Cerca

5 vantaggi dalla creazione di una community online per il tuo business

Stai pensando di costruire una community online per la tua azienda? Esistono diversi modi per creare una comunità online. Ad esempio, puoi utilizzare il blog della tua azienda , creare un forum o avviare un gruppo Facebook .

Di recente, il nostro team di WPBeginner ha creato un gruppo di Facebook chiamato WPBeginner Engage , un gruppo WordPress per i non tecnici.

ISCRIVITI ALLE NOSTRE MAILING LIST PER IMPARARE TRUCCHI MAI VISTI SUL MARKETING, SEO E GUADAGNO ONLINE!

Ma creare una community online per il tuo marchio richiede tempo e fatica. Ne vale davvero la pena?

La risposta è un clamoroso  .

Ecco 5 vantaggi della creazione di una community online per la tua azienda.

1. Costruisci la prova sociale

Immagina di creare un gruppo Facebook per il tuo marchio e ottenere 20.000 membri. Questo rende la tua azienda fantastica. Quando gli altri vedranno che la tua azienda è abbastanza sorprendente da avere una comunità online con così tanti membri attivi, vorranno unirsi e diventare anche un cliente. Questa è la prova sociale in azione.

Puoi promuovere la tua community online sul tuo sito web e far sapere ai visitatori del tuo dominio quanti membri ha il tuo gruppo, in modo simile a come la blogger Helene in Between lo fa di seguito promuovendo il numero di abbonati email che ha.


Fonte immagine

Ciò mostra ai visitatori del tuo sito Web che vale la pena aderire alla tua comunità online e che la tua azienda è degna della loro attività.

Come puoi vedere, la prova sociale non solo ti aiuterà a far crescere ancora di più la tua community online, ma può anche aumentare le conversioni alle stelle per la tua attività.

2. Raccogli feedback preziosi

Avere una community online ti consente di interagire direttamente con il tuo pubblico e i tuoi clienti. Con questo tipo di stretta relazione e interazione, puoi scoprire esattamente cosa pensa il tuo pubblico e ottenere un prezioso feedback dei clienti .

Chiedere feedback ai clienti e al pubblico li farà sentire come membri importanti della tua comunità. Inoltre, puoi utilizzare questo feedback per migliorare ulteriormente il tuo prodotto / servizio e far crescere la tua attività.

Ad esempio, questa stazione radio ha creato un sondaggio su Facebook per scoprire se i loro ascoltatori volevano ascoltare la musica di Natale a novembre.


Fonte immagine

Con una community online attiva, è facile ottenere feedback dal pubblico. E con quel prezioso feedback, puoi dare al tuo pubblico esattamente quello che vogliono.

3. Ulteriori informazioni sul pubblico

Chiedere feedback ai clienti è un ottimo modo per migliorare la tua attività. Ma non devi sempre chiedere ai tuoi clienti cosa ne pensano. A volte puoi rilassarti e guardare le interazioni nella tua comunità online.

Conoscere il tuo pubblico dentro e fuori è necessario se vuoi costruire una relazione con loro, creare messaggi di marketing che risuonano con loro e incoraggiarli ad acquistare da te. E la tua community online è l’occasione perfetta per saperne di più sul tuo pubblico.

Presta attenzione alle conversazioni che i tuoi membri hanno con altri e al tipo di contenuto che condividono nel gruppo. Questo ti aiuterà a scoprire gli interessi e i punti deboli del tuo pubblico. È quindi possibile utilizzare tali informazioni per creare contenuti più pertinenti per loro.

4. Aumentare la fedeltà dei clienti

La creazione di una comunità online offre un senso di esclusività per i tuoi clienti. Si sentiranno come parte di qualcosa di speciale, che li farà sentire più connessi alla tua azienda. E quando i tuoi clienti si sentono connessi alla tua attività e agli altri membri della tua comunità online, saranno più fedeli alla tua azienda.

Inoltre, far parte di una comunità online richiede un po ‘di dedizione; gli utenti devono sforzarsi di unirsi alla comunità (anche se fornisce semplicemente il proprio indirizzo e-mail o fa clic su un pulsante) e trascorrono del tempo interagendo nella comunità, a volte effettuando il check-in ogni giorno. A causa di questa dedizione, i tuoi clienti avranno meno probabilità di fare acquisti o lasciarti per un concorrente.

5. Creare sostenitori del marchio

Avere una comunità online non solo aumenta la fedeltà dei clienti, ma può anche aiutarti a creare sostenitori del marchio. I sostenitori del marchio sono un passo avanti rispetto ai clienti fedeli. I sostenitori del marchio urlano dai tetti quanto amano il tuo prodotto / servizio e promuovono la tua attività per te.

Pensa a Starbucks. I loro clienti adorano i loro prodotti così tanto che spesso li pubblicano sui social media.


Fonte immagine

Il tipo di promozione passaparola e i contenuti generati dagli utenti che ottieni dai sostenitori del marchio aiuteranno la tua azienda ad attrarre un sacco di nuovi clienti. Dopotutto, il 92% dei consumatori afferma di avere fiducia nel passaparola o nelle raccomandazioni di amici e parenti, soprattutto di altre forme di pubblicità.

A voi

Oltre a questi 5 vantaggi, ci sono molti altri vantaggi nella creazione di una comunità online per la tua attività come guidare più traffico sul tuo sito, ottenere più contenuti generati dagli utenti , aumentare l’acquisizione di nuovi clienti e altro ancora. Allora, cosa stai aspettando? Inizia a creare una community online per la tua azienda oggi.

Syed Balkhi è un imprenditore pluripremiato ed esperto di marketing online. È co-fondatore di OptinMonster , WPBeginner , MonsterInsights e WPForms .

Lascia il tuo prezioso commento!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Open

[email protected]

Close