8 migliori pratiche di email marketing da eseguire dopo aver effettuato una vendita

È risaputo nel mondo del marketing che mantenere felici i tuoi attuali clienti fa risparmiare sui costi ed è più redditizio che cercare costantemente nuovi clienti da acquistare da te. 

Ed è per questo che è importante continuare a costruire il tuo rapporto con i tuoi clienti anche molto tempo dopo che hanno effettuato un acquisto.

Ci sono molte azioni che puoi eseguire dopo che il tuo cliente ha acquistato qualcosa dal tuo sito web. Con le giuste attività di marketing, puoi migliorare la loro esperienza e assicurarti di avere un cliente abituale. Scopri di più su cosa dovresti fare dopo una vendita per far crescere la tua attività e creare interazioni post-vendita significative con il tuo pubblico. 

Invia ringraziamenti immediatamente

Nel mondo dell’eCommerce, le ricevute post-vendita possono essere più di una piccola parte della tua automazione delle vendite. Molto spesso, le ricevute di transazione e le fatture costituiscono una delle prime esperienze che un nuovo cliente ha con la tua attività. 

Le ricevute sono un ottimo punto di contatto attraverso il quale è possibile migliorare le relazioni con i clienti. E se crei le tue ricevute e-mail nel modo giusto, possono persino aumentare le tue entrate.

Assicurati di inviare conferme, fatture, ricevute, ecc. subito dopo un acquisto. Quando i clienti vedono subito un’e-mail nella loro casella di posta, sono tranquilli. Tali ricevute aiutano anche con eventuali cambi o resi che potrebbero essere necessari. 

Praticamente ogni singola piattaforma di eCommerce o gateway di pagamento offre opzioni per inviare automaticamente una ricevuta una volta completato il pagamento. Ci sono poche scuse per non inviare subito una ricevuta o una fattura ai tuoi clienti. 

Tuttavia, se hai creato un negozio di e-commerce da zero, è possibile considerare le ricevute come un ripensamento. Evita questo dato che le ricevute sono prove importanti che riducono il senso di rischio che un cliente prova dopo aver acquistato da te. 

Fai sapere ai clienti cosa succede dopo

In molte attività online, c’è un ritardo tra quando viene effettuato un acquisto e quando le persone ricevono il loro prodotto o servizio. Sebbene le persone si rendano conto che ci vorrà del tempo prima che il loro prodotto arrivi o perché inizi una sessione di coaching dal vivo, possono ancora provare ansia per ciò che accade dopo. Vorranno anche sapere se devono fare qualcosa in anticipo.

Nella tua e-mail o ricevuta di follow-up, fai sapere ai clienti cosa accadrà dopo. Condividi il tempo di spedizione approssimativo, il metodo di consegna, il numero di tracciamento, le informazioni sull’assistenza clienti e altro ancora. 

Tali informazioni di base possono fare molto per far sentire i clienti più sicuri e rilassati. 

Invia una mail di ringraziamento

Questa è una delle pratiche post-vendita più semplici ma comunemente trascurate. Se vuoi che i tuoi clienti siano felici, assicurati di inviare loro un’e-mail di ringraziamento. Questo li farà sentire apprezzati e apprezzati, il che a sua volta li renderà più propensi ad acquistare di nuovo da te.

Per esprimere davvero il tuo apprezzamento, puoi aggiungere sconti esclusivi o altre offerte speciali nella tua email. È un modo potente per fidelizzare e rafforzare il rapporto con il cliente.

Feedback

Il feedback è un indicatore critico dell’esperienza del cliente. Dopo che il tuo prodotto è stato scaricato o consegnato, puoi inviare ai tuoi clienti un’e-mail automatica chiedendo loro di condividere la loro esperienza.

Se un cliente lascia un feedback negativo , puoi correggere eventuali errori o apportare i miglioramenti necessari per i futuri clienti. Anche il feedback è importante poiché è una forma di documentazione essenziale per la tua attività. 

La richiesta di input funge anche da cartina di tornasole per decidere se incoraggiare o meno il cliente a lasciare una recensione e una valutazione pubbliche per la tua attività. È anche una grande opportunità per mostrare ai clienti che sono apprezzati.

Chiedi ai clienti di lasciare una recensione

Le recensioni e le valutazioni lasciate dai clienti precedenti sui prodotti sono fondamentali per il successo di qualsiasi attività digitale. Le recensioni aiutano gli altri clienti a sapere se devono acquistare il tuo prodotto o meno. 

Blendjet invia un’e-mail chiedendo una recensione dopo la consegna del prodotto

È un cliente felice che impiegherà del tempo per fornire feedback e valutazioni sulla tua attività. Quindi, rendilo il più semplice possibile per loro. 

Ecco cosa puoi fare: crea una campagna a goccia che si attiva pochi giorni dopo che il tuo prodotto è stato scaricato o consegnato (o dopo che sai che il tuo prodotto è stato consumato). Collegati a un modulo di feedback nell’e-mail in modo che gli utenti possano facilmente lasciare una valutazione e una recensione facilmente.

I sondaggi sono anche un modo per capire cosa pensano i tuoi clienti del tuo marchio e per saperne di più sulla loro esperienza. Le informazioni ottenute possono formare i dati da cui è possibile creare case study, report, white paper e altro ancora. 

Nella tua email, puoi anche fornire un link a una piattaforma pertinente per recensire la tua attività e magari anche incoraggiare le persone a condividere le foto dei loro acquisti. Ciò è particolarmente utile se hai bisogno che la tua attività si distingua in una scheda di attività commerciale. 

E infine, puoi condividere recensioni positive sul tuo sito Web o sulle pagine dei social media o persino inviarle tramite e-mail agli abbonati. 

Informare le persone sui prodotti correlati

Quando i clienti acquistano prodotti da te, sono spesso alla ricerca di altre cose che li aiutino a raggiungere i loro obiettivi. 

Se la tua azienda offre prodotti e servizi complementari, puoi inviare e-mail con i dettagli pertinenti direttamente alla loro casella di posta.

In questo modo, puoi vendere prodotti correlati e aumentare il valore della vita del cliente mentre aiuti le persone.

Invia contenuti educativi

Nella mia attività, non vendiamo solo prodotti digitali che soddisfano esigenze immediate. Guardiamo anche agli obiettivi generali ed è per questo che ci concentriamo sui contenuti educativi nei nostri marchi. 

Ad esempio, uno dei nostri strumenti è un modulo popup di attivazione. Usandolo, le persone possono facilmente creare popup attraenti per acquisire e-mail. Ma è davvero questo l’obiettivo finale dei nostri clienti? Non proprio. Il loro vero obiettivo è generare vendite, costruire una forte relazione con i clienti e costruire un business redditizio. 

E per raggiungere questi obiettivi, abbiamo creato un’università per aiutare le persone a imparare come aumentare le conversioni. Inviamo anche e-mail per aiutare gli utenti a imparare a utilizzare bene i nostri strumenti, il che porta a una maggiore soddisfazione e fedeltà dei clienti. 

Condividi contenuti sui social media e sul blog

Uno dei modi migliori per aumentare la fedeltà dei clienti è inviare loro blog e condivisioni sui social media dopo aver acquistato qualcosa. L’invio di contenuti di qualità impedisce ai tuoi contenuti di sembrare eccessivamente promozionali. Ma rimani ancora in contatto con i clienti e ricordi loro del tuo marchio. 

Questa e-mail di Auric presenta clienti soddisfatti

Aggiornerai i clienti sulle novità e li aiuterai a imparare cose nuove. Un’idea intelligente è personalizzare i post del blog e i contenuti dei social media che invii inviando post relativi agli acquisti recenti delle persone. I tuoi lettori saranno più interessati a ciò che hai da dire e aspetteranno con impazienza i tuoi contenuti. 

Conclusione

Come puoi vedere, ci sono molti potenti passaggi post-vendita che puoi eseguire dopo aver effettuato una vendita. L’importante è non inviare o aggiungere troppi contenuti ai tuoi clienti. 

Anche se dovresti sempre inviare subito le ricevute ai clienti, assicurati di variare gli altri tipi di contenuti che invii dopo una vendita. 

E usa anche metriche come tassi di clic, tasso di risposta e-mail e altri KPI per vedere come stanno andando i tuoi contenuti. Più impari sulle prestazioni dei tuoi contenuti, meglio modellerai il tuo materiale futuro. E di conseguenza, costruirai un’immagine positiva del marchio che fa sì che i clienti tornino da te.