Cerca

8 modi per monetizzare il tuo blog e fare soldi online

Offrire ebook e altri prodotti digitali genererà denaro.

8 modi per monetizzare il tuo blog e fare soldi online

Quando hai appena iniziato con il tuo blog, può sembrare uno dei compiti più ardui e frustranti. Con così tante informazioni da consumare e strategie da digerire, come può una persona trovare il tempo o il mezzo per cogliere non solo l’arte del blog stesso, ma anche quella di guidare una notevole quantità di traffico?

Sappiamo tutti che il blog non è una ricerca altruistica. Le persone vogliono che le loro parole siano viste e condivise. Vogliono ottenere il rispetto delle masse e rafforzare la loro autorità nei rispettivi settori o nicchie. Tuttavia, chiaramente non è così semplice. Non solo è difficile indirizzare il traffico verso un blog, ma è anche difficile monetizzare il traffico che ricevi. 

Il problema? La maggior parte delle persone ignora i fondamenti del marketing online quando tenta di guadagnare una parvenza di entrate dai propri blog. Quando non riesci a rendere omaggio a questi fondamentali, ti sarà estremamente difficile guadagnare qualcosa. Ma se lo fai nel modo giusto, ne trarrai sicuramente profitto a lungo termine. 

Correlati: 10 idee imprenditoriali per fare soldi facili e cambiare il mondo

5 leggi immutabili del blog.

Prima di passare ai vari modi in cui puoi effettivamente monetizzare un blog, sia che tu abbia appena iniziato quel blog o che tu lo abbia già da qualche tempo, volevo coprire le cinque immutabili leggi del blog. Se presti attenzione a queste leggi, avrai successo nel tempo. Ignorali e troverai quasi impossibile guidare qualsiasi quantità rispettabile di traffico e in definitiva monetizzare il tuo blog. 

1. Focus

I blog hanno bisogno di attenzione. Devi avere un settore, una nicchia o un argomento specifici di cui scrivi più volte. Cerca di non andare su tutta la mappa. Scoprirai che deviare sulle tangenti ti farà perdere il tuo pubblico principale. Le persone vogliono visitare un blog – e continuare a rivisitarlo – perché riempie un’esigenza o un vuoto. Ciò accade rimanendo concentrati e in tema. 

2. Qualità

La gente pensa che il blog si riferisca alla diffusione di un’enorme quantità di contenuti. Ma non funziona se ha un contenuto sottile. I tuoi contenuti devono essere contenuti di qualità. Deve essere approfondito, ben scritto e citare le sue fonti. Se si fa riferimento a uno studio, deve essere collegato. Non lesinare sulla qualità se vuoi seriamente monetizzare il tuo blog. 

3. Valore

Il tuo blog deve offrire valore. Cosa puoi insegnare agli altri? Di cosa sei esperto? Prenditi il ​​tempo necessario per offrire valore. Crea tutorial dettagliati e post informativi che intrecciano cose come video e altri media per aiutare veramente le persone a capire o capire qualcosa. Il valore è un precursore del reddito in qualsiasi settore, ma soprattutto nei blog. 

4. Coinvolgimento

Quanto sono coinvolgenti i tuoi contenuti? Il tuo blog incita le persone a trascorrere molto tempo a leggere articoli, guardare video o messaggi su un forum, ad esempio? Più persone interagiscono con i tuoi contenuti, più è probabile che acquistino qualcosa da te. Senza impegno, ci sono poche possibilità di monetizzazione. 

5. Autorità

Quanta autorità hai? Quanto sei famoso nel tuo campo? Più autorità hai, più è probabile che tu possa monetizzare rapidamente il tuo blog. Ad esempio, se hai un grande seguito di social media e decidi di avviare un blog, puoi indirizzare rapidamente il traffico. Se sei un esperto di qualcos’altro o un autore di successo, ad esempio, hai già l’autorità, tutto ciò che devi fare è sfruttarlo. 

Correlati: Perché un blog ti porta oltre un MBA

Monetizzando il tuo blog.

Mentre ci sono probabilmente dozzine di modi per monetizzare il tuo blog, ci sono davvero otto metodi fondamentali che ti aiuteranno a guadagnare un reddito sano dai tuoi sforzi. 

1. Marketing di affiliazione

Uno dei metodi più popolari per monetizzare un blog è sfruttare il marketing di affiliazione. Ciò è particolarmente utile quando hai appena iniziato e non hai i tuoi prodotti o servizi da vendere. Tutto quello che devi fare è sviluppare contenuti che alla fine saranno in armonia con qualsiasi offerta di affiliazione che prevedi di estromettere. 

Ad esempio, se stai gestendo un blog di fitness, puoi facilmente vendere integratori per la salute degli affiliati, perdita di peso o body building. Poiché il contenuto sta già attirando persone interessate al fitness, la vendita di questi tipi di prodotti ti aiuta a creare un flusso quasi automatizzato di reddito passivo . 

2. Pubblicità

Mentre la maggior parte delle persone potrebbe pensare che l’aggiunta di alcuni annunci pay-per-click (PPC) sarà un ottimo modo per fare un sacco di soldi con i loro blog, a meno che tu non abbia enormi quantità di traffico – come in oltre 10.000 visitatori al giorno o più – – il reddito sarà nella migliore delle ipotesi marginale. Le entrate reali qui non iniziano finché non attraversi circa 100.000 visitatori al giorno. 

Tuttavia, è possibile negoziare facilmente i termini direttamente con gli inserzionisti utilizzando annunci display anziché annunci PPC. Finché gli annunci rientrano nella tua nicchia o settore specifico, puoi probabilmente negoziare un importo che sarebbe molto più competitivo del reddito derivante dagli annunci PPC standard. 

3. Email marketing

Uno dei metodi più potenti per fare soldi dal tuo blog è direttamente tramite l’email marketing. Ma per avere successo, devi costruire la tua lista. Sia che tu promuova gli aggiornamenti del blog o crei un magnete principale, utilizza una delle piattaforme di email marketing più popolari come ConvertKit , Aweber o InfusionSoft per implementare i sistemi necessari per iniziare il marketing via email. 

Costruendo un forte legame e una connessione con i tuoi lettori, puoi effettivamente generare una considerevole quantità di denaro nel corso della commercializzazione dei tuoi prodotti e servizi insieme alle offerte di affiliazione direttamente tramite e-mail. Puoi aspettarti di generare circa $ 1 per abbonato al mese. 

4. Vendi ebook

Gli ebook offrono un percorso relativamente rapido per fare soldi dal tuo blog. Sviluppa un ebook in linea con il contenuto del tuo blog. Gli ebook di saggistica sono relativamente semplici da creare e, se stai insegnando un’abilità con cui molte persone lottano, è probabile che l’ebook produrrà un profitto salutare. 

Puoi facilmente promuovere il tuo e-book direttamente attraverso il tuo blog creando contenuti interessanti che attireranno le persone e attirandoli con il tuo e-book. Potresti anche creare un imbuto di vendita, che è un termine di marketing online per una macchina di vendita automatizzata in più passaggi e vendere il tuo ebook con il pilota automatico.  

5. Vendi corsi

La vendita di corsi online digitali è un altro modo per trarre profitto dal blog. Sviluppa corsi intuitivi e utili che aggiungano un’enorme quantità di valore e il resto sarà una navigazione fluida. Mettendo il tuo cuore e la tua anima in questi percorsi, puoi semplicemente consentire loro di vendere con il pilota automatico per te, un’altra grande strada per il reddito passivo .

I corsi funzionano perfettamente quando si tratta di competenze tecniche come lo sviluppo web, il marketing digitale, la progettazione grafica e così via. Ma funzionano anche in formati come finanze, azioni, investimenti in valuta e contabilità. Trova ciò di cui sei veramente bravo e fai la dovuta diligenza prima di costruire il tuo corso. Allora realizzerò qualcosa di molto meglio degli altri corsi sul mercato. 

6. Vendi prodotti digitali

La creazione di prodotti digitali è un ottimo modo per trarre profitto dal tuo blog. Puoi vendere in modo efficace qualsiasi tipo di prodotto di informazione digitale sul tuo blog purché sia ​​in armonia con i tuoi contenuti. Puoi creare un webinar per commercializzare il tuo prodotto e consegnarlo attraverso un’area di un membro o con altri mezzi scaricabili. 

I prodotti digitali possono essere una combinazione di video, guide scaricabili, risorse, PDF, componenti software, SaaS e altri. Fai del tuo meglio per creare qualcosa che aiuti a colmare un bisogno o un vuoto. Non indovinarti, dato che rimarrai sorpreso da quanti soldi puoi guadagnare vendendo prodotti digitali sul tuo blog. 

Correlati: Come produrre contenuti succosi che catturano i bulbi oculari

7. Vendi servizi di coaching

Mentre sembra che i servizi di coaching si stiano infiltrando in ogni aspetto del mercato in questi giorni, vendere servizi di coaching attraverso il tuo blog può sicuramente essere una prospettiva redditizia. Sia che ti imposti come life coach , come coach di carriera o come coach di sviluppo aziendale, puoi guadagnare un reddito significativo solo con una manciata di clienti. 

Decidi un numero di pacchetti e fai del tuo meglio per assicurarti di affrontare in anticipo eventuali obiezioni. I clienti tendono ad abbandonare il processo di acquisto quando è troppo complicato, devono lasciare il sito, creare un account o una serie di altri motivi secondo uno di questi studi del Baymard Institute . 

8. Sponsorizzazioni sicure

Le sponsorizzazioni sono un ottimo modo per guadagnare denaro dal tuo blog, ma hai bisogno del traffico se vuoi venderlo per una quantità significativa di denaro. Puoi creare post sponsorizzati fintanto che li contrassegni come sponsorizzati. La FTC si limita a commercializzare prodotti e servizi, compresi gli articoli che sono sponsorizzati quando in realtà sono passati come biologici. 

Devi stare attento con le sponsorizzazioni. Assicurati di essere in anticipo con i tuoi lettori. Google si preoccupa anche dei link sponsorizzati e ti penalizzerà se stai vendendo link e penalizzando il sito a cui ti stai collegando. In poche parole, non ne vale la pena, quindi sii il più trasparente possibile. 

Open

info.ibdi.it@gmail.com

Close