Cerca

6 modelli di Business online (e come ottenere clienti)

6 fantastici modelli di business online

Vendere oggetti online è facile. Iniziare non lo è.

Sei pronto per iniziare finalmente?

Fantastico, allora questo articolo fa per te. E sì, questi modelli di business online sono testati e hanno dimostrato di funzionare.

Perché questo è importante per te …

Negli ultimi 8 anni ho lanciato 13 aziende e prodotti, aiutato centinaia di persone ad avviare e intervistato 483 tra gli imprenditori più intelligenti del mondo.

In breve, so vendere oggetti online.

Forse hai un’idea del trambusto laterale o vuoi semplicemente smettere di lavorare per qualcun altro e iniziare a lavorare per te stesso.

Questo articolo ti mostrerà sei modelli di business online redditizi, come sceglierne uno e come ottenere i tuoi primi clienti.

Daremo uno sguardo agli esempi positivi e negativi, elencheremo i pro e i contro e ti porteremo dove vuoi essere: sulla strada per diventare un imprenditore online .

Che cos’è un business online?

Un’attività online è qualsiasi sito Web commerciale – basato su prodotti o servizi – che scambia valore per denaro. A differenza di un tradizionale business di mattoni e malta , un business online utilizza Internet e un sito Web come vetrina.

modelli di business online e fonti di traffico

Affinché un’azienda online abbia successo, deve realizzare due cose:

  1. Scegli il modello di business giusto per il mercato
  2. Trova fonti di traffico di potenziali clienti

In questo articolo, ti forniremo sei modelli di business e sei metodi di generazione del traffico.

Sarà tuo compito mescolare e abbinare la combinazione di modelli di business online e fonti di traffico per il tuo mercato.

I migliori modelli di business online:

1. Guadagna con i prodotti digitali

Il modo migliore per fare soldi online è condividere le tue conoscenze. Dato che siamo sempre online, ci rivolgiamo a Google ogni volta che abbiamo bisogno di informazioni, non della biblioteca.

Puoi trarne profitto se vendi prodotti digitali come e-book e corsi . Questo è anche chiamato produzione di contenuti ed è un ottimo modello di business online.

Le cose principali che ti serviranno per guadagnare con i prodotti digitali sono:

  • Un prodotto che fornisce valore e risolve un problema reale
  • Un sito Web per vendere prodotti digitali (ma solo una landing page funziona per iniziare)
  • Una tabella di marcia per trovare clienti

Quando si tratta del prodotto, è meglio attenersi a un argomento che si capisce bene . Puoi creare e vendere corsi online o scrivere eBook e la cosa migliore è: devi farlo una sola volta.

corso online dell'Accademia di esami cma

Un ottimo esempio di prodotti digitali fatto nel modo giusto è la CMA Exam Academy di Nathan Liao . Ci sono molti contenuti su come diventare un contabile di gestione certificato e passare l’esame CMA.

Ciò che Nathan ha scoperto è che i prodotti esistenti in questo mercato non stavano preparando gli studenti al mondo reale – e voleva risolvere questo problema da solo. Nel processo di risoluzione di questo problema, ha creato un business online di successo che gli ha permesso di viaggiare per il mondo mentre costruiva la sua attività.

Pro della vendita di prodotti digitali:

  • Bassa barriera all’ingresso (chiunque può farlo)
  • Puoi iniziare in piccolo
  • È scalabile (se i tuoi clienti hanno bisogno di più, puoi sempre produrre di più)
  • È passivo (Crea contenuti una volta e ricevi il pagamento più e più volte)

Contro della vendita di prodotti digitali:

  • Pagamenti una tantum (non otterrai un flusso costante di entrate ricorrenti)
  • Non è un vantaggio

Tuttavia, non scoraggiarti! Tratteremo in seguito dei modi per ottenere traffico e clienti. Per ora, ci concentriamo sulla scelta di uno di questi modelli di business online su cui concentrarci.

2. Sponsorizzazione di pubblicità o podcast

sponsorizzazione podcast

Se vuoi farlo da solo, questo è un ottimo modello di business online.

Puoi fare soldi se avvii il tuo blog e costruisci abbastanza traffico. Oppure, puoi farlo imparando come avviare un podcast di successo .

Questo modello di business online ti consente di fare le cose al tuo ritmo, ma il traffico è un grande avvertimento: è necessario che molti ascoltatori ottengano sponsorizzazioni di podcast .

Se hai un hobby o una nicchia particolare che ti interessa, dovresti assolutamente considerare di iniziare un blog WordPress o un podcast.

I blog sono sempre stati popolari (e tutto ciò che serve è un dominio e un hosting ), ma ecco cosa è necessario per avviare un podcast :

  • Apparecchiature (microfono, cuffie, ecc.)
  • Skype o software simile per interviste
  • Software di registrazione e modifica
  • Hosting di podcast come Libsyn

Saremo un po ‘di parte e menzioneremo il podcast di Hack the Entrepreneur . È iniziato come un lavoro d’amore e si è trasformato in un podcast pieno di interviste con gli imprenditori, in cui è coperto tutto, dal copywriting ad Amazon FBA. È uno sportello unico per imprenditori e persone che devono ancora unirsi alla festa.

Fare ciò che ami è sempre una buona scelta e quando un argomento è abbastanza di alto profilo per attirare sponsor e inserzionisti, ecco i pro e i contro che potresti guardare:

Pro della sponsorizzazione podcast:

  • È scalabile
  • È molto richiesto (i buoni contenuti non passano mai di moda)
  • Relativamente passivo
  • Ha un enorme potenziale di crescita

Contro della sponsorizzazione podcast:

  • C’è un’alta barriera all’ingresso (è necessario molto traffico, che richiede tempo e fatica)
  • La pubblicità e la sponsorizzazione sono definite da contratti e pagamenti una tantum
  • Non è un vantaggio

Un altro ottimo motivo per utilizzare questo modello di business per il business online è la costruzione di autorità . Man mano che la tua popolarità e il tuo traffico crescono, aumenterai la tua credibilità e diventerai una risorsa nella tua nicchia.

È facile diversificare le tue entrate producendo contenuti o apparire come relatore ospite in eventi in cui le persone del tuo settore ti percepiscono come un’autorità.

Inoltre, all’aumentare della domanda di pubblicità sul tuo blog o podcast, aumenterà anche la tua capacità di selezionare sponsorizzazioni che si adattano al tuo marchio e che potrebbero fornirti flussi costanti di entrate e buone PR.

3. Guadagna con software o modelli di business di app

I modelli di business del software sono diventati molto popolari ultimamente con l’ascesa delle società SaaS (software as a service). Invece di pagare una volta per la licenza software, puoi fornire ai tuoi futuri clienti molto valore e addebitarli entro il mese.

Le app funzionano in modo molto simile al software. Il principio principale è fornire un prodotto che verrà utilizzato dal tuo pubblico di destinazione e per massimizzare la redditività del tuo business online, addebitandoli per un abbonamento.

Esistono tre modelli di pagamento distintivi quando si tratta di software e app:

  1. Freemium : ciò significa che i clienti hanno un accesso limitato al software o alle funzionalità dell’app. Se desiderano utilizzare più funzionalità, possono passare a un abbonamento a pagamento.
  1. Versione di prova gratuita : i clienti ottengono il software completo o le funzionalità dell’app per un determinato periodo di tempo, dopodiché vengono addebitati se desiderano continuare a utilizzarlo.
  2. Modello di business del software libero : software o app sono gratuiti per i clienti, ma guadagni dalla pubblicità (vedi # 2: pubblicità e sponsor).
ahrefs fare soldi con un esempio di software

Un ottimo esempio di utilizzo dei modelli di business del software è Ahrefs , uno strumento per la SEO. Ahrefs offre una variante del modello di prova gratuito, a $ 7 per 7 giorni di accesso completo. Durante la prova, è possibile utilizzare tutte le funzionalità, tra cui ricerca di parole chiave, analisi della concorrenza e ricerca di contenuti. Se lo trovi prezioso, puoi continuare a usarlo a partire da $ 99 / mese.

Pro della vendita di software:

  • È scalabile (aggiungi nuove funzionalità)
  • Ha un enorme potenziale
  • Entrate ricorrenti basate su abbonamento
  • È un bene vendibile

Contro di vendere software:

  • Devi offrire assistenza clienti
  • C’è un’alta barriera all’ingresso (devi assumere sviluppatori a meno che tu non sappia come costruire software)

I modelli di business del software sono uno dei modelli di business online più innovativi e per una buona ragione.

Forniscono una fonte costante di entrate ricorrenti e sono anche una risorsa vendibile, che è particolarmente utile se sei in vena di cambiamento.

4. Marketing di affiliazione

Il reddito passivo è il sogno e il marketing di affiliazione è un ottimo modo per iniziare. Questo modello di business online in genere significa che venderai prodotti di un altro marchio e guadagnerai una commissione per ogni vendita.

Le commissioni sono in genere comprese tra il 5 e il 10 percento e avvantaggiano i marchi perché stai facendo il loro marketing per loro. Di solito, vuoi fare affidamento sul traffico organico dei motori di ricerca , per ridurre i costi generali. Questo può essere fatto con tecniche SEO che tratteremo più avanti nel post.

iniziare con il marketing di affiliazione

Uno dei programmi di affiliazione più popolari è Amazon Associates . È importante scegliere una buona nicchia quando si desidera fare soldi dal marketing di affiliazione. Tuttavia, una nicchia può essere redditizia anche se c’è molta concorrenza .

marketing di affiliazione con skyscanner

Se vuoi vedere un buon esempio di un modello di business di affiliazione fatto bene , non devi guardare oltre Skyscanner . Un aggregatore di ricerca di voli, questo sito pubblicizza numerose compagnie aeree. Mostrano anche come aumentare questo modello di business e realizzare il sogno della redditività.

Pro del marketing di affiliazione:

  • È estremamente scalabile
  • Ha un enorme potenziale
  • È facile iniziare

Contro del marketing di affiliazione:

  • Entrate non ricorrenti
  • Non è un vantaggio
  • Non hai la proprietà attiva sui prodotti

La chiave per avere successo con il marketing di affiliazione è scegliere con cura la tua nicchia, produrre grandi contenuti e farsi conoscere per ottimi consigli sui prodotti.

Può sembrare un sacco di lavoro, quindi puoi passare alla parte 7 e ti mostreremo come ottimizzarlo!

Puoi anche saperne di più sul marketing di affiliazione in questa guida definitiva .

5. Guadagnare con i siti di appartenenza

Ci vuole molto tempo per sfogliare i contenuti online per trovare le risorse d’oro di cui hai bisogno. I siti di appartenenza rimuovono ciò dall’equazione e forniscono ai clienti tutte le informazioni di cui hanno bisogno in un unico posto.

Cos’è un sito di appartenenza? In sostanza, è un hub di risorse. I clienti pagano un canone di abbonamento e hanno accesso garantito.

Le risorse possono essere tutorial, video, post e qualsiasi altra forma di contenuto che il tuo pubblico di riferimento trova utile. Li stiamo usando tutti in un modo o nell’altro, e puoi facilmente creare un’area di appartenenza se hai già un sito web.

È ancora più semplice utilizzare una piattaforma all-in-one come Podia . Non devi preoccuparti del mal di testa della creazione di un sito Web e puoi vendere abbonamenti, corsi e download digitali in un unico posto.

modello di business del sito di appartenenza

Un ottimo esempio del modello di business online del sito di appartenenza è The Showrunner Community . È una comunità a pagamento in cui i podcaster hanno accesso a risorse preziose come webinar e consulenza professionale. I membri non solo imparano dai contenuti, ma beneficiano anche di una comunità di supporto e coinvolgimento.

Pro dei siti di appartenenza:

  • Forniscono entrate ricorrenti (basate su abbonamento)
  • Sono scalabili
  • Hanno un potenziale decente

Contro di siti di appartenenza:

  • I siti di appartenenza non sono una risorsa
  • Non hai una proprietà attiva

I siti di iscrizione sono un’ottima opzione se sei pronto a produrre contenuti e sei sicuro che le persone lo troveranno utile. Assicurati di partecipare alla concorrenza e di trovare un modo per differenziarti da loro, soprattutto se offrono gratuitamente i tuoi contenuti premium.

6. Coaching e consulenza

Se sei un esperto su un argomento, puoi realizzare il sogno allenando e consultando attivamente gli altri. Coaching e consulenza significa vendere la tua esperienza ai tuoi clienti.

A differenza di altri metodi di business online, il coaching e la consulenza si basano su relazioni personali. È nel tuo interesse lavorare sulla base di referral e diventare l’autorità nel tuo settore. Quando le citazioni motivazionali non bastano, le persone hanno bisogno di allenatori per metterle in pista.

coaching come modello di business online

Un ottimo esempio del modello di coaching fatto nel modo giusto è Beverly Burgess. È un coach e un consulente homeschooling che aiuta i genitori a navigare nelle acque fangose ​​dell’educazione dei loro figli a casa.

Pro di coaching e consulenza:

  • Possibili entrate ricorrenti
  • Grande richiesta
  • Basso costo di avvio

Contro di coaching e consulenza:

  • Non è un’attività vendibile
  • Non hai una proprietà attiva

Se sei un esperto in qualcosa, è tempo di mettersi al lavoro e costruire la tua credibilità. Aiutati aiutando gli altri a risolvere i loro problemi con la tua esperienza!

Come ottenere traffico su un sito Web (e creare un pubblico)

Puoi avere un’ottima idea imprenditoriale, ma è importante trovare il pubblico per il tuo prodotto o servizio.

La maggior parte delle aziende online utilizza una combinazione di questi metodi per ottenere traffico sul proprio sito Web e aumentare il pubblico che convertiranno in clienti paganti. Il traffico del sito web per portare magnete da offrire. Questa è la formula per il business online.

Se stai lottando per ottenere traffico sul tuo sito Web, possiamo aiutarti .

1) Content marketing: blog e guest blogging

Content Marketing per indirizzare il traffico del sito Web

Il blog e il guest blogging consistono nella creazione di contenuti per un pubblico.

Puoi avere il tuo blog e ottimizzarlo per parole chiave e SEO (più avanti in questo post) e anche generare lead tramite blog degli ospiti su altri blog pertinenti nel tuo settore.

Ecco i passaggi esatti su come avviare un blog .

Professionisti:

  • Puoi usare la rete di altre persone
  • Costruisce autorità
  • A basso costo

Contro:

  • I tempi di produzione possono essere enormi ed è un sacco di lavoro
avvia il tuo corso di blogging biz

Contrariamente a quanto si potrebbe pensare, il blog è ancora uno dei migliori modelli di business online in circolazione.

Se sei pronto per iniziare a scrivere sul blog, ti consigliamo un solo corso, ovvero  Launch Your Blog Biz  ed è stato creato da Alex e Lauren in Create and Go.

Il blog ha portato Alex e Lauren da giovani professionisti che vivono ogni secondo nel fine settimana per guadagnare oltre $ 100.000 al mese e viaggiare per il mondo intorno ai vent’anni!

E con  Launch Your Blog Biz , ti insegnano la soluzione passo-passo per portare il tuo blog da $ 0 a $ 1,000 / mese con traffico gratuito e marketing di affiliazione.

2) Podcasting

podcast dell'imprenditore in Spotify

Ascolta il podcast di Hack the Entrepreneur su Spotify.

I podcast sono un ottimo modo per raggiungere il tuo pubblico e metterti in contatto con persone importanti del tuo settore. Il tuo obiettivo dovrebbe essere quello di fornire commenti unici e valore per i tuoi ascoltatori.

L’obiettivo qui è convertire i tuoi contatti in clienti mostrando loro che il tuo prodotto o servizio è utile perché sei un’autorità.

Professionisti:

  • Costruisce autorità nel tuo mercato
  • Costo relativamente basso per iniziare con un podcast
  • Apre fonti di reddito alternative (ad es. Pubblicità e sponsorizzazioni)

Contro:

  • Impegno a tempo pieno
  • Gli intervistati possono essere difficili da raggiungere all’inizio
  • La maggior parte dei podcast fallisce

3) Avvia un canale YouTube

traffico del sito Web da YouTube

Avere un canale YouTube è un altro modo di promuovere la tua attività online attraverso i contenuti. È fantastico se vendi un prodotto / servizio visivo, ma tieni presente che c’è molta concorrenza e devi distinguerti con video utili (se al tuo pubblico di destinazione piacciono).

Professionisti:

  • Aumenta la consapevolezza del marchio
  • Espande la portata sociale

Contro:

  • Tempo di produzione per farlo bene
  • Massiccia competitività nella maggior parte dei mercati

4) Forum e social media

reddit per indirizzare il traffico verso i tuoi modelli di business online

Non c’è modo migliore per raggiungere il tuo pubblico che raggiungerlo dove sono. Siti come Reddit e social media possono aiutarti a raggiungerli direttamente, migliorando al contempo la consapevolezza del tuo marchio e imparando di più sul tuo mercato.

Professionisti:

  • Espande la tua portata sociale
  • Aumenta la consapevolezza del marchio
  • A basso costo
  • Impegno a tempo ridotto

Contro:

  • Saturazione

5) SEO: traffico di ricerca organico

opitimizzazione dei motori di ricerca per il traffico del sito web

SEO significa che la tua attività verrà visualizzata nella rete di ricerca di Google. In sostanza, si tratta di fornire contenuti utili al tuo pubblico. Quindi devi assicurarti che le persone giuste lo trovino quando cercano informazioni sui tuoi argomenti.

Abbiamo parlato molto delle tecniche SEO con Brian Dean di Backlinko. Dai un’occhiata ai suoi consigli su come arrivare alla prima pagina di Google  in questa guida dettagliata.

Collaboriamo inoltre con un numero esclusivo di clienti per consentire loro di ottenere traffico organico coerente per le loro attività .

Professionisti:

  • A basso costo
  • Grande impatto
  • Raggiungi il tuo pubblico quando è pronto per l’acquisto

Contro:

  • Saturazione

6) Traffico a pagamento

fonte di traffico del sito web a pagamento

Infine, se vuoi far conoscere la tua attività al pubblico di destinazione, puoi sempre utilizzare il traffico a pagamento. Ciò significa pubblicità e può presentarsi sotto forma di campagne PPC o annunci sui social media di Google AdWords.

Professionisti:

  • Grande portata
  • Il modo più veloce per testare un’offerta
  • Costo relativamente basso (a seconda della piattaforma)

Contro:

  • La conversione dipende dal targeting
  • Ripida curva di apprendimento

Quale modello di business online è giusto per te?

Ora hai sei potenziali modelli di business e sei potenziali fonti di traffico per il tuo business online.

Ora devi fare una scelta. Su quale modello di business eseguirai e quale fonte di traffico utilizzerai per trovare i tuoi primi clienti.

Se vuoi vendere corsi digitali e avviare un podcast per indirizzare il traffico e trovare clienti: fantastico, inizia. Non esiste una combinazione giusta o sbagliata. L’importante è scegliere un solo modello di business online e una fonte di traffico. Quindi rimani concentrato e non distrarti.

Pronto per iniziare il tuo viaggio imprenditoriale?

Dai un’occhiata alla Roadmap per la libertà per modi comprovati di sbloccare e iniziare a creare reddito passivo oggi.

Open

info.ibdi.it@gmail.com

Close