Cerca

7 suggerimenti per l’utilizzo di Instagram per il Business

Instagram ha oltre un miliardo di utenti attivi mensili, meno concorrenza e un pubblico più coinvolto rispetto ad altri giganti dei social media come Facebook o Twitter.

Ciò offre alle aziende l’opportunità di commercializzare i propri prodotti a un pubblico più mirato e interessato senza spendere un’enorme quantità di denaro in pubblicità a pagamento. E poiché l’API di Instagram consente agli utenti di pubblicare foto o video su un profilo aziendale di Instagram utilizzando una piattaforma di terze parti (come Sendible), ciò rende ancora più facile per i marchi sfruttare tutto ciò che Instagram ha da offrire. 

Se la tua strategia ha bisogno di un aggiornamento o sei un nuovo arrivato in questa rete di social media, troverai questi sette suggerimenti su come utilizzare Instagram per il business in modo superbo.

Sette consigli per padroneggiare Instagram per le aziende

1. Mostra quello che fai in modo creativo

Concentrati sulla soluzione che offri, non sui prodotti che vendi. Su Instagram, è essenziale aggiungere valore ai tuoi clienti e apparire belli mentre lo fai. Non sottovalutare mai il fatto che la risorsa (e la caduta) più importante su questa rete di social media è il contenuto visivo.

Se la tua attività è orientata ai servizi, concentrati sulla presentazione del processo alla base della fornitura del servizio. Mostra la cultura della tua azienda, condividi la tua missione con il mondo o semplicemente condividi alcuni suggerimenti e istruzioni. Esistono molti formati diversi che puoi sfruttare per farlo su Instagram: è possibile caricare foto, brevi video (simili alle GIF, chiamati Boomerang) e video lunghi fino a un minuto.

Prova le storie di Instagram

Le storie di Instagram hanno un formato presentazione e sono attive solo per 24 ore (anche se possono essere aggiunte al tuo profilo come punti salienti, mostrandosi sul tuo profilo anche dopo che la storia originale scompare). Questa funzione è in diretta concorrenza con le Storie di Snapchat ed è continuamente sviluppata da Instagram.

Questi sono alcuni dei vantaggi dell’utilizzo di Instagram Stories per i marchi:

  1. Le storie sono ben visibili nella parte superiore della sequenza temporale dei follower proprio sotto il logo di Instagram.
  2. Possono essere utilizzati per acquisire contenuti dietro le quinte che non devono essere di alta qualità come i normali post.
  3. Le storie semplificano la sperimentazione di diversi tipi di contenuti, tra cui foto, brevi video, Boomerang (immagine simile a GIF), video girati all’indietro (Rewind) e video in diretta .
  4. La codifica di altri account, ad esempio @instagram in Stories, è ideale per collaboratori e influencer marketing .
  5. Aggiunte divertenti come filtri per il viso , testo e adesivi ti aiutano a modificare le immagini in movimento.
  6. La ricerca nella storia di hashtag e posizioni  li rende più rilevabili.
  7. Tutte le foto e i video aggiunti verranno riprodotti nella sequenza in cui sono stati aggiunti e puoi aggiungerne quanti ne desideri. 
  8. Le pubblicità di Instagram Stories sono diventate disponibili per tutte le aziende a livello globale nel marzo 2017 . Puoi usarli per indirizzare il nuovo pubblico e aggiungere CTA ai tuoi collage che possono essere particolarmente utili per le promozioni. Dai un’occhiata alla guida definitiva di Single Grain per l’esecuzione di Instagram Stories Ads  per una guida passo-passo completa alla creazione del tuo primo.

Tieni presente che le storie sono disponibili solo sull’app mobile ed è possibile inviare storie Instagram come messaggio diretto (DM). L’uso delle storie sui social media sta sicuramente riprendendo e quasi ogni marchio può trovare un modo divertente e coinvolgente per partecipare.

Instagram stories

Prova IGTV

Instagram IGTV è una funzione che consente agli utenti di caricare video di lunga durata sulla piattaforma. I video IGTV sono più lunghi e ti offrono molte opportunità per creare contenuti video divertenti, freschi e coinvolgenti per il tuo marchio o quello dei tuoi clienti .

Ecco alcuni dei vantaggi dell’utilizzo di Instagram Stories per i marchi:

  1. I video IGTV possono durare da 60 secondi a un’ora, lasciando molto spazio per la creatività.
  2. La scheda “Seguente” in IGTV, consente ai tuoi fan di accedere facilmente ai tuoi nuovi contenuti. I follower verranno inoltre avvisati che pubblichi qualcosa di nuovo.
  3. IGTV funge da piattaforma aggiuntiva per mostrare i tuoi contenuti video, il che significa che è più probabile che venga visto.
  4. I video IGTV possono essere incorporati nel feed di notizie con anteprime di un minuto, aumentando la visibilità e la rilevabilità.
  5. Gli utenti di Instagram possono lasciare commenti sui video di IGTV che saranno visibili agli altri, così come loro, fornendo preziose prove sociali. 

La popolarità dei video di lunga durata è in aumento, quindi ora è un ottimo momento per iniziare a sperimentare! 

consigli di instagram igtv

 


Stai pianificando i tuoi social media per il 2020? Non perdere nessuna data chiave, controlla il nostro calendario gratuito sui social media per assicurarti di essere in cima agli eventi di tendenza.


 

2. Crea un profilo vincente

Come azienda, probabilmente fai molte cose e offri ancora più soluzioni. Non lasciarti sorprendere dall’adattare tutto ciò in 150 personaggi. Concentrati sul tuo USP più importante o sulla tua prossima grande novità, che si tratti di un evento, promozione o lancio di prodotti.

Instagram for business: ottima descrizione bio da Content Marketing Institute
Ottimo esempio di una biografia di Instagram di Content Marketing Institute.

Poiché l’unico link selezionabile si trova nella sezione Bio (proprio sotto il tuo nome), prendi l’abitudine di aggiornarlo frequentemente. È un peccato che la maggior parte dei marchi lo utilizzi solo per collegarsi al proprio sito Web, poiché potrebbe fare molto di più. Pensa, guida le registrazioni degli eventi, i download di app o persino gli acquisti.

Instagram ha anche lanciato i loro profili aziendali Instagram e pubblicità a pagamento. Il profilo aziendale aggiunge un numero di telefono alla tua biografia e dà accesso a dati analitici dettagliati che non sarebbero altrimenti disponibili se non utilizzi uno strumento di social media.

Leggi il nostro blog su come impostare un account Instagram per le aziende in cui ti guidiamo attraverso le istruzioni dettagliate e gli elementi chiave che devi considerare quando gestisci Instagram per altre aziende.

PDF di controllo dello stato dei social media

 

3. Portali dietro le quinte

I clienti hanno una naturale curiosità da dove provengono i loro prodotti e puoi usare Instagram per mostrare loro l’intero ciclo di vita. Ciò è particolarmente rilevante per le aziende che vendono prodotti ecocompatibili o FairTrade. Immagini di fonte per dimostrare come vengono prodotti i prodotti, dal materiale di base, alla produzione e alla distribuzione.

Se non ti viene in mente nulla, puoi condividere qualcosa che tutti hanno: schizzi, note e lavagne o lavagne piene. Ogni azienda ha un brainstorming di idee, sta a te fare una bella foto e caricarla su Instagram. Potresti scoprire che è meglio provare diversi tipi di post fino a raggiungere l’oro con quello che coinvolgerà il pubblico. 

 

4. Espandi la tua portata con #hashtags

Usa gli hashtag per espandere la tua portata. Questi possono essere specifici della campagna o generali: tutto ciò che è importante è che siano pertinenti. Assicurati di impostare anche l’hashtag della tua azienda principale (#yourbrandname) e di usarlo con parsimonia su Instagram ( Twitter e LinkedIn sono buoni anche). Ciò rende più facile per le persone trovare contenuti correlati a te e al tuo account principale.

È consigliabile utilizzare tra tre o cinque hashtag, nonostante il massimo che puoi aggiungere sia di 30 per post di Instagram. Usa i tuoi hashtag specifici per la campagna e gli hashtag più popolari per aumentare la visibilità dei tuoi contenuti. Potresti provare a celebrare le festività degli hashtag sui social media. Potresti iniziare aggiungendo hashtag come #instagood (utilizzato in oltre un miliardo di post) o #tbt (giovedì di ritorno) e non dimenticare quelli specifici del settore. Se sei in IT, l’hashtag #IT o #tech andrà bene.

Dovresti anche considerare il posizionamento degli hashtag che aggiungi. Questi possono essere aggiunti alla fine del post, in un commento o elaborati nel post effettivo.

 

Suggerimento professionale: con la funzione “ Primo commento” di Sendible , puoi pianificare i post di Instagram in modo da includere tutti gli hashtag che desideri utilizzare nella sezione commenti del post, senza distrarre dalla didascalia. 👇

primo commento su Instagram

5. Collaborare e @mention altri

Instagram è uno dei canali di social media più forti per evidenziare i collaboratori e condividere le storie di successo dei clienti. Anche se non sei ufficialmente partner di un’organizzazione senza scopo di lucro, puoi dare in beneficenza o fare una raccolta fondi un paio di volte all’anno. Va tutto bene finché la causa si allinea ai valori e alla missione del tuo marchio. Tieni presente che non tutti monitorano gli hashtag sui social media, quindi taggare un account di solito è una scelta migliore se vuoi essere notato.

Un’altra tecnica prevede l’uso di “grida”. Un grido non retribuito è quando si collabora con un altro marchio che ha all’incirca lo stesso numero di follower che si promuovono a vicenda con il proprio pubblico e entrambi beneficiano di una maggiore esposizione.

Il grido pagato è per quelli con un budget maggiore in quanto si tratta essenzialmente di una  campagna di influenza . Questo di solito comporta il pagamento di un marchio (o influencer) con un seguito molto più ampio per promuovere il tuo prodotto o servizio. È un ottimo modo per ottenere rapidamente un gran numero di nuovi follower, a condizione che tu crei un forte invito all’azione e che il pubblico dell’influencer sia autentico.

 

6. Costruire anticipazione e offrire esclusività

Mantenere i clienti interessati è una parte essenziale di qualsiasi campagna di marketing efficace. Premia i tuoi fedeli follower con contenuti esclusivi. Lascia che siano i primi a conoscere nuovi prodotti, servizi o eventi. Crea foto teaser che creano anticipazione o soddisfano la curiosità per le tue nuove uscite, aperture di uffici o negozi. Questo tipo di anteprima rende speciali i tuoi follower su Instagram e li fa tornare per ulteriori informazioni privilegiate.

 

7. Analizza il tuo successo e costruisci su di esso

Senza fare un passo indietro e analizzare ciò che ha funzionato e non ha funzionato, il marketing diventa un gioco d’ipotesi. La verità è che puoi leggere tutti gli articoli del mondo sulle migliori pratiche e sui tempi di pubblicazione, ma scoprirai solo cosa funziona per i tuoi clienti attraverso i test e la misurazione dei risultati.

Tuttavia, gli strumenti di gestione dei social media possono aiutare. Puoi usarli non solo per pianificare in anticipo le tue campagne Instagram, ma anche utilizzare l’analisi dei social media per misurare il loro successo. Assicurati di misurare regolarmente il numero di follower, il coinvolgimento e i clic, tutto per perfezionare e migliorare la tua strategia. I nostri rapporti sui social media possono aiutarti a tenere traccia delle tue prestazioni per Instagram e tutte le altre principali reti di social media.

Strumenti per la segnalazione di Instagram in Sendible

 

Scopri altri suggerimenti per Instagram nel nostro webinar

Se ti stai ancora chiedendo se dovresti iniziare su Instagram, guarda il nostro webinar. Durante questa sessione parliamo del perché la tua azienda vincerà trovandosi su Instagram, le funzionalità nascoste e utili di Instagram e, naturalmente, come creare strategie per il tuo canale e le campagne che funzionano.

 

Speriamo che questi suggerimenti migliorino il rendimento del tuo canale e attirino nuovi clienti. Facci sapere quale di questi suggerimenti ti è stato più utile: ci piacerebbe anche conoscere altre tattiche che hanno funzionato per te.

Open

info.ibdi.it@gmail.com

Close