Cerca

3 errori riguardo Facebook Ads da evitare

La pubblicità su Facebook può essere molto redditizia, ma può anche essere molto costosa. Devi essere esperto nel marketing di Facebook per ottimizzare i tuoi annunci per le conversioni. Indipendentemente dalla piattaforma pubblicitaria scelta, è importante pagare meno per clic rispetto alla media delle conversioni. Se $ 5,00 di pubblicità mi hanno portato a $ 25,00 in ROI, allora è una campagna di successo. Tuttavia, devi fare attenzione quando esplori reti diverse, provando cose diverse. Una delle piattaforme di conversione più alte è stata Facebook perché hai enormi opzioni di targeting. Può essere molto redditizio, tuttavia, il potenziale per andare in rovina con la pubblicità di Facebook è anche molto alto. Ho deciso di fare qualche ricerca su ciò che conta di più quando faccio pubblicità su Facebook e sono rimasto molto colpito da ciò che ho trovato. Il prossimo,

Ora uso raramente la pubblicità su Facebook, ma i problemi che ho riscontrato erano gli stessi che le persone affrontano oggi. Ecco gli errori da evitare quando si fa marketing tramite Facebook Ads.

ISCRIVITI ALLE NOSTRE MAILING LIST PER IMPARARE TRUCCHI MAI VISTI SUL MARKETING, SEO E GUADAGNO ONLINE!

Targeting per il pubblico sbagliato

Questo non dovrebbe essere scienza missilistica e se sei stato nel settore per un po ‘di tempo, allora sai che questo vale per tutto ciò che fai. Ormai, dovresti avere una buona ripartizione del tuo pubblico di destinazione, quindi quando configuri i tuoi annunci di Facebook, assicurati di utilizzare la funzione. Facebook è fantastico perché raccoglie tutte queste informazioni quando le persone si registrano in modo da poter individuare con precisione il pubblico di destinazione. Tuttavia, è molto importante che tu sappia a cosa filtrare il tuo pubblico di destinazione e questo significa fare le tue ricerche da prima. Come accennato, se sei stato nel settore per anni, allora saprai ESATTAMENTE a chi, cosa, dove e quando visualizzare i tuoi annunci.

Se hai appena iniziato, usa la funzione successiva per scoprire cosa funziona per te.

Test diviso

Proprio come molte reti pubblicitarie, con Facebook, puoi avere diverse varianti di annunci attivi contemporaneamente. Ciò significa che puoi avere diversi titoli, immagini, posizioni, fasce di età, ecc., Che vanno tutti in una volta. Tuttavia, se verrai diviso, allora è importante NON lasciarti trasportare perché puoi bruciare rapidamente il tuo budget. Quando sputi i test, imposta sempre un budget per ognuno in modo da non perdere enormi soldi durante questa fase di test iniziale e, successivamente, puoi ottimizzare aumentando il tuo budget.

Quando dividi i test, tieni d’occhio i tuoi annunci, assicurandoti di raccogliere dati sufficienti su ciascuno di essi. Il tuo obiettivo è trovare l’annuncio con il rendimento migliore in modo da poter convertire il tuo budget in un ROI enorme.

Filtro dispositivo

Attraverso Google Analytics, puoi trovare enormi dati sul tuo sito web e sui suoi visitatori. Guardo diverse statistiche, incluso il guasto del dispositivo, perché mi dirà quale percentuale di persone accede al mio sito Web tramite dispositivo mobile, desktop e tablet. Posso quindi utilizzare queste informazioni durante l’impostazione dei miei annunci di Facebook in futuro. Ad esempio, se la maggior parte delle persone nella mia nicchia sta visitando il mio sito Web tramite PC desktop, non ha senso mostrare i miei annunci agli utenti mobili. Successivamente, in modalità test, li lascerò sempre tutti accesi perché i nostri annunci vengono visualizzati su Facebook, quindi la maggior parte delle persone può utilizzare un dispositivo piuttosto che un altro. Però,

Alla fine, il tuo obiettivo dovrebbe essere quello di scoprire quali dispositivi utilizzano il tuo pubblico di destinazione, quindi ottimizzare ogni annuncio per quel particolare dispositivo.

Il tuo budget conta

Come accennato in precedenza, è molto importante che tu abbia sempre un budget all’inizio. È meglio iniziare lentamente, quindi costruire una volta scoperto che cosa funziona rispetto ad altre varianti. Una volta che hai queste informazioni, sai che otterrai un buon ROI in modo da poter investire di più in pubblicità. Tuttavia, all’inizio, è molto facile distrarsi perché hai così tante opzioni e Facebook ti consente un’enorme flessibilità. Ad esempio, puoi decidere di pubblicare 50 annunci contemporaneamente se decidi di voler impostare la tua campagna in questo modo. Tuttavia, con un budget di $ 10,00 per annuncio, passerai attraverso $ 500,00 in un solo giorno. Questo è il motivo per cui ti incoraggio ad adottare un approccio alternativo.

Inizia in piccolo e gioca con 2-3 annunci contemporaneamente. Quindi filtra l’annuncio migliore mentre lo modifichi fino a ottenere rendimenti ottimali. È quindi possibile introdurre un altro annuncio da testare, ma limitare il budget di tale annuncio per assicurarsi di non spendere troppi soldi. Successivamente, non andrai mai oltre il budget giornaliero perché questo ti farà perdere flessibilità nei test e nell’ottimizzazione perché non avrai un budget per provare davvero le cose che vorresti.

Lascia il tuo prezioso commento!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Open

[email protected]

Close