Cerca

5 modi in cui Kajabi facilita la vendita di corsi online da parte dei blogger

Come blogger, conosciamo già i modi più comuni per fare soldi online. Di solito si riduce al contenuto e al volume di traffico sui nostri siti, ma alla fine è generalmente una preferenza per il marketing di affiliazione, Google AdSense o per la vendita di un corso o di un prodotto.

Sebbene il marketing di affiliazione e Google AdSense siano belli, ti consentono comunque di guadagnare una piccola percentuale delle entrate totali coinvolte. Quando vendi il tuo corso o prodotto, puoi portare a casa quasi il 100% delle entrate.

Hai bisogno d'aiuto?!  Contattaci qui

 

Inoltre, come nome e marchio del tuo sito, è molto probabile che tu abbia già abbastanza contenuti sul tuo sito da impacchettare e creare un corso o un sito di appartenenza.

Con tutto questo in mente, oggi daremo un’occhiata a Kajabi e alla piattaforma che hanno creato per rendere facile la vendita di corsi online e prodotti digitali.

Per ottenere il massimo profitto possibile dal tuo sito e dagli sforzi di marketing, assicurati di seguire ciascuno di questi esempi e funzionalità, quindi assicurati di implementarli nei tuoi sforzi commerciali.

 

1 – Dì addio alla programmazione e all’assunzione di Designer

Molte persone sono riluttanti a iniziare un business online perché non sono sicure di come iniziare, o non hanno i costi associati all’assunzione di un designer o alla ricerca di un buon design personalizzato.

Questa caratteristica di per sé ha reso Kajabi una delle piattaforme più popolari e amate sul mercato oggi. Non sono richieste capacità di codifica o progettazione.

Semplice come WordPress potrebbe sembrare, è ancora abbastanza un compito di creare un sito di appartenenza o anche un corso online utilizzando quella piattaforma. Probabilmente dovrai anche pagare alcuni plugin di fascia alta e probabilmente dovrai assumere un programmatore e un programmatore personalizzati per farlo sembrare come vuoi.

Con Kajabi, si tratta di digitare il proprio prodotto o le informazioni sul sito, scegliere il tipo di design del sito e i posizionamenti che si desidera avere e utilizzare la loro piattaforma drag-and-drop facile da apprendere. E costruire i tuoi prodotti è facile come riempire gli spazi vuoti.

 

2 – Design e Template del sito testati che funzionano per te

Poiché questo articolo è fortemente focalizzato su proprietari di siti e blogger che hanno familiarità con il concetto di WordPress e utilizzano temi WP premium, è importante discutere anche dei diversi temi e modelli che Kajabi possiede.

Con WordPress, anche se trovi un tema piacevole, ci sarà ancora un sacco di lavoro di personalizzazione. Dovrai anche capire come rimuovere intestazioni, barre laterali e qualsiasi altra distrazione che il tema potrebbe presentare al tuo pubblico.

Kajabi ha il proprio set di temi premium e di alta qualità che gli utenti possono scegliere. Quello che è veramente eccezionale su ciascuno di questi temi è che hanno dimostrato di avere successo e sono completamente ottimizzati per esibirsi con un pubblico di tutti i tipi.

 

Invece di scherzare con i file dei temi, i nomi di dominio e l’hosting, Kajabi avrà già tutto questo a posto per te. Basta selezionare il design del sito o il tema che ti piace, inserire alcune informazioni e quindi utilizzare l’editor trascina e rilascia per modificarlo a tuo piacimento.

 

3 – Inizia con un semplice Lead Gen e lascia che l’automazione faccia il resto

Una delle grandi cose del blogging e della creazione di contenuti è che funziona sempre per te. Tra social media e SEO, potrebbero esserci nuovi visitatori che arrivano al tuo sito tutto il tempo. Lo stesso vale per i corsi online, quando hai gli strumenti e l’automazione giusti.

Kajabi rende ancora una volta tutto questo semplice, e una delle loro caratteristiche più utili per l’acquisizione di nuovi clienti e lead, è attraverso l’uso del loro e-mail marketing automatizzato.

Il concetto qui è abbastanza semplice, ed è qualcosa che potresti già avere familiarità se hai già una mailing list o spedisci una newsletter. Tuttavia, Kajabi ha una piattaforma molto più avanzata che consente la personalizzazione e il monitoraggio di dove / quando gli utenti si stanno aprendo e facendo clic su e-mail. E poiché la piattaforma supporta anche la segmentazione dei contatti, i sondaggi e le pagine di destinazione con tag, utilizzando queste funzionalità per creare marketing olistico, i flussi “Pipeline” possono essere super potenti.

Tutto questo si unisce per creare un’ottima strategia di marketing. Dare qualcosa via gratuitamente in cambio di un indirizzo email, quindi guarda come quei lead gratuiti diventano presto clienti paganti.

 

4 – La Lead Generation è divertente con Quiz online e sondaggi

Con i visitatori del sito sempre più abituati alla pubblicità online e alle finestre popup che alla fine portano a iscrizioni e upsell, è importante assicurarsi di avere un reale coinvolgimento all’interno del sito e dei contenuti.

Un modo perfetto per impostare questo e fornire valore al tuo pubblico, è attraverso quiz online e sondaggi. Ci sono alcune soluzioni là fuori che possono essere utilizzate con WordPress o altri canali di lead gen, ma ancora una volta, dovrai acquistarle separatamente e assicurarti che siano tutte perfettamente connesse tra loro.

Kajabi dispone di una serie di strumenti che consentono agli utenti di creare quiz personalizzati e sondaggi per il proprio pubblico, sia nel materiale del corso, sia come strumenti di marketing.

Un ottimo modo per pensare a come utilizzare questi strumenti per interagire meglio con il pubblico, è includere un quiz dopo una lezione, o interrogare gli utenti sul tuo sito per vedere che tipo di imprenditore o imprenditore potrebbero essere.

 

5 – Utilizza la potenza dei Webinar e Affiliate marketing

Per gli imprenditori e i proprietari di siti che dispongono di articoli e corsi con prezzi più elevati, potrebbe essere una buona idea iniziare a investire tempo, denaro e impegno in webinar online.

I webinar funzionano alla grande perché il fattore di coinvolgimento dal vivo è altissimo, mentre aumentano anche la fedeltà al marchio e il fattore di fiducia. Se qualcuno ti guarda su un webinar per 30-45 minuti, è molto più probabile che agisca su qualunque cosa tu abbia da offrire.

 

Un altro ottimo metodo per aumentare le vendite e raggiungere, è aggiungendo un programma di affiliazione nel corso di marketing. Con questo metodo, gli altri proprietari di siti possono promuovere il tuo corso e guadagnare una commissione su ogni vendita riferita.

Sia i webinar online che i programmi di affiliazione sono facili da configurare quando si utilizza la piattaforma Kajabi.

Come portare il tuo blog e le tue attività al livello successivo

Non cercare di reinventare la ruota. Basta creare qualcosa di valore e sapere come commercializzarlo per il tuo pubblico.

Dopo aver visto cosa è possibile con Kajabi, dovresti avere alcune idee interessanti che ti passano per la mente su come puoi davvero spingere la tua azienda nella giusta direzione con i loro strumenti.

Certo, ci sono altre piattaforme e soluzioni là fuori per portare a termine ciascuna di queste attività, ma causerà mal di testa e denaro extra solo per avere tutto pronto. Questo è dove Kajabi brilla sopra la concorrenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.