Cerca

4 migliori Autoresponder per l’affiliate marketing (a confronto)

Nella mia pluriennale esperienza nel marketing di affiliazione , ho capito una cosa: il tempismo può anche essere tutto. Ciò va con il follow-up dei lead sulla tua mailing list e l’invio dell’email giusta al momento giusto. Per questo, hai bisogno di un autorisponditore. 

Per questo articolo parlerò di:

  • Cosa sono gli autorisponditori

  • I migliori autorisponditori per il marketing di affiliazione 

  • Pro e contro di questi autorisponditori

Spero che dopo aver letto questo post, tu abbia un’idea migliore di quale delle opzioni vale i tuoi soldi.

Cosa sono gli autorisponditori?

Fatto: la comunicazione è fondamentale in qualsiasi attività commerciale ed è altrettanto essenziale nell’affiliate marketing . Ma molti spesso falliscono in una fase cruciale della gestione dei lead: il follow-up. 

Secondo HubSpot, aspettare cinque minuti per farlo con un lead online potrebbe già diminuire la tua capacità di effettuare il primo contatto fino a 10 volte !

migliori autorisponditori per il marketing di affiliazione

Un’opzione efficace per la comunicazione è tramite e-mail. I dati compilati da Oberlo hanno rivelato che l’email marketing può darti un ritorno di $ 42 per ogni dollaro investito . È un ROI così enorme, non credi?

Per eseguire una strategia di email marketing ben oliata, tuttavia, è necessaria una mailing list per attirare gli abbonati. Di solito è qui che si verifica il problema. Non puoi aspettarti di inviare a ogni individuo un’e-mail creata personalmente. 

Per automatizzare il processo, puoi utilizzare gli autorisponditori. Si tratta di servizi o piattaforme che ti consentono di inviare newsletter ed e-mail alle tue centinaia di abbonati. Puoi personalizzare ogni corrispondenza utilizzando i modelli disponibili o caricando i tuoi modelli. 

Puoi anche determinare i trigger per queste email. Ad esempio, il risponditore automatico invierà una nota di ringraziamento ogni volta che qualcuno si iscrive con successo alla tua mailing list. 

Pro e contro degli autorisponditori

Professionisti

Contro

  • Di solito disponibile a pagamento

  • Può essere difficile da usare per alcuni nuovi operatori di marketing

  • Mancanza di analisi complete per alcuni

Sopra ci sono quelli che credo siano i pro ei contro degli autorisponditori. Tuttavia, penso ancora che, alla fine, l’efficacia della piattaforma dipenda da te.

  • Quali sono i tuoi obiettivi di marketing di affiliazione? 

  • Come vuoi scalare?

  • Qual è il tuo costo preferito?

  • In che modo l’ email marketing si inserisce nelle tue strategie di marketing di affiliazione?

  • Quali caratteristiche ti interessano?

  • chi è il tuo pubblico di riferimento?

Nessun sistema è perfetto. Ma con queste domande in mente, sei in una posizione migliore per scegliere quale dei tanti autorisponditori è l’ideale per te.

Confronta 4 autorisponditori

Fondamentalmente, gli autorisponditori condividono molte caratteristiche comuni. Consentitemi di evidenziarne alcuni:

  • Modelli, che puoi personalizzare per abbinare il marchio

  • Segmentazione, che ti consente di redigere le email in base alla qualità e al carattere dei lead

  • Test, che ti consente di testare diverse email per sapere quale può fornire i migliori risultati per la tua campagna 

  • App mobili, il che significa che puoi accedere alla dashboard sempre e ovunque

  • Automazione del marketing, che invia e-mail e newsletter personalizzate in base ai trigger o alle azioni dei destinatari 

  • Analytics, che genera rapporti sul rendimento

  • Gestione degli abbonati, che ti consente di tenere traccia degli abbonamenti, dei follow-up e della classificazione dei tuoi contatti 

Ma ognuno può anche avere caratteristiche distinte che li fanno risaltare. Vorrei concentrarmi su di loro per aiutarmi a confrontare meglio questi autorisponditori.

1. ActiveCampaign

Senza dubbio, ActiveCampaign è uno degli autorisponditori più completi che abbia mai visto. Se sei un affiliato di marketing disposto a investire e impegnarsi nell’email marketing, questa è la scelta giusta. 

activecampaign

Integra servizi rilevanti che includono: 

  • Gestione delle relazioni con i clienti (CRM)

  • Messaggistica

  • Automazione del marketing

Caratteristiche

Apprendimento automatico

L’analisi è una parte importante della maggior parte degli autorisponditori. Tuttavia, i big data possono anche essere difficili da gestire. È facile sprecare il tuo tempo con le informazioni di cui la tua azienda non ha bisogno. 

ActiveCampaign ti fornisce un sistema per aiutarti a prendere decisioni più intelligenti in base alla tua interazione con lead e clienti. Una delle funzionalità secondarie è l’invio predittivo, in cui la piattaforma consegna l’email giusta al momento giusto: quando i destinatari sono i più coinvolti.

Segmenti di pubblico personalizzati di Facebook

Su Facebook, gli utenti non solo socializzano, ma si connettono anche con marchi diversi. Secondo i rapporti dell’azienda, le impressioni degli annunci sono aumentate di quasi il 40% nel 2019 . Significa che più persone interagiscono con le aziende.

Tuttavia, con così tanti membri e tipi di lead sui social media, non tutti si trovano nella stessa fase dell’imbuto di vendita . ActiveCampaign può aiutarti in questo settore con la sua funzione Pubblico personalizzato di Facebook.

Diverse soluzioni verticali

ActiveCampaign cura anche le sue caratteristiche in base agli utenti e alle loro esigenze. Ad esempio, se sei un affiliato di marketing, puoi aggiungere più valore al tuo pubblico quando diventi anche un rivenditore del marchio. Benefica te e gli altri.

L’azienda offre soluzioni personalizzabili per agenzie, blogger , istruzione superiore e attività di e-commerce. Puoi anche scegliere in base all’obiettivo desiderato, ad esempio gestire i contatti o convertire i lead in vendite.

Piani tariffari

ActiveCampaign offre quattro piani tariffari tutti pagati mensilmente o annualmente:

  • Light

  • Più

  • Professionale

  • Enterprise

I prezzi effettivi dipendono dal numero di contatti che hai e dall’intervallo di pagamento. Ad esempio, la versione Lite ti costerebbe $ 15 al mese o $ 9 / mese se pagata annualmente, ma questi sono buoni solo per 500 contatti. Più contatti hai, più costoso può ottenere qualsiasi piano.

La versione Lite è la più basilare di tutte e presenta così tante limitazioni. Non puoi nemmeno trarre vantaggio dal supporto telefonico. Questo è più ideale per coloro che iniziano con le loro campagne di email marketing, concentrandosi sulla creazione della mailing list e sul collegamento con i lead.

Nel frattempo, il più popolare è Professional, che può già darti le migliori funzionalità e alcuni campanelli. Tuttavia, viene fornito con un prezzo elevato a $ 129 mensili (pagato annualmente) o $ 159 al mese per soli 500 contatti.

ActiveCampaign ha una prova gratuita? sì

Buono per

ActiveCampaign è la soluzione migliore per molti operatori di marketing di affiliazione poiché le soluzioni e le funzionalità sono scalabili, ma quelle nuove possono aspettarsi una curva di apprendimento. È facile sentirsi sopraffatti dalle tante funzioni.

2. Aweber

Aweber si posiziona come un semplice autorisponditore di email marketing e, sulla base dell’esperienza e dell’osservazione, si distingue dal suo nome. Non è caricato con molte funzionalità, ma qualunque cosa offra sembra ben congegnata e vitale.

homepage di aweber

Caratteristiche

Opzioni e funzioni di progettazione facili

Come accennato, gli autorisponditori sono già dotati di molti modelli, ma per me Aweber ha padroneggiato il design. Alimentato dall’intelligenza artificiale, puoi personalizzare le tue e-mail e persino le pagine di destinazione in un batter d’occhio. 

Aweber utilizza anche una funzione di trascinamento della selezione, il che significa che puoi riorganizzare le parti in base alle tue preferenze. Puoi anche automatizzare le pubblicazioni delle newsletter, come la pubblicazione dei tuoi ultimi post sul blog . 

Tutti questi sono incredibilmente utili per i neofiti che potrebbero trovare impegnativo e difficile da capire anche l’utilizzo di autorisponditori. L’editor drag-and-drop è una funzionalità presente in altre piattaforme, quindi la curva di apprendimento è inferiore.

Servizi di migrazione di portineria

Mentre altri limitano l’assistenza clienti (ehem, ActiveCampaign), Aweber la estende. I servizi di migrazione del concierge significano che il loro personale si occuperà di spostare i contatti e le campagne da un autorisponditore all’altro. Questo è probabilmente il modo più conveniente per presentarti allo strumento più che a Aweber

Integrazioni della piattaforma

Adoro le integrazioni della piattaforma di Aweber poiché ti aiutano a massimizzare i tuoi contatti. L’interazione è essenziale quando si desidera spostare lead di alta qualità più in profondità nel funnel di vendita . Le integrazioni del blog ti aiutano a costruire velocemente una piattaforma di mailing list. 

Puoi aggiungere Aweber alle seguenti applicazioni (solo per citarne alcune): 

  • WordPress

  • PayPal

  • Duda

  • Corvo

  • Dasheroo

  • Drupal

  • Blogger

  • Squarespace

  • Weebly

  • Wix

  • ChatMatic

Piani tariffari

Aweber ha basato i suoi piani tariffari sul numero di abbonati che hai:

  • Da 0 a 500 iscritti ($ 19 / mese)

  • Da 501 a 2.500 abbonati ($ 29 / mese)

  • Da 2.501 a 5.000 abbonati ($ 49 / mese)

  • Da 5.001 a 10.000 abbonati ($ 69 / mese)

  • Da 10.001 a 25.000 abbonati ($ 149 / mese)

Se hai più di 25.000 iscritti, devi contattarli direttamente. Tieni inoltre presente che puoi pagare questi piani mensilmente, trimestralmente e annualmente. Il prezzo mensile si abbassa se scegli le ultime due opzioni. 

Come puoi vedere, Aweber ha un piano tariffario più semplice di ActiveCampaign. Le funzionalità sono disponibili anche per tutti i piani. Forse lo svantaggio è che non hai altra scelta che aggiornare man mano che il numero di abbonati aumenta. 

Aweber ha una prova gratuita? sì

Buono per

Aweber è fantastico per i nuovi operatori di email marketing che desiderano una piattaforma semplice ma efficace da utilizzare.

3. GetResponse

GetResponse sembra un incrocio tra Aweber e ActiveCampaign. Ha semplici funzioni essenziali con poche campane e fischietti per gli affiliati di marketing.

getresponse

Caratteristiche

Webinar GetResponse

Una caratteristica distintiva di GetResponse è la sua funzione webinar. Come suggerisce il nome, puoi eseguirlo con potenziali contatti e clienti. 

È un ottimo strumento quando offri un prodotto di fascia alta che ha una nicchia mirata o cerchi partner affiliati. Con questa funzione, puoi integrare la tua mailing list durante il webinar.  

Puoi anche eseguire sondaggi e sondaggi insieme alle presentazioni. Tutto ciò può migliorare il tuo coinvolgimento. 

Ora, non credo che la sua soluzione per webinar sia robusta come Zoom o persino Skype, ma è comprensibile poiché questa è solo una delle sue funzioni principali. Non è tutto, tutto per un autorisponditore.

Pagine di destinazione

Certo, la maggior parte degli autorisponditori ti consente di creare pagine di destinazione. Ma alcuni lo fanno meglio di altri e GetResponse è uno di questi. Per un affiliato di marketing, una pagina di destinazione è un potente strumento di conversione. Progettare una landing page è facile e veloce poiché puoi scegliere tra centinaia di modelli. 

Inoltre, con le integrazioni in piattaforme di contenuti, come WordPress, hai un sito dall’aspetto professionale per supportare i tuoi obiettivi di marketing.

Email del carrello abbandonate

Mi piace particolarmente il fatto che GetResponse ti aiuti a progettare e inviare e-mail per i clienti che abbandonano i loro carrelli. Il tasso attuale è estremamente alto , il che può tradursi in una significativa perdita di vendite. Con GetResponse, puoi impostare promemoria o fare un follow-up, che potrebbe eventualmente incoraggiare una vendita in seguito.

Piani tariffari

GetResponse ha quattro piani tariffari: 

  • Basic ($ 15 al mese)

  • Plus ($ 49 al mese)

  • Professionale ($ 199 al mese)

  • Enterprise (prezzo personalizzato) 

Puoi anche pagare ogni 12 o 24 mesi, nel qual caso puoi risparmiare rispettivamente il 18% e il 30%. I prezzi possono variare in base alle dimensioni dell’elenco, anche se se superi il numero di abbonati, paghi una tariffa extra senza passare al piano successivo.

Rispetto ad ActiveCampaign, i prezzi di GetResponse sono più convenienti. Il piano più economico e semplice, Basic, ti consentirà già di pubblicare annunci di Facebook. 

Tuttavia, è necessario eseguire l’upgrade a Plus se si desidera eseguire webinar con un massimo di 100 partecipanti e il piano costa almeno $ 49 al mese. Nel frattempo, Zoom può già farti ospitare lo stesso numero di persone nella sua versione gratuita. 

GetResponse ha una prova gratuita? Sì per 30 giorni

Buono per

È l’ideale per gli affiliati di marketing che vogliono massimizzare i loro webinar collegandoli a strategie di email marketing. È una scelta migliore di ActiveCampaign se il prezzo è un problema.

4. Convertkit

ConvertKit è un autorisponditore per i creatori, che includono blogger e influencer dei social media. Si posiziona come lo strumento di email marketing per queste persone che vogliono costruire ed espandere il loro marchio , offrendo infine prodotti e servizi al loro pubblico.

Convertkit

Caratteristiche

Pagine di destinazione e moduli di iscrizione

Poiché molti creatori lavorano con diverse piattaforme di gestione dei contenuti, non sorprende che uno dei punti di forza di ConvertKit sia il suo bel design per i moduli di iscrizione e le pagine di destinazione. Le persone dicono di essere superiori e io sono d’accordo. Ma penso che sia anche importante poiché molti creatori si affidano alle immagini.

ConvertKit Commerce

Questa è una funzionalità imminente di ConvertKit, ma per come suona è uno strumento promettente e utile. La premessa è che gli utenti possono già integrare l’autorisponditore alle soluzioni di e-commerce. So che questo non è esattamente unico, ma potrebbe avere importanza per il suo mercato di riferimento.

Opzioni di migrazione

Gli autorisponditori come Aweber offrono un team di migrazione e anche ConvertKit ne ha uno. Quello che mi piace è il fatto che puoi personalizzare questo servizio a seconda del numero di abbonati e dell’attuale risposta automatica che stai utilizzando. In questo modo, ottieni un valore migliore per i tuoi soldi.

Piani tariffari

Ha uno dei piani tariffari più semplici: gratuito e completo, il cui costo dipende dal numero di abbonati e dal periodo di fatturazione. Ad esempio, se hai fino a 1.000 abbonati, il piano completo sarebbe $ 29 al mese o $ 24 al mese (pagato annualmente). 

La versione gratuita ti offre già gli strumenti per eseguire correttamente la tua campagna di email marketing. Questi includono oltre 30 modelli per pagine di destinazione, traffico illimitato e design reattivi per dispositivi mobili. 

Tuttavia, l’aggiornamento a Completo ti darà accesso a un team di migrazione. Puoi anche automatizzare processi come sequenze di e-mail, rapporti e canalizzazioni visive.

ConvertKit ha una prova gratuita? Sì, fino a 14 giorni

Buono per

È un autorisponditore per gli affiliati di marketing che sono anche creatori, come blogger e influencer dei social media.

I migliori autorisponditori per il marketing di affiliazione: conclusione

In qualità di affiliato di marketing, non è sufficiente generare lead: devi prenderti cura di loro e gli autorisponditori possono aiutarti.

Qui puoi anche leggere i migliori strumenti per il marketing digitale e i migliori programmi di affiliazione con commissioni ricorrenti .

La maggior parte degli autorisponditori funziona allo stesso modo anche se hanno mercati di destinazione diversi, ma possono anche offrire caratteristiche distintive che possono influenzare la tua decisione. Sulla base di questi confronti:

  • Scegli ActiveCampaign se stai cercando un autorisponditore estremamente completo.

  • Acquista Aweber se desideri semplicità.

  • GetResponse è ottimo se desideri combinare webinar ed email marketing.

  • I creatori possono scegliere ConvertKit con le sue immagini superiori.

Si spera che con questi confronti tu possa fare la scelta giusta per la tua attività. 

Open

info@ibdi.it

Close