Cerca

11 errori che non devi fare nell’Affiliate Marketing

Il marketing di affiliazione è un business online molto redditizio. È uno dei modi in cui le persone fanno soldi online senza mai passare attraverso la creazione di prodotti e tutto ciò che comporta.

Tutto quello che fai è identificare un prodotto, iscriverti al suo programma di affiliazione, promuoverlo, generare vendite e ottenere commissioni pagate.

Il marketing di affiliazione sembra facile?

Fino a un certo punto … tuttavia si basa su un fattore semplice ma essenziale: il traffico!

Se non riesci a guidare il traffico mirato non vai da nessuna parte!

Non ha senso inviare un’offerta di fitness a persone che si sono iscritte a un blog su Knitting & Crochet e viceversa.

Allo stesso modo se acquisti traffico (pay per click o pubblicità su Facebook) devi conoscere il tuo pubblico e ciò che li motiva!

Nel 2012 nel rapporto AffStat Report degli affiliati di Affiliate Summit è stato chiesto come tipicamente indirizzano il traffico verso il loro sito Web …

Marketing di affiliazione

Nel 2012 almeno il 60% degli affiliati utilizza il “blog” come metodo principale per “indirizzare il traffico” verso il proprio sito Web.

Ma il marketing di affiliazione è cambiato!

Certo, il blog funziona ancora e dovresti usarlo – ma in questi giorni richiede un approccio più sofisticato, una ricerca migliore e soprattutto una scrittura migliore!

marketing di affiliazione

11 Ragioni per cui molti blogger falliscono nel marketing di affiliazione

La verità è che la maggior parte dei blogger fallisce miseramente nell’affiliate marketing.

1) Molti blogger pensano di conoscere già il marketing di affiliazione

Questo è uno dei motivi più folli per cui i blogger non riescono a fare soldi con il marketing di affiliazione. Una volta che pensi di sapere già qualcosa, elimini completamente le tue possibilità di acquisire nuove conoscenze.

So che Internet è pieno di offerte gratuite sul marketing di affiliazione, ma molte di queste sono obsolete. (scritto nel 2012 o prima!) Quelle cose che hanno funzionato alcuni anni fa non hanno assolutamente alcun impatto nel mondo odierno del content marketing.

Ricordo chiaramente i miei primi tempi quando fioriva l’articolo di marketing sugli ezinearticles e le proprietà del web 2.0 come lo squidoo. Abbiamo lavorato con strumenti per la rotazione degli articoli, articoli imbottiti con parole chiave, collegamenti da siti di spam, ecc. Ma i tempi sono cambiati.

Per sopravvivere nel mondo del marketing online di oggi, dobbiamo essere aperti a nuove cose e adattarci ai cambiamenti attraverso l’apprendimento. Cerca la migliore formazione che puoi trovare, chiedi consigli e ACQUISTA!

In questa fase di un post potresti giustamente aspettarti di vedere una raccomandazione per un prodotto di marketing di affiliazione , ma non lo stiamo facendo qui perché, come abbiamo detto, i prodotti e le tecniche cambiano regolarmente e ciò che raccomandiamo oggi potrebbe non essere appropriato tra un anno adesso. Raccomanderemo comunque un gruppo di Facebook a cui tutti dovrebbero aderire se si prende sul serio l’Internet Marketing – Internet Marketing Super Friends. Non si tratta solo di marketing di affiliazione, ci sono molti consigli su tutto ciò che riguarda l’Internet Marketing e una vera ricchezza di talenti pubblica regolarmente.

imparare il marketing di affiliazione

I blogger e gli affiliati di successo imparano sempre – non credono mai di sapere tutto!

2) Promuovono i prodotti solo per i soldi

Questo è il lato negativo del marketing di affiliazione : promuovere qualsiasi prodotto solo per le commissioni non è etico. Per i principianti prova ogni prodotto che promuovi te stesso e chiediti, lo comprerei?

Ora supponendo che tu abbia trovato un prodotto che desideri supportare, come puoi essere sicuro che i tuoi lettori vorranno saperlo?

Per cominciare, dalla pubblicazione di articoli sul tuo blog puoi fare alcune utili ricerche di mercato.

=> Prova a identificare gli articoli sul tuo blog con il maggior numero di condivisioni social.
=> Identifica gli articoli con il maggior numero di commenti.
=> Identifica gli articoli a cui sono maggiormente collegati.
=> Identifica gli articoli che generano il maggior numero di clic dai motori di ricerca.

E, naturalmente, puoi anche scoprire ciò di cui i tuoi lettori hanno più bisogno eseguendo un sondaggio sul tuo blog.

il lato brutto del marketing di affiliazione: promuovere qualsiasi prodotto solo per le commissioni non è etico.

Più pertinente è il prodotto che promuovi, maggiori sono le possibilità di generare vendite e commissioni.

3 – Non investono negli strumenti richiesti

Non ci sono affari che puoi fare con successo online senza investire negli strumenti giusti. Per i blogger che vogliono avere successo nel marketing di affiliazione, ci sono un paio di strumenti che devi ottenere per influenzare positivamente le tue vendite. Alcuni di questi strumenti includono;

=> Web hosting premium per la velocità veloce
=> Tema di caricamento rapido professionale
=> Plugin di recensioni di prodotti premium che supportano recensioni generate dagli utenti
=> Dominazione popup
=> Strumenti SEO – ad esempio Plugin come Yoast

E molto importante …

Non si tengono aggiornati con i cambiamenti nel mercato. Tecnologia, SEO e social media cambiano in continuazione – ti preghiamo di accettare che ciò che funziona ora potrebbe funzionare in modo diverso tra 6 mesi.

4) Non hanno conoscenza dei prodotti che promuovono

Questo è uno stretto rapporto di promozione di un prodotto solo per i soldi! Come puoi mai vendere qualsiasi cosa in modo efficace senza conoscere il prodotto. Compreresti un’auto da un venditore che non possedeva un’auto?

Come affiliato di marketing, le migliori vendite di affiliati che io abbia mai realizzato sono state prodotte da un prodotto che utilizzo da solo. Questo è il modo migliore per posizionarti per guadagnare di più da un prodotto affiliato.

Se promuovi un prodotto che stai utilizzando, lo promuoverai dal punto di vista di un utente felice. Sarai in grado di dimostrare come ti ha aiutato. Ricorda che i lettori adorano le ” storie ” e la storia di come hai scoperto e innamorato di questo prodotto è una delle strategie di persuasione più forti. (Ma ricorda che funziona solo se è autentico e genuino – scoraggio fortemente le storie “inventate”.)

Un altro suggerimento: la
maggior parte dei creatori di prodotti produrrà una lettera di vendita – scritta professionalmente da un abile copywriter ma ricorda, la gente compra da persone, quindi incoraggio ad aggiungere la tua introduzione (il video è buono) quando promuovi un prodotto. Il solo fatto di ‘controllare questo’ funziona raramente – dai alle persone un motivo per cui dovrebbero dare un’occhiata!

5) Fanno solo quello che fanno gli altri

Se vuoi fare vendite extra, devi distinguerti dagli altri affiliati.

Così tanti affiliati fanno solo un copia e incolla – non farlo! Sii un innovatore – trova un angolo che altri non hanno.

Hai notato un vantaggio che altri non hanno? Potrebbe anche essere solo un vantaggio per te e pochi altri, ma aggiungi quel vantaggio e probabilmente anche qualcun altro lo vedrà come un vantaggio.

Inoltre – e questo è molto importante, aggiungi la tua STORIA sul perché sei stato coinvolto in questo prodotto …

Di recente ho letto la storia di successo di una madre che ha iniziato online semplicemente per fare abbastanza per pagare lezioni di equitazione per sua figlia. Ovviamente questo era indirizzato al Newbie Marketer e aveva anche l’importante sensazione di “sentirsi bene”.

Altre cose che puoi fare …

Per esempio;
=> Aggiungi un bonus speciale per i tuoi lettori
=> Offri un codice sconto speciale dall’autore del prodotto
=> Ottieni una pagina di vendita in co-marca dall’autore

Gli affiliati di successo sono innovatori – cerco sempre di aggiungere valore all’offerta, in termini di bonus speciale o meglio ancora secondo me – rivelare un angolo o una strategia di cui nessun altro sta parlando …

Affliate Marketing - L'innovazione è un cambiamento che sblocca un nuovo valore

6) Mancano strategie che funzionano

Ora, questo punto è strettamente correlato al punto 5 sopra. Se usi il tuo cervello come blogger affiliato, puoi sempre escogitare strategie di promozione che gli altri non hanno. La maggior parte delle piattaforme di marketing di affiliazione oggi consente ai fornitori di generare codici promozionali speciali per i loro affiliati. La parte migliore è che la maggior parte dei fornitori è pronta in qualsiasi momento a ottenere un codice univoco per te. Con questo in mente, puoi sempre negoziare offerte speciali per i tuoi lettori.

Una delle cose che ho fatto in passato che ha generato vendite folli è che ho organizzato un’intervista incentrata sul prodotto con un fornitore sul mio blog. Ciò mi ha permesso di formulare domande che hanno scatenato risposte appropriate per provocare più vendite. Devi sempre pensare a tali nuove strategie e fare le cose in modo diverso al fine di aumentare le vendite degli affiliati.

7) Fanno recensioni basate sulle funzionalità

Gli acquirenti vogliono sapere – WIIFM = Cosa c’è dentro per me?

Eppure così tante recensioni di prodotti si concentrano sulle CARATTERISTICHE piuttosto che sui VANTAGGI.

Come ha detto Theodore Levitt: “Le persone non vogliono comprare un trapano da un quarto di pollice. Vogliono comprare un buco di un quarto di pollice! ”

E per quelli di noi abbastanza grandi da ricordare – Levitt ha anche detto: “Kodak vende film, ma non pubblicizzano film; pubblicizzano ricordi ”

Prendilo?

Non concentrarti sulle funzionalità, concentrati sui vantaggi!

Ricorda…

Funzionalità Tell, Vantaggi Vendi

La ragion d’essere di qualsiasi prodotto affiliato che promuovi dovrebbe essere quella di risolvere un problema. Se la capacità di risoluzione dei problemi non è sottolineata nella recensione, ti manca il punto del prodotto!

8) Trascurano completamente il SEO

Per la maggior parte dei blogger, senza enormi budget, SEO è la migliore fonte di traffico mirato. Sì, anche i social media funzionano, ma la mia esperienza è che SEO porta il traffico più mirato.

Come non trascurare il SEO?

=> Fai una ricerca per parole chiave prima di fare una recensione di un prodotto affiliato
=> Scegli come target la giusta parola chiave per l’acquisto o la risoluzione dei problemi nei post delle tue recensioni
=> Fai un SEO OnPage adeguato sui post delle recensioni dei tuoi prodotti
=> Promuovi i post delle recensioni dei prodotti sui social media per generare like, tweet e condivisioni.
=> Crea backlink ai post delle recensioni dei prodotti
=> Scopri i migliori strumenti SEO

Maggiore è il traffico proveniente dai motori di ricerca sui tuoi post delle recensioni, maggiore è il numero di vendite che puoi generare.

Ricorda che la SEO cambia continuamente : non si tratta più di cercare di ingannare i motori di ricerca (Black Hat), ma piuttosto di lavorare con i motori di ricerca per fornire informazioni nel miglior formato possibile. Su questo argomento assicurati di controllare Schema.org per una serie di schemi estensibili che consentono ai webmaster di incorporare dati strutturati nelle loro pagine web per l’uso da parte dei motori di ricerca. Questo è il nuovo SEO!

9) Non promuovono prodotti con pagamenti ricorrenti (e commissioni)

In parole povere quando si promuovono prodotti, è possibile scegliere di promuovere un prodotto Pagamento unico o un prodotto che richiede un pagamento ricorrente (software o abbonamento in genere). Naturalmente avrai una combinazione di entrambi, ma quando possibile mi piace promuovere pagamenti ricorrenti che mi pagano le commissioni per la durata del pagamento ricorrente. I pagamenti sono di solito mensili ma a volte anche le opzioni di rinnovo trimestrali o annuali pagano.

Per guadagnare autorizzazioni ricorrenti …

Identifica i siti di appartenenza nella tua nicchia che dispongono di programmi di affiliazione e concentrati sulla promozione di questi per il tuo pubblico. Inoltre ci sono software e società di hosting che pagano commissioni ricorrenti.

10) Non hanno un elenco mirato

Uno degli errori che ho commesso nei miei primi giorni di blog è che ho iniziato il mio blog senza creare un elenco.
In genere si dice ” il denaro è nella lista ” e questo è vero fino a un certo punto. Ma se la tua lista è mal costruita, non vedrai mai soldi da essa.

Qualcosa che non è così spesso menzionato è:

Non tutti gli abbonati sono uguali

Alcuni abbonati solo per il modo in cui ti hanno scoperto hanno maggiori probabilità di acquistare rispetto ad altri …

In altre parole, la qualità di solito batte la quantità. Ho visto i blogger essere tentati di acquistare o affittare elenchi, ma dovrebbe essere evitato. Potrei entrare nei minimi dettagli sul motivo per cui dovresti evitare, ma HubSpot ha un post sul blog abbastanza buono su di esso.

Un elenco mirato di 1000 abbonati è meglio di un miscuglio di 10000 abbonati. Se desideri più abbonati e traffico più mirato, scrivi post direttamente correlati ai problemi dei tuoi visitatori, a dimostrazione delle tue conoscenze ed esperienze. Quindi, quando hai un prodotto che risolve questi problemi, hai come target abbonati che hanno maggiori probabilità di convertirsi in vendite.

11) Non si concentrano su contenuti e traffico mirato

Per avere successo nel marketing di affiliazione è necessario:

=> Contenuto di qualità
=> Traffico mirato

Come blogger e affiliato di marketing questo conta più di ogni altra cosa.

Tuttavia, molti blogger si concentrano su cose come il design, i colori e le dimensioni dei caratteri, quando in realtà le loro priorità dovrebbero essere il contenuto di qualità e il traffico dei motori di ricerca.

Non ha senso avere il tema migliore ed essere ospitati sul server indispensabile sul pianeta Terra, se non si dispone di contenuti che attirano i lettori che si iscrivono al tuo elenco.

Un pensiero finale …

Per avere successo come affiliato di marketing dovresti sempre imparare – e questo sito web ha molte risorse per questo.

Oltre ai collegamenti sulla creazione di elenchi e sui blog generali, questo sito Web contiene numerosi collegamenti su come produrre contenuti coinvolgenti e contenuti che vengono condivisi.

Per il tuo successo nel marketing di affiliazione,

Open

info.ibdi.it@gmail.com

Close