Cerca

10 consigli per lavorare da casa di cui hai bisogno per essere super produttivo

Stai lottando per lavorare da casa ed essere produttivo come in ufficio?

Ma non importa quanti lavori ti danno i consigli di casa forniti dal tuo capo, la tua giornata sembra sempre prendere una strana svolta verso l’ora di pranzo:

Charlie che salta sul letto da Philly è sempre soleggiato

Questo può essere particolarmente vero se lavori da casa con un altro significativo, per non parlare dei bambini.

Ma proprio come qualsiasi abilità professionale, essere produttivi mentre si lavora da casa può essere facilmente appreso. Quindi, nel post di oggi, ti insegneremo 10 lavori da consigli di casa per il successo che ti terranno concentrato, produttivo ed entusiasta del tuo lavoro.

Quindi alzati dal letto, leggi il resto di questo articolo e preparati a padroneggiare l’arte di lavorare da casa.

Gli alti e bassi di lavorare da casa

Prima di immergerci nel nostro lavoro dai consigli di casa, diamo un’occhiata ad alcuni dei vantaggi e degli svantaggi del lavorare da casa.

I vantaggi di lavorare da casa

Molte persone hanno sempre sognato di risparmiare un po ‘di tempo sul loro tragitto giornaliero. Dopotutto, l’ americano medio si sposta  ogni giorno per 26,1 minuti (solo andata). Sono 4,5 ore settimanali o 200 ore (8,33 giorni) all’anno.

In teoria, quindi, i telelavoratori possono aggiungere 1 settimana di tempo familiare al loro anno complessivo semplicemente lavorando a casa.

E non è l’unico vantaggio. Altri includono:

  • Creare un programma più flessibile
  • Sfruttare le opportunità per cucinare in modo più sano e responsabile “preparazione dei pasti”
  • Risparmio di denaro per mangiare fuori
  • Personalizzare un’area di lavoro
  • Indossa quello che vuoi durante il giorno
  • Lavorare con meno distrazioni rispetto all’ufficio

Con vantaggi come quelli, è una meraviglia che non tutti si sforzano di trovare un lavoro che consenta loro di lavorare da casa.

Ma, sfortunatamente, mentiremmo se dicessimo che lavorare da casa non comportava difficoltà. Ecco perché trarrai davvero beneficio dal nostro lavoro dai consigli sul lavoro a domicilio.

Innanzitutto, diamo un’occhiata ad alcuni aspetti negativi del lavoro remoto.

Gli svantaggi di lavorare da casa

Svantaggi del lavoro da casa e perché hai bisogno di lavorare dai consigli di casa

Quando la maggior parte delle persone bloccate in un ufficio vedono articoli come “Suggerimenti per lavorare da casa” o “Suggerimenti per lavorare da casa in modo efficace”, in genere ruotano gli occhi. Non riescono nemmeno a capire che questo è un argomento su cui chiunque avrebbe bisogno di aiuto.

Fino a quando non lo provano da soli.

Perché nonostante ciò che la rock band degli anni ’90 Smash Mouth ha  cercato di insegnarci, risulta che non tutto ciò che luccica è oro.

Ora, non fraintenderci: lavorare da casa può essere fantastico. Ma ci sono sicuramente alcuni aspetti che si rivelano difficili, specialmente se sei nuovo nella situazione.

Il problema più grande si riduce davvero alla disciplina .

Lavorare da casa fornisce un milione e un motivo per fare qualcosa di diverso dal lavoro. I bambini hanno bisogno di aiuto, altri significativi vogliono chattare, il tuo nuovo schermo piatto chiama silenziosamente il tuo nome e … beh, ottieni il punto.

Un altro svantaggio è che può essere difficile rimanere motivati ​​giorno dopo giorno. Dì quello che vuoi sulla pressione dei pari, ma i tabù sociali possono davvero aiutarti a dare il calcio in culo alla modalità produttiva.

Scorrere su Facebook per due ore con la compagnia è molto più rischioso quando colleghi (o il tuo capo) possono comparire in qualsiasi momento.

Quando sei da solo, a volte può essere necessaria la forza di volontà erculeo per evitare distrazioni online.

E poi c’è la solitudine con cui, purtroppo, molti lavoratori remoti e imprenditori lottano. Certo, hai la tua famiglia, ma ci sono molte cose buone da dire sul vedere i tuoi amici di lavoro.

Avere amici in ufficio può far sentire le persone più felici e, sorprendentemente, essere più produttive . Ma quando togli queste relazioni, il contrario può iniziare a insinuarsi.

Infine, c’è quel problema di comunicazione. Quando sei in ufficio con il tuo team, puoi rapidamente chiedere a qualcuno chiarimenti in caso di problemi. Poiché tutti sono a breve distanza l’uno dall’altro, la risoluzione dei problemi è molto più efficiente.

Non così con il lavoro remoto.

A meno che la tua azienda non sia configurata con un software di comunicazione professionale e remoto come Slack , probabilmente troverai più difficile comunicare con i colleghi. E queste inefficienze portano a un cattivo ciclo di essere improduttivi.

Ma ecco la buona notizia: non è senza speranza. Lavorare da casa può essere altrettanto divertente, eccitante e flessibile come sembra.

In altre parole, in realtà è possibile avere tutto il bene del lavoro remoto senza alcun male.

Dai un’occhiata ai seguenti 10 lavori da suggerimenti e idee a casa. Potresti persino scoprire che il telelavoro ti rende più produttivo che mai.

10 consigli per lavorare da casa per rimanere produttivi

Prima di immergerti nel cuore di questo post, i primi 5 consigli per rendere fantastico lavorare da casa provengono direttamente dalla nostra specialista di video e social media, Sarah Miller:

Quindi, se sei più uno studente visivo, divertiti! Non dimenticare di tornare a leggere anche i nostri altri suggerimenti per lavorare da casa.😉

1. Prepara una routine mattutina

Immagine per lavoro da casa Suggerimento 1: fai una routine mattutina

Innanzitutto, devi creare una routine mattutina che funzioni bene per te. Questo ovviamente cambierà a seconda della situazione del tuo compagno di stanza.

Se vivi da solo, congratulazioni! Puoi svegliarti a tuo piacimento, fare una doccia, fare un caffè e fare tutto il necessario per iniziare la giornata.

Purtroppo, non tutti siamo nella stessa barca.

Se il tuo partner ora lavora da casa, devi prendere in considerazione un nuovo collega. E se hai bisogno di consigli per lavorare da casa con un bambino, allora una routine mattutina calmante è particolarmente importante.

Quindi, indipendentemente dalla tua situazione, devi trovare un modo per creare una routine mattutina che ti dia un buon spazio di lavoro. Se lavori da casa con una famiglia, ciò potrebbe comportare alzarti molto presto per avere un po ‘di tranquillità.

Non è raro che le persone si svegliano già alle 5:00 per iniziare la giornata. Mark Wahlberg si svegliò notoriamente alle 2:30 in modo da poter pregare, allenarsi, fare colazione e fare la doccia prima ancora che la sua famiglia si alzasse.

E no … non ti consigliamo di andare così in profondità. Ma dovresti comunque fare uno sforzo per iniziare la giornata in modo calmo, rilassante e che ti permetta di concentrarti.

2. Vestiti

Sì, lavorare da casa implica anche che puoi lavorare dal tuo pigiama. Ma prendilo da qualsiasi membro del personale remoto di OptinMonster:

Questo diventa molto deprimente, molto veloce .

Potrebbe non essere necessario eseguire il lavaggio a secco prima di una settimana intensa, ma anche indossare un bel paio di jeans e una maglietta pulita può metterti in uno stato d’animo completamente diverso.

Un buon compromesso è quello di trattare ogni giorno come se fosse un “venerdì informale” in ufficio. Ciò significa che puoi rilassarti un po ‘, ma mantenere comunque un certo livello di abbigliamento che ti mette in una mentalità produttiva.

E come bonus, puoi regalarti un “Super Casual Friday” in cui il pigiama è totalmente accettabile.

Il punto è alzarsi, vestirsi e mettersi al lavoro almeno quasi tutti i giorni della settimana.

3. Creare uno spazio di lavoro

Immagine per mostrare il lavoro da un consiglio di casa: crea uno spazio di lavoro

Che tu abbia un ufficio all’angolo privato o condividi un tavolo in uno spazio di coworking, una cosa è probabilmente vera:

Quando vai al lavoro, probabilmente hai un piccolo punto che chiami tuo.

Lavorare da casa, tuttavia, può sembrare un po ‘diverso. Quando il tuo “ufficio a casa” è una combinazione del tuo letto, divano e tavolo da pranzo, può essere difficile per gli altri sapere quando sei acceso o spento.

In effetti, a volte può essere difficile dirlo da soli.

Prova a trovare un piccolo spazio che puoi ritagliare come la tua workstation. Se hai il lusso di una stanza libera, convertila in un ufficio. In caso contrario, nessuna preoccupazione.

Puoi comunque creare un bel spazio sul tavolo della cucina.

Basta portare con sé alcuni elementi essenziali al mattino come una penna, un quaderno e persino un’immagine incorniciata se ne hai uno a portata di mano.

Ricreando come appare la tua scrivania al lavoro, puoi ricordare a te stesso che lavorare da casa ≠ vacanze.

4. Premiati con le pause

Indipendentemente da ciò in cui vorremmo credere, è semplicemente impossibile essere produttivi il 100% delle volte, 24 ore su 24, 7 giorni su 7. E sì, questo è vero anche per l’orario di lavoro.

Le persone hanno bisogno di pause durante il giorno per rimanere produttive. E questo è altrettanto importante mentre sei a casa.

Tuttavia, è come passi quelle pause che contano davvero.

Per i lavoratori remoti, può essere facile impiegare 5-10 minuti alla fine dell’ora per svolgere alcune faccende di base per cercare di tenere il passo con le faccende domestiche. Eseguendo un carico “rapido” di biancheria, raccogliendo il soggiorno o persino organizzando quell’armadio disordinato può essere allettante.

Dopotutto, più fai oggi significa meno fare domani, giusto? Purtroppo, non è così facile.

Questo perché quando si tratta di casa tua, c’è sempre un progetto da trovare. Ciò significa che il tempo che dovresti fare una pausa per ricaricare te stesso viene speso per un diverso tipo di lavoro.

E questo ti esaurirà semplicemente.

Invece, crea un sistema in cui puoi fare delle pause come faresti in ufficio. Fai una breve passeggiata  intorno al tuo blocco o leggi alcune pagine del libro su cui stai lavorando.

Prendendo 5-10 minuti alla fine di ogni ora per ricaricare, farai un favore a te stesso (e alla tua produttività). Esatto … questo è uno dei nostri consigli per lavorare con successo che in realtà ti incoraggia a smettere di lavorare per un po ‘.

Ed ecco un consiglio per lavorare da casa con un cane:  usa il tuo piccolo amico peloso per aiutarti a fare delle pause . Fai una passeggiata, gioca una rapida partita di cattura o anche solo sederti per un massaggio alla pancia di 5 minuti (per il tuo cane, ovviamente).

Trascorrere qualche minuto con gli animali domestici alla fine dell’ora è un ottimo modo per ricaricare e evitare la solitudine.

5. Resta connesso con i tuoi colleghi

Immagine per mostrare il lavoro dai consigli di casa n. 5: rimanere connessi

La ricerca mostra che le persone più socievoli al lavoro tendono ad essere più felici e più soddisfatte. Ciò significa che devi sacrificare quelle cose buone perché ora lavori da casa?

Assolutamente no.

E questo è uno dei consigli più importanti su come effettuare il passaggio dal lavoro a casa:

Solo perché lavori da casa non significa che devi evitare le tue precedenti relazioni.

Con tutti i fantastici software di telelavoro ora disponibili, è più facile che mai rimanere in contatto. Spara ai tuoi colleghi un “ciao” veloce sulla piattaforma di messaggistica della tua azienda o avvia una “chat di watercooler” con Skype o Zoom.

I nostri colleghi sono persone con cui trascorriamo gran parte delle nostre settimane, a volte anche più di quanto facciamo con le nostre stesse famiglie. Non lasciare che quelle relazioni scivolino mentre scivoli nel tuo nuovo lavoro dal ruolo di casa.

6. Investi negli strumenti giusti

Questo è sicuramente uno dei lavori più divertenti dai consigli di casa sulla lista.

Mentre rubare la connessione wifi dai tuoi vicini e guardare abbuffate su un laptop di 10 anni andava bene al college, potrebbe essere il momento di un aggiornamento. Perché quando si tratta di essere produttivi a casa, è davvero necessario investire negli strumenti giusti.

Ciò non significa necessariamente spendere migliaia per gli ultimi prodotti Apple.

Ma significa identificare ciò di cui hai bisogno (nota la parola “bisogni”, non “vuole”) e scegliere gli strumenti migliori per il lavoro.

Solo tu sai cosa sono questi strumenti, ma usa questa volta una buona scusa per un importante aggiornamento tecnologico. E chi lo sa? Forse la tua azienda si farà carico di alcune delle spese a supporto del tuo lavoro remoto.

Ecco alcuni strumenti software che potresti prendere in considerazione per investire in:

Questi sono solo alcuni tipi di software che renderanno più agevole il tuo nuovo ruolo remoto. E se sei un imprenditore che lavora da casa, dai un’occhiata a questi fantastici strumenti di marketing per far crescere il tuo business.

La parte migliore è che molti strumenti in quell’elenco sono gratuiti.

7. Mangiare sano ed esercizio fisico

Immagine per mostrare perché dovresti mangiare sano ed esercizio fisico mentre lavori da casa

Mangiare sano ed esercitare potrebbe non essere uno dei tuoi doveri professionali, ma ti farai un grande favore incorporando entrambe le abitudini nel tuo lavoro quotidiano dalla routine domestica.

Quando le 10:00 rotolano, può essere così facile colpire l’armadio e cercare uno spuntino veloce. E dal momento che nessuno sta guardando, potresti essere tentato di prendere una borsa di Doritos invece delle tue tipiche carote e humus in ufficio.

E hey, nessun giudizio qui. L’abbiamo fatto tutti.

Ma proprio come non indossare il pigiama ogni giorno, dovresti essere davvero disciplinato con quali tipi di alimenti stai mangiando durante la giornata lavorativa. Preparare spuntini salutari e rifornire il frigorifero di verdure è un ottimo modo per assicurarsi che ti stai alimentando per lavorare in modo produttivo.

Lo stesso vale per l’esercizio.

Prova a fare delle piccole pause durante il giorno o organizza una lezione di ginnastica online durante l’ora di pranzo. Per le coppie che alternano turni con i bambini, è possibile trasformare gli allenamenti in un’attività familiare (come nota a margine, “baby yoga” è un lavoro killer dal suggerimento della mamma a casa … solo dicendo).

Il punto è che sia mangiare bene che fare esercizio fisico hanno molti benefici sulla tua concentrazione, concentrazione ed energia. Inoltre, hanno letteralmente zero aspetti negativi.

Quindi, se vuoi essere il più produttivo possibile mentre lavori da casa, risparmia il cibo spazzatura per i fine settimana.

Per ulteriori suggerimenti su questo argomento, consulta l’articolo di Toptal su come rimanere in salute mentre si lavora in remoto .

8. Creare un programma per coordinarsi con l’altro significativo

Questo lavoro da consigli di casa è specificamente rivolto a persone che lavorano con i loro altri significativi.

Soprattutto quelli che stanno trovando un po ‘di tensione con i loro “nuovi colleghi”.

Come ogni consulente di relazioni ti dirà, la chiave qui è la comunicazione. Ma in realtà, una buona comunicazione è probabilmente una buona regola empirica per quasi ogni situazione.

All’inizio della settimana, prendi un calendario e siediti con il tuo partner. Parla di come puoi lavorare realisticamente insieme, quando hai delle riunioni e quali orari della giornata sono “off-limits” per le chat.

Una piccola conversazione all’inizio della settimana ti farà risparmiare molti lunghi mal di testa entro la fine.

9. Rendi il tuo programma chiaro a colleghi e clienti

Immagine per mostrare il suggerimento n. 9: creare un programma

Oltre a rendere chiaro il tuo programma agli altri significativi, dovresti anche renderlo chiaro a colleghi e clienti.

Ma probabilmente avrai bisogno di avvicinarti a questo tipo di comunicazione in modo diverso da quello che hai fatto con l’altro significativo.

A seconda di come è stata creata la nuova azienda per incoraggiare i dipendenti a lavorare da casa, rimanere sulla stessa pagina dei colleghi potrebbe essere una sfida.

Aziende come OptinMonster hanno il lusso dell’esperienza in questo settore. I sistemi sono già in atto per rispettare il tempo dei dipendenti e le riunioni sono brevi, dolci ed efficienti.

Purtroppo, non tutte le aziende sono state costruite per questo.

Potresti trovare persone che desiderano organizzare incontri con te per l’intera giornata. O, peggio, potresti scoprire che le persone hanno difficoltà a riprogrammare le riunioni per adattarsi al tuo ruolo di lavoratore remoto.

Ancora una volta, la comunicazione aperta è la chiave qui.

Fai sapere alle persone la tua disponibilità e condividi il tuo calendario con il tuo team. Sii aperto sulla tua situazione e, la maggior parte delle volte, scoprirai che colleghi e supervisori sono totalmente comprensivi date le circostanze.

Puoi persino incorporare il tuo Google Calendar sul tuo sito WordPress. Questo è un modo utile per consentire a colleghi e clienti di vedere quando si è (o, soprattutto, non sono disponibili).

10. Blocca le distrazioni online

Questo è probabilmente il più duro dei nostri lavori da consigli a casa: gestione del tempo. Ma è anche il più importante da padroneggiare.

All’inizio di questo post, abbiamo discusso del problema con le distrazioni quando si tratta di lavorare da casa. E la ricerca lo rende abbastanza chiaro.

L’americano medio spende quasi 2,5 ore al giorno sui social media . Inoltre, il tempo che guardano la TV è di circa 4 ore .

Ora immagina se tutti quegli americani medi lavorassero da casa. Non sarebbe difficile vedere quei numeri alle stelle.

Ma il fatto è che la stessa quantità di lavoro deve essere eseguita sia in ufficio che a casa. Quindi, come evitare di distrarsi? È come si suol dire, devi combattere il fuoco con il fuoco.

O, in questo caso, combattere la tecnologia con la tecnologia.

L’utilizzo di alcuni fantastici software di produttività può aiutarti a rimanere in attività. Ecco 3 strumenti che puoi iniziare a usare subito:

Questi strumenti possono sicuramente aiutarti a rimanere responsabile mentre lavori da casa. E la parte migliore? Gli ultimi due citati sono totalmente gratuiti.😉

E il gioco è fatto!

10 dei migliori consigli per lavorare da casa che ti aiuteranno a rimanere il più produttivo possibile.

Ma ecco la cosa …

Con tutta l’energia che spendi cercando di rendere il lavoro a distanza il più produttivo possibile, non cadere in un’altra trappola comune:

Procrastinazione attraverso la pianificazione .

Ricorda di non distogliere lo sguardo dal premio. Il tuo obiettivo è far crescere la tua attività, indipendentemente da dove lavori. E per questo, OptinMonster è qui per aiutarti.

OptinMonster-homepage

OptinMonster è il toolkit di ottimizzazione delle conversioni numero 1 al mondo sul mercato. Non ti aiutiamo semplicemente a ricevere più email come altri generatori di piombo. Il nostro software e contenuto è stato creato per aiutarti con l’intera strategia di marketing digitale .

Ciò spazia dalla razionalizzazione delle attività di e-mail marketing , alla potente tecnologia di generazione di lead , all’aumento del traffico attraverso un coinvolgente marketing dei contenuti e molto altro ancora.

In poche parole, che tu stia lavorando da casa come parte di un team o come solopreneur, OptinMonster ti aiuterà sicuramente a far crescere il tuo business.

Speriamo davvero che ti sia piaciuto lavorare con suggerimenti e trucchi per la casa. Se lo facessi, ci piacerebbe che tu lo condividessi.

Ci siamo persi qualche bel lavoro dai suggerimenti di casa che vuoi vedere aggiunti? Inviaci un messaggio su Facebook o Twitter . Oppure puoi semplicemente lasciarci un commento in basso.

Infine, controlla il nostro canale YouTube . Abbiamo tonnellate di video come quello di questo tutorial per aiutarti in molti aspetti della tua attività.

E, naturalmente, se sei interessato a indirizzare più traffico, aumentare la tua lista e-mail e conversioni alle stelle sul tuo sito, ci piacerebbe aiutarti.

Open

info.ibdi.it@gmail.com

Close