Cerca

4 semplici modi per generare vendite per il tuo E-Commerce su Instagram

Tempo di lettura: 10 minuti

Il gigante dei social network Instagram ha recentemente annunciato di essere cresciuto fino a 500 milioni di utenti attivi mensili . Di questi, 300 milioni di utenti accedono alla piattaforma ogni giorno e sono follower attivi su Instagram.

Ciò pone la piattaforma di social network all’avanguardia nel social media marketing …

Hai bisogno d'aiuto? Contattaci via Email: info.ibdi.it@gmail.com

Ciò è particolarmente notevole, dato che il 68% dei follower di Instagram interagisce regolarmente con i marchi (rispetto al 32% degli utenti su altri social network come Facebook).

La ricerca di TrackMaven ha scoperto che il rapporto di coinvolgimento (interazioni per post, per 1.000 follower) su Instagram è 8 volte maggiore, in media , rispetto a qualsiasi altra piattaforma di social media marketing.

image29

È anche una delle poche piattaforme di social network che non è ancora satura di troppi marketer.

Ma potresti aver sentito dell’aggiornamento dell’account Instagram  …

C’è stato un grande clamore tra gli esperti di social media marketing, con Instagram che ha modificato il suo algoritmo per mostrare prima i migliori post e anche limitare la visibilità.

Secondo il co-fondatore e CEO di Instagram , Kevin Systrom,

In media, le persone perdono circa il 70 percento dei post nei feed dei loro profili Instagram.

Quindi, l’algoritmo spera di garantire che i follower di Instagram vedano il 30% dei loro contenuti migliori  quando accedono.

Ciò potrebbe avere varie implicazioni per gli esperti di marketing dei media (sia positivi che negativi). Tuttavia, TrackMaven riassume la situazione in modo appropriato: i marchi dovranno creare contenuti degni della promozione a pagamento, per garantire un buon coinvolgimento.

image18

Quindi, non ignorare il marketing a pagamento. Man mano che le piattaforme di social network crescono, sono destinate a eliminare i contenuti scadenti.

Vale la pena considerare, tuttavia, che Instagram può portare un ottimo ROI per la tua attività, poiché gli utenti hanno una mentalità d’acquisto. Il valore medio di un ordine da Instagram è $ 65 . Se hai più di 1000 follower sul tuo account, potresti guadagnare £ 4.160 all’anno, promuovendo i marchi .

Se stai cercando di generare vendite di eCommerce da Instagram, ecco qui 4 modi per farlo.

1. Raccogli i tuoi principali sforzi di marketing su Instagram, automatizza e ripeti …

Gli utenti dei social network desiderano l’autenticità e amano che i marchi facciano parte della conversazione. Ma, se crei contenuti da zero, tutti i giorni, per condividerli sul tuo account Instagram, può essere un gran casino.

Inoltre, ti sarà difficile rispondere simultaneamente ai commenti sulle tue foto di Instagram e costruire relazioni con altri influenzatori nella tua nicchia.

Desideri un hack di produttività per rendere più efficiente il tuo marketing sui social media di Instagram?

L’introduzione di …

Dosaggio.

Richiede di svolgere tutto il compito che puoi svolgere in una sola seduta … piuttosto che eseguirlo a intervalli sporadici. Migliora la tua produttività eliminando i tempi di transizione e concentrandoti sull’attività da svolgere.

Fortunatamente, esistono numerosi strumenti per l’automazione del marketing multimediale e gli strumenti per i social media per aiutarti a svolgere le tue attività quotidiane di marketing dei contenuti .

Sul tuo account Instagram, ecco le attività che puoi raggruppare:

1. Creazione di contenuti per i tuoi follower: è importante assicurarsi che i tuoi contenuti siano di alta qualità, perché è la valuta per ottenere coinvolgimento con il tuo pubblico di destinazione su Instagram. Mettiti al lavoro, con Canva Pablo e crea contenuti attorno a hashtag pertinenti ai tuoi prodotti.

La dimensione dell’immagine consigliata per le foto di Instagram è 1080 x 1080 pixel . E le tue didascalie possono essere lunghe 2.200 caratteri, incluso il tuo handle di Instagram (anche se vengono tagliati nel feed utente dopo tre righe di testo).

image10

Chris Jones ha creato in anticipo 12 mesi di contenuti Instagram con foto accattivanti. Ecco la sua guida su come l’ha fatto gratuitamente , in un solo pomeriggio, senza prendere la macchina fotografica o spendere soldi.

Potresti anche considerare di esternalizzarlo a un libero professionista, in mercati come Upwork .

2. Pianificazione del contenuto di un mese: perché perdere tempo ad accedere al tuo account Instagram ogni due ore? Puoi pre-caricare i tuoi contenuti, in anticipo, utilizzando uno strumento di marketing multimediale come Latergramme . Ti assicurerà di ricordare di riempire il tuo profilo Instagram con aggiornamenti pertinenti e di alta qualità a intervalli regolari per mantenere agganciato il tuo pubblico di destinazione.

image02

Tieni presente che dovrai inviare l’aggiornamento dall’app mobile di Instagram. Lo strumento non pubblica l’aggiornamento per te.

Lo strumento di pianificazione dei social network, Buffer, ha funzionalità intuitive che ti assicurano di estrarre il massimo traffico dai tuoi contenuti, pubblicandoli più di una volta .

image03

Ma, sfortunatamente, l’API di Instagram non consente a Buffer e ad altri servizi simili di pubblicare post per te.

Ovviamente, se scopri che c’è qualcosa di importante e vuoi condividere con i tuoi follower su Instagram in occasioni speciali, puoi riadattare il tuo programma.

Ecco un modello gratuito, di HubSpot, per creare il tuo calendario dei contenuti di Instagram , aggiungendo video e foto di Instagram.

image00

Chris Jones consiglia di alternare le seguenti categorie di foto di prodotti : foto di prodotti curati, foto fantastiche a caso, foto di prodotti candida (o action shot), foto privata e meme.

image01

3. Concedi il tempo di interagire con i follower: pubblicare contenuti interessanti non è sufficiente. È una piattaforma social e il contenuto generato dall’utente è importante. Quindi, devi rispondere ai commenti dei tuoi follower su Instagram sui tuoi feed social.

Ma non cadere per tenere sotto controllo il tuo account Instagram ogni pochi minuti e aspettare che vengano visualizzate nuove notifiche. La tua azienda non avrà risultati tangibili da mostrare, dopo tali check-in casuali.

Invece, ti consiglio di creare un sistema per rispondere al contenuto e ai commenti generati dagli utenti del pubblico, entro un limite di tempo rigoroso, ogni giorno.

Se, d’altra parte, il tuo negozio di eCommerce riceve un enorme volume di vendite … allora dovresti considerare di integrare il servizio clienti con il tuo social media marketing per soddisfare il tuo pubblico di destinazione. E designare un paio di membri dello staff dedicati per gestire le richieste di supporto sul canale social.

Nota: non ti consiglio di acquistare software che segue automaticamente gli account Instagram per tuo conto. È contro i loro termini di servizio e, anche se potresti finire per ottenere più follower su Instagram, non interagiranno con te, per non parlare dei commenti scomodi e dei danni al tuo feed domestico. Leggi una di queste esperienze di automazione qui .

2. Rendi facile per i tuoi follower ACQUISTARE dalla tua attività

Bene … ora stai condividendo buoni contenuti e stai ottenendo un grande coinvolgimento e contenuti generati dagli utenti sul tuo account Instagram. Congratulazioni per aver attirato l’attenzione del tuo pubblico target riempiendo il suo feed di post a valore aggiunto.

image21

Ma in che modo i tuoi sforzi di marketing sui social media influenzano la tua attività?

Più follower su Instagram  sono buoni da avere. Un maggiore coinvolgimento significa una migliore visibilità del marchio. Ma. in definitiva….

Tutte queste sono metriche di vanità . Per creare un business sostenibile, dovrai lisciare la tua canalizzazione e tradurre le tue attività di media marketing in vendite .

image17

Valuta attentamente il percorso dell’utente dal tuo profilo Instagram al processo di pagamento …

  • È possibile ridurre il numero di passaggi prima della conversione?
  • Puoi guadagnare fiducia e rimuovere le obiezioni del tuo pubblico target modificando la tua strategia?

Se hai solo un prodotto da offrire, puoi collegarlo direttamente al link del tuo profilo Instagram. FoundrMag.com lo fa sul proprio account Instagram e lavora sodo per convincere i propri potenziali clienti sul perché debbano fare clic sul link nella loro biografia.

Immagine 20

Ecco l’URL personalizzato nel loro account Instagram. È possibile creare un collegamento simile, utilizzando uno strumento come Pretty Link .

image09

Ti consiglio di creare una landing page personalizzata ( ottimizzata per dispositivi mobili , poiché il traffico di Instagram proviene principalmente dai telefoni cellulari) per questo link del profilo. FounderMag è riuscito a ridimensionare la propria lista e-mail a 100.000 abbonati, basandosi principalmente su Instagram.

image12

Se non desideri creare un elenco di e-mail, puoi semplificare il percorso verso il checkout eCommerce .

Ad esempio, Lilly Pulitzer sfrutta la funzionalità di localizzazione di Instagram nel post qui sotto. Serve da gentile promemoria per il loro pubblico di navigare verso la loro homepage e seguire il link al loro negozio di eCommerce. Questo è un buon modo per ottenere vendite di e-commerce da Instagram.

image16

Troppe foto di prodotti diretti nel tuo feed possono apparire troppo costose e rovinare la tua integrità quando si tratta della tua strategia di marketing sui social media … Ma non se puoi essere creativo!

Hai bisogno d'aiuto? Contattaci via Email: info.ibdi.it@gmail.com

Nell’esempio che segue, Asos mette in mostra i suoi prodotti in modo accattivante  e fa scattare una grande richiesta per loro. ispira anche molto contenuto generato dagli utenti nelle risposte.

Immagine 24

Ecco un’altra impresa artistica, di Converse. L’arte del merletto riesce a promuovere il prodotto in modo impressionante rendendolo attraente per il pubblico di destinazione.

image19

Presentare lo stile di vita e la cultura intorno ai tuoi prodotti è un altro modo creativo per commercializzarli. Nike è nota per la pubblicazione di contenuti che aumentano le associazioni positive con il proprio marchio: un’ottima strategia di marketing multimediale.

image06

Infine, puoi anche utilizzare strumenti di terze parti, come Like2Buy , per rendere shoppabile il tuo feed Instagram. Nordstrom si affida a Like2Buy per tradurre tutte le foto di Instagram in pagine di prodotti correlati sul proprio sito Web.

image14

E, con il link, possono tracciare il loro traffico di vendita, mantenendo il profumo del loro marchio sulla pagina di destinazione e-commerce. Puoi personalizzare ulteriormente la tua galleria di prodotti e persino sfruttare gli strumenti di retargeting per inviare gli aggiornamenti dei tuoi prodotti per coinvolgere nuovamente i tuoi potenziali clienti .

image15

3. Aumenta le tue vendite su Instagram con concorsi e contenuti generati dagli utenti

Mentre provi a vendere direttamente e raccogliere le vendite di eCommerce da Instagram potrebbe funzionare, è importante far sentire speciali i tuoi follower e concentrarti sulla creazione di una  community impegnata con un sacco di contenuti generati dagli utenti. Il punto di forza della piattaforma social è nel generare più prospettive per te in cima alla canalizzazione, creando un feed artistico e stimolante per il tuo pubblico di destinazione.

Nel # 1, ho dimenticato di menzionare 3 tipi di contenuti autentici che generano fiducia e ottengono un grande coinvolgimento su Instagram.

1. Dietro le quinte delle foto dei tuoi prodotti – Guarda il feed Instagram di Megan di Peppermintpine . Condivide regolarmente foto personali e private che mostrano i progressi dei suoi prodotti di maglieria / uncinetto. Come follower, ti senti emotivamente connesso per avere una sbirciatina nel backstage.

Image22

Ricordi come ho condiviso la storia di marketing dei contenuti di Glossier qualche tempo fa?

Emily Weiss ha preso in giro il suo pubblico per un mese, mostrando foto private dietro le quinte e ha fatto crescere l’account Instagram di Glossier in seguito a 15.000. Il pubblico non sapeva nemmeno cosa fosse Glossier, prima del suo annuncio.

image04

Inoltre, fa sentire il tuo pubblico di riferimento vicino al tuo marchio, se condividi filmati e foto esclusivi di eventi dal vivo . Non dimenticare di geotagare le tue foto di accesso interno esclusive da tali eventi. È uno strumento di social media Instagram sottoutilizzato (solo il 5% dei post lo ha), ma è stato riscontrato che i post con un geotag ottengono un coinvolgimento del 79% in più .

image27

2. Pubblica contenuti creati dai tuoi utenti – Vuoi coltivare un’immagine di marchio accessibile, alla mano e umana?

Quindi pubblica le foto dei tuoi clienti che mostrano i tuoi prodotti. I contenuti generati dagli utenti generano un sentimento positivo e danno alle persone un assaggio dell’aspetto dei tuoi prodotti quando li indossano.

image30

Inoltre, in uno studio di Iconosquare, il 65% dei clienti ha affermato che sarebbe onorato se a un marchio piacesse il loro post. Li renderai estatici presentandoli. Forse puoi annunciare che includerai i tuoi clienti nella descrizione del tuo profilo , come bikiniluxe.

image05

Puoi persino estrarre hashtag relativi al tuo prodotto e visualizzarli sulla loro pagina di prodotto, usando uno strumento come Instafeed .

Immagine08

Frank Body fa molto affidamento sul valore di aggiungere contenuti generati dagli utenti nel loro feed. E sono cresciute fino a $ 20 milioni in vendite in un anno (basandosi principalmente su Instagram).

image26

3. Partecipa a un concorso e regala coupon esclusivi: il 41% degli Instagrammer segue un marchio esclusivamente per vantaggi e omaggi. Inoltre, uno studio di Iconosquare ha scoperto che il 70% degli utenti di Instagram aveva partecipato a un concorso o concorso fotografico ad un certo punto.

In poche parole, Instagram è un ottimo posto per la tua attività per trattare bene i tuoi clienti e aumentare le tue conversioni.

Annuncia visivamente i tuoi sconti , con grafica accattivante e sovrapposizioni di testo chiaro.

image13

Buried Diamond utilizza il proprio profilo Instagram per annunciare i tempi di rilascio e le vendite dei nuovi prodotti. Il negozio online è di proprietà di Martha Porter e le piace dare ai suoi follower un assaggio della sua creatività, prima di tutti gli altri. E, il negozio del sito web si esaurisce rapidamente, quando pubblica articoli popolari.

image23

4. I consumatori si fideranno della raccomandazione di un individuo sul tuo … Quindi, recluta quelle persone influenti

Ho generato $ 332,640 in 3 mesi da Instagram , basandomi sulle celebrità di Instagram. Uwheels ha generato oltre 1 milione di dollari di vendite, seguendo la stessa strategia.

image25

FoundrMag ha anche reclutato influencer e ha fatto Share for Shares con loro per catapultare a mezzo milione di follower in un anno .

Immagine11

A seconda delle seguenti dimensioni dell’influencer, puoi richiedere post sponsorizzati a $ 20 o più. Puoi ottenere un coinvolgimento incredibile da tali urla.

image07

Puoi persino condurre un “flash mob su Instagram”, come ha fatto Madmen. Si sono coordinati con i loro 500 dipendenti, fashion blogger e redattori di Marie Claire ed Elle, per lanciare una campagna che induce gli utenti a pensare al denim nella loro vita quotidiana.

image28

Il risultato di #denimmadewell e #flashtagram?

In totale, la campagna ha creato 1.600 post, generato 160.000 Mi piace e registrato  8,5 milioni di impressioni totali .

Conclusione

Instagram non richiede di avere un budget enorme per generare vendite. E al suo pubblico piace fare acquisti. Quindi, se sei il proprietario di un sito Web di e-commerce, ti incoraggio a implementare una delle 4 tattiche di cui sopra, immediatamente.

Non dimenticare di tenere traccia delle tue prestazioni. In circa 30 giorni, dovresti avere i dati sulle vendite che hai generato. Quindi, torna a questo post e fammi sapere come ha funzionato la strategia per la tua attività.

Esiste un altro modo per sfruttare Instagram per generare vendite per la tua attività di e-commerce?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1689 shares
Open

info.ibdi.it@gmail.com

Close