5 consigli per raccogliere fondi col crowdfunding

Se hai intenzione di avviare una campagna di crowdfunding, potresti chiederti come raccogliere fondi rapidamente. In questo articolo parleremo di alcuni suggerimenti per il crowdfunding che potrebbero aiutarti a raccogliere più fondi per la tua startup. In base al tipo di piattaforma e campagna, puoi modificare e regolare questi suggerimenti. Continuate a leggere per saperne di più.

Suggerimento n. 1: fai i compiti

Questo suggerimento potrebbe funzionare per te solo se hai abbastanza tempo per prepararti per queste campagne. In genere, ci vogliono circa 11 giorni per fare i compiti e prepararsi per il lancio di questa campagna. In base alle tue esigenze di raccolta fondi e al tipo di campagna, il tuo tempo richiesto può variare. Di seguito sono riportati alcuni suggerimenti che potrebbero aiutarti a prepararti:

• Ottieni i migliori consigli per la raccolta fondi da Internet
• Scegli la migliore piattaforma di crowdfunding
• Considera altre campagne di successo
• Scopri come chiedere donazioni
• Decidi se organizzare un evento

Suggerimento n. 2: chiedi fondi in anticipo

Se pensi di aver solo bisogno di lanciare una pagina della campagna e i fondi inizieranno ad arrivare, devi ricrederti. Negli Stati Uniti ci sono più di 200 piattaforme di crowdfunding. Quindi, quali sono le possibilità che la tua campagna venga trovata?

Quindi, quello che dovresti fare è promuovere la campagna lo stesso giorno in cui l’hai lanciata, il che ti aiuterà a distinguerti dalla massa. Secondo le statistiche, circa il 50% delle startup raccoglie la maggior parte dei fondi durante i primi e gli ultimi 3 giorni della durata della campagna.

Puoi utilizzare il meccanismo di condivisione integrato della tua piattaforma di crowdfunding per spargere la voce sulla tua startup. Ciò può includere Twitter, Facebook ed e-mail, solo per citarne alcuni.

Suggerimento n. 3: cerca potenziali investitori

Cerca investitori che potrebbero essere disposti a fornire fondi per una determinata causa. Ad esempio, se conosci un parente, un vicino o un collega che ha perso un membro della famiglia a causa del cancro, è probabile che siano disposti a fornire fondi per una campagna di ricerca sul cancro.

Suggerimento n. 4: sii chiaro su dove andranno i fondi

Se vuoi che i tuoi potenziali investitori si fidino della tua campagna di crowdfunding, ti suggeriamo di essere chiaro su dove andranno i soldi. È ancora meglio se sei il più specifico possibile. Mantenendo informati i tuoi investitori sulla tua campagna, puoi aumentare la loro fiducia e continueranno a investire più soldi nella tua startup.

Suggerimento n. 5: offri incentivi

Per gli investitori, gli incentivi funzionano come un incantesimo, ma funzionano per tipi di campagna specifici. La buona notizia è che le campagne di crowdfunding hanno più successo quando si tratta di progetti creativi e avventure. Di seguito sono elencati alcuni incentivi popolari che potresti offrire ai tuoi potenziali investitori:

• Biglietti gratuiti per una partita, un concerto o uno spettacolo
• Ringraziamenti dei media
• Artigianato fatto a mano
• Berretti e cappelli
• T-shirt

In breve, se segui questi suggerimenti sul crowdfunding, avrai maggiori probabilità di raccogliere molti più soldi per la tua start-up.

Se vuoi raccogliere fondi per la tua piccola impresa , puoi lanciare una campagna su una piattaforma di crowdfunding , come WeFunder. Questa è una delle piattaforme più popolari per la raccolta di fondi per le startup.