16 errori di affiliate marketing da evitare nel 2022

Se sei un principiante appena agli inizi e stai cercando di fare soldi online, assicurati di evitare di fare questi errori di marketing di affiliazione.

Il marketing di affiliazione è fantastico, quasi il 70% della mia intera attività online si basa sul marketing di affiliazione, l’altro 30% è l’arbitraggio e altre cose.

So per certo che molti operatori di marketing di affiliazione stanno facendo degli errori , incluso me, anche dopo tutti questi anni a farlo.

Ad esempio, a volte mi distraggo e forse dimentico di aggiungere una macro all’URL di una campagna sul traffico a pagamento, di solito rilevo l’errore prima che abbia un impatto sulle mie entrate complessive.

E questa è la cosa importante qui, devi cogliere rapidamente i tuoi errori di marketing di affiliazione e risolverli prima che possano avere un impatto negativo sul tuo potenziale di guadagno.

Va bene… Lascia che te lo mostri ora:

Sommario:

  • I principali errori di marketing di affiliazione che stanno facendo i principianti
  • 1. Scegliere la nicchia sbagliata
  • 2. Non rimanere concentrato
  • 3. Provare a copiare gli altri al 100%
  • 4. Inseguire parole chiave follemente competitive
  • 5. Promozione di prodotti spazzatura
  • 6. Sognare di arricchirsi velocemente
  • 7. Mettere tutte le uova in un cesto
  • 8. Affidarsi al traffico SEO gratuito
  • 9. Pensare di essere un esperto
  • 10. Ignorare la SEO
  • 11. Non sapere cosa stai promuovendo
  • 12. Ignorando la velocità del sito web
  • 13. Pubblicazione di contenuti di bassa qualità
  • 14. Dare priorità alla vendita rispetto all’aiuto
  • 15. Non investire nella tua attività
  • 16. Non SEGUIRE tutto
  • Errori di marketing di affiliazione: conclusione

I principali errori di marketing di affiliazione che stanno facendo i principianti

In nessun ordine particolare, li ho appena scritti mentre mi sono arrivati, ma credo che siano tutti ugualmente importanti, e non rilevando nemmeno uno di questi errori di marketing di affiliazione all’inizio del processo, i tuoi guadagni ne risentiranno.

1. Scegliere la nicchia sbagliata

scegliendo la nicchia sbagliata

Ok, quindi penso che questo sia abbastanza chiaro dall’inizio. Hai sbagliato e non hai svolto correttamente la tua ricerca di nicchia e ora sei bloccato.

Non sai più cosa scrivere e i tuoi contenuti non ricevono traffico, inoltre i prodotti che stai promuovendo vendono a malapena.

La nicchia che pensavi fosse fantastica non ha quasi risultati di ricerca e, poiché non ti sei preso la briga di fare la ricerca, tutto il contenuto che hai scritto riceve a malapena traffico.

Un altro problema è che ad alcune persone (me compreso) non piace o non sanno come scrivere contenuti per un argomento di cui non sanno nulla.

Questo è un grosso problema soprattutto se stai facendo marketing di affiliazione facendo affidamento sul traffico SEO gratuito (ne parleremo più avanti).

Quindi il primo passo nel tuo viaggio di marketing di affiliazione è andare avanti e leggere il mio altro post su Come trovare la tua nicchia.

2. Non rimanere concentrato

Non rimanere concentrato

Conosco questo fin troppo bene. Ne ho anche parlato nella mia guida al marketing di affiliazione . Questo è un tale rompicoglioni che penso possa essere uno dei più grandi errori di marketing di affiliazione che puoi fare.

Fondamentalmente si riduce a questo:

Diciamo che avvii un nuovo sito Web di nicchia e assumiamo che il tuo nuovo sito Web di nicchia sia tutto incentrato sull ‘”addestramento del cane”.

Ora scrivi costantemente contenuti sul tuo sito, aggiungi prodotti di marketing di affiliazione ovunque e tuttavia … ottieni 0 vendite di affiliazione.

Che cosa sta succedendo?

Perché il tuo fantastico sito Web non riceve traffico e vendite? Hai lavorato così duramente per progettare il sito e creare contenuti.

E ancora…

Non hai niente in cambio.

Quindi cosa farebbe un principiante per fare soldi online e fare marketing di affiliazione?

Passerebbero in un’altra nicchia, creerebbero un altro sito Web, scriverebbero un altro contenuto per un argomento diverso, metterebbero tutti i prodotti di marketing di affiliazione che puoi trovare … e di nuovo sei bloccato senza risultati …

Ripetono questo ciclo più e più volte, acquistando più ebook e corsi su come ” fare soldi online “, ma non dedicano mai abbastanza tempo perché uno solo di quei metodi si realizzi.

Questo è stato il mio problema per 2-3 anni quando ho iniziato, e non appena ho capito che:

IL PROBLEMA SONO IO.

Ho immediatamente smesso di abbandonare ogni nuovo progetto che avrei iniziato e mi sono concentrato solo su uno di essi fino a quando non mi hanno fatto guadagnare.

E fidati di me, dopo un po’, ho girato tutti i siti Web che ho avviato e li ho resi redditizi, uno per uno ovviamente.

Quindi sì, se inizi con qualcosa, continua, perché non rimanere concentrato su una sola cosa danneggerà la tua attività di marketing di affiliazione.

3. Provare a copiare gli altri al 100%

errori di marketing di affiliazione: copiare gli altri

Oh, questo è piuttosto semplice ma anche uno degli errori di marketing di affiliazione più fastidiosi che vedo fare ogni volta ai neofiti.

Cercano di copiare gli altri… TUTTO IL TEMPO

Dalla nicchia al design del sito Web, ai layout degli annunci, ai prodotti che promuovono e talvolta anche all’intero contenuto, senza nemmeno il diritto d’autore. LOL.

Ascolta, c’è un motivo per cui non parlo mai dei siti che ho su questo blog, so per certo che un gran numero di miei lettori proverà a replicare i miei siti sperando che riescano a fare soldi con il marketing di affiliazione.

Non accadrà, non diventerai ricco dall’oggi al domani copiando la nicchia e il contenuto di qualcun altro nella sua interezza.

Inoltre, se tutti leggendo il mio blog dovessero copiare improvvisamente le idee e la nicchia di uno dei miei siti Web e 1000 di voi lo fanno… come andrà a finire per tutti noi?

O nessuno di noi ci guadagnerà soldi incredibili, o il mio sito molto probabilmente supererà e supererà il tuo semplicemente perché ci sto lavorando più a lungo di te.

Ha senso?

Devi IMPARARE e capire come e perché alcuni operatori di marketing di affiliazione stanno facendo le cose nel modo in cui stanno facendo sui loro siti Web di affiliazione. Ma non copi mai tutto.

Elimina le migliori tattiche che qualcuno fa per il proprio sito Web di marketing di affiliazione e applica le stesse tattiche alla tua nicchia e al tuo sito Web.

È così che lo fai.

Raccogli le migliori idee e tecniche da tutti e le combini tutte per creare un sito web super affiliato, ma nella tua nicchia e a modo tuo, senza copiare i contenuti, le immagini, i link di nessuno, ecc…

4. Inseguire parole chiave follemente competitive

parole chiave competitive

Non cercare le parole chiave più competitive online più alte. A meno che tu non sappia cosa stai facendo e non sia disposto a:

  1. Dedica molto tempo a scrivere e ottimizzare ottimi contenuti
  2. Paga per il traffico

Questo è un altro errore di marketing di affiliazione comune, sei appena agli inizi, forse non conosci nemmeno i fondamenti del marketing di affiliazione, ma stai cercando di classificare un sito web di affiliazione con la parola chiave: “perdere peso” ?

Mi dispiace, ma non accadrà mai…

Ci sono troppi pesci più grandi che nuotano attorno a quella parola chiave, scrivono contenuti e ottimizzano i loro siti Web per AGES…

Invece…

Dovresti cercare parole chiave a coda lunga, che hanno ricerche inferiori e concorrenza inferiore, e provare a scrivere contenuti attorno a quelle parole chiave se vuoi traffico libero da Google.

In caso contrario, beh … puoi semplicemente pagare per il traffico, funziona anche così.

Dai un’occhiata a Semrush e Ubersuggest per fare la tua ricerca di parole chiave.

5. Promozione di prodotti spazzatura

Promozione dei prodotti spazzatura

Puoi avere il miglior marketing di affiliazione là fuori, con contenuti di qualità premium e persino ricevere molto traffico dai motori di ricerca.

Ma…

Se stai promuovendo prodotti spazzatura… anche i tuoi guadagni saranno spazzatura.

E ‘così semplice. Alcuni prodotti sono una vera e propria truffa. “Prendi questa pillola magica e perderai metà del tuo peso corporeo in 2 giorni”

Va bene, è un po’ esagerato, sono d’accordo, ma sai di cosa sto parlando, questi prodotti sono là fuori.

Non solo i prodotti truffa sono spazzatura.

Puoi anche avere prodotti legittimi che sono spazzatura semplicemente perché la loro pagina di destinazione fa schifo o utilizzano design obsoleti, software di pagamento, ecc.

Nei mercati affiliati come Clickbank o CJ.com , troverai migliaia di prodotti da promuovere, sapere come trovare un prodotto davvero buono da promuovere sarà difficile.

Vuoi provare sempre ad analizzare un prodotto prima di iniziare a promuoverlo:

  1. Guarda il nome del prodotto
  2. Guarda l’immagine del prodotto
  3. Ispeziona il sito web
  4. Chi sono i creatori e i proprietari del prodotto? Sono affidabili?
  5. Ci sono recensioni legittime su quel prodotto o servizio di affiliazione online su siti come TrustPilot?
  6. Il caricamento del sito Web è veloce?
  7. Il prodotto ha un importo elevato di rimborsi?
  8. C’è una buona quantità di affiliati che lo promuovono?

Vado fino a controllare anche il whois, la data di fondazione dell’azienda, se c’è anche un’azienda dietro il prodotto, ecc.

Il punto è che non prendete un prodotto, volente o nolente, e riempite il vostro sito web di banner e link che lo promuovono, fate prima le vostre ricerche e cercate di trovare i migliori prodotti e servizi possibili da promuovere. Sempre.

6. Sognare di arricchirsi velocemente

Sognare di diventare ricchi in fretta

Ok, questo farà un po’ male… ma devo farlo, e devo dirlo.

Non diventerai ricco dall’oggi al domani.

Nemmeno in una settimana o un mese, a volte nemmeno in un anno, soprattutto se sei appena agli inizi. Certo ci sono delle eccezioni alla regola, ma nella maggior parte dei casi questo semplicemente non accade.

Questo è uno di quegli errori di marketing di affiliazione che i principianti fanno senza rendersene conto, vengono nutriti solo con ebook e corsi che promuovono lo stile di vita ricco, vedono solo macchine veloci, grandi yacht e ville, acquistano quei prodotti pensando che succederà anche a loro e VELOCE.

Ma non funziona quasi mai.

La maggior parte di queste supercar, barche e ville vengono noleggiate. Lo sai vero? La maggior parte delle persone che vedi in quei video sono attori pagati, che agiscono come esperti e guru. Spero che tu lo sapessi, se no, allora bene ora lo sai.

In questo settore, dovrai impegnarti e molto.

A volte ho 12 ore lavorative al giorno, anche spingendole a 16 se le cose che sto cercando di fare lo richiedono.

Certo, succede di rado… ma il punto è ancora valido… non pensare che se stai facendo soldi online, all’improvviso lo farai in modo rapido senza impegnare tutto il lavoro.

Hai bisogno di tempo per Google per indicizzare e classificare il tuo sito, hai bisogno di tempo per imparare a raccogliere le migliori nicchie e prodotti, hai anche bisogno di molto tempo per capire come scrivere buoni contenuti e anche come promuovere il tuo sito web.

Non puoi forzare tutto ciò che accada in un istante.

7. Mettere tutte le uova in un cesto

Errori di marketing di affiliazione: avere tutte le uova nello stesso paniere

Non promuovere solo un singolo prodotto di marketing di affiliazione da una rete di affiliazione.

Iscriviti a più reti di affiliazione e prova diversi altri prodotti.

Lo stesso vale per quasi tutto il resto che è coinvolto con Internet e il marketing di affiliazione, un altro esempio sarebbe non fare mai affidamento su una sola fonte di traffico (a pagamento o gratuita).

È necessario disporre di backup in atto per ogni situazione. Oh sì, assicurati di eseguire anche il backup del tuo sito Web su base regolare.

8. Affidarsi al traffico SEO gratuito

errori di marketing di affiliazione: affidarsi al traffico SEO gratuito

Il traffico organico gratuito da Google o Bing è fantastico. Lo capisco. Ma a volte, soprattutto all’inizio, potresti non essere in grado di classificarti per determinate parole chiave e nicchie.

Google aggiorna il suo algoritmo di classificazione quasi ogni giorno e ha centinaia o addirittura migliaia di criteri che utilizzano per classificare un sito web.

È folle mettere tutta la tua attività di marketing di affiliazione nelle mani di Google.

Con un rapido aggiornamento, milioni di siti Web perderanno le loro classifiche  e finiranno in fondo al Web.

E succede più di quanto pensi. Anche i siti Web legittimi vengono colpiti a volte, non solo i cappellai neri.

È anche positivo ricevere traffico a pagamento su un nuovo sito Web perché Google ne terrà conto (vedono gli utenti che arrivano al tuo sito, pensano che il tuo sito sia buono, quindi ti classificano più in alto). Guadagnerai anche più velocemente.

Leggi il traffico del mio sito web più economico che puoi utilizzare subito, senza dover fare affidamento su traffico gratuito e SEO.

9. Pensare di essere un esperto

Mai smettere di imparare

Dicono che qualcuno diventi un esperto nel suo campo dopo averlo fatto per oltre 10.000 ore. Quanto sei vicino a quel numero?

Non pensare che se sai come posizionarti dopo una parola chiave su Google e che hai un po’ di traffico e vendite sei subito un esperto.

Sembra duro, ma… hai bisogno di tempo per capire e imparare ogni aspetto del marketing di affiliazione e anche del marketing online nel suo insieme.

I migliori marketer online imparano, migliorano e si adattano costantemente.

Esattamente come i medici, il loro apprendimento non si ferma nel momento in cui escono dall’università.

Il marketing online è lo stesso. Devi sempre imparare e adattarti, con ogni aggiornamento di Google, a ogni nuova regola che entra in vigore dalla tua rete pubblicitaria preferita, o piattaforma di affiliazione, ecc.

Sforzati sempre di migliorare e ampliare la tua attività di marketing di affiliazione, imparando a conoscere il settore e testando le cose ogni volta che ne hai la possibilità.

Altrimenti, se pensi di essere il migliore, non migliorerai né imparerai cose nuove e nemmeno trascurerai le cose importanti che devi fare per avere successo, quindi alla fine fallirai.

Mai smettere di imparare.

10. Ignorare la SEO

Errori di marketing di affiliazione: ignorare la SEO

Sono un grande sostenitore del traffico a pagamento. Ma non puoi semplicemente ignorare la SEO. È solo sciocco.

Ovviamente, come ho detto prima, non fare affidamento solo sul traffico organico, ma non preoccuparsi affatto della SEO non è un buon modo di fare le cose. Anche se paghi per il traffico.

Assicurati che tutti i tuoi siti Web e post del blog abbiano almeno una SEO di base eseguita su di loro prima di iniziare a inviare traffico a pagamento. Leggi e scopri la SEO on-page per cominciare e usa i plugin SEO.

Articolo correlato: 14 migliori plugin per WordPress per il marketing di affiliazione

11. Non sapere cosa stai promuovendo

non sapendo cosa promuovere

Questo è un po’ simile al punto sui prodotti Trash che ho fatto sopra. La differenza è che, anche se non promuovi un prodotto spazzatura, potresti comunque non ottenere vendite di affiliazione.

Ma perché?

Il più delle volte il prodotto di affiliazione non corrisponde al contenuto del sito. Questo è un altro di quegli errori di marketing di affiliazione che vedo sempre.

Ho visto blog automatici (sì, per qualche ragione questi sono ancora una cosa), copiare contenuti da blog sullo stile di vita generale e sulla salute, ma i loro banner di affiliazione erano per GoDaddy e come costruire un sito web. Tipo cosa?

Certo a volte potrebbe funzionare e potresti ottenere alcune vendite, ma non è la norma. Di solito, vuoi avere prodotti di affiliazione, banner e link strettamente correlati al contenuto che hai.

Quindi, per l’esempio sopra, avrebbe molto più senso promuovere prodotti per lo stile di vita e per la salute invece di GoDaddy.

12. Ignorando la velocità del sito web

Ignorando la velocità del sito web

La velocità del tuo sito web potrebbe non sembrare importante per te, ma è un altro dei principali errori di marketing di affiliazione che fanno i neofiti. Il tempo necessario al caricamento del tuo sito Web per i tuoi utenti è estremamente importante, in molti modi.

Può costarti un vantaggio, un clic adsense, una vendita e persino le tue classifiche su Google.

Sì, Google ha detto molte volte che si preoccupa della velocità del tuo sito Web e della velocità con cui carica il tuo traffico.

Le persone di solito escono da siti Web che impiegano più di 3 secondi per caricarsi (soprattutto sui dispositivi mobili).

Quindi vai su un sito come GTmetrix e Pingdom e prova la velocità del tuo sito web e se è in rosso, prova a migliorarlo il prima possibile, seguendo i suggerimenti che vedrai nella schermata dei risultati.

13. Pubblicazione di contenuti di bassa qualità

Errori di marketing di affiliazione: contenuti di bassa qualità

Manterrò questo piuttosto semplice e diretto al punto.

Crea ottimi contenuti

  • Non copiare MAI /incollare articoli da altri siti web
  • Usa i media quando appropriato in tutti i tuoi contenuti (immagini e video)
  • Formatta i tuoi contenuti per avere un bell’aspetto sullo schermo, non fare lunghi paragrafi senza interruzioni nel mezzo
  • Conta le parole. Assicurati che ogni articolo che pubblichi contenga almeno 500 parole, anche se in questi giorni ritengo che il numero sia fino a 800, quindi prova a scrivere di più.
  • Crea guide ed elenchi se sei bloccato e non sai di cosa scrivere
  • Invita gli utenti insieme Ho il tuo feedback sui tuoi contenuti per sapere dove migliorare
  • Se hai il blocco dello scrittore o del blogger, vai a spiare la concorrenza e vedere di cosa stanno parlando, ma non copiare i loro articoli, crearne di tuoi, attorno alla stessa idea.

C’è altro di cui parlare, ma in generale, questi sono quelli importanti, quindi sì, se vuoi classificarti su Google e avere anche un pubblico coinvolto e interessato sul tuo sito web, segui questi suggerimenti sui contenuti.

14. Dare priorità alla vendita rispetto all’aiuto

errori di marketing di affiliazione: dare la priorità alla vendita invece di aiutare

Anche se potrebbe sembrare un po’ stupido, credetemi è vero. So che vuoi fare soldi subito, facendo tutto il possibile nel tuo viaggio di marketing di affiliazione.

Ma a volte… potresti trascurare ciò che è più importante qui…

Fornire valore e aiutare il tuo pubblico.

Queste persone sono venute tutte da te perché hanno un certo bisogno, sia che si tratti di una recensione per un prodotto di cui non sono sicuri, sia per curare una terribile malattia, vuoi assicurarti che i tuoi contenuti li aiutino prima e ti renda soldi dopo.

Un pubblico felice significa che avrai sempre visitatori di ritorno sul tuo sito, parleranno anche di te ai loro familiari e amici, quindi ancora più traffico. Potrebbero lasciare al tuo sito recensioni straordinarie che vengono visualizzate su Google, il che è anche fantastico.

Tutto questo si traduce in più guadagni per te. È davvero semplice se non trovano valore nei tuoi articoli o video, andranno semplicemente su qualche altro sito o video per ottenere i consigli e l’aiuto di cui hanno bisogno, quindi perdi commissioni di affiliazione ogni volta che accade.

Inoltre, non dimenticare che Google ha una nuova politica contro i siti YMYL (i tuoi soldi o i tuoi siti Web di vita), quindi metteranno il tuo sito più in basso nei risultati di ricerca se non fornisci alcun valore reale e invece di cercare di ottenere denaro subito spaventando i visitatori.

15. Non investire nella tua attività

Non investire nella tua attività

Non aver paura di spendere soldi in strumenti per far funzionare la tua attività di marketing di affiliazione in modo fluido ed efficiente.

Sì, all’inizio è dura…

Anche dover pagare per un nome di dominio e un server di hosting può impedire a qualcuno di iniziare e perseguire il marketing di affiliazione.

Quando sei un principiante, questo non è davvero un grosso errore di marketing di affiliazione, ma quando guadagni dei soldi e provi ad aumentare, a volte è necessario pagare le cose per rendere tutto più semplice.

  • Leggi la mia guida su come avviare un blog invece di pagare altri per crearne uno per te.
  • Se non sai come programmare, acquista il tema e i plugin di cui hai bisogno
  • Se non ti piace scrivere, affidalo a liberi professionisti
  • se non ti piace aspettare il traffico gratuito, paga per il traffico a pagamento
  • l’elenco può continuare all’infinito…

Il più grande NO-NO che puoi fare è usare plugin e temi annullati quando inizi. Basta non farlo. Se non te li puoi permettere, cerca alternative gratuite.

Non utilizzare software annullato da siti Web ombreggiati e provare a utilizzarli per gestire un’attività legale. Quasi tutti gli elementi annullati contengono codice malware dannoso all’interno, che qualcuno può utilizzare per attaccare il tuo sito Web e ottenere l’accesso a tutto semplicemente gestendo l’intera attività di affiliazione.

“I soldi spaventati non fanno soldi”. Almeno questo è ciò che alcuni dei rapper gridano nelle loro canzoni, su questo dovrò essere d’accordo con loro.

16. Non SEGUIRE tutto

Non tracciare tutto

Il marketing di affiliazione è un gioco di numeri, l’ho già detto e lo dirò sempre. Se paghi per il traffico devi monitorare correttamente tutte le tue campagne utilizzando un tracker di affiliazione come RedTrack o FunnelFlux .

Se stai facendo SEO, devi tenere traccia delle tue classifiche e anche della concorrenza per vedere come si posiziona il tuo sito Web e come puoi migliorarlo per ottenere ancora più traffico.

Non raccogliere tutti i dati che puoi è uno dei più grandi errori di marketing di affiliazione a cui riesco a pensare.

So di aver detto prima che tutti questi errori sono uguali, ma penso che se dovessi sceglierne uno che è il più grande di tutti, questo sarebbe quello.

Tieni traccia di tutto ciò che puoi.

Come pensi che Facebook faccia tutti i suoi soldi? Da te, sei i loro dati, tengono traccia di tutto ciò che fai e tutto ciò che ti piace non solo sul loro sito web ma su tutto il web.

Poi vendono quei dati a operatori di marketing di affiliazione o inserzionisti come me, che li usano per trovare il pubblico esatto che desidero con una precisione millimetrica, per i prodotti e i servizi che sto promuovendo.

Senza monitorare le tue campagne di traffico a pagamento non saprai quali parole chiave o ID publisher bloccare, o quale pagina di destinazione converte meglio o quale GEO ti porta più soldi.

Non tenere traccia delle tue classifiche SEO e della tua concorrenza con strumenti come Semrush , non ti darà il vantaggio di cui hai bisogno per aumentare il tuo traffico organico.

Non riuscire a capire il pubblico del tuo sito Web e quali post hanno un rendimento migliore di altri in termini di condivisioni, tempo trascorso sul sito, ecc., Inoltre, non ti aiuterà a commercializzare meglio prodotti e servizi che soddisfano esattamente il tuo traffico.

Errori di marketing di affiliazione: conclusione

Ecco qua, 16 errori di marketing di affiliazione che ti consiglio vivamente di cercare di evitare il più possibile. Ognuno di loro può avere un impatto negativo sul tuo potenziale di guadagno, quindi perché correre il rischio?

Non cercare scorciatoie, non ne vale quasi mai la pena. Come ogni cosa nella vita, per ottenere un’attività di marketing di affiliazione di successo, dovrai dare il massimo, cercare sempre di imparare dai tuoi errori e migliorare, senza mai perdere la concentrazione.

Spero che questo articolo ti abbia aiutato, fammi sapere nei commenti se conosci altri errori di marketing di affiliazione che dovrei includere che ho dimenticato.