Cerca

5 problemi di salute che non puoi trascurare quando lavori da casa

Ci sono innumerevoli motivi per cui potresti prendere in considerazione la possibilità di entrare in affari per te stesso, in particolare quando si tratta di iniziative come marketing di affiliazione, blog professionali e altre attività online con costi di avvio minimi o costi generali e potenziale pressoché illimitato. Rispetto a un tipo di lavoro più tradizionale, puoi risparmiare molti soldi lavorando da casa. Annullare queste spese aziendali non è uno scherzo e le opportunità di reddito passivo e ricorrente significano che hai la possibilità di lavorare meno ore ma in realtà fare più soldi.

Certo, c’è sempre un compromesso. L’ufficio domestico è anche pieno di distrazioni , per esempio, e potresti finire per impiegare tonnellate di ore e non necessariamente raccogliere un equivalente vantaggio finanziario. C’è rischio. E un’altra area che non devi trascurare è la tua salute. Quando lavori da te da casa, è così facile far scorrere queste cose. Tienili sul radar e assicurati di indirizzarli in modo appropriato.

ISCRIVITI ALLE NOSTRE MAILING LIST PER IMPARARE TRUCCHI MAI VISTI SUL MARKETING, SEO E GUADAGNO ONLINE!

1. Disidratazione

Gli esperti di salute generalmente raccomandano di bere circa otto bicchieri di acqua al giorno. A circa 8 once (o 250 millilitri) ciascuno, che funziona a circa mezzo gallone (o due litri). È discutibile la quantità di questo che puoi opportunamente sostituire con tè, caffè o altre bevande, ma solo la semplice acqua vecchia (forse con una spruzzata di succo di limone o lime) di solito è la cosa migliore per te.

Quando sei seduto davanti al computer per ore e ore, può essere facile trascurare questa semplice raccomandazione sulla salute. Per prevenire la disidratazione e servire da promemoria visivo, la cosa più semplice che puoi fare è prendere un flacone di buone dimensioni (da 500 ml a 1 litro è abbastanza tipico) e bere da esso durante il giorno. Finisci uno la mattina prima di pranzo, finisci uno nel pomeriggio prima di cena e finisci un altro dopo cena.

2. Affaticamento degli occhi

Probabilmente non ti sorprenderà che fissare lo schermo di un computer tutto il giorno sia piuttosto difficile per i tuoi occhi. Ecco perché dovresti fare delle pause regolari; dicono che è una buona pratica fissare qualcosa in lontananza (idealmente di colore verde) per diversi secondi dopo un periodo di attività davanti al computer.

In realtà, è la luce verso l’estremità blu dello spettro che sta causando la maggior affaticamento degli occhi per te, e questa luce “blu” costituisce una grande parte di ciò che vediamo su monitor di computer, smartphone, tablet e altri display. Mi piace usare un programma chiamato f.lux sul mio computer che regola la temperatura del colore del display del mio computer in base all’ora del giorno. Un’altra opzione sono gli occhiali con filtro blu, come quelli di Gunnar Optiks.

 

3. Mal di schiena

Ne ho parlato con il mio chiropratico l’altro giorno. Sappiamo tutti che stare seduti per lunghi periodi di tempo esercita molta pressione sui coccige e sui fianchi e si presta a una postura terribile nel tempo. So di soffrire di questo. Ho chiesto al mio chiropratico se i banchi in piedi erano effettivamente superiori ai banchi seduti.

Quello che ha detto è che hanno i loro benefici, ma anche restare in piedi per lunghi periodi di tempo non è eccezionale. Più importante è che variamo le nostre posizioni e i nostri movimenti. Siediti su una sedia da ufficio per un po ‘, quindi cammina. Mettiti alla scrivania per un po ‘, poi cammina. Siediti su una palla da ginnastica per un po ‘, poi allunga. Maggiore è la varietà, migliore è il fatto che ti mantiene agile (e si spera riduce anche il dolore alla schiena, all’anca, al collo e alle spalle).

Potresti ricordare quando ho scritto delle tavole Kanban e della tecnica Pomodoro qualche tempo fa. Questi sono un buon framework da usare per ricordarti di muoverti. È anche una buona occasione per ricaricare quella tua bottiglia d’acqua.

 

4. Malnutrizione

È ironico. O almeno controintuitivo. Dato che lavori da casa, penseresti che avresti più tempo per andare a fare la spesa. Avrai più tempo per mettere insieme pasti sani da zero. Tranne il caso, probabilmente non lo farai. Verrai tirato giù dalla tana del coniglio del lavoro e di Internet e finirai spaghetti istantanei e zuppa in scatola. Questo non è buono.

Certo, potresti essere in grado di concederti un delizioso pranzo o una cena di sushi al ristorante Guy Savoy di Las Vegas ogni tanto, ma un’alimentazione sana deve diventare un’abitudine sana di lavorare anche da casa. Prendi la decisione consapevole di mangiare nel modo più sano possibile.

 

5. Problemi di sonno

Questo è uno di quei problemi di salute che potrebbero oscillare selvaggiamente in entrambi i modi quando lavori da casa. Potresti essere così assorbito dal lavoro (o distratto senza pensarci dalla fossa senza fondo dei social media e di YouTube), che non vai a letto fino alle prime ore del mattino. Sia la qualità che la quantità del tuo sonno potrebbero essere ridotte.

Al contrario, dal momento che non hai l’obbligo assoluto di iniziare a lavorare in un momento specifico, come faresti con un lavoro normale, potresti ritrovarti a dormire fino a mezzogiorno (o anche più tardi). Non c’è bisogno di fare il check-in o fare un rapporto per un turno, quindi perché preoccuparsi, giusto? In questo modo, potresti finire per dormire troppo … il che non è ottimo per la tua salute.

E poi c’è anche l’intero problema della qualità del sonno. Quegli schermi blu a tarda notte potrebbero rendere più difficile addormentarti. Sottolineando le commissioni di affiliazione e le nuove idee per i post sul blog, potresti svegliarti più volte a notte. Queste sono tutte preoccupazioni che richiedono la tua attenzione.

Lavori da casa da un po ‘di tempo ormai? Quali sono alcuni dei tuoi maggiori problemi di salute?

Lascia il tuo prezioso commento!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Open

[email protected]

Close