Cerca

8 consigli per trasformare il tuo Hobby in un Business

Trasforma il tuo hobby in un'azienda

Hai un hobby? Passare il tempo facendo qualcosa che ti piace ti mantiene impegnato con la vita. È un modo per focalizzare le nostre menti e aiuta a sviluppare la concentrazione. Fare scherzi con il tuo hobby è anche un ottimo modo per rilassarti e alleviare lo stress della giornata.

Milioni di persone condividono lo stesso hobby, non importa quanto oscuro possa sembrare agli altri. Se pensi di essere l’unica persona al mondo a cui piace il tuo passatempo preferito, allora ripensaci. Qualunque hobby tu possa immaginare, ci sono probabilmente milioni di persone che lo fanno proprio ora.

Molte persone spesso si chiedono come possano trasformare il loro hobby in un business legittimo. Riesci a immaginare l’emozione di essere eccitato di andare a lavorare ogni mattina?

Quando scegli di seguire i tuoi sogni e avviare un’azienda basata sul tuo hobby, stai trasformando la tua vocazione in una vacanza.

I vantaggi di lavorare con la tua passione

Contenuti mostra ]

Quando decidi di avviare un’azienda in base al tuo hobby, ciò avvantaggia la tua vita in numerosi modi. Molte persone lavorano in un lavoro che odiano e poi tornano a casa esausti, con poco tempo o energia da spendere per le loro famiglie o i loro interessi.

Tuttavia, quando inizi un’attività in base al tuo hobby, ti godrai il tuo lavoro e il tempo passerà durante il giorno. Di conseguenza, avrai più energia quando torni a casa e ti sentirai meglio.

Molti americani lavorano in un lavoro che aumenta i loro livelli di stress, portando allo sviluppo di problemi di salute mentale, come il disturbo d’ansia e l’insonnia. È difficile cercare di addormentarsi di notte quando sai che il tuo capo ti masticherà la mattina perché non hai finito quel rapporto.

Lavorando con la tua passione, elimini lo stress dalla tua vita. Lavorare in un posto in cui vuoi essere ogni giorno è un’esperienza gratificante che migliora la qualità della tua vita.

Guadagna online con i tuoi hobby

Leggi: 10 modi per utilizzare i tuoi hobby per fare soldi online

8 consigli per trasformare il tuo hobby in un’azienda

Quindi, come inizi a trasformare il tuo hobby in un’azienda redditizia? Segui questi otto passaggi per raggiungere il successo e non avrai mai la sensazione di lavorare di nuovo.

1. Tutto inizia con il desiderio

Nel libro “Pensa e arricchisci”, l’autore, Napoleon Hill, parla della caratteristica più importante per gli imprenditori. Il primo capitolo, intitolato “Tutto inizia con il desiderio”, mostra al lettore l’importanza di voler raggiungere il tuo obiettivo. Quando il tuo cuore si riempie di un ardente desiderio di raggiungere il tuo obiettivo, l’universo si sposterà dalla tua strada e ti darà ciò che desideri.

Questo libro insegna agli imprenditori che la lotta per la sopravvivenza nel mondo degli affari viene dall’interno. Hai bisogno di una mente acuta e di molta forza mentale per persistere nei periodi bui della tua compagnia – e ci saranno tempi bui.

Tuttavia, quando hai un ardente desiderio di raggiungere il tuo obiettivo, penserai più duramente alla tua situazione. Quelle persone che non hanno un interesse acquisito in ciò che la loro azienda produce hanno maggiori probabilità di piegarsi quando incontrano difficoltà.

Hobby Business
Segui la tua passione

Sviluppando il desiderio di avere successo con la tua impresa, il tuo RAS troverà opportunità per aiutarti a superare la tua situazione attuale. Il sistema di attivazione reticolare, (RAS), è la regione del cervello che identifica i modelli nella tua vita.

Ad esempio, hai mai comprato una nuova auto e hai scoperto che inizi a vederle ovunque sulla strada nei giorni successivi all’acquisto? Questo è il tuo RAS al lavoro, focalizzando la tua attenzione su ciò che apprezzi.

Il cervello è un organo miracoloso e complesso, e ancora non capiamo il suo pieno potenziale. Tuttavia, attingendo al tuo desiderio, la tua mente trova un modo per aiutarti a raggiungere ciò che desideri. Potresti iniziare a sperimentare coincidenze inquietanti a beneficio della tua azienda. La chiave da asporto qui è che “ciò che pensi, lo porti a termine”.

2. Inizia con la fine in mente

Cosa vuoi dalla tua azienda? Alcune persone rispondono con un flusso di cassa mensile, altre un’attività che genera reddito. Tuttavia, la maggior parte degli imprenditori avrà l’obiettivo di vendere la propria attività quando andranno in pensione. Quindi investono i proventi in un investimento a basso rischio che paga loro un reddito mensile.

Cosa devi fare per rendere la tua attività un bene che un investitore vorrebbe acquistare? Configurare la propria infrastruttura aziendale per includere sistemi e politiche operative che soddisfano gli standard internazionali è un ottimo punto di partenza. Creando sistemi nella tua azienda, puoi gestire l’azienda, anziché l’azienda che ti gestisce.

Le politiche e le procedure consentono di allontanarsi dal business quando è redditizio, senza influire sui profitti dell’azienda. Hai bisogno di sistemi per coprire ogni aspetto della tua attività: operazioni, produzione, marketing, aspetti finanziari – tutto.

Se fai fatica a identificare le competenze chiave chiave in ogni area della tua azienda, assumi un consulente aziendale. Questi consulenti ti aiutano a creare un manuale delle politiche in linea con gli standard internazionali.

Vendi la tua arte online

Leggi: Come vendere arte online e fare soldi: Guida completa

3. Fai la tua dovuta diligenza

Prima di impegnare il tuo tempo e i tuoi sforzi per avviare un’attività, è meglio dare un’occhiata in giro per vedere cosa stanno facendo i tuoi concorrenti. Cerca la tua nicchia sui social media, YouTube e Google per vedere cosa offrono le altre aziende.

Fai una lista dei 10 migliori concorrenti e analizza tutto sulla loro presenza sul mercato. Guarda il loro sito Web e nota la sua funzionalità e controlla come si posizionano nella ricerca di Google. Controlla la loro gamma di prodotti e fornitori e controlla i loro tassi di coinvolgimento sui social media.

Dopo aver trascorso alcune ore in questo esercizio, avrai un’idea di cosa hai a che fare con la concorrenza. Ciò che scopri non dovrebbe scoraggiarti dall’avvio di un’impresa, dovrebbe darti idee su come formare un modello da solo. Guarda cosa pensi che i concorrenti stiano sbagliando e ottieni un vantaggio competitivo. Identificando le inefficienze nelle competenze chiave della concorrenza, puoi offrire prodotti o servizi unici per la tua azienda e il tuo marchio.

4. Creare un piano aziendale

Dopo aver completato la dovuta diligenza, è ora di mettersi al lavoro. Devi iniziare costruendo le fondamenta, e questo viene fornito con la stesura del tuo piano aziendale.,

Un buon piano aziendale fornisce indicazioni per la tua azienda. È anche la prima cosa che la maggior parte degli investitori vuole vedere quando si richiede un finanziamento.

Piano aziendale

Leggi: il miglior software per business plan: qual è la soluzione giusta per te?

Le aree chiave su cui concentrarsi con il piano aziendale includono la strategia finanziaria e di marketing. Queste sono le due aree in cui gli investitori trascorreranno più tempo a rivedere. Il piano finanziario coinvolge tutti i numeri nell’avvio e nella gestione della tua attività.

È necessario affrontare l’inventario dell’account, le attrezzature e i costi generali come l’ufficio e il libro paga. Ricorda di includere il flusso di cassa e le previsioni di vendita che vanno dai tre ai cinque anni.

Il tuo piano di marketing comprende il modo in cui intendi acquisire quote di mercato dai tuoi concorrenti. Descrivi i dettagli delle strategie di marketing online e offline, nonché le strategie di marketing in entrata e in uscita.

Dopo aver completato i tuoi piani finanziari e di marketing, è tempo di concludere le cose con una breve, ma istruttiva, dichiarazione esecutiva. La vostra dichiarazione esecutiva fornisce agli investitori i punti critici della vostra presentazione. Dovresti includere l’importo del finanziamento necessario e una breve panoramica della tua attività e del suo vantaggio competitivo.

Recensione di LivePlan

Leggi: Revisione LivePlan del software Palo Alto (La nostra scelta per il miglior software del piano aziendale)

5. Lavora con un mentore

Gli imprenditori non devono andare da soli. Trovati un mentore quando avvii la tua azienda. Ci sono numerosi posti dove puoi incontrare un mentore; durante le riunioni di lavoro locali, attraverso eventi sociali o aziendali o online.

Un mentore è già stato nei tuoi panni e sanno quali insidie ​​ti attendono. Lavorare con un tutor riduce la curva di apprendimento, permettendoti di imparare dai loro errori. Il mentore identifica le insidie ​​in cui la tua attività potrebbe subire, e puoi evitare una battuta d’arresto che potrebbe durare per anni e quasi costarti la tua azienda.

La maggior parte degli imprenditori di successo ha un mentore e continua la relazione anche dopo aver sperimentato il successo. È un impegno per tutta la vita e diventerai amici e amici intimi nel corso degli anni.

Tuttavia, alcune persone potrebbero avere difficoltà a incontrare un mentore nel mondo reale. Fortunatamente, l’avvento di Internet collega persone di tutto il mondo. Come risultato della libertà di Internet, puoi trovare migliaia di mentori online che sono disposti ad aiutare. Dai un’occhiata alle chat room aziendali e impara tutto ciò che puoi dai membri.

Alcuni mentori offrono anche programmi a pagamento per insegnarti come avere successo nella tua nicchia. Dedica un po ‘di tempo a rivedere i programmi di tutoraggio per trovare un mentore con uno stile che si adatti alla tua personalità ed etica aziendale.

6. Costruire un sito Web

Prima ancora di pensare all’apertura di un punto vendita o di un impianto di produzione, investi in un sito web. L’e-commerce è l’onda del futuro e non passerà molto tempo prima che tutti i rivenditori siano online. Un sito Web è uno strumento essenziale per qualsiasi azienda. Rivendicare il tuo immobile virtuale è una parte vitale per avviare la tua azienda.

Tuttavia, la maggior parte degli imprenditori crea un sito Web, quindi non fa nulla con esso ma lo lascia come sito informativo. A causa del mancato utilizzo del tuo sito Web, ti perdi una piattaforma generatrice di lead che ti porta affari.

Se non hai idea di come avviare un sito Web, organizza una consultazione con un team di sviluppo e gestione. Questi professionisti possono guidarti attraverso un sito personalizzato progettato per le tue esigenze specifiche. Il progettista dovrebbe includere anche elementi di conservazione mensili per la gestione del sito Web e dei suoi componenti.

Come fare soldi online a casa

Leggi: Come fare soldi online a casa: Guida completa

7. Mercato sui social media e costruire un marchio

Sono finiti i giorni in cui facevo affidamento su volantini, pubblicità radiofoniche e cartelloni pubblicitari per commercializzare il tuo marchio o la tua azienda. Questi metodi di marketing inefficienti sono sopraffatti dai social media nell’era digitale. Puoi garantire che tutti i tuoi clienti siano sui social media.

Facebook ha oltre 2 miliardi di utenti mensili e Instagram quasi 1,4 miliardi. Probabilmente è sicuro affermare che una parte significativa del tuo mercato sta usando queste piattaforme mentre stai leggendo questo articolo. Facebook fa molto affidamento sui professionisti del marketing per ottenere guadagni e semplifica l’utilizzo della funzione di gestione degli annunci del tuo account.

Utilizza il gestore degli annunci per identificare il tuo mercato di destinazione, quindi pubblica annunci pubblicitari che arrivano ai loro social feed. Il costo per raggiungere milioni di persone è minimo se si considera ciò che alcune aziende stanno pagando per cartelloni pubblicitari e altre forme di media all’aperto.

8. Assumere un contabile

Gestire i tuoi soldi è una parte fondamentale della proprietà di un’azienda. Devi riconoscere ogni dollaro che entra in azienda e ogni centesimo che lascia il tuo conto bancario.

La maggior parte degli imprenditori non lavora bene con i numeri e si affida a un contabile per aiutarli nell’analisi delle cifre .

Un contabile può dirti se stai facendo soldi e aiutarti a costruire proiezioni di flussi di cassa nel futuro. Parte dell’essere un imprenditore di successo sta lavorando con una buona squadra. Il tuo commercialista è probabilmente la persona più importante nella tua organizzazione. Pertanto, assicurati di assumere solo il miglior CPA possibile.

Leggi: Pleo Card Review , la carta dell’azienda che automatizza le spese.

Il pensiero finale – Resisti

L’avvio di qualsiasi attività commerciale è una sfida. Molti imprenditori scoprono che il loro piano aziendale non funziona come pensavano. Di conseguenza, devono improvvisare e cambiare direzione per mantenere in vita l’azienda.

Parla con qualsiasi imprenditore che è nel primo anno di fondazione della sua azienda e ti diranno che stanno affrontando un sacco di stress.

È probabile che non sarà diverso per te. Tuttavia, utilizzando il tuo hobby per avviare un’attività, puoi superare la tempesta di incertezza nel tuo primo anno come imprenditore.

Lavorare con la tua passione ti rende più resistente agli eventi imprevisti. Senti un senso più profondo di attaccamento e impegno nei confronti della tua attività, e questa caratteristica ti aiuta a persistere quando i tempi diventano difficili.

Alla fine, raggiungerai un luogo in cui inizi a generare profitti con la tua azienda. In questa fase del gioco, puoi darti una pacca sulla spalla – L’hai fatto accadere!

Open

info.ibdi.it@gmail.com

Close