5 modi per guadagnare con il tuo sito web (senza pubblicitĂ , prodotti o affiliate marketing)

Per la maggior parte delle persone, le prime cose che vengono in mente quando pensano di fare soldi da un sito web sono la pubblicità e i negozi online. Tuttavia, queste tecniche non funzionano per tutti i siti. Ecco perché è bene sapere come guadagnare con il tuo sito web senza pubblicità o prodotti.

Fortunatamente, ci sono molte altre strategie che puoi usare per guadagnarti da vivere online. Indipendentemente dal tipo di sito che hai, puoi trovare un metodo che si adatta meglio al tuo marchio per massimizzare le tue entrate potenziali.

In questo post parleremo del motivo per cui annunci o prodotti potrebbero non essere la migliore fonte di entrate per il tuo sito.

Quindi esamineremo come puoi fare soldi con il tuo sito web senza di loro. Immergiamoci!

Gli svantaggi di fare affidamento su annunci e prodotti per fare soldi sul tuo sito

Non si può negare che è possibile fare soldi sul tuo sito web utilizzando annunci e prodotti. Molti negozi online, blog e altri siti di successo lo hanno dimostrato. Tuttavia, non sono le migliori fonti di guadagno per ogni sito web.

Per cominciare, gli annunci sono un modo inefficiente per monetizzare il tuo sito. Per guadagnare qualcosa vicino a una notevole quantità di denaro, hai bisogno di un enorme seguito per il tuo sito. Ironia della sorte, le pubblicità possono impedirti di guadagnare follower .

Gli annunci possono distrarre dai tuoi contenuti e portare gli utenti fuori dal tuo sito, danneggiando potenzialmente il tuo stesso tasso di conversione. Inoltre, riducono la qualità del design del tuo sito e ti fanno sembrare meno affidabile . Senza fiducia, avrai difficoltà a mantenere un pubblico.

I prodotti pongono una serie diversa di sfide. Il problema più grande è che hai bisogno di una buona dose di cambiamento per cominciare. Dovrai investire nella creazione del tuo prodotto prima di poter effettivamente ricavarne dei soldi.

Inoltre, potresti non avere i soldi per iniziare , in particolare se il tuo sito è molto nuovo. Ciò presuppone che tu abbia già un’idea unica per un prodotto che i tuoi utenti vorranno effettivamente acquistare. Il processo di vendita dei prodotti è lungo e potenzialmente costoso.

Cinque modi per guadagnare con il tuo sito web (senza pubblicità o prodotti)

Se non hai i soldi per avviare una linea di prodotti e non vuoi rischiare l’impatto negativo sul tasso di conversione che gli annunci potrebbero comportare, ci sono ancora modi per guadagnare online . La chiave è trovare quello più adatto al tuo sito e ai tuoi utenti.

1. Organizza eventi di persona e addebita l’ingresso

Le comunità online sono senza dubbio preziose. Tuttavia, c’è qualcosa nel riunirsi di persona che attrae molte persone. Tenere eventi di persona relativi al tuo sito e addebitare alle persone l’ammissione può aiutare a generare entrate.

L’ampiezza del tuo evento dipenderà da quante persone pensi che parteciperanno. Può essere una grande conferenza o piccola come un incontro locale. In ogni caso, è importante considerare quanto pensi che le persone saranno disposte a pagare per entrare.

Dovrai anche tenere conto del costo di una sede, del cibo e di qualsiasi altra necessità. Se pensi di non essere in grado di coprire i costi dell’evento e di realizzare un profitto, questo metodo potrebbe non essere adatto a te.

In genere, ospitare un evento di persona funzionerà meglio se hai già una grande comunità online. Le persone che si dedicano davvero al tuo sito e ai suoi altri utenti sono più propensi a fare uno sforzo per parteciparvi e più probabilmente saranno disposte a pagare per questo.

Prendi WordCamps , per esempio. Sebbene questi eventi non abbiano scopo di lucro, il numero di persone coinvolte mostra quanto sia coinvolta la community di WordPress e il loro desiderio di interagire faccia a faccia e non solo attraverso uno schermo:

come guadagnare sul tuo sito web con eventi come WordCamps

Per alcuni, ospitare un grande evento può sembrare difficile. Tuttavia, se sei in grado di farcela, si spera che porti a casa un profitto pur avendo anche fornito un’opportunità agli utenti del tuo sito di interagire tra loro e impegnarsi di più nella tua comunità.

2. Acquista, capovolgi e vendi siti web

Se hai le capacità di progettazione e sviluppo per questo, puoi entrare nel business del “capovolgimento” dei siti web. Il processo prevede l’acquisto di siti, il miglioramento degli stessi e la successiva vendita a scopo di lucro.

Anche se può sembrare strano vendere qualcosa in cui hai dedicato così tanto impegno, un sito con un seguito abbastanza ampio può vendere per migliaia di dollari. Se il tuo sito ha un numero decente di utenti regolari e non vuoi più mantenerlo, la vendita non è una cattiva opzione.

Tuttavia, se non sei pronto a separarti dal tuo sito, puoi sempre acquistare e capovolgere i siti sul sito. I mercati online come Website Broker e Flippa sono luoghi popolari per trovare siti economici da acquistare e migliorare, per poi rivenderli in seguito:

La Homepage di Flippa.

Questo metodo è più semplice se hai già alcune capacità di progettazione e sviluppo. Se sei uno sviluppatore professionista che cerca di espandere il tuo portafoglio e le tue entrate, sfogliare i siti potrebbe essere un modo efficiente per farlo.

3. Accetta le donazioni degli utenti

Accettare donazioni dagli utenti può essere un modo semplice per portare i soldi necessari per gestire il tuo sito. Se pubblichi contenuti di qualità, potresti essere sorpreso dal numero di persone disposte a partecipare e aiutarti a mantenere il tuo sito online.

Questo metodo funziona meglio per i siti legati a enti di beneficenza o altre buone cause. Sebbene ci siano blog che funzionano su donazioni, è più facile convincere gli utenti a fornire fondi quando il tuo sito è in linea con i loro valori.

Prendi la Humane Society degli Stati Uniti , per esempio. Hanno più pulsanti di invito all’azione (CTA) sul loro sito che invitano gli utenti a donare e li accoppiano con immagini di animali di alta qualità per attirare l’attenzione degli utenti:

come fare soldi sul tuo sito web con le donazioni

Se gestisci un’organizzazione no profit, aggiungere opportunità di donazione sul tuo sito è un must. Puoi anche provarlo se fornisci contenuti gratuiti, come i post del blog. Anche se probabilmente non sarà regolare o sostanzioso, potresti comunque portare dei soldi da lettori che apprezzano.

4. Crea contenuti esclusivi per i membri paganti

La creazione di contenuti a pagamento può essere uno dei modi più semplici per fare soldi sul tuo sito web. Spesso non è necessario dedicare molto lavoro extra. Continui semplicemente a creare post di blog, lezioni online o qualsiasi contenuto in cui sei specializzato e addebiti l’accesso ad alcuni di essi.

L’unica parte difficile è creare il giusto equilibrio tra contenuti gratuiti e a pagamento. Offrire troppi contenuti gratuitamente potrebbe far sentire agli utenti di non aver bisogno del contenuto per cui addebiti. D’altra parte, addebitare troppi contenuti può allontanare i visitatori.

Per questo motivo, i contenuti a pagamento o gli abbonamenti funzionano meglio per i siti che hanno già un seguito consolidato. Se i tuoi utenti sanno già che vale la pena pagare per i tuoi contenuti, è più probabile che siano disposti a farlo.

Inoltre, i siti didattici che offrono corsi o webinar online possono spesso utilizzare questo metodo in modo efficace. Puoi fornire corsi introduttivi gratuitamente, quindi addebitare corsi intermedi e avanzati. Codecademy è un esempio di successo:

La home page della Codecademy.

Offrono molti corsi gratuiti, sapendo che gli studenti che vogliono saperne di più pagheranno gli abbonamenti e i corsi avanzati in seguito. Codecademy è ora una piattaforma di riferimento per molte persone che desiderano iniziare a imparare il codice per la prima volta.

5. Varia e promuovi in ​​modo incrociato i tuoi contenuti

Avere più flussi di entrate è una mossa intelligente. Se c’è mai un periodo lento per il tuo blog, ad esempio, le tue offerte di influencer su Instagram potrebbero essere in grado di coprirti fino a quando le cose non riprenderanno. La promozione incrociata dei tuoi contenuti può aiutarti a guadagnare di più su tutte le tue piattaforme.

Non importa che tipo di sito possiedi o quale sia la tua area di competenza, puoi creare più e una più ampia varietà di contenuti esplorando più mezzi. Ad esempio, se gestisci un blog di fitness , potresti anche realizzare video di allenamento su YouTube e ospitare un podcast in cui intervisterai gli atleti.

Mentre l’autopromozione può sembrare un po’ imbarazzante all’inizio, la promozione incrociata è un modo eccellente per costruire il tuo marchio e la tua autorità nel tuo settore. Ad esempio, considera BobWP :

Il blog di BobWP.

Bob Dunn gestisce un blog informativo su WooCommerce e un podcast. Riceve sponsorizzazioni per entrambi e utilizza ciascuna piattaforma per promuovere l’altra. Indirizzando il traffico dal suo podcast al suo blog e viceversa, sfrutta al massimo entrambe le fonti di guadagno.

Conclusione

Annunci e prodotti sono solitamente i metodi di riferimento per fare soldi con un sito web. Tuttavia, queste strategie non sono sempre le migliori. Gli annunci possono far perdere fiducia ai tuoi utenti nel tuo sito e i prodotti richiedono investimenti iniziali che potresti non avere.

La buona notizia è che ci sono molti altri modi per fare soldi sul tuo sito web, tra cui:

  1. Organizza eventi di persona e paga l’ingresso.
  2. Compra, gira e vendi siti web.
  3. Accetta donazioni dagli utenti.
  4. Crea contenuti esclusivi per i membri paganti.
  5. Varia e promuovi in ​​modo incrociato i tuoi contenuti.

Hai domande su come guadagnare con il tuo sito web senza pubblicità o prodotti? Fatecelo sapere nella sezione commenti qui sotto!