Cerca

8 modi per costruire backlink in nicchie noiose

La costruzione di link in nicchie noiose rende SEO più impegnativo. Ci sono blog meno attivi, la cultura della condivisione non è comune, i webmaster ne approfittano e chiedono soldi per i collegamenti o raramente rispondono alle e-mail.

Se sei in un settore noioso, non scoraggiarti. Non importa se stai facendo SEO per un sito Web di un evento o una società di pulizia di tappeti, ci sono molte opportunità di backlink che ti aspettano.

Quindi come lo fai? Come si costruiscono backlink in nicchie complicate?

Bene, questo è esattamente quello che ti mostrerò in questo articolo.

1. Crea contenuti degni di link con un potenziale virale

I buoni contenuti attireranno sempre condivisioni e backlink sui social media, indipendentemente dalla popolarità del settore. Anche se non c’è molta richiesta nella tua nicchia, ci sono sempre riviste e blog online dedicati ad essa, e tutti sono opportunità per la tua attività.

Prima di pianificare le tue strategie di costruzione dei link, devi fare in modo che il tuo sito web si distingua come il migliore del settore. I tuoi contenuti devono stupire i tuoi lettori e le urla che devono essere condivisi.

Prova a imparare dai commenti dei tuoi attuali utenti e tratta gli argomenti di tendenza. Quali sono le preoccupazioni dei tuoi lettori e come tu e la tua azienda potete aiutarli. Rendi i tuoi post davvero utili e quindi promuovi i tuoi contenuti il ​​più forte possibile.

Questi sono diversi modi per dare una spinta alla promozione ai tuoi ultimi post:

  • Condividi su tutti i tuoi account di social media più volte, non solo una volta. Usa hashtag. Interagisci con coloro che interagiscono con i tuoi post.
  • Trova post simili digitando le tue parole chiave in Google e scegli di visualizzare solo i risultati della settimana o del mese passati.trova argomenti di tendenzaInteragisci con gli autori di questi post e chiedi loro un feedback sul tuo ultimo articolo / infografica. Puoi lasciare commenti sul loro blog o sui social media.
  • Condividi i tuoi post con i tuoi abbonati e -mail e chiedi loro di condividere i contenuti con i loro amici. Non abbiate paura di chiedere loro un favore.
  • Trova influencer disposti a condividere i tuoi contenuti. Puoi usare BuzzSumo per trovare gli influencer che hanno condiviso articoli simili ai tuoi sui social media. Basta aggiungere la parola chiave, scegliere l’intervallo di tempo e fare clic su “Visualizza influenzatori”.trova influencerParla con le persone che hanno un’autorità nella tua nicchia e prova a creare un rapporto d’affari con loro. Il tuo obiettivo finale è quello di condividere regolarmente i tuoi contenuti da loro. Puoi anche usare BuzzSumo per ottenere idee per le tue future campagne di marketing dei contenuti.
  • Condividi i tuoi post su community e gruppi sociali. Più persone vedono il tuo post, maggiori sono le possibilità di diventare virali e guadagnare backlink.

2. Ricerca la concorrenza

L’analisi della concorrenza consente di accedere a fonti di backlink non sfruttate.

Il modo più semplice e migliore per trovare nuove opportunità per creare backlink è guardare i link dei tuoi concorrenti.

Ecco come trovare potenziali backlink, spiando i concorrenti:

1. Utilizza Google per eseguire ricerche per le tue parole chiave più importanti. Crea un foglio di calcolo e aggiungi i tuoi cinque concorrenti più importanti che si posizionano più in alto di te. In questo documento, crea un rapporto iniziale con le loro attuali metriche SEO e come si oppongono al tuo sito web.

Di solito aggiungo l’autorità di dominio, l’autorità della pagina, il numero di backlink di domini univoci, il numero di pagine indicizzate e i follower dei social media.

Se attualmente i concorrenti si posizionano più in alto di te su Google, è perché hanno backlink da siti Web più autorevoli o hanno contenuti migliori. Il più delle volte, la qualità dei collegamenti farà la differenza.

2. Successivamente, devi copiare i migliori backlink dei tuoi concorrenti. Sarà impossibile replicarli tutti, ma se riesci a ottenere la maggior parte di questi backlink, sei sulla buona strada.

Per ottenere un elenco di tutti i backlink della concorrenza e anche spiare i loro ultimi link, utilizzare lo strumento SEO Backlink Monitor .

Dopo aver aggiunto i tuoi concorrenti, vedrai evidenziati in verde i domini da cui hai già un backlink. Questo ti mostra che non c’è bisogno di perdere tempo a replicare quel link.

backlink della concorrenza
3. Inutile dire che, solo perché i tuoi concorrenti si posizionano più in alto di te, ciò non significa automaticamente che tutti i loro backlink siano buoni. Pertanto, prima di copiare un collegamento, è necessario analizzarne il valore e se è degno.

Per ogni sito Web, è possibile analizzare l’autorità di dominio, l’autorità della pagina e il rango di Ahrefs. Puoi anche fare una revisione manuale.

Queste sono alcune delle cose da cercare quando si analizza la qualità di un sito Web:

  • Che tipo di sito web è? Un blog, una directory, un forum o una rivista di notizie?
  • Con quale frequenza aggiornano il loro contenuto?
  • Quanti follower hanno sui social media e, cosa più importante, interagiscono con i loro post?
  • Quanto è buono e lungo il loro contenuto? Quanti commenti ricevono in media i loro post?

Se le risposte a tutto quanto sopra ti dicono che il sito Web è buono, è tempo di replicare i backlink.

4. Copia dei backlink della concorrenza.

Non c’è bacchetta magica o pulsante in grado di replicare automaticamente i backlink.

Devi capire come il concorrente ha guadagnato o creato quel link e adottare un approccio simile per ottenere un backlink al tuo sito web.

Se il concorrente ha creato backlink utilizzando i post degli ospiti, sarebbe saggio diventare un collaboratore sugli stessi siti Web.

Puoi condividere alcuni contenuti utili con i lettori di quel blog e guadagnare un link nella biografia dell’autore o forse all’interno del contenuto. Tuttavia, come qualsiasi metodo di costruzione di link, questo dovrebbe essere preso sul serio e prima di tutto pensa a come puoi fornire valore al pubblico di quel sito web.

Può anche accadere che il tuo concorrente sia molto attivo nei forum e partecipi alle discussioni. Oppure un blogger ha scritto una recensione sul suo prodotto o servizio. Qualunque sia il metodo utilizzato per ottenere il backlink, dovresti fare del tuo meglio per replicarlo, purché provenga da un sito Web autorevole e correlato.

3. Incoraggia i clienti a scrivere del tuo sito

Puoi creare backlink chiedendo ai tuoi clienti di scrivere del tuo prodotto e servizio.

Forse non tutti i tuoi clienti possiedono un sito Web, ma alcuni lo fanno. Certamente non fa male ricevere una buona recensione da un cliente felice, sia su un sito Web che sui social media.

Per ottenere il massimo da questa tecnica, devi dare una motivazione ai tuoi clienti.

Pensa a cosa farebbe loro passare il tempo a scrivere una recensione sul loro sito web sul tuo prodotto. Ecco alcune delle cose che puoi offrire ai tuoi clienti per convincerli a promuovere il tuo sito web.

  • Offri loro uno sconto
  • Regala gratuitamente un abbonamento di un mese
  • Cross promuove i loro servizi. Ti aiutano e tu li aiuti
  • Offri un ebook gratuito in cambio di una recensione

Sì, puoi applicare questa tecnica se sei un avvocato o hai una società di pulizie.

4. Scrivi testimonianze

Quando acquisti un ebook o ti iscrivi a un servizio online, puoi lasciare una testimonianza e guadagnare un backlink. La maggior parte delle testimonianze, inoltre, include un link al tuo sito Web, per dimostrare che sei una persona reale. In questo modo, ottieni un backlink gratuito e loro ottengono una testimonianza che li aiuterà a costruire più fiducia.

Più onesto e reale è il testimonial, maggiori sono le possibilità di essere presenti sulla homepage e inviare traffico a modo tuo. Ecco un esempio:

costruire backlink con testimonianze

Pensa a tutti i prodotti online che stai attualmente utilizzando o che hai acquistato e chiedi ai proprietari se sono interessati a pubblicare la tua testimonianza.

5. Creare infografiche

Indipendentemente dalla nicchia, le infografiche hanno una forte domanda e sono molto popolari. Per aumentare le possibilità di ottenere backlink, puoi creare infografiche per tutti i tuoi post più popolari. Se a qualcuno piace il tuo articolo, può pubblicarlo sul proprio sito Web condividendo l’infografica e tu guadagni un link.

6. Cerca opportunità specifiche di nicchia (e partner)

Ci sono agenzie di marketing specializzate in una nicchia particolare. Questi dovrebbero essere i tuoi fornitori di servizi di prima scelta se stai cercando un approccio di alta qualità.

Esistono approcci diversi, modi diversi di formare partenariati, diversi scenari competitivi, persino diverse piattaforme di social media che funzionano. Se stai cercando partner e fornitori di marketing, inizia con quelli che si concentrano sul tuo settore.

7. Eventi sponsor

Di tanto in tanto, puoi essere uno sponsor per gli eventi locali della tua regione. Quando inizia l’evento, il logo della tua azienda sarà ovunque. Ciò include il sito Web del pianificatore di eventi, con un collegamento che rimanda alla tua attività.

8. Correggi i collegamenti interrotti al tuo sito web

A volte capita che i siti Web si colleghino accidentalmente a pagine danneggiate del tuo sito Web, a causa di un errore di battitura. Quando ciò accade, tutto il succo del link viene sprecato perché inviato a una pagina che non esiste. Puoi trovare collegamenti che portano a pagine spezzate del tuo sito o a pagine che non esistono più, con Monitor Backlink.

Usa i filtri e scegli di vedere i backlink a “pagine con errori / reindirizzamenti”.

trova collegamenti interrotti

Se trovi tali collegamenti che rimandano al tuo sito Web, invia un’email ai webmaster e informali che si stanno collegando a una pagina errata del tuo sito. Chiedi loro di correggere il link e mostrare loro l’URL corretto dove dovrebbero avere il link.

Usando questa tecnica puoi correggere i collegamenti interrotti e trasformarli in buoni backlink che ti aiuteranno con la SEO.

Conclusione

Quando ci sono meno opportunità per creare backlink, devi essere ovunque e fare del tuo meglio per promuovere il tuo sito web. Crea backlink solo da siti Web affidabili. Più è difficile ottenere un backlink da un sito, più valore SEO avrà e più complicato sarà per i tuoi concorrenti replicarlo.

Open

info@ibdi.it

Close