Cerca

12 consigli per attuare la strategia di marketing perfetta per il tuo business

Molte aziende non riescono a capire l’importanza di avere una solida strategia di marketing. Mentre alcuni preparano rapidamente una strategia scadente, altri non ne hanno affatto! Queste aziende non hanno capito il valore di avere una strategia di marketing per portarle avanti. Si basano su una combinazione di duro lavoro e dedizione (senza strategie di marketing) per raggiungere i loro obiettivi. Questa combinazione funziona bene se non hai una forte concorrenza nel tuo dominio. Sfortunatamente, questo non è sempre il caso.

La maggior parte delle aziende fa fatica a rimanere a galla nel mondo degli affari. Questo perché non sono ben consolidati come gli altri concorrenti. O perché non hanno abbastanza risorse finanziarie per mostrare le loro offerte. Qui è utile una strategia di marketing.

Che cos’è esattamente una strategia di marketing?

Una strategia di marketing comprende principalmente un documento che è stato preparato dopo un’analisi approfondita del mercato in cui ti stai avventurando. Una strategia si concentrerà sulla fornitura di una tabella di marcia che porti la tua azienda ad affrontare tutti i tipi di sfide, offrendo l’opportunità ideale per la crescita e il successo a lungo termine.

Un documento di strategia di marketing viene definito una sorta di Bibbia dal team di vendita, aiutandoli a raggiungere un pubblico target molto diffuso.

L’obiettivo di questo articolo è di fornirti preziosi consigli sulla creazione di una strategia di marketing che offrirà al tuo marchio il meglio dei mondi:

1. Comprendi i punti di forza e di debolezza della tua azienda

Quasi ogni strategia parla dei punti di forza di un’azienda nel fornire soluzioni di qualità. Conosci i punti di forza della tua azienda? Come puoi usarli a tuo vantaggio? La tua strategia di marketing dovrebbe approfondire il modo in cui i tuoi punti di forza possono essere utilizzati per attirare più clienti e ottenere nuovi contatti.

Allo stesso tempo, la strategia dovrebbe anche concentrarsi sull’evidenziazione dei punti deboli della tua azienda. Dedicare tempo e risorse alle misure correttive che eliminano i punti deboli.

2. Ottieni un’immagine chiara del tuo pubblico di destinazione

Con che tipo di clienti hai a che fare? Quali sono i loro gusti e antipatie? Un’analisi dettagliata del tuo pubblico di destinazione aiuterà il tuo team a ottenere risultati migliori preparando materiale di comunicazione di livello mondiale. Non importa se stai gestendo un’attività B2C o B2B : assicurati solo di catturare i loro interessi nel miglior modo possibile.

b2b-vs-b2c

3. Preparare un elenco di obiettivi di marketing

I suggerimenti di cui sopra ti aiuteranno in grande misura per preparare gli obiettivi della tua azienda. Una migliore comprensione della tua azienda e del suo pubblico di riferimento ti aiuterà a preparare un elenco di obiettivi di marketing. Siediti con la tua squadra e assicurati di concederti un paio di giorni o anche un mese per elencare gli obiettivi. Studia i tuoi concorrenti e assicurati di tenerli a mente mentre prepari gli obiettivi.

Rendi gli obiettivi realistici e raggiungibili. Questo assicura che non ci siano sorprese quando i risultati della strategia di marketing verranno analizzati in seguito.

4. Preparare un messaggio di marketing di base

Cosa desideri trasmettere al tuo pubblico di destinazione? Potrebbe riguardare le tue offerte e i vantaggi che il pubblico target può aspettarsi da loro. Assicurati di avere un messaggio di marketing di base pronto per la tua attività. Questo messaggio può essere modificato e utilizzato in tutte le comunicazioni di marketing in modo da ottenere l’uniformità.

5. Impostare la routine di gestione del team

Che tipo di strategie di produttività dovrebbe perseguire il tuo team? È importante elencarli in anticipo in modo che i nostri dipendenti conoscano la routine e imparino a seguirla.

Prendi in considerazione la scelta di software per la selezione del personale che possa aiutarti a gestire più sedi, dipartimenti e ruoli in un’unica dashboard.

vice

6. Assegnare un generoso budget di marketing per le vostre esigenze

I canali di comunicazione da te scelti dipendono esclusivamente dal budget di marketing a tua disposizione. Potrebbe essere necessario richiedere un budget di marketing più elevato se si trova quello corrente troppo basso per raggiungere gli obiettivi di vendita.

Automazione del marketing
Per gentile concessione di: Oracle.com

7. Prepara un elenco di risorse finanziarie (nel caso in cui la tua azienda non abbia risorse finanziarie)

Come pensi di finanziare la tua campagna di marketing (se la tua azienda non ha abbastanza risorse finanziarie)? È importante disporre di più risorse finanziarie affinché la tua azienda funzioni senza intoppi.

Ciò garantirà che le spese di marketing non sembrino un ripensamento o un onere per la vostra azienda.

8. Posiziona la tua azienda come esperta

Scrivi, scrivi e scrivi! Lancia un blog e assicurati di riempirlo con articoli di qualità incentrati sul tuo pubblico di destinazione. La qualità degli articoli che pubblichi nel blog aiuterà la tua azienda a guadagnare una reputazione tra il tuo pubblico target, conquistando la loro buona volontà e la fiducia in tempi rapidi.

Crea profili di social media su LinkedIn, Twitter e Facebook. Interagisci con i follower e fornisci loro spunti di qualità sui tuoi prodotti e altri eventi del settore.

profili di social media

9. Identificare partner e fornitori idonei

Una società potrebbe aver bisogno di partner idonei per raggiungere i propri obiettivi. Questo partner potrebbe fornire contenuti, SEO o funzionalità di produzione. Prepara un elenco di partner con cui vorresti lavorare. Raggiungi accordi reciprocamente piacevoli che danno una spinta al tuo marchio.

10. Cerca giornalisti che possano dare maggiore visibilità alla tua azienda

Ci sono molti giornalisti disposti a dare pubblicità alla tua azienda nei loro scritti. Tutto quello che devi fare è trovare i giornalisti giusti che hanno autorità sul tuo dominio. Avvicinati e lavora con loro per dare alla tua azienda una spinta di marketing positiva. Questi giornalisti presenteranno la tua azienda nei loro articoli, dando al tuo marchio una visibilità preziosa.

Content-Marketing-grigio

Questi giornalisti dovranno probabilmente ricevere un qualche tipo di pagamento per assicurarsi che ti presentino. Ci saranno un paio di round di e-mail prima che un affare decente possa essere raggiunto.

11. Avvia una campagna di referral

È difficile sopravvivere senza riferimenti, soprattutto quando hai appena iniziato. Lanciare una campagna di rinvio interessante che assicuri che i clienti esistenti ne attirino di nuovi. E poi i nuovi attireranno più clienti. Una campagna di referral ben eseguita farà miracoli per la tua attività, soprattutto se i tuoi servizi sono buoni.

12. Adotta un meccanismo che ti aiuti a valutare i risultati di marketing

I suggerimenti forniti nei passaggi da 1 a 11 richiederanno tempo per essere implementati. Assicurati di essere pronto a monitorarli in modo che l’efficacia della tua strategia di marketing possa essere verificata regolarmente. Ciò garantirà che la tua azienda adotti misure correttive in caso di carenze.

Hai trovato interessanti i suggerimenti qui presentati? Hai esperienza nella creazione di strategie di marketing? Condividi il tuo feedback nella casella dei commenti qui sotto.

Open

info.ibdi.it@gmail.com

Close