Cerca

5 migliori Social Network da utilizzare nel 2020 per la promozione del tuo Brand

Il tuo blog, i prodotti, i servizi, l’identità e i messaggi fanno tutti parte del tuo marchio fantastico e sorprendente! Un modo eccellente per aumentare la consapevolezza del tuo marchio e far parlare le persone è utilizzare i social media.

Ora sono sicuro che il 2019 è stato un anno meraviglioso per te e la tua attività e che hai tutte le ragioni per festeggiare i tuoi successi e traguardi.

Ma 2020 è proprio dietro l’angolo ed è il momento di iniziare a pianificare la tua strategia di promozione del marchio proprio ora, usando buoni vecchi social media, ovviamente.

Lo so, so cosa stai pensando –

Questo è un consiglio che già conosci, vero? Voglio dire, quanti articoli ci sono sull’argomento dell’utilizzo dei social media per la promozione del marchio , probabilmente molto , lo so.

Bene, lascia che ti dica una cosa –

Se stai pianificando di far crescere i tuoi follower sui social, oltre a coinvolgere un maggior numero di persone che si scervellano sul tuo blog o sul tuo business, prodotti e servizi il prossimo anno, allora ci sono tre cose che devi fare subito –

  1. Piano.
  2. Eseguire.
  3. Quindi concentrati su ciò che realmente funziona e non sull’essere ovunque.

Hai letto l’ultima parte correttamente.

Così tanti blogger e marketer si bruciano completamente perché credono di dover letteralmente andare ovunque. Ogni maledetta piattaforma disponibile, devono esserci!

Pro e guru lo stanno facendo, quindi questo significa che devono farlo anche loro.

Beh, non credo che essere ovunque sia una grande strategia, personalmente. È controproducente, è quello che credo.

Credo che un blogger o un operatore di marketing dovrebbe concentrarsi su ciò che funziona meglio per loro. Per te, se stai usando il marketing digitale e i social media da qualche tempo, allora dovresti avere un’idea decente di quali piattaforme funzionano e quali no.

OK, con tutto ciò che ho detto, vorrei ora condividere con voi i primi cinque siti di social network che credo siano i migliori per la promozione del marchio nel 2020 . Ti dirò quindi perché includendo alcune statistiche interessanti.

Lascia fare questo!

I 5 principali social network per aumentare la consapevolezza del marchio nel 2020

Se per qualche motivo inspiegabile non stai già utilizzando nessuna di queste piattaforme al momento, sai cosa devi fare, giusto?

Inizia.

Ma ricorda, se sei nuovo in uno di questi social network (di cui dubito fortemente), dovrai prima fare un po ‘di lavoro iniziale per capire quale rete ti darà il maggior ritorno.

Se stai già utilizzando la maggior parte o tutte queste piattaforme social, o funziona per te o non lo è. Leggi i miei pensieri, suggerimenti e consigli e decidi se continuare a utilizzare una piattaforma, abbandonarla o cambiare la tua strategia.

Sto inserendo questi siti di social network in quello che credo sia ” l’ordine di importanza per il 2020 “, ancora una volta, puramente la mia opinione, ma ovviamente cerco di basarli anche sulle tendenze attuali e sulle statistiche che ho osservato negli ultimi anni.

# 1. Instagram

Il 2020 sarà un grande anno per Instagram, sinceramente lo credo. E se sei stato in attesa di iniziare a utilizzare questa piattaforma per il marketing e la promozione del marchio, dovresti smettere di aspettare e schioccare quella frusta in questo momento.

A giugno 2018, Instagram ha raggiunto  1 miliardo di utenti in tutto il mondo , 500 milioni dei quali sono utenti giornalieri attivi. ( Fonte )

  • Salva

È interessante notare che è possibile vedere il trend di crescita negli ultimi 8 anni circa.

E siamo onesti, 1 miliardo di utenti è un pubblico piuttosto vasto da attirare, specialmente se si considera che il 60% degli utenti di Instagram afferma di aver appreso di un nuovo prodotto o servizio utilizzando la piattaforma.

Anche se non hai idea di dove iniziare con Instagram , semplicemente non puoi più permetterti di ignorarlo.

Come iniziare con Instagram

Puoi iniziare studiando come altri marchi simili al tuo fanno uso di Instagram per promuovere i loro prodotti e servizi. La ricerca e l’analisi possono essere noiose, ma è un inizio.

Vorrei valutare la loro qualità dei contenuti e controllare i commenti e i Mi piace. Scopri cosa stanno coinvolgendo e rispondendo di più i loro follower. Controlla con quale frequenza anche gli altri marchi pubblicano su Instagram. Hai rimosso più note che puoi.

Imparando da altri marchi e aziende, avrai una migliore idea di come costruire la tua strategia di marketing per Instagram nel 2020.

Una volta che inizi a distribuire i tuoi contenuti, puoi iniziare a perfezionare le tue tattiche in base al tuo pubblico e al livello di coinvolgimento.

Uno strumento utile che utilizzo per programmare contenuti su Instagram è CoSchedule . È utile per me e potrebbe essere utile anche per te. Posso anche utilizzare gli strumenti di Analytics in CoSchedule per essere sicuro di pubblicare il giusto tipo di contenuto al momento giusto della giornata.

  • Salva

Un’altra cosa per quanto riguarda Instagram. La portata organica NON è morta , nonostante ciò che potresti aver letto o visto in un video online, soprattutto di recente!

Certo, non è più quello di una volta, ma quello che devi fare è provare e giocare secondo le mutevoli regole dell’algoritmo di Instagram .

Puoi farlo tramite –

  • Creazione e condivisione di contenuti pertinenti.
  • Condivisione frequente di contenuti.
  • Promuovere l’impegno rispondendo ai commenti
  • Caricamento di video e immagini.
  • Utilizzando le storie di Instagram

Se stai già utilizzando Instagram ma con scarso successo, prova a trovare modi per migliorare la qualità delle tue foto, essere più coerente e, ovviamente, oltre alle immagini di post, dovresti assolutamente considerare di aggiungere alcuni video anche al tuo Instagram.

In un sondaggio del 2018 condotto da Animoto , hanno scoperto che il 48% dei consumatori ha dichiarato di aver effettuato un acquisto semplicemente visualizzando il video di un marchio su Instagram.

Questo è il tuo spunto per agire!

  • Salva

OK, per ora è tutto quello che ho da dire su Instagram, per favore controlla il mio profilo per avere un’idea di come uso questa app social per promuovere il mio marchio personale, i miei prodotti e servizi.

Ecco alcuni articoli aggiuntivi che potresti trovare utili sull’uso di Instagram –

  1. Come promuovere davvero il tuo blog su Instagram
  2. Come creare e ridimensionare i contenuti per ottenere 10 volte il tuo tasso di coinvolgimento su Instagram

# 2. Youtube

Credo anche che il 2020 sarà un anno mostruoso per la piattaforma di hosting e condivisione di video più popolare sul web, YouTube.

Il video marketing esiste ormai da molti anni, non è più la “novità”. Ma la tendenza è ancora in aumento e molte aziende devono ancora utilizzare questa piattaforma per il marketing e la promozione del marchio. O almeno farlo correttamente.

Cominciamo con un’altra statistica –

Secondo  le previsioni di Cisco , entro il 2021, i contenuti video rappresenteranno l’  80% di tutto il traffico Internet!

80 percento! Basta pensarci.

La tecnologia ha senza dubbio contribuito all’aumento della pubblicazione e del consumo di contenuti video. Con la maggior parte di noi avere uno smartphone, creare, caricare e guardare video ovunque e in qualsiasi momento non è mai stato così facile.

Se non hai ancora iniziato con il marketing video o non hai nemmeno un canale YouTube, è così facile avviarne uno. Avrai bisogno di un account Google per creare un canale, e se hai uno smartphone, allora è tutto ciò che ti serve per dare il via alle cose!

YouTube è attualmente il mio social network video numero uno per la promozione del mio business personale del marchio. Dal momento che sono un designer e sviluppatore , penso che sia importante per me utilizzare questa piattaforma, non solo per il marketing e aumentare la consapevolezza del mio marchio personale, ma anche condividere ciò che accade realmente dietro le quinte, nella vita di un designer.

Puoi iscriverti al mio canale qui .

Ecco alcuni articoli che potresti trovare utili –

  1. 12 modi intelligenti per far crescere il tuo canale YouYube nel 2020
  2. Come utilizzare il vlogging per far crescere il tuo blog
  3. 20 Statistiche di marketing video che devi conoscere nel 2020

# 3. Pinterest

Pinterest è un potente motore di scoperta visiva che può essere sfruttato per indirizzare il traffico mirato al tuo blog, ai contenuti e alle varie offerte. È anche un’ottima piattaforma per la promozione del marchio.

Per molti blogger intelligenti là fuori, infatti, Pinterest è una fonte chiave di traffico organico.

John Dunlop , ad esempio, mostra come è stato in grado di indirizzare cinque volte più traffico da Pinterest con solo 1.500 follower di quanto non fosse in grado di utilizzare utilizzando Facebook o Twitter, con fan e follower combinati del 19K .

  • Salva

In una recente ricerca, è stato riscontrato che Pinterest era più popolare tra le persone di età compresa tra 18 e 49 anni .

  • Salva
fonte

Quindi, alcune statistiche abbastanza diverse che conosco, ma con quelle in mente, forse dovresti ripensare la tua strategia Pinterest per il 2020, specialmente se hai hackerato senza successo nel corso degli anni.

Se non hai ancora iniziato con Pinterest e non hai idea di dove iniziare, allora lasciami consigliare alcuni titoli di libri su Amazon di seguito:

  1. Pinterest Marketing: da 80K a 14+ milioni in 3 mesi !
  2. Pinterest Power: commercializza la tua attività, vendi il tuo prodotto e costruisci il tuo marchio sul social network più popolare del mondo !

Il secondo link è un’ottima lettura, troverai un sacco di ispirazione, consigli pratici e idee per ottenere il massimo dalla tua campagna Pinterest.

# 4. Facebook

Onestamente non credo di doverti presentare Facebook, davvero. Ma, quando si tratta di promuovere il tuo marchio utilizzando questa piattaforma, ho delle sensazioni contrastanti a riguardo, soprattutto dal momento che ho oltre 10 anni di esperienza con il marketing di Facebook, tuttavia, non sono un esperto.

In passato non ho avuto molto successo con Facebook come ho fatto con altri siti di social network. Detto questo, se non hai mai usato Facebook prima per il marketing del marchio, allora puoi almeno dargli il meglio.

La creazione di una pagina aziendale di Facebook è semplice, ma può essere raggiunta solo se hai un profilo personale, nel caso ti stavi chiedendo.

Consiglierei di utilizzare tutte le funzionalità della tua pagina aziendale aggiungendo quante più informazioni possibili sul tuo marchio.

Tieni presente, tuttavia, che ci sono già oltre 60 milioni di pagine aziendali attive su Facebook , quindi a seconda del tuo tipo di nicchia, potresti avere difficoltà a farti notare senza promuovere adeguatamente la tua pagina aziendale al pubblico previsto.

Quando si tratta di pubblicare contenuti sulla tua pagina Facebook, relativi al tuo marchio, ai tuoi prodotti e servizi, è qui che possono diventare un po ‘appiccicosi.

La portata purtroppo organica su Facebook è più o meno morta ed è da un po ‘di tempo. Questo significa che dovrai essere pronto a pagare per giocare . In altre parole, usa gli annunci di Facebook per promuovere e aumentare la visibilità di alcuni dei tuoi contenuti nel feed dei tuoi fan.

  • Salva
credito d’immagine

Quando pubblichi sulla tua pagina Facebook, non limitarti a mettere link ai tuoi ultimi post, prodotti o offerte. Farlo non è una cosa negativa, ma avrà un effetto molto scarso sulla tua portata e sul tuo coinvolgimento. Invece, sperimenta e concentrati sulla condivisione di contenuti condivisibili più pertinenti e di qualità come immagini e video.

Lo sapevi che, in media, i video condivisi su Facebook ottengono circa il 59% di coinvolgimento in più rispetto ad altri tipi di post?

Di recente, infatti, è stato scoperto dopo aver studiato i primi 500 post di Facebook che oltre l’ 80% di questi post era costituito da video .

  • Salva
Credito d’immagine

Più coinvolgimento, più Facebook riterrà i tuoi contenuti rilevanti e autorevoli e quindi li renderà più visibili a un pubblico più ampio.

In poche parole, Facebook non è affatto morto, è ancora un’ottima piattaforma da utilizzare per la tua attività, ma semplicemente non è più quella di una volta.

# 5. LinkedIn

LinkedIn, è senza ombra di dubbio il posto migliore per promuovere il tuo marchio personale e professionale online!

Non solo, è il miglior sito online per connettersi con professionisti affini e costruire relazioni significative.

LinkedIn, al momento, conta oltre 600 milioni di membri , il 40% dei quali accede quotidianamente al sito.

Se stai creando contenuti a “livello professionale”, magari attraverso il tuo blog o altri canali, allora dovresti promuovere la maggior parte di tali contenuti su LinkedIn, senza fare domande.

Perché?

Bene, in parte perché il 91 percento delle persone giudica LinkedIn di valore elevato quando si tratta di contenuti professionali e pertinenti.

Come Facebook, LinkedIn è in circolazione da un buon numero di anni che la maggior parte delle persone ha notato, ma qualunque sia la tua strategia per il 2020, assicurati di dedicare del tempo per condividere il meglio dei tuoi contenuti su LinkedIn.

I migliori libri per la promozione del marchio su LinkedIn

Ecco un paio di libri che vorrei raccomandare per l’apprendimento del marketing su LinkedIn –

  1. LinkedIn per l’esecutivo esperto: promuovi il tuo marchio con autenticità, tatticità e potenza .
  2. Il libro di LinkedIn per il Network Marketing: semplici strategie per un enorme successo .

# 6. TikTok

Infine, arriviamo a TikTok, di cui potresti o non hai sentito parlare.

TikTok è un’app per social media basata su iOS e Android che esiste dal 2016. L’app viene utilizzata per creare e condividere brevi video, della durata di circa 15-60 secondi.

Questa non è un’app social per tutti, con 500 milioni di utenti e in rapida crescita, e il 41% degli utenti di TikTok tra i 16 e i 24 anni, potrebbe essere una piattaforma che vale la pena provare.

Mentre la maggior parte delle persone potrebbe sostenere che TikTok non è la piattaforma più pertinente o appropriata per la promozione del marchio, penso che potrebbe essere se sei nella nicchia giusta per un pubblico più giovane. In effetti, grandi marchi come NBA e The Washington Post utilizzano già TikTok .

Quello che dovresti fare è controllare i dati demografici del tuo pubblico di blog e in base al tipo di contenuto che pubblichi su altri siti social, in particolare i contenuti basati su video, allora potresti prendere in considerazione di prestare attenzione a TikTok nel 2020.

È un involucro!

Quindi il gioco è fatto, sei importanti piattaforme social da considerare per promuovere il tuo marchio, prodotto e servizio personale o professionale nel 2020.

Ancora una volta, potresti già utilizzare la maggior parte, se non tutte, nel qual caso, metterle nell’ordine in cui la piattaforma ti sta portando il maggior numero di rendimenti e concentrare tutto il tuo sforzo su quelli.

Buona fortuna con i tuoi social media e la strategia di promozione del marchio per il prossimo anno.

Open

info.ibdi.it@gmail.com

Close