloba i tuoi dati personali e li vende a terze parti.

Raftr

Raftr si definisce un “social network civile”. È stato lanciato nel 2017 da Sue Decker, ex dirigente di Yahoo. Qui la visione per la piattaforma è quella di creare un luogo in cui conversazioni e storie che si svolgono sono il focus puro. È un posto dove è possibile connettersi alle comunità che condividono gli stessi interessi o simili che hai.

Adoro la pagina di iscrizione iniziale in quanto ti offre due opzioni.

1: Scopri cosa sta succedendo nel mondo reale

o

2: connettiti con le persone del tuo college / lavoro / famiglia ecc.

Quali dati raccolgono?

Raft raccoglie alcuni dati, ma è solo per costruire il tuo profilo. Non condividono i tuoi dati personali con terze parti.

Raft è un’ottima alternativa a Facebook e una piattaforma in cui è possibile seguire notizie, eventi e interessi rilevanti per te.

diaspora

Diaspora è anche nel mix quando si tratta di alternative a Facebook. Diaspora è un social network decentralizzato che non ha scopo di lucro e funziona con software Diaspora gratuito. Il software ha la forma di un web server personale gratuito.

Come ho appena detto, la diaspora è decentralizzata, il che significa che nessuno lo possiede. Ciò significa che non ha alcuna forma di pubblicità e interferenza aziendale. Inoltre non raccoglie nessuno dei tuoi dati. Quando crei il tuo account, sei responsabile dei tuoi dati e mantieni la proprietà dei tuoi dati personali.

A differenza di Facebook, Diaspora ti consente di utilizzare qualsiasi identità tu voglia, quindi gli pseudonimi e i soprannomi vanno bene come tuo profilo. Puoi usare hashtag, menzioni, formattazione del testo, ecc.

Minds

Minds è un social network open source creato da Bill Ottman, John Ottman e Mark Harding nel 2012, ma lanciato al pubblico nel 2015.

La piattaforma è una piattaforma di social network di proprietà della comunità che premia i suoi utenti per la loro attività online, simile alla piattaforma Steemit. Lo fanno pagando gli utenti in criptovaluta e fornendo agli utenti più visualizzazioni sul loro contenuto pubblicato. Le menti monitoreranno il contributo giornaliero di ogni utente e relativo alla comunità. L’importo che un utente ottiene sarà determinato dalla sua percentuale attraverso la rete, che quindi determina la sua quota del pool di premi giornaliero.

Il social network Minds è costruito su una base di libertà, trasparenza, privacy e democratizzazione.

App di messaggistica – Alternativa a Facebook

Telegramma

Open

info.ibdi.it@gmail.com

Close